lunedì, 25 Maggio, 2020

Investire oggi: come e dove? Ecco i nostri consigli

In che modo conviene investire oggi? E soprattutto dove?

Muoversi in un mercato come quello odierno, dove le certezze sono poche e dove i rendimenti degli strumenti sicuri sono quasi a zero, non è facile.

Le uniche certezze rimangono i fari della finanza, ovvero rischio e rendimento, da equilibrare sempre con il misurino, a caccia del nostro obiettivo.

È difficile muoversi in questo contesto? Sì, ed è proprio per questo che abbiamo deciso di proporti una guida completa sull’investimento oggi, preoccupandoci di come, dove e quando farlo.

Sempre avendo come faro la possibilità di fare trading online per i fatti nostri, magari affidandoci a quei broker che offrono anche un conto dem gratis e che ci permetteranno dunque di testare gli investimenti di oggi e di domani.

Ci preoccuperemo anche del dove, sia a livello di mercato che di comparto, con un breve viaggio anche nelle realtà geografiche che meglio possono soddisfare le nostre necessità.

La parola d’ordine sarà anche varietà: perché appunto a pochissimo serve andare ad investire sempre nello stesso comparto e sempre sullo stesso mercato.

Migliorbrokerforex.net ti fornisce un'ampia gamma di consigli utili per affrontare due temi molto caldi in questo periodo: dove e come investire oggi?
Dove e come investire oggi? Guida completa con consigli utili

E per fare questo, avere piattaforme che offrono più di 2.200 titoli, come fa Trade.com può fare la differenza.

Questa guida non è scolpita nella pietra.

E’ aggiornata costantemente tenendo conto di tutte le nuove variabili che vengono ad aggiungersi al mutato scenario finanziario ed economico internazionale.

Come d’altronde fa MigliorBrokerForex.net con tutti i suoi principali contenuti. Uno staff preparato sempre pronto ad aggiornare e ad offrirti il quadro completo di quello che sta avvenendo nel panorama economico-finanziario del periodo.

Sei pronto a seguire le nostre indicazioni utili? Non perdiamo altro tempo, iniziamo!

Investire oggi: il quadro generale dell’economia

La situazione non è relativa soltanto ad oggi, ma ci accompagna più o meno dalla crisi del 2009, senza che ci siano stati dei sostanziali cambiamenti.

  1. C’è stata una corsa verso gli strumenti di investimento sicuri, quelli che non offrono alcun rischio ma rendimenti molto bassi; questo ha portato ad una ulteriore riduzione dei rendimenti di questi strumenti, come le obbligazioni, i libretti di risparmio e i conti deposito.

Sono rendimenti davvero scarni anche rispetto ai titoli più sicuri offerti da broker come Investous, come ad esempio gli ETF, di cui avremo modo di parlare più avanti nel corso della nostra guida.

  1. Molti strumenti del passato non valgono più: chiedendo a qualunque italiano dove investire, almeno fino a qualche tempo fa, si sarebbe avuta sempre la stessa risposta: “Nel mattone“.

Ma anche questo feticcio è destinato a scomparire per sempre, soppiantato ormai, anche per i più tradizionalisti, dagli strumenti finanziari che si possono avere a casa.

Anche la disponibilità di strumenti finanziari è cambiata radicalmente, perché oggi da casa, anche con solo account, puoi accedere a oltre 11.000 titoli tramite FP Markets, con tanti altri broker che offrono comunque un larghissimo numero di strumenti.

Il cigno nero: investire oggi ai tempi del Coronavirus

Su uno scenario già non molto edificante per il passato recente, si è andato ad inserire il più classico dei cigni neri.

Una pandemia in piena regola, a causa di una variante di Coronavirus, che sta già avendo ripercussioni enormi sulle economie mondiali.

Scegliere come e dove investire oggi è ancora più difficile, dato che nell’equazione è entrata una variabile incontrollata, che probabilmente continuerà a produrre danni economici anche nel futuro.

E in queste circostanze cominciare a studiare come fare trading, magari con il manuale di Investous può fare la differenza.

Perché il tempo che si perde magari non lavorando, può essere sicuramente impegnato utilmente studiando come fare trading online.

E magari mettendo al tempo stesso in pratica le nostre idee, con uno dei tanti broker che offrono un conto demo gratis per sempre e che ci permettono appunto di investire con capitale virtuale.

L’arrivo del Coronavirus nelle economie mondiali dovrà essere sicuramente tenuto in debita considerazione da chi vuole iniziare ad investire oggi e si preoccuperà ovviamente per il dove e il come.

Sugli effetti del Coronavirus sugli investimenti abbiamo preparato una guida completa, che ci permette di capire come muoverci, sia per tutelare i nostri capitali, sia per cercare di farli crescere in tempi tanto incerti.

Come investire oggi: strumenti, geografia e mercati

La risposta alla domanda “come investire oggi?” non è delle più semplici.

Perché soprattutto è una risposta che ha bisogno di tenere conto di tre variabili:

  • Come: ovvero tramite quali canali. Oggi il meglio che hai a disposizione, ma dovresti già saperlo, sono i broker CFD come eToro che ti offrono accesso ai mercati;
  • In cosa: perché gli strumenti che si scelgono sono importanti. Non tutti sono uguali, come avremo modo di vedere nella guida;
  • Dove: perché scegliere di distribuire l’investimento su diversi paesi e in diversi comparti è la scelta giusta da fare.

Coniugare questi tre elementi presuppone la possibilità di ricorrere a broker che offrano tanti titoli, gli strumenti giusti e anche accesso a diversi mercati.

Farlo con FP Markets (anche se vuoi testarlo senza capitale reale) è enormemente più facile che farlo con la tua banca. Oggi carente su tutti i fulcri che abbiamo individuato.

In cosa investire oggi

Il trading online oggi offre a tutti la possibilità di accedere ad un gran numero di mercati, che siano nazionali o internazionali, europei o extra-europei.

Pensa che con un broker come eToro hai a disposizione oltre 2.000 titoli, comodamente da casa e senza muovere un dito.

Si tratta di un enorme vantaggio che gli investitori, anche piccoli per capitale, di oggi, hanno rispetto a chi investiva soltanto qualche anno fa.

Partiremo nella nostra guida esaminando quelli che sono le tipologie di titoli per investire oggi in modo proficuo, analizzandoli uno per uno, evidenziandone pregi e difetti, vantaggi e svantaggi per ogni tipo di strategia che abbiamo in mente per i nostri investimenti.

Azioni

Il mercato azionario è uno dei migliori mercati ai quali puoi accedere con il trading online oggi, nonostante le banche (per i motivi che andremo a elencarti tra pochissimo) non sembrano più spingere questo mercato presso la loro clientela.

L’investimento in borsa prevede l’acquisto di azioni di determinate società, che guadagneranno (o perderanno) valore nel corso del tempo in relazione allo stato di salute economica della società stessa.

Le azioni sono un'ottima destinazione per i nostri investimenti
Le borse oggi sono ancora un ottimo sbocco per i nostri investimenti

Il mercato azionario, su un periodo di 5-7 anni, ha rendimenti positivi anche nel caso in cui dovessimo affrontare, nel corso del nostro investimento, anche una crisi di proporzioni bibliche come quella che serpeggia oggi nei mercati.

Per farlo, te lo anticipiamo, il modo migliore è sempre quello di investire in modo diversificato, facendosi assistere in questo da broker che hanno molti titoli, come FP Markets, che con 11.000 titoli all’attivo diventa un punto di riferimento del settore.

Oggi investire in azioni oggi tramite il trading online permette a tutti, sia a chi investe sul breve periodo, sia a chi invece ha strategie di respiro più ampio, di operare sui mercati come un professionista.

E c’è di più: perché oggi è alla portata di tutti anche andare short sulle azioni, ovvero puntare su un ribasso del titolo, proprio come fanno i grandi fondi, grazie a broker e piattaforme alle quali puoi accedere anche con poche decine di euro.

Per provarlo ti basta aprire una demo con IQ Option, broker che poi ti permetterà di investire anche soltanto con 10 euro per un conto reale.

In un solo click, la possibilità di puntare sul ribasso del titolo che abbiamo individuato.

L’investimento azionario ad oggi è uno dei più interessanti, uno dei più facili da differenziare e uno dei migliori per qualunque tipo di strategia e qualunque tipo di profilo di rischio.

Le azioni delle case farmaceutiche e il vaccino Coronavirus

Una buona idea in un momento molto particolare, come quello di una pandemia imprevista e per la quale non esistono né vaccini né medicinali efficaci può essere l’investimento nelle azioni delle principali case farmaceutiche.

Non è vile speculazione, ma il puntare ad un settore che sarà quello, in soldoni, che potrà tirarci fuori da questa situazione.

Quale sarà l’azienda farmaceutica che produrrà il vaccino? Non lo possiamo sapere adesso.

Quello che però possiamo fare è puntare su tutte le più importanti, che puoi trovare su eToro (anche in azioni dirette) e anche sugli altri broker specializzati in azioni che ti abbiamo segnalato pocanzi.

Su eToro, previa iscrizione gratuita, puoi trattare azioni a zero commissioni su un intero comparto farmaceutico e della biotecnologia applicata.

Forex

Il Forex è il mercato valutario internazionale, il mercato dove si scambiano divise nazionali contro altre.

È la piazza con il più alto numero di scambi (oltre 4.000 miliardi di dollari al giorno) ed è il luogo ideale per portare a casa profitti anche sul brevissimo termine. E oggi, comodamente da casa, puoi investire praticamente su tutte le valute del mondo.

A patto di scegliere un broker fornito di tutte le coppie, come Investous, uno dei broker che offre tutte le principali valute del mondo sulla stessa piattaforma.

Investire nel Forex vuol dire investire sulle valute internazionali
Con il Forex si scambiano le valute di tutto il mondo

Il Forex, se utilizzato con criterio e seguendo una strategia adeguata può offrire molte soddisfazioni.

È un mercato che non conosce crisi e che continua ad essere uno dei più trafficati da investitori di ogni genere e sorta.

Anche per il Forex valgono le stesse avvertenze che abbiamo appena fatto per tutti gli strumenti analizzati fino ad ora.

Hai bisogno di un buon broker per investire – sono infatti gli strumenti e le piattaforme che ti vengono messi a disposizione a fare la differenza tra il successo sul mercato e invece un investimento non in grado di rendere quanto speravamo.

E anche le piattaforme possono fare la differenza, in questo mercato.

FP Markets ne offre due, ovvero sia la onnipresente MetaTrader, sia IRESS, che offre strumenti più avanzati, ma forse meno immediati.

Qui sotto ti mostriamo la selezione delle migliori piattaforme consigliate all’uso per investire oggi sul forex.

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET
Licenza: CySEC

Social trading
Azioni 0 commissioni
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO 62% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CySEC

Strumenti avanzati
Segnali via SMS
Please wait...
Recensione Investous
PROVA GRATIS INVESTOUS Capitale a rischio.
Licenza: CySEC/ASIC

10.000+ assets
Leva 500:1
Please wait...
Recensione FP MARKETS
PROVA GRATIS FP MARKETS Capitale a rischio.
Licenza: CySEC

Deposito solo 10€
Opzioni Forex
Please wait...
Recensione IQ Option
PROVA GRATIS IQ OPTION Capitale a rischio.
Licenza: CySEC

Strumenti avanzati
Segnali Trading
Please wait...
Recensione Trade.com
PROVA GRATIS TRADE.COM 75,40% of retail CFD accounts lose money.

Nota importante: perchè abbiamo scelto proprio queste? Sin dal 2012 su MigliorBrokerForex.net proponiamo la lista, aggiornata costantemente, delle migliori piattaforme per fare forex trading. Siamo piuttosto selettivi e prima di selezionarle eseguiamo una serie di minuziosi controlli.

Materie prime

Le materie prime sono un altro degli investimenti oggi più gettonati dai migliori trader online.

Grazie alle materie prime potrai infatti operare su asset come l’oro, l’argento, il petrolio, il platino, ma anche le materie prime alimentari come grano, cacao, soia.

E sono diversi i broker che ti offrono accesso completo a questo mercato. Su tutti spicca eToro, con una selezione completa di tutte le commodities, che puoi ovviamente testare sempre in conto demo gratis, prima di investire con un capitale reale.

Commodities? Il petrolio texano è una delle più ambite
Il petrolio continua ad essere una delle materie prime più importanti

Le materie prime sono un mercato molto interessante, perché molto volatile e perché apre a prospettive di guadagno anche sul brevissimo periodo, soprattutto se sceglierai un broker che è in grado di garantirti vendita allo scoperto e una buona leva finanziaria.

  • Oro: è il bene anti-ciclico per eccellenza, ovvero che si muove spesso in senso contrario a quello dell’economia finanziaria. In momenti di crisi acuta l’oro in genere guadagna di valore (consulta qui i grafici anche in demo con Plus500);
  • Petrolio: è un bene invece ciclico, perché il suo valore viene modificato fortemente dalla richiesta sui mercati internazionali. Non è l’unica forza che agita il petrolio, ma è ragionevole pensare che il suo andamento in genere è contrario a quello dell’oro;
  • Alimentari: qui entrano in gioco delle grandezze diverse. I raccolti, il clima, le siccità, la popolazione mondiale. Un mercato aperto ad ogni tipo di evenienza e che può davvero offrire quello stimolo in più.

Le materie prime e la crisi di oggi

L’oro è il rifugio ideale per tempi come questi, falcidiati da prospettive economiche assolutamente poco chiare.

Anche se ci potrebbero essere sorprese molto importanti anche dal settore petrolifero.

Dove puoi sempre investire allo scoperto con un solo click, scegliendo un broker come eToro. Un piattaforma facile da usare e che permette davvero di operare da professionisti in modo diretto e senza troppi giri di parole.

Bitcoin e criptovalute

Investire in Bitcoin e in altre criptovalute è ancora interessante, perché non è assolutamente detto che il treno sia passato definitivamente.

Certo, non è forse possibile anche soltanto immaginarsi di vedere le corse che lo portarono, in poche settimane, a sfondare quota 20.000 dollari.

Ma qualcosa da fare c’è ancora nel settore, soprattutto da quando si è allargato anche ad altre criptovalute interessante.

Tutte le principali le trovi su IQ Option – un broker che da sempre pone particolare attenzione a questo mercato.

Le criptovalute possono essere più che utili per diversificare, senza che ci siano grossi ostacoli oggi all’accesso anche grazie ai migliori broker CFD.

Un mosto sacro come Trade.com (che punta da sempre su asset anche classici) offre da sempre una finestra di investimento anche verso Bitcoin & Co.

Indici

Gli indici rappresentano di volta in volta l’andamento di una determinata borsa, includendo in genere sempre i titoli con maggiore capitalizzazione.

Prendiamo ad esempio il FTSE MIB, che è l’indice più rappresentativo della borsa italiana.

Scegliendolo starai investendo in tutte e 40 le migliori azioni per capitalizzazione del mercato italiano.

E ce ne sono tanti altri, come quelli che puoi trovare su broker come eToro (testalo qui in demo gratuita), broker che da sempre pone attenzione massima a questo tipo di strumenti.

L’andamento di questo tipo di titoli segue per forza di cose l’andamento della borsa sottostante.

Il che potrebbe sembrare un problema in momenti di crisi. Ma non lo è necessariamente.

Anche qui infatti arriva a rinforzo la vendita allo scoperto. Uno strumento che ti fa puntare sul ribasso di un determinato indice, per permetterti di fare profitto anche quando le borse stanno andando male.

Un’opportunità ancora più ghiotta oggi, che ti viene offerta da tutti i migliori broker in circolazione, come anche FP Markets, sempre in un solo click e sempre da poter testare anche in demo gratis.

Dove NON investire oggi

Il mondo degli investimenti non è soltanto fatto di opportunità.

È anche ricchissimo di bidoni, che spesso qualcuno ha interesse a venderti in cambio di una lauta provvigione.

Li elencheremo qui, tenendo conto da un lato che sono nostre opinioni, e dall’altro che anche questa parte della lista tiene conto delle opportunità precise di investimento oggi.

Libretti di risparmio

I libretti di risparmio postali sono stati per decenni la base del risparmio degli italiani.

Offrivano interessi compositi molto interessanti e permettevano, con zero rischi o quasi, di moltiplicare il capitale risparmiato nel corso di periodi molto lunghi.

Rendimenti per i quali oggi dovresti metterti a caccia sui mercati finanziari, inseguendo profitti con tutti gli strumenti offerti da broker come Trade.com, che per capirci ne ha più di 2.000 all’attivo.

Oggi le cose, purtroppo per chi è alla ricerca di un investimento sicuro, sono molto diverse: gli interessi si sono ridotti in modo drastico (parliamo dello 0,001% lordo su base annua!) e non c’è modo di utilizzare questi strumenti in modo proficuo.

Se quello che ti preoccupa è il rischio, puoi comporre un portafoglio per investimenti oggi che siano ben equilibrati.

Conterà il dove, sia a livello di comparto che a livello geografico.

Ma con broker come FP Markets – con più di 11.000 titoli non avrai di questi problemi.

Fondi comuni di investimento

I fondi comuni di investimento a gestione attiva sono patrimoni che, pur seguendo delle regole di massima contenute nello statuto, lasciano ampia possibilità di gestione libera alla società che amministra il fondo.

Non sei più tu sul mercato, scegliendo titoli dai listini offerti dai broker, ma c’è una società di gestione che fa questo al posto tuo.

E la libertà che magari avevi assaporato con IQ Option (che qui puoi testare in demo gratuita) scompare. Non è però questo l’unico dei problemi.

Quando compri un fondo comune di investimento hai statisticamente rendimenti più bassi dei benchmark di riferimento, commissioni molto alte (che spesso superano il 2% su base annua!), rischi difficili da ponderare e controllo praticamente nullo sulla somma che hai investito.

Il risparmio gestito non è sempre la risposta giusta a "Dove investire"?
I fondi comuni sono gestiti da terzi e non sempre al meglio del nostro interesse

Con un buon broker CFD ti garantisci invece il controllo. Ti basta qualche ora su Investous (con una demo gratis) per capire di cosa si tratta. Anche senza investire capitale reale.

Le banche non sono quasi mai amiche dell’investitore, e la popolarità purtroppo dei fondi comuni di investimento ne è la riprova: sono strumenti che fanno guadagnare soltanto le banche e le società di gestione e che dunque devono essere eliminate da qualunque strategia dovessimo avere per investire oggi con profitto.

E se non vuoi occuparti tu direttamente di scegliere i tuoi titoli, puoi sempre optare per il Copy Trading di eToro, un sistema che permette a tutti di investire copiando, con un click, tutti i migliori trader sulla sua piattaforma.

Assicurazioni

Le assicurazioni, almeno sulla carta, non sarebbero degli strumenti finanziari, anche se la configurazione più recente di questo tipo di prodotti li avvicina molto di più a quelli che sono gli investimenti, rispetto alle coperture più squisitamente assicurative.

Investono sui mercati direttamente, con i tuoi soldi. Come faresti tu direttamente con il broker FP Markets o con qualunque altro broker che abbiamo citato durante la nostra guida.

Oggi purtroppo non puoi avere a che fare con una compagnia assicurativa per investire: si tratta di strumenti che, al pari dei fondi comuni di investimento, hanno davvero poco da offrirti in termini di rendimenti e che invece sono molto cari a livello di gestione.

Su un periodo medio lungo ti troverai ad arricchire le tasche delle compagnie assicurative e a goderti soltanto le briciole di eventuali investimenti di successo da parte della società di gestione.

Tutto questo mentre i broker come IQ Option offrono piani a zero commissioni, dove pagherai soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Vale lo stesso identico discorso che abbiamo appena fatto per i fondi comuni di investimento: non hai controllo del tuo investimento, ti devi accontentare delle briciole dei rendimenti e sarai di fronte ad una gestione non sempre completamente trasparente, nonostante quelle che regole ormai imposte a livello europeo agli intermediari finanziari e assicurativi.

E se quello che ti garba di più sono proprio i pacchetti di investimenti, i CopyPortfolios di eToro possono fare davvero al caso tuo. Perché permettono a tutti di scegliere portafogli tematici e gestiti in modo automatico.

Dove investire oggi: anche la geografia è importante

Anche il dove investire, in senso geografico, oggi è importante. E le strade maestre che hai davanti sono fondamentalmente due.

I paesi ad economia avanzata

Partiamo da quelle che sono le destinazioni più classiche per chi vuole investire il proprio capitale, le economie cosiddette avanzate.

Sono paesi che hanno la caratteristica di essere in genere meno volatili, anche se ovviamente più compressi per quanto riguarda la possibilità di generare profitti importanti.

Sono anche i paesi che sono maggiormente presenti sulle piattaforme di trading. E non è un caso che puoi trovare tutte questi mercati su FP Markets, broker con 11.000 titoli che si specializzano proprio sui mercati più avanzati.

Si tratta ovviamente di una questione tagliata con l’accetta. Perché anche nei paesi cosiddetti sviluppati si possono trovare occasioni per investimenti più movimentati.

Su cosa e quali paesi puoi investire se vuoi orientarti verso le economie più solide?

  • USA: rimane il mercato più importante del mondo e anche quello, che nel tempo, ha offerto il top in termini di rendimenti.

Al mercato USA puoi accedere senza problemi sia con le azioni, sia invece con gli indici come Nasdaq o S&P 500.

  • Europa: Germania, Francia, UK, ma anche Italia. L’Europa non se la passerà benissimo, soprattutto sullo scenario odierno, ma offre ancora spunti molto importanti.

Anche in questo caso azioni e indici come il DAx 30 oppure ancora l’CAC 40 vuol dire avere un buon assortimento di titoli di questo mercato.

Per un portafoglio di qualità sulle economie più avanzate, la scelta di broker come Trade.com (che offrono più di 2.200 titoli) è una delle scelte migliori che puoi fare.

Investire nelle economie emergenti

Economie emergenti è un eufemismo per quelli che sono paesi che fino a qualche tempo fa erano definiti, in modo molto più crudo in via di sviluppo.

Investire direttamente in azioni, su mercati di questo tipo, non solo è molto rischioso, ma anche difficile. Ed è sempre meglio premunirsi con broker che offrono indici su queste borse, come Plus500.

Tutti i broker che abbiamo consigliato nel corso della nostra guida ti permettono di avere un buon accesso anche alle economie emergenti. A costi molto ridotti e soprattutto con ottimi strumenti.

Prova a farlo con eToro, anche in demo, per avere a disposizione tutto quello di cui i professionisti approfittano per massimizzare le loro operazioni.

Investire oggi sull’incertezza

Prima di chiudere non possiamo che segnalare anche la possibilità di investire sul panico dei mercati.

E ci sono strumenti idonei a farlo come ETF VXX che è appunto in grado di misurare, anche se forse non al millesimo, l’andamento della volalità dei mercati, strettamente legato alla volatilità dei mercati.

Un ETF che è disponibile su eToro così come su altri broker che abbiamo avuto modo di citare nel corso della nostra guida.

Investire sul panico non è una questione buona solo per oggi. Ma ti permette anche di operare così in futuro, quando i mercati torneranno a tremare per la prossima crisi.

E nel caso in cui la nostra quotidianità dovesse tornare ad essere quella di un’economia forte a livello mondiale, anche qui potrai shortare e puntare sulla stabilizzazione dei mercati.

Grandi possibilità, che ti vengono offerte soltanto da broker di qualità come Plus500, uno di quelli che ti permette di andare ad investire con maggiore facilità su un grande numero di mercati.

Conclusioni e opinioni: investire oggi? Come e dove sono altrettanto importanti

Concludiamo ribadendo quello che abbiamo raccolto nel corso della nostra guida.

Oggi per capire come investire dobbiamo necessariamente occuparci sia del come che del dove.

Gli strumenti fini a se stessi, sconnessi da una strategia di diversificazione sia geografica che temporale non possono più funzionare.

Così come non esistono più delle formule magiche che ci fanno guadagnare come un tempo.

Pensiamo ai prodotti postali o al mattone, feticci del passato che oggi, nell’orizzonte di un investitore, non hanno più motivo di esistere.

Su MigliorBrokerForex.net continueremo a offrirti idee di investimento e approfondimenti, in grado di aiutarti ad orientare le tue decisioni.

Decisioni che potrai prendere soltanto tu.

12
Lascia un commento

6 Discussioni
6 Risposte a discussioni
0 Followers
 
Commenti con più reazioni
Commenti più caldi
7 Commenti dell'autore
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Arturo Ansaldo

Vi chiedo informazioni e referenze su un importante broker Neptune securities Holdings , regolamentato ASIC

Alessio Ippolito

ciao arturo, diffida da questo broker. lo abbiamo analizzato ma non ci ha dato assolutamente garanzie.

se cerca un broker ASIC di qualità e sicuro, la invito a CONSULTARE QUESTA GUIDA CLICCANDO QUì.

Grazie

stefania

che cosa mi dite di capitalfmi. societa’ seria?

Alessio Ippolito

Ciao Stefania, DA EVITARE COME LA PESTE !!! Nel modo più assoluto.

Se vuoi investire nel trading online in modo sicuro ed efficace, prendi in considerazione solo broker seri e regolamentati come quelli esposti nella nostra tabella presente all’indirizzo: http://WWW.MIGLIORBROKERFOREX.NET

Cordiali saluti

Danielino ddr ti amo

Se oggi investo in cannabis , avete da consigliare qualche piattaforma di broker buona ? Ho visto che il vostro sito è specializzato su queste informazioni.
Ciao

Alessio Ippolito

Ciao Danielino e grazie per averci scritto, i complimenti fanno sempre estremamente piacere. ti confermo subito che in effetti il trading di cannabis sta davvero spopolando in questo momento e puoi senza problemi aprire un conto gratuito su uno dei nostri migliori brokers consigliati e vale a dire 24option ( clicca quì per conoscerlo meglio ).

Colgo altresì l’occasione per linkarti anche ad una nostra guida specifica relativa proprio al trading di marijuana: GUIDA AL TRADING ONLINE DI CANNABIS

Un saluto e buon trading !

Laura

Oltre al etoro attualmente il Social Trading non offre nessun altro broker?

Alessio Ippolito

Ciao Laura e grazie per averci scritto. Al momento eToro è il top broker più affidabile ed utilizzato al mondo che permette di fare social trading in modo professionale. Il broker è regolato ed è pertanto conferme a tutto quanto.

Per ulteriori informazioni ti invito a consultare questa pagina specifica: GUIDA SOCIAL TRADING COMPLETA

Un saluto e buona serata

Andrea

Quanto variano le commissioni per questi broker che hai menzionato?

Alessio Ippolito

Salve, le commissioni che applicano questi brokers sono relative agli spreads sui vari assets, esse variano in virtù degli stessi. Su Migliorbrokerforex.net vengono menzionati solo ed esclusivamente brokers con spreads medi onesti e in perfetta linea con le esigenze di mercato.

Saluti cordiali

Elisa.L

Da quello che ho letto sopra le materie prime sembrano un mercato molto interessante, ma quello che voglio sapere e qual’e la leva finanziaria piu conveniente per questo mercato?

Alessio Ippolito

Ciao EWlisa e grazie per averci scritto. Per fare trading di materie prime, consigliamo una leva molto bassa e capitali da investire più alti.

saluti

©2012/2020 - Guida completa ai migliori brokers di trading online. Progetto a cura di Alessio Ippolito.