miglior broker forex

Le strategie bullish e bearish delle opzioni binarie

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Le strategie bearish e bullish nel trading delle opzioni binarie hanno dimostrato di essere uno dei metodi più accessibili ed adatti per tutti gli operatori, anche quelli inesperti. Queste strategie si basano su un concetto statistico, ovvero che il mercato prende una direzione specifica a seconda delle condizioni di prezzo. Le condizioni rialziste denotano un mercato attivo in cui i prezzi tendono ad aumentare in ogni periodo di tempo consecutivo, mentre il Bearish è esattamente il contrario con il prezzo delle determinate attività sul mercato che registrano nuovi minimi in ogni lasso di tempo successivo; ciò si verifica quando il mercato è sotto pressione a causa di difficoltà economiche persistenti o solo quando una valuta tende a deprezzarsi contro l’altra, che può essere causato da molteplici motivi.

I profitti nel mercato delle opzioni binarie possono essere più facili se le cose che definiscono il mercato toro o orso sono chiaramente comprensibili. Ciascuna di queste strategie richiede che il trader delle opzioni binarie selezioni una opzione call o put, così come un tempo di scadenza; prima di prendere una decisione il commerciante deve identificare con che tipo di mercato ha a che fare, quindi se con un mercato toro o un mercato orso. Per fare questo il trader può sfruttare una varietà di strumenti ed indicatori, ma ciononostante non c’è niente che possa garantire che il prezzo non sosterrà un rovesciamento (reversal). Detto questo, anche se le tendenze sono forti, i cali o gli aumenti dei prezzi delle attività non sono fuori questione e il valore di una attività si sposterà nella stessa direzione per un periodo di tempo prima che si verifichi uno spostamento. Questa è una garanzia quando supporto e resistenza dominano un movimento dei prezzi.

Qui di seguito è possibile visualizzare il grafico ad 8 ore dell’oro, dove è chiaramente visibile come il prezzo di questo bene prezioso abbia trovato un certo supporto in prossimità di 1.540 dollari a partire da dove ha continuato a macinare di più verso l’alto. L’inversione rialzista è accaduta il 5 aprile e sembra del tutto casuale.

bullish bearish opzioni binarie

bullish bearish opzioni binarie2

Qui dovremmo concentrarci sull’evento fondamentale che la maggior parte dei partecipanti al mercato hanno vissuto il venerdì precedente, il non-farm payroll negli Stati Uniti. Il rapporto ha rilasciato dati piuttosto tristi, con solo 88.000 nuovi posti di lavoro aggiunti nella più grande economia del mondo nel mese di marzo. Questo è stato un cambiamento inatteso della curva dell’occupazione, soprattutto considerando che febbraio ha portato risultati robusti, con più di 200.000 americani che hanno ottenuto un nuovo lavoro. Questo ha generato delusione, soprattutto per chi ha aspettato un’altra ondata buona di libri paga, mentre c’è stata molta soddisfazione per chi ha percepito il rapporto di lavoro come poco brillante e come una perfetta occasione per acquistare. L’oro è scambiato inversamente rispetto al USD e come tale è esattamente il momento in cui tale azione ha avuto luogo. Molte opzioni call si aprono dopo che la relazione è scaduta in the money, quindi quello che cerchiamo di sottolineare qui è che la comprensione dei rapporti tra analisi tecnica e fondamentale è la chiave per utilizzare correttamente questa strategia. Il fattore tecnico dietro il rialzo è stato il prezzo della commodity in bilico nella zona del massiccio supporto, mentre il numero di posti di lavoro modesti visti negli Stati Uniti hanno detto agli investitori che era esattamente il momento di comprare questa risorsa.

Da allora il prezzo dell’oro ha guadagnato quasi 50 dollari. Nell’esempio è scambiato a 1583, avendo recentemente sfondato il livello 1580, che era una forte resistenza. La prossima resistenza si trova a circa a 1590 e crediamo fermamente che potrebbe essere rotta al rialzo (cosa che nella realtà poi accadrà).

L’esempio sopra mostra come tecnica e analisi fondamentale siano interconnessi e come si possa sfruttare con successo questa relazione che può essere molto utile per identificare il tipo di sentimento che domina il mercato. Si noti che con queste strategie delle opzioni binarie, essendo fortemente legate alla analisi tecnica, in alcuni punti potrebbe essere possibile prevedere quando la tendenza si invertirà da rialzista a ribassista o viceversa. Identificare forti barriere di supporto e resistenza è fondamentale per riuscire in questo compito. Ad esempio, a volte il prezzo trova una forte resistenza e questo può essere perché il prezzo è ipercomprato o semplicemente perché gli investitori non sono disposti ad acquistare ulteriormente l’attività; in nessun caso questo dovrebbe significare che si dovrebbe aprire immediatamente una put option dopo che la resistenza è stata toccata. Piuttosto sarebbe molto più prudente tenere traccia del comportamento dei prezzi sulla barriera di resistenza prima di agire e se vedete che il prezzo sta ritracciando da questa barriera o semplicemente non riesce a fare massimi più elevati, lo potete considerare un segnale per aprire un paio di posizioni in opzioni put a breve termine. Tuttavia l’apertura di posizioni a lungo termine non è consigliabile in questo caso, dato che il ritracciamento può essere molto breve e il prezzo può ancora chiudere sopra la resistenza giornaliera e continuare a spingere più in alto. Una volta che la resistenza è stata interrotta sulla base giornaliera, bisogna essere sicuri che il trend positivo continui, cosa che può essere identificativa di proficua opportunità dell’opzione call a lungo termine.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments