miglior broker forex

Le regole della partnership nel trading

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Trovare il partner giusto con cui lavorare e con il quale si potrebbe costruire il proprio impero è fondamentale. Le ragioni del successo sono semplici. Combinando una serie di competenze complementari e raddoppiando il vostro capitale di investimento, ciò renderebbe voi e il vostro partner due volte più forti nel mercato.

Tutte le buone coppie devono essere nutrite per sopravvivere. Per evitare eventuali conflitti con il vostro partner e continuare a massimizzare il vostro potenziale seguite questi suggerimenti:

  • Avere un accordo firmato. Nonostante conosciate il vostro partner da molto tempo, è sempre una buona idea quella di conoscerne comunque ogni dettaglio, spesso non potendolo fare, e consigliabile mettere nero su bianco un possibile accordo. Questo servirà come una buona base per eventuali disaccordi futuri.
  • Considerarla una limited partnership. Di solito il trader più esperto si assumerà il peso della responsabilità, che di conseguenza elimina l’assunzione di responsabilità da parte della persona che “vale meno” e che quindi potrebbe ricevere meno profitti in quota. Se questo è vitale per voi e il vostro partner dovete avere un avvocato esperto che possa redigere i documenti necessari.
  • Condividere tutto, comprese tutte le spese aziendali. Le responsabilità individuali sarebbero dovute essere disposte all’inizio del vostro rapporto con il partner, ma quando si arriva al lato finanziario della partnership le spese dovrebbero essere divise nella stessa forma in cui lo sono i profitti. In una partnership basata sul 51-49, questo significa che il partner principale sta pagando il 51% delle spese. Nel momento in cui un partner comincia ad assumere più della sua giusta quota delle spese e delle responsabilità è il momento in cui l’accordo commerciale comincia a declinare.
  • Avere una strategia di uscita ben definita. Anche molti matrimoni iniziano con un accordo prematrimoniale nel caso in cui le cose non dovessero funzionare. Tu e il tuo partner dovreste fare lo stesso. Prendete in considerazione le cose da dividere, come i soldi nel conto e le spese che non sono state ancora pagate.
  • Aspettatevi che la vostra amicizia quando lo farà la partnership. Anche sotto la più amichevole delle circostanze non ho mai visto un duo del trading che rimangono amici dopo la risoluzione della partnership. Questo è il motivo principale per cui non è consigliabile collaborare con un amico di infanzia o con il quale avete una stretta relazione. Le scelte dei partner si devono basare sul rispetto per le abilità, piuttosto che gli interessi comuni condivisi.

partnership trading

Non tutti gli operatori sono in grado di gestire un controllo condiviso sui loro fondi di trading, ma ciò è estremamente utile, soprattutto per coloro che sono nuovi per il mercato. Collaborare con qualcuno che è più esperto di voi, vi permette di imparare non solo da loro, ma vi dà anche più spazio per sviluppare una strategia di trading più profittevole della vostra. Quando il vostro conto cresce in dimensioni si è in grado di vedere di prima mano cosa funziona e cosa no, eliminando una parte del vostro rischio personale.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments