MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Ultimi aggiornamenti sui più importanti mercati azionari e sulle materie prime

In questo fine settimana, ci preme evidenziare alcuni rilevanti aggiornamenti su due mercati molto importanti come quelli azionari (alla luce delle ultime trimestrali) e delle materie prime, in modo da poter definire strategie di differenziazione sugli investimenti e scelta su broker che presentano entrambe le modalità al loro interno. Ultimi aggiornamenti sui mercati azionari e sui risultati delle recenti trimestrali Rispetto […]

In questo fine settimana, ci preme evidenziare alcuni rilevanti aggiornamenti su due mercati molto importanti come quelli azionari (alla luce delle ultime trimestrali) e delle materie prime, in modo da poter definire strategie di differenziazione sugli investimenti e scelta su broker che presentano entrambe le modalità al loro interno.

news trading

Ultimi aggiornamenti sui mercati azionari e sui risultati delle recenti trimestrali

Rispetto ai mercati azionari, ci siamo in precedenza occupati delle ultime trimestrali pubblicate da alcune delle più importanti banche italiane come Unicredit e Intesa San Paolo e di primi commenti da parte dei rispettivi amministratori delegati, oltre che di informazioni circa le date in programma della settimana da parte di altre importanti società non bancarie. Ci preme, in questo fine settimana, di completare tali analisi e verificare i principali risultati raggiunti sul fronte azionario in Italia. Per una prima conoscenza dell’argomento, del ruolo centrale di tali dati e per valutare le future performance delle società quotate in borsa, leggi qui: L’importanza delle trimestrali delle società italiane per gli investimenti azionari. Mentre rispetto ai dati raccolti dalle trimestrali nel corso della settimana, ecco i principali risultati raggiunti:

  1. Campari, la cui trimestrale è stata pubblicata lunedì 09 maggio 2016, ha registrato dei risultati abbastanza positivi e con vendite in crescita su percentuali del 7,2%.
  2. Generali, la cui trimestrale è stata pubblicata lunedì 11 maggio 2016, presenta un calo sugli utili che hanno provocato anche delle prime flessioni del titolo sul fronte azionario. E’ tuttavia da segnalare, che il risultato raggiunto dagli utile è stato comunque superiore rispetto alle aspettative previste sulla Generali.
  3. Autogrill, la cui trimestrale è stata pubblica giovedì 12 maggio 2016, chiude con un risultato positivo in termini di ricavi e con valori superiori a quanto registrato rispetto allo scorso anno.
  4. Ferragamo, la cui trimestrale è stata pubblicata giovedì 12 maggio 2016 e con un risultato abbastanza equilibrato di crescita degli utile netto del 5,3% e un rialzo del titolo registrato nella giornata di oggi in borsa in fase di apertura.

Si attende, invece, per la giornata di oggi, la pubblicazione delle trimestrali di Exor e Telecom Italia. Vuoi maggiori dettagli anche su altri titoli azionari non collegati alle recenti pubblicazioni delle trimestrali? Ecco un riepilogo news sui mercati azionari II settimana maggio 2016.

Materie prime e ultimi aggiornamenti su petrolio e oro

Mentre sul mercato delle materie prime, è interessante notare un buon risultato raggiunto in settimana dal petrolio e con valori sulla borsa di New York che hanno toccato di recente i 45 dollari al barile. Questo perchè ci sono stati diversi avvenimenti che hanno in parte influenzato questo nuovo risultato e in relazione al licenziamento del Ministro del petrolio in Arabia Saudita e del recente incendio in Canada. Per ulteriori approfondimenti, leggi qui: Investimenti sul petrolio, ecco le ultime notizie da poter valutare. E’ da segnalare, inoltre, anche gli ultimi risultati registrati nelle ultime ore dall’oro e di una domanda con i migliori risultati in relazione all’ultimo trimestre. Rispetto alla scelta dei broker consigliati per investimenti tanto sulle azioni e tanto sulle materie prime, invece, il nostro consiglio è di scegliere soluzioni con depositi minimi per l’apertura di un conto e con all’interno una vasta scelta di beni da poter negoziare. Un esempio? Il broker Etoro con un deposito minimo di 50 dollari per l’apertura di un conto, titoli da poter negoziare sulle azioni come Campari e Generali (mercati azionari) petrolio (indicato come oil) e oro (indicato come gold) e possibilità di scambiare opinioni sulle possibili negoziazioni anche con altri utenti attraverso la piattaforma sociale. Vuoi controllare tu stesso l’offerta Etoro su tali mercati? Ecco i due link su azioni Etoro e materie prime Etoro con gli ultimi dati e grafici registrati dai beni appartenenti alle due categorie.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Iscriviti alla newsletter di Migliorbrokerforex.net
Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del settore

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere periodicamente direttamente sulla tua posta elettronica tutte le ultissime del nostro settore.

Importante: nessun dato sensibile come il tuo nome e/o cognome e il tuo indirizzo email verranno resi pubblici, bensì serviranno all'amministrazione di Migliorbrokerforex.net soltanto per inviare newsletter a carattere informativo e didattico agli iscritti.

Commenti