Sistemi e Strategie Forex Vincenti

In questa guida che ti proponiamo imparerai tutto quello che c’è da sapere sulle strategie forex vincenti, ovvero quelle strategie di trading che ti possono permettere di muoverti sul mercato come un vero specialista, intercettando i trend giusti per tempo e soprattutto andando a muoverti a completa e totale tutela del tuo portafoglio, del tuo capitale e dei tuoi interessi.

Il Forex è un mercato estremamente interessante, che muove la più grande mole di denaro del pianeta e che vede confrontarsi diversi tipi di investitori, da quelli piccoli e magari alle prime armi come te, a quelli istituzionali, che si muovono su logiche diverse.

A prescindere dal capitale che hai effettivamente a disposizione e dalla tua preparazione nel mondo della finanza, potrai trovare su questa guida un sistema completo per fare trading online sul Forex vincente. Prima di continuare a leggere per saperne di più, consulta la tabella con le migliori scelte per iniziare ad investire in sicurezza nel forex ( con brokers sicuri, affidabili e consigliati dagli esperti ) attraverso il trading online.

LISTA DEI MIGLIORI BROKERS FOREX/CFD E TRADING ONLINE

Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Markets.com
Please wait...
VANTAGGI: Analisi / Strumenti / 0 commissioni / Formazione / MT4 / Blend / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni 24option
Please wait...
VANTAGGI: Segnali Trading Central / MT4 / 0 commissioni / Spreads bassi / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €200
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni eToro
Please wait...
VANTAGGI: Social trading / Copyfunds / Cryptofund / Real stock / Spreads bassi / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Trade.com
Please wait...
VANTAGGI: Analisi giornaliere / 2100+ assets / Formazione / Strumenti / MT4 / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €10
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni IQ Option
Please wait...
VANTAGGI: Opzioni / Conto VIP / Spreads bassi / 0 commissioni / OTN coin / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Plus500
Please wait...
VANTAGGI: Strumenti trading / Spreads stretti / Innovazione / 0 commissioni / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €50
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni BDSwiss
Please wait...
VANTAGGI: Copy trading / Copy trading / Spreads bassi / Protezione saldo / MT4 / Segnali trading
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: BCI
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni AvaTrade
Please wait...
VANTAGGI: Bonus 100% / Spreads bassi / MT4 / 0 commissioni / Formazione / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.

Come creare una strategia Forex vincente

Il problema principale delle strategie di trading è che non sono sempre adatte a tutti, altrimenti basterebbe scopiazzare qui e lì una strategia vincente per diventare immediatamente milionari.

E invece, purtroppo, le cose non stanno così, nel senso che più che parlare di strategie di trading online vincenti dovremmo trovare e pescare quelle che più si adattano alle nostre esigenze.

Ogni trader è diverso, e ogni trader, per prosperare sul mercato, ha bisogno di ritagliarsi un vestito su misura disegnato intorno alle proprie esigenze.

Che tipo di esigenze? Ne parleremo nel prossimo paragrafo, continua a leggere per muovere i primi passi verso il raggiungimento del tuo obiettivo, che è e rimane sempre quello di fare investimenti redditizi sul mercato del Forex.

Le esigenze di cui tenere conto nel creare una strategia vincente Forex

Avrai bisogno di analizzare alcune tue caratteristiche e esigenze, e coniugarle anche con le caratteristiche proprie del mercato valutario.

  1. Il tuo profilo di rischio: quanto sei disposto a rischiare alla ricerca dei rendimenti più alti? Quanto capitale sei disposto a perdere per raggiungere il tuo obiettivo? Che tipo di capitale stai investendo? Sono risparmi per il futuro dei tuoi figli? Oppure denaro che puoi permetterti di perdere? Siamo davanti ad una scelta che deve essere la prima da fare, anche su altri mercati.
  2. Quanto tempo puoi passare ad investire: se hai già un lavoro principale, probabilmente dovrai ritagliare del tempo per fare trading; potrebbe essere alla sera, potrebbe essere diverse volte durante la giornata, potrebbe essere anche soltanto durante il fine settimana; le tempistiche con le quali puoi investire sul mercato cambiano notevolmente le possibilità di scelta che hai a livello di strategia. La buona notizia è che, anche se hai pochissimo tempo a disposizione, puoi scegliere strategie adeguate per operare sul mercato in relazione al tempo che hai effettivamente a disposizione;
  3. Quando puoi passare del tempo a operare sul mercato: il quando è importante tanto il quanto; il Forex è aperto praticamente 24 ore su 24, anche se a seconda della piazza di riferimento troverai alcune coppie più o meno liquide;
  4. Indole e carattere: c’è chi ha bisogno di strategie di lunghissimo periodo e chi invece preferisce operare centinaia di volte al giorno; quale è la tua vera attitudine? Come preferisci operare?

Sono questi i criteri di cui dovrai tenere debitamente conto prima di cominciare ad investire sul Forex, e anche prima di andare a scegliere le strategie che possono fare al caso tuo e diventare dunque la base sulla quale costruire la tua avventura nei mercati valutari.

il Forex è il mercato con la maggiore capitalizzazione del mondo

Le quattro maggiori famiglie di strategie vincenti per il Forex

Una volta che avremo analizzato le nostre aspettative, le nostre risorse e le nostre attitudini, potremo cominciare ad orientarci verso la famiglia di strategie giusta per cominciare a creare la nostra base nel mercato Forex. Tradizionalmente le strategie Forex vengono divise in 4 macro-categorie, ognuna con i suoi vantaggi e i suoi vantaggi, con i suoi lati positivi e i suoi lati negativi.

  1. Scalping: è la strategia più a breve termine, ovvero una strategia tramite la quale proviamo a portare a casa guadagni di pochi euro per ogni trade, ripetendo l’operazione più volte al giorno, spesso anche più volte all’interno dello stesso minuto; si tratta di una strategia che può essere valida per chi vuole concentrarsi nell’analisi del mercato sul brevissimo termine e ha il fegato, se così vogliamo chiamarlo, di operare sui mercati in lassi di tempo estremamente ristretti. Lo scalping è anche una strategia che viene di solito impiegata dai bot, ovvero da software per il trading automatico che hanno appunto come obiettivo quello di far incassare, ai loro proprietari, i proventi derivati da trade anche di minimo vantaggio;
  2. Day Trading: si tratta di una famiglia di strategia dove le posizioni aperte vengono in genere liquidate all’interno della stessa giornata di trading. Questa strategia è adatta a chi non vuole impostare dei sistemi semi-automatici per il controllo delle posizioni, e vuole dunque chiudere ogni tipo di investimento prima di andare a dormire o comunque prima di non avere più tempo per fare trading; è una famiglia di strategie che hanno bisogno di una discreta fibra morale, perché è sempre dietro l’angolo la tentazione di voler continuare a fare trading anche oltre i limiti temporali che ci siamo prefissati, soprattutto sulle posizioni che sono, al momento dovuto per la chiusura, in perdita;
  3. Swing trading: è una famiglia di strategie di medio-lungo periodo, dove le posizioni sono mantenute per diversi giorni, per cercare di ottenere profitti dai pattern e dai trend di breve periodo; lo swing trading è una via di mezzo tra il day trading e il positional trading, del quale avremo modo di parlare in modo più dettagliato più avanti; lo swing trading è inoltre una famiglia di strategie particolarmente adatte a chi ha relativamente poco tempo al giorno per dedicarsi ai mercati, soprattutto di tipo consequenziale. Siamo davanti ad una strategia infatti che ci impone di andare a controllare le posizioni di tanto in tanto, tenendo conto delle tracce lasciate ogni mezzora o ogni ora.
  4. Positional trading: è la strategia da cassettista, ovvero la famiglia di strategie che possono essere utilizzate da chi vuole mantenere posizioni di lungo e lunghissimo periodo, approfittando di trend che si materializzano, a livello macro, anche nel corso di diversi mesi; si tratta di una strategia non semplice, che impone di investire in quelle che sono le principali coppie, quelle delle valute più stabili; chi investe con il posititional trading può controllare i grafici anche alla fine di ogni giornata, non avendo necessariamente il bisogno di seguire le evoluzioni di mercato minuto per minuto.

>>> Se intendi consultare l’intera catalogazione di tutte le tecniche e strategie sul forex pubblicate su Migliorbrokerforex.net ( anche quelle meno conosciute ), clicca su questo link: archivio/categoria strategie forex vincenti.

Gli strumenti fondamentali per ogni strategia vincente nel Forex

Per investire nelle migliori strategie per il Forex avrai bisogno, a prescindere da quale sarà la tua scelta, di diversi strumenti per operare al meglio. Li analizzeremo uno per uno, rimandandoti, dove possibile, ad ulteriori approfondimenti. Sì, c’è diverso materiale da studiare, ma devi pur sempre ricordarti che il Forex è una guerra di informazione e quindi più studierai, più conoscerai il mercato e le sue strategie, più riuscirai a posizionarti in modo da rendere i tuoi investimenti profittevoli.

1. Take profit

Il take profit è un ordine condizionale che chiude la posizione una volta che avrai raggiunto un certo profitto. Si tratta di uno strumento che, almeno per i principianti, sembra folle: che senso dovrebbe avere infatti chiudere posizioni che stanno andando bene?

In realtà il take profit è l’ordine condizionale più importante, perché ti permette di organizzare strategie semi-automatiche e di evitare rimbalzi negativi di mercato, mentre magari non sei al computer per controllare.

Il take profit è uno strumento che viene offerto da tutte le migliori piattaforme, e senza il quale diventa estremamente difficile, a meno che tu non possa passare ogni singolo minuto della tua vita al computer, organizzare un buon piano di investimenti nel FX.

2. Stop loss

Il perché lo stop loss sia importante è invece più facile da capire: lo stop loss opera infatti andando a chiudere una posizione una volta che avrà raggiunto un certo livello di perdita.

È l’ordine condizionale speculare al take profit, e qualunque sarà la strategia che avrai scelto di adottare, dovrai fare un uso oculato di questo strumento, per interrompere trend negativi che non avevi previsto e limitare le perdite, anche in questo caso pure se non sei al computer.

Lo stop loss è offerto, anche questo, da tutte le migliori piattaforme, quelle che ti permettono di operare sul Forex con gli strumenti in genere riservati ai professionisti.

3. Ordini condizionali: compra

L’ordine condizionale compra puoi farlo operare aprendo posizioni automatiche ad un determinato prezzo. È in un certo senso opposto a take profit e stop loss, perché invece di chiudere una posizione, andrai ad aprirla.

Puoi sfruttare con profitto gli ordini condizionali compra per fare trading in modo automatico o semi automatico, o comunque per entrare su determinate coppie mentre non sei al pc.

Questo strumento non può che far parte del bagaglio minimo di conoscenze e di strumenti a disposizione di chi vuole investire con successo nel Forex.

4. Leva finanziaria

La leva finanziaria è uno strumento necessario per operare sul mercato del Forex. Si tratta della possibilità di investire fino a 300 volte il capitale che si ha a disposizione (attualmente l’entità della leva finanziaria cambia da broker a broker), andando a coprire soltanto quelle che sono le variazioni al margine.

La leva finanziaria ti permette di operare più tranquillamente e magari investendo su diversi tipi di coppie valutarie, senza l’assillo di avere capitali estremamente ristretti a disposizione.

La leva finanziaria è uno strumento che, anche in questo caso, viene offerto da tutti i migliori broker e dalle migliori piattaforme che possiamo scegliere per operare con strategie vincenti sul Forex.

Strategie vincenti con scalping sul Forex

Partiamo dallo scalping come famiglia di strategie per fare trading vincente sul Forex. Come abbiamo detto poco sopra, lo scalping è una famiglia di strategie dove si aprono e chiudono posizioni anche in meno di un minuto, con tempistiche medie che vanno dai 3 ai 5 minuti.

Lo scalping prevede l’interesse del trader su orizzonti temporali molto brevi

Lo scalping è percepito come una strategia relativamente poco rischiosa, in quanto le perdite e i guadagni che si possono maturare all’interno di intervalli così ristretti sono in genere minimi, ed è oggettivamente difficile accumulare troppi segni negativi.

Lo stesso, specularmente, è valido per chi vuole investire in scalping e trarne il massimo dei risultati: si tratta di un lavoro di raccolta di pochi pip per trade, nella speranza, se ci siamo mossi nel modo giusto, di averne raccolti a sufficienza.

Per fare trading in scalping dovrai seguire i seguenti accorgimenti:

  • Fare trading durante le ore di apertura della piazza di Londra, dato che è quella con la maggiore volatilità; il trader che vuole fare scalping ha il massimo guadagno proprio investendo su mercati e momenti caratterizzati da una elevatissima volatilità, e dunque da movimenti di prezzo molto importanti;
  • Scegliere un tempo brevissimo per l’analisi tecnica: 1 minuto è lo standard, anche se a scopo comparativo potrai anche scegliere timeframe maggiori, come ad esempio 5 minuti;
  • Scegliere una piattaforma che ti permetta di operare con costi di commissione estremamente bassi sul singolo trade, perché come è noto ormai a questo punto della guida, dovrai fare tantissimi trade sulla stessa giornata;
  • Tenere conto di tutti i principali indicatori stocastici sul brevissimo periodo, ovvero quegli indicatori che possono fornirti indicazioni sui movimenti di breve periodo, ignorando completamente quelli che sono gli indicatori di lungo periodo, che nel caso dello scalping, non ci sono di nessun’aiuto;
  • Scegliere una piattaforma che piazza rapidamente gli ordini, e che ti permette dunque di aprire e chiudere posizioni in modo pressoché immediato;
  • Scegliere un sistema di trading o una piattaforma che includa la possibilità di operare con take profit, stop loss e anche con ordini di acquisto condizionali.

Per approfondimenti sul forex trading, ti invitiamo a leggere la nostra guida: Forex trading: cos’è e come funziona ?

La migliore piattaforma per operare con strategie Forex in Scalping: eToro

Per operare in scalping ti consigliamo di scegliere come piattaforma di trading Forex eToro, una piattaforma che ti consente non solo di accedere a praticamente ogni tipo di coppia di alto profilo presente sul mercato valutario.

Tra le caratteristiche più interessanti di eToro per chi vuole fare trading Forex in scalping troviamo:

  • Costo di commissione basso: parliamo di un paio di pip sulle principali coppie valutarie per ogni trade, il che vuol dire poter operare spendendo molto meno rispetto a quanto dovremmo invece spendere operando tramite banca o tramite altra piattaforma;
  • Esecuzione degli ordini immediata: dato che si opera con contratti CFD, l’esecuzione dell’ordine di acquisto o vendita è pressoché immediata. Siamo davanti ad una piattaforma che offre il supporto giusto per operare sullo scalping anche a livello di tempistiche;
  • Presenza di ordini condizionali: con eToro puoi impostare take profit, stop loss, e opzioni di acquisto condizionali, senza alcun tipo di problema;
  • Presenza di leva finanziaria: sempre necessaria per operare con profitto e in modo intelligente sul mercato del Forex;

eToro ti offre inoltre la possibilità di investire con un conto demo gratuito, senza avere costi aggiuntivi e operando e testando le tue strategie con un capitale virtuale. E per chi vuole farsi consigliare dagli esperti, eToro ti offre la possibilità di investire copiando le strategie dei trader più performanti, con un solo click.

L’alternativa ad eToro per lo scalping: 24option

24option è una delle piattaforme che da più tempo operano in Italia e in Europa. Partita come piattaforma per le opzioni, oggi invece offre un ampio pacchetto di coppie valutarie per chi vuole investire nel Forex e vuole farlo con una strategia di scalping, ovvero operando più volte all’interno della stessa ora di trading.

24option inoltre ti permette di testare le strategie di scalping che hai messo a punto con un conto demo gratuito, senza alcun tipo di costo e che potrai utilizzare anche prima di effettuare il primo versamento.

Se sei uno di quelli che vogliono testare le potenzialità del trading forex con scalping, 24option potrebbe essere davvero la piattaforma che fa al caso tuo. Testalo subito aprendo un account gratis e analizzando anche l’offerta di titoli al di fuori del mercato del forex.

L’altra alternativa per lo scalping: AvaTrade

AvaTrade è una piattaforma attiva da più di un decennio nel mercato del Forex, che ti offre leva finanziaria fino a 400:1 e la possibilità di scegliere, per il tuo trading, non solo le coppie valutarie del Forex, ma anche azioni, Indici, Materie prime energetiche, agricole, preziosi, ETF e anche obbligazioni.

Si tratta di una delle piattaforme più interessanti sotto questo specifico aspetto, nonché una che per commissioni, velocità di esecuzione degli ordini e piattaforma di trading si presta molto bene alle strategie scalping sul Forex. Puoi dunque testare, anche attraverso conto demo, questa piattaforma e vedere se sia il caso o meno di adattarla alle tue esigenze.

Il conto demo non costa nulla e puoi utilizzarlo proprio per verificare la bontà di AvaTrade, uno dei broker più conosciuti al mondo e uno di quelli più apprezzati soprattutto di chi fa di scalping e day trading le sue strategie principali.

Strategie per investire in Day Trading

Il Day Trading è l’opzione migliore per chi vuole operare all’interno della stessa giornata, per poi chiudere le posizioni prima di riposarsi o smettere di lavorare.

Il Day Trading è forse la strategia vincente più adeguata per chi sta muovendo i primi passi nel Forex, anche se abbiamo bisogno di investigare la bontà delle strategie che seguono il mantra delle negoziazioni aperte e chiuse sempre all’interno della stessa giornata di trading. Vediamo insieme cosa c’è da sapere.

Le basi del Day Trading come strategia Forex vincente

Per preparare una strategia Forex vincente con il Day Trading dovrai tenere conto di diversi fattori per la preparazione del nostro sistema.

  • Anche in questo caso è più che indicato operare su una piazza con alta volatilità, come può essere appunto quella di Londra. Lo stesso discorso vale per la scelta delle coppie più indicate per il Day Trading – si devono prediligere quelle che presentano variazioni di prezzo importanti anche all’interno della stessa coppia;
  • L’analisi tecnica non deve più essere di breve periodo: puoi organizzarti anche su timeframe di 3-7 giorni, adeguando giorno per giorno la tua strategia vincente in Day Trading;
  • Anche in questo caso è di fondamentale importanza scegliere una piattaforma di trading online con commissioni basse: certo, in media faremo meno trade di chi opera con scalping, ma saremo comunque davanti a posizioni aperte più volte durante la settimana; evitiamo di farci spennare. Rispetto a chi investe invece sul medio-lungo periodo, le commissioni per trade impattano in modo considerevole;
  • La rapidità di piazzamento degli ordini è importantissima, ma meno importante che nel caso dello scalping; non vuol dire che puoi disinteressartene, ma se devi pagare un prezzo premium per ordini piazzati nell’ordine di millisecondi, meglio pagare qualcosa meno e aspettare un paio di secondi;
  • Anche in questo caso il corredo di take profit, stop loss, ordini condizionati, è molto importante, soprattutto per mettersi al riparo da eventuali trend inversi rispetto a quanto avevamo preventivato;

La migliore piattaforma per operare in Day Trading: Trade.com

Trade.com è una delle principali piattaforme per operare in Day Trading sul Forex. Offre la possibilità di scegliere tra tantissime diverse coppie valutarie, con inoltre la possibilità di utilizzare MetaTrader4 per l’analisi del mercato, delle resistenze, dei punti di rottura e più in generale per la gestione delle compravendite.

I costi di trade sono bassi e l’esecuzione degli ordini molto rapida, con la possibilità inoltre di poter inserire a portafoglio titoli finanziari di diverso genere, per differenziare il nostro investimento.

Anche Trade.com, come eToro che abbiamo presentato poco fa, offre la possibilità di avere un conto demo gratuito, per testare le tue strategie di trading e cominciare ad operare con capitale virtuale.

L’alternativa a Trade.com per il day trading: BDSWISS

BDSwiss è un broker forex in cfds che ti permette di operare su tutte le principali coppie valutarie del mondo, con una piattaforma riconosciuta praticamente all’unanimità come una delle più prestanti per chi opera su questo tipo di mercati.

Ottima leva finanziaria, possibilità di piazzare ordini a costi contenuti e una piattaforma che ti permette in una soluzione unica di fare trading anche sulle criptovalute, per strategie forex più differenziate e più avanzate.

BDSwiss ti permette inoltre di aprire un conto demo gratuito per il Forex, per investire senza perdere eventualmente neanche un euro dei soldi che faticosamente hai messo da parte per l’investimento. Una volta che avrai individuato la strategia forex per te vincente, potrai passare in un solo click all’investimento con capitale reale.

Investire nel Day Trading con Markets.com

Markets.com è un broker altrettanto affidabile e altrettanto adatto per investire in Day Trading, ovvero con strategie di periodo breve e che puntino sulle analisi di tempi decisamente più vicini.

Markets.com è in grado infatti di offrirti strumenti professionali, commissioni molto basse, grafici con analisi avanzate, una rassegna delle principali notizie macro e microeconomiche, fondamentali per sapere bene cosa sta andando a modificare l’andamento dei mercati.

Markets.com è un trader di grande spessore, che merita sicuramente di essere considerato, sia da chi è più indirizzato verso il Day Trading, sia da chi invece vuole operare con orizzonti temporali decisamente più ampi.

Strategie di lungo periodo per investire con profitto nel Forex

Discorso completamente diverso per chi vuole investire nel Forex, ovvero su una coppia valutaria, senza aprire e chiudere posizioni di frequente.

Chi investe nel lungo periodo può scegliere qualunque tipo di coppia Forex

Siamo davanti infatti ad un sistema d i investimento molto diverso rispetto a quello dello scalping e del Day Trading. Stiamo operando su orizzonti temporali molto lunghi, e che dunque vedono rientrare nel novero delle conoscenze che sono necessarie per operare in profitto anche altri fattori.

Cosa influenza il valore di una valuta nel medio e lungo periodo

Ci sono diversi fattori macro e microeconomici che influenzano il valore di una valuta nel medio e lungo periodo, e sarà per questo motivo che dovremo occuparcene in prima persona se vogliamo davvero investire all’interno del Forex con strategie vincenti sul medio e lungo periodo.

Tra i fattori più importanti per chi vuole investire in questo mercato troviamo:

  • Bilancia commerciale: quella del paese o dei paesi che utilizzano la valuta in questione come mezzo di scambio principale; la bilancia commerciale è il saldo delle operazioni commerciali con l’estero; tendenzialmente più un paese esporta, più la sua moneta è richiesta dal mercato internazionale, il che vuol dire che crescerà di valore; non è ovviamente questo l’unico fattore di cui tenere conto, nel senso che dovremo anche, al tempo stesso, occuparci di quelli che sono gli altri fattori di cui parleremo nel corso di questa guida;
  • Occupazione: è uno degli indicatori più importanti per lo stato di salute di un’economia e per la sua produttività; i dati sull’occupazione sono sempre tra i più seguiti dagli operatori di mercato, che li utilizzano per fare proiezioni sul valore futuro di praticamente ogni titolo finanziario;
  • Operazioni di politica monetaria: il valore della moneta segue un’equazione molto semplice – più moneta c’è in giro, meno questa vale. Le operazioni di politica monetaria devono dunque essere seguite con costanza e con attenzione. Un esempio? Per gli ultimi 3 anni la BCE ha messo in campo politiche monetarie espansive, con il cosiddetto quantitative easing. Questo ha portato ad una riduzione del valore dell’Euro sui mercati internazionali;
  • Produzione industriale: altro dato importantissimo che viene diffuso da tutti i principali centri informativi finanziari; la produzione industriale è qualcosa di estremamente importante per le previsioni future sull’attività economica del Paese di riferimento della valuta;

Ci sono sicuramente altri tipi di fattori di cui tenere conto prima di cominciare ad investire nel mercato Forex sul medio e lungo periodo, anche se partendo da queste basi possiamo cominciare a sviluppare la nostra strategia vincente sul mercato del Forex.

I fattori tecnici di cui tenere conto prima di investire nel lungo periodo sul Forex

Ci sono inoltre, anche in questo caso, fattori tecnici importantissimi di cui dovrai tenere conto prima di scegliere la tua piattaforma di riferimento per l’investimento position trading, ovvero sul medio e lungo periodo sul mercato valutario.

  • Costi di mantenimento del conto: in questa specifica strategia non andremo a operare giorno per giorno e quindi i costi di trade singolo non ci interessano molto; ci interessa invece la presenza di costi sul mantenimento del conto; dato che manterremo la nostra posizione o le nostre posizioni a lungo, dovremo necessariamente scegliere una piattaforma che non ci fa pagare molto per tenere il conto aperto;
  • Piattaforma ricca e adeguata: devono essere presenti, anche in questo caso, tutti quegli strumenti tecnici necessari per prosperare sul mercato del Forex; parliamo ovviamente di Take Profit, Stop Loss, Ordini Condizionali, Leva Finanziaria e possibilità di vendere allo scoperto; tutte le piattaforme che abbiamo consigliato nel corso di questa guida, e tutte quelle che ti andremo a consigliare più avanti, sono adeguate sotto questo particolare aspetto;
  • Piattaforma che offra notiziari approfonditi: dato che le notizie macroeconomiche sono di nostro interesse nel caso in cui volessimo appunto investire in trading di lungo periodo, abbiamo bisogno di una piattaforma che ci offra la possibilità di accedere a notiziari in italiano e che siano approfonditi, e che possano spiegare inoltre le ripercussioni di determinate scelte macro-economiche sulla coppia sulla quale abbiamo investito;
  • Listini ricchi di opportunità: chi investe sul lungo periodo dovrebbe creare dei portafogli per quanto possibile differenziati; bisogna dunque scegliere piattaforme che non solo abbiano un gran numero di coppie all’interno del listino Forex, ma che possano offrire anche altri tipi di titoli per creare un portafoglio che contenga anche magari azioni, materie prime o criptovalute;
  • Una piattaforma affidabile e dotata di autorizzazioni: non stiamo facendo toccata e fuga, e abbiamo dunque bisogno di un broker che sia nostro partner affidabile. Scegliamo sempre un broker che abbia le dovute autorizzazioni per operare sul mercato in ambito Europeo. Sono garanzia per il nostro capitale e per i nostri investimenti.

Per investire sul forex con strategie sul lungo periodo: Plus500

Il broker che consigliamo per investire sul forex sul lungo periodo è Plus500, piattaforma tra le più conosciute in Europa e dotata delle autorizzazioni MiFID per operare anche in Italia.

Plus500 offre stabilità, una ottima piattaforma proprietaria per l’analisi dei trend, accesso a tutte le principali coppie di valute e un listino complessivo molto fornito, che ti permette di impostare strategie di medio e lungo periodo non solo sul Forex, ma anche su altri strumenti finanziari.

Plus500, come le altre piattaforme che abbiamo presentato nel corso di questa guida, ti permette di investire con un conto demo gratuito, con il capitale virtuale di cui hai bisogno per testare le tue strategie e non rischiare in prima istanza il tuo denaro.

Plus500 è un broker CFD – il tuo capitale è a rischio.

L’alternativa a Plus500: IQ Option per le strategie vincenti sul medio e lungo periodo

IQ Option è una piattaforma che ha da sempre focalizzato le sue operazioni sul mercato Forex, aprendosi soltanto di recente anche al mercato azionario. IQ Option è uno dei brand più conosciuti e riconosciuti a livello Europeo, e ti offre tutto quello di cui hai bisogno per investire in Forex sul medio e lungo periodo con il trading posizionale.

Piattaforma adeguata, se vuoi investire anche in modo automatico e semi-automatico grazie agli ordini condizionali, allo stop loss e al take profit.

IQ Option è inoltre un ottimo strumento per fare trading sul Forex con Leva Finanziaria, quindi anche se hai a disposizione capitali ristretti e vuoi operare su diverse coppie valutarie.

Investire con il trading posizionale con Trade.com

Trade.com è una piattaforma che ti permette di investire senza alcun tipo di problema con il trading posizionale ovvero assumendo sul mercato strategie e posizioni di lungo periodo, grazie alla sua offerta non solo di coppie valutarie principali, ma anche di quelle tipicamente più esotiche. Grazie a Trade.com potrai dunque investire con profitto, testando le tue strategie di lungo periodo con l’aiuto di una piattaforma dai costi bassi e dal supporto totale.

Trade.com ti offre anche la possibilità di investire con MetaTrader4, piattaforma professionale adatta all’analisi anche complessa delle situazioni di mercato, e che ti permette di investire anche seguendo gli altri canoni strategici di cui abbiamo parlato precedentemente nel corso della nostra guida.

>>> Clicca quì per aprire un conto di trading su Trade.com e prova le strategie sul forex con il conto demo !

Su questa piattaforma, oltre che al solito conto demo, troverai anche listini di azioni, criptovalute, obbligazioni e indici, per crearti un portafoglio e delle strategie di ampio respiro e differenziate.

Per la guida completa al broker, consulta: recensione Trade.com

Strategie forex vincenti: le nostre considerazioni finali

Per creare una vera strategia vincente nel Forex dovrai necessariamente seguire innanzitutto il tuo carattere e le tue attitudini e secondariamente mettere a frutto le conoscenze e le opportunità che ti abbiamo offerto con questa guida gratuita. Così potrai senza alcun tipo di problema operare in libertà e profitto, andando a creare e ad aggiustare nel tempo soltanto quelle strategie che possono essere vincenti per te.

Ogni investitore è diverso, ed è impossibile farlo prosperare con strategie che non sono state pensate per lui. Evita di fidarti di strategie forex vendute a pagamento o che ti indicano come valide per tutti.

Parti da questa guida, scegli un broker forex che meriti di essere utilizzato e comincia a creare, anche con le opportunità che ti vengono offerte da un conto demo gratuito, le opportunità di cui hai bisogno per prosperare davvero sul mercato valutario.

>>> Se intendi consultare l’intera catalogazione di tutte le tecniche e strategie sul forex pubblicate su Migliorbrokerforex.net ( anche quelle meno note ), clicca su questo link: archivio/categoria strategie forex vincenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©2012/2018 - Guida completa ai migliori broker italiani. Progetto editoriale a cura di Alessio Durante.