MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Notizie della settimana per valutare un investimento azionario con Google

Tra le notizie della settimana rispetto ad importanti novità in programma per una maggiore crescita delle società sui mercati e che potrebbe essere interessante valutare alla luce di un investimento azionario, la nostra attenzione si è soffermata su Google e sulla creazione di Google assistant per l’assistenza virtuale e vocale agli utenti, del lancio della nuova applicazione Spaces come alternativa […]

Tra le notizie della settimana rispetto ad importanti novità in programma per una maggiore crescita delle società sui mercati e che potrebbe essere interessante valutare alla luce di un investimento azionario, la nostra attenzione si è soffermata su Google e sulla creazione di Google assistant per l’assistenza virtuale e vocale agli utenti, del lanciogoogle della nuova applicazione Spaces come alternativa a Google Plus e del prossimo lancio di Duo per videochiamate più in tempo reale.

Notizie della settimana più rilevanti su Google

La notizia più importante della settimana che pone Google in una buona posizione concorrenziale sui mercati, è quella del lancio di un nuovo prodotto innovativo dal nome Google Assistant. Si tratta di una nuova tecnologia presentata in occasione della recente Conferenza degli sviluppatori di Mountain View, che sarà presto lanciata dalla Google con lo scopo di fornire una assistenza virtuale agli utenti per la gestione automatizzata della casa come l’accensione delle luce di casa o di accensione di stereo o tv attraverso un comando vocale. Sundar Pichai, Ceo della Google, tra l’altro, pone la notizia come una importante novità che permetterà di chiedere a Google domande complesse e soprattutto sarà integrato in tutti i principali dispositivi portatili per una maggiore interattività degli utenti.

Altre importanti notizie della settimana riguardanti Google, sono poi rispetto alla presentazione della nuova applicazione Spaces in alternativa a Google Plus e per creare in una unica soluzione la condivisione di gruppi di discussione e l’utilizzo di app storiche come Chrome e YouTube. E di Duo, una applicazione per le videochiamate che permette mediante una nuova tecnologia WevRTC di poter comunicare in tempo reale online, visualizzando anche le immagini prima ancora che l’utente risponda e per una comunicazione più semplice e immediata (il lancio è previsto già per questa estate). Inoltre, di recente è stata lanciata anche una nuova tastiera intelligente (Gboard) per i principali dispositivi Ios, per eseguire rapide ricerche sul motore di ricerca e scrittura più rapida.

Chi è Google e su quali broker è presente?

Google è una società americana nata nel 1997 come motore di ricerca e che ha subito investito in nuove utili alternative sul web, indicizzando alcune importanti risorse e creando supporti come google maps e Gmail. Ad oggi è tra i siti più utilizzati a livello mondiale e non solo come motore di ricerca. In termini di broker, inoltre, ciò comporta una maggiore presenza tra i principali titoli azionari da poter negoziare in piattaforma con l’apertura di un conto e con soluzioni che attualmente presentano il titolo in broker importanti e regolamentati come:

  1. Xtrade, con al suo interno i titoli più rappresentativi Americani come la citata Google e con servizi come quotazioni in tempo reale per un trading più immediato con le azioni. Per maggiori informazioni ecco la guida sul come fare trading sulle azioni con Xtrade.
  2. Etoro, con al suo interno tanti asset azionari e la presenza del titolo Google sia con l’accesso al menù generico mercati della piattaforma sociale e sia con l’accesso al menù specifico realizzato dal broker sui mercati di tendenza (ciò a testimonianza dell’importanza di tale titolo). Per maggiori informazioni ecco le immagini e i vantaggi delle offerte sui mercati della piattaforma sociale Etoro.
  3. Markets.com, altro broker competitivo rispetto all’offerta di asset azionari e della presenza di Google tra le stesse. Tra i principali vantaggi di Markets.com, invece, ritroviamo soprattutto le tante piattaforme per le analisi di mercato (webtrader, markets mobile trader, metatrader) e risorse dedicate alla formazione del trader sotto forma di video, ebook e webinar.

Per una consultazione più immediata delle azioni da poter negoziare e alla luce di importanti novità della settimana, come quelle appena analizzate su Google, ecco infine i tre link di accesso al menù azioni dei broker ora citati:

  1. Xtrade.
  2. Etoro.
  3. Markets.com.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Iscriviti alla newsletter di Migliorbrokerforex.net
Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del settore

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere periodicamente direttamente sulla tua posta elettronica tutte le ultissime del nostro settore.

Importante: nessun dato sensibile come il tuo nome e/o cognome e il tuo indirizzo email verranno resi pubblici, bensì serviranno all'amministrazione di Migliorbrokerforex.net soltanto per inviare newsletter a carattere informativo e didattico agli iscritti.

Commenti