miglior broker forex

Evitate i broker “avidi”

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

C’è una parola che va a braccetto con il mondo finanziario. Quella parola è ‘avidità’. Il crollo dei mercati pochi anni fa non ha aiutato di certo, ma il mondo finanziario era legato a questa parola anche anni prima che questo accadesse. Ora vedremo come questa stessa parola avidità possa esistere anche nella selezione del broker di fiducia.

Purtroppo ci sono un sacco di nuovi operatori che considerano tutti i broker presenti sul mercato loro ‘amici’ fintanto che forniscono una piattaforma di trading che possa funzionare; la verità è che ci sono molte truffe che operano nel mondo finanziario ed il punto è proprio quello di cercare di evitare queste truffe tenendole il più lontano possibile. L’esperienza vi insegnerà molto, tanti anni di trading aiutano molto nell’apprendimento, mentre i nuovi operatori devono lottare ogni giorno per conoscere quale sia il bene e quale il male in questa materia.

broker avidi

Il modo migliore per iniziare allontanarsi da queste truffe è quello di garantire che il vostro broker sia regolamentato e non da chiunque. La maggior parte dei broker “truffa” operano nei paesi in cui la regolamentazione è abbastanza scarsa o in quelli in cui non esiste proprio un regolamento, tuttavia per creare una nuvola di sicurezza intorno a voi è essenziale che si scambi con dei broker disciplinati da un corpo che si concentri propriamente sul mondo finanziario. Dobbiamo essere come trader legalmente protetti, anche se, d’altra parte, la legalità potrebbe anche assomigliare ad un “rivestimento di zucchero” che non può fornire sempre ed in modo deciso una protezione reale quando realmente conta. Se non c’è una regolamentazione specifica per il settore commerciale e il mondo finanziario è meglio trovarne una nuova che conceda maggiori certezze.

Una cosa che bisogna ricordare è che la regolamentazione non è uno standard in ogni paese ed anche nelle potenze finanziare come il Regno Unito e gli Stati Uniti non è sempre la stessa. Ciononostante il punto è che questi paesi sono molto seri in relazione alla loro regolamentazione, cosa che diventa fondamentale per tenere al sicuro un operatore del mercato. Storicamente i broker avevano le loro basi nei paesi dove potevano ricevere enormi agevolazioni fiscali, ma ciò oggi, invece, sta cambiando, dato che oramai si muovono verso paesi in cui c’è maggiore regolamentazione. Ricordatevi che affidarsi solo a broker regolati non basta, bisogna essere certi che tali regole vengano effettivamente applicate dal broker che avete scelto e che tale broker non sia “avido”. Andate nella nostra sezione dedicata e vedete quali sono i migliori broker sul mercato.

Migliori brokers per il forex

Migliori brokers per opzioni binarie

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments