miglior broker forex

Il cocktail geopolitico “tossico” potrebbe riaccendere il Gold Rally

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

L’oro sembra aver toccato il fondo e potrebbe essere entrato nel processo di creazione di un ritorno, anche se timido, che potrebbe raccogliere slancio a causa di un ambiente geopolitico sempre più instabile nel mondo.

Ci sono un certo numero di fattori positivi per l’oro. La prima è che il mercato è in costante ripresa dai minimi visti a giugno e dicembre 2013; ciò dovrebbe contrastare con quello che potrebbe essere visto come negativo per l’oro, vale a dire la liquidazione derivante dal programma di quantitative easing della Federal Reserve americana, che potrebbe essere completato entro ottobre.

Un secondo fattore è che l’oro ha in gran parte abbandonato i titoli ed ha lasciato in disgrazia diversi investitori. Per un mercato che è sempre in grado di muoversi verso l’alto, pur con apatia, è spesso un segnale positivo.
Ma non è tutto.

gold rally

Un ambiente fatto per l’oro

Geopoliticamente il mondo è sempre più instabile. Paesi come la Russia, l’Iran e la Cina sono pronti a riempire qualsiasi vuoto di potere lasciato dagli USA, ancora segnati dalla crisi finanziaria e da una serie di costosissime avventure militari all’estero. Poi c’è il Medio Oriente, dove la ‘primavera araba’ sembra essere degenerata in un ciclo perpetuo di violenza ed instabilità.

Aggiungete, poi, le preoccupazioni sul potenziale impatto negativo sull’economia mondiale e la possibilità di discesa dei mercati azionari e avete creato un cocktail tossico emergente in cui l’oro può invece prosperare. Alcuni appassionati dell’oro aspettano anche che la Fed riprenda ad un certo punto il QE a causa di un indebolimento dell’economia statunitense; se ciò dovesse accadere il mercato dell’oro andrebbe letteralmente in fiamme. Ma per ora una ripresa del QE sembra improbabile.

L’oro ha colpito un minimo di circa 1180 dollari troy / oz. nel giugno 2013, dopo essere caduto dai massimi storici a circa $1921 a settembre 2011, questa sembrava essere la fine di un rally durato ben 12 anni, ma in quel determinato contesto il mercato era ancora rialzista.

Dal giugno 2013 il mercato è entrato in un modello di consolidamento, che gli ha permesso di smettere di scendere iniziando a lavorare sulla strada per un livello superiore. I livelli di resistenza chiave da guardare dovrebbero concludersi a 1,392 dollari e sarebbe necessario cancellare 1.435 dollari per uscire dal modello di consolidamento in corso.

Attraverso la chiave a lungo termine dei numeri di Fibonacci il livello di ritracciamento è del 38,2% a 1,463 dollari e il 50% a 1,550, che potrebbe rivelarsi molto influente per il mercato dell’oro in caso di violazione.  Tuttavia gli operatori devono essere consapevoli che il mercato dell’oro potrebbe facilmente rimanere nel sua pattern di consolidamento per altri 6/12 mesi.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments