miglior broker forex

Opzioni binarie, fare trading con le perdite per ottenere massimo rendimento, 1° parte

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Uno degli aspetti molto importanti nel trading delle opzioni binarie è dove si può sperimentare, con una certa sicurezza, il momento in cui avrete delle perdite. Non si tratta di quante perdite avrete, ma come si può essere in accordo con quelle perdite.

Le perdite sono una parte del trading e uno dei fattori chiave della differenziazione dei migliori trader dal resto degli operatori del mercato. Diventare un buon perdente è la chiave per diventare un vincitore stabile a lungo termine. In che modo le perdite influenzano la vostra mentalità? Qual è l’impatto sulle vostre prestazioni di trading e suoi vostri risultati?

Diamo un’occhiata a un processo in tre fasi che vi possono aiutare nel vostro trading.

faretrading

Fase 1: Riduzione

Il primo passo nel trattare con le perdite è effettivamente la ‘Riduzione’. La riduzione è fondamentale perché se si ottengono benefici da questa fase iniziale si avranno meno problemi a gestire le fasi 2 e 3, essenzialmente una sorta di inoculazione.

1. Ridurre – il numero di perdite

Ridurre il numero di perdite non vuol dire solo cercare di ridurre le perdite di per sé in quanto queste non sono realistiche, ma si riferisce alla messa a fuoco del commercio e della sua strategia; bisogna essere disciplinati e ridurre le perdite che, ad esempio, derivano dalla presa di trade che non sono una parte della vostra strategia di trading binario e sono quindi evitabili. Una perdita sostenuta da un commercio disciplinato è esattamente questo, una scelta perdente, una parte dell’investire in opzioni binarie. Una perdita sostenuta da un commercio mal disciplinato potrebbe essere vista come un trade sbagliato e qualcosa che poteva essere evitato.

2. Ridurre – le dimensioni delle vostre perdite

Questo è ovviamente tutta gestione del rischio. E’ importante riconoscere che le grandi perdite hanno un maggiore impatto emotivo e neurologico, e spesso possono guidare i comportamenti commerciali che non sono generalmente utili, come la vendetta nel trading. La vostra posizione sta perdendo male e ne sta subendo le conseguenze il vostro account? Cercate di raddoppiare a livelli migliori; è necessario per fare questo avere una strategia di uscita e essere in grado di pensare che si possa sbagliare intraprendendo questa strada. La strategia di uscita determinerà quanto si possa gestire grandi perdite diventando abili che è, poi, la chiave del successo nel trading delle opzioni binarie.

3. Ridurre – l’impatto che ha mentalmente ed emotivamente hanno quelle perdite

La vostra risposta ad una perdita è un fattore di come mai ho perso (cioè si è stati disciplinati o no), la dimensione della perdita e anche la vostra percezione e le credenze circa le perdite. Se odiate perdere e sentite che non si dovrebbe avere un commercio perdente o perdere il commercio di denaro, allora la vostra risposta sarà molto diversa da qualcuno che ha una mentalità più realistica, che accetta che le perdite sono una parte del trading e quindi che il i risultati possono essere probabilistici, che non tutti i commerci vinceranno.

Fase 2: La risposta

Questo passaggio si basa su come effettivamente far fronte nel momento in cui ci si rende conto che potrebbe essere necessario prendere una perdita, che non è facile a causa di fattori come il nostro ego, la nostra voglia di vincere e la nostra tendenza umana verso la perdita di avversione, che è il motivo per cui la fase di ‘riduzione’ è così importante. Tuttavia, anche con il passaggio in atto per prendere una perdita può ancora essere difficile, a maggior ragione se abbiamo avuto una perdita o perdite precedenti; quindi è utile avere alcune strategie che possono aiutare a mantenere la calma, rimanendo concentrati e disciplinati cogliendo il momento giusto per fare clic su put e su call.

>>>CONTINUA: LEGGI LA SECONDA PARTE DELLA GUIDA

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments