miglior broker forex

L’auto-sabotaggio può distruggere il trading

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Come tutti gli operatori professionali sanno una buona mentalità è uno degli ingredienti più importanti per un trading di successo. È possibile conoscere tutti gli indicatori tecnici, sapere tutto di gestione dei rischi e avere una conoscenza enciclopedica dei mercati, ma se non si dispone della chiave delle vostre emozioni non si diventerà mai un trader di successo.

Tutti i commercianti hanno i loro difetti psicologici e tutti gli operatori devono lavorare su di essi per avere successo. I problemi di “auto-sabotaggio” non potranno mai sparire fino a quando non si iniziano a prendere buone e coerenti abitudini.

Prendere un trade come non si dovrebbe

Un segno sicuro di auto-sabotaggio è quando si stanno prendendo trade che vanno contro il vostro piano di trading. In fondo si sa che non si deve prendere quel commercio, ma lo si fa comunque. Sapete anche che ve ne pentirete appena fatto e questo genera due problemi.

In primo luogo prenderete commerci poveri e butterete via soldi in commissioni e, in secondo luogo, commerciando in questo modo, in un mercato live, ciò aumenterà il vostro stress emotivo. Non chiudete subito il commercio perché non era parte del vostro piano e cogliete una rapida perdita? Oppure attendete nella speranza che questo arrivi in utile per chiuderlo? Come detto una mossa sbagliata nel trading può volgere rapidamente in una situazione difficile.

autosabotaggio trading

Non testare a fondo il sistema

Non testare il sistema con cura è un altro segno di auto-sabotaggio. Voi sapete che il vostro sistema ha bisogno di essere testato su dati campione analizzati statisticamente, ma scambiate comunque senza fare quei passi necessari. Anche se questo potrebbe essere non fatto per pigrizia, è anch’esso un chiaro segnale di auto-sabotaggio e ostacolerà la vostra capacità di fare soldi. Chiedetevi perché si sceglie di commerciare senza fare tutto il possibile per fare soldi.

Non studiare i risultati

Ancora una volta non analizzare i risultati può essere un prodotto della pigrizia, ma può dare anche un’indicazione maggiore. Se volete migliorare la vostra linea di fondo studiare i risultati è un must assoluto, ma alcuni commercianti rifiutano semplicemente di farlo. Studiando i risultati si può vedere dove si sta andando male e apportare i miglioramenti necessari alla vostra tecnica.

La linea di fondo

Se siete colpevoli di auto-sabotaggio non siete soli. Molti commercianti affrontano questo problema e il trucco è quello di riconoscerlo e agire di conseguenza. E’ un bagaglio emotivo che si rifiuta di affrontare e, proprio come un gruppo di alcolisti, questi trader si rivolgeranno alla negoziazione come un modo di affrontare lo stress. Per questi operatori sarà inevitabile perdere denaro, che porterà, poi, ad avere sentimenti di vergogna e di rimorso.

L’auto-sabotaggio è quindi il più grande ostacolo per gli operatori nella ricerca del profitto più proficuo; dopo tutto se non si guardano i risultati, non si segue il vostro piano e non si verificano i sistemi, si sta semplicemente cliccando per comprare o per vendere. In altre parole si sta facendo solo del gioco d’azzardo.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments