miglior broker forex

Strategia opzioni binarie: Basi di trading di opzioni Put e Call

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Sebbene il trading delle opzioni binarie comporti molti elementi diversi, la base di questo strumento finanziario è centrato intorno alle opzioni put e call. Entrambe sono legate alla sottostante e al movimento dei prezzi delle attività, con put sarà una previsione di calo dei prezzi e con call una previsione di aumento dei prezzi. Al fine di trarre profitto da ogni commercio il prezzo dell’attività sottostante dovrà essere al di sopra o al di sotto del prezzo di esercizio come previsto al termine del periodo di tempo di scadenza.

Le condizioni di mercato devono essere prese in considerazione nel decidere tra put e call. In condizioni rialzo, gli investitori in genere si sentono favorevoli alle attività, causando spesso valori a salire. Le condizioni ribassiste sono esattamente l’opposto, con gli investitori in genere che svendono beni visti come indesiderabili e causando in tal modo la diminuzione dei valori. I commercianti delle opzioni binarie sono in grado di trarre profitto da una delle due condizioni, che è uno dei tanti motivi per cui questa forma di commercio è diventata estremamente popolare.

Oltre ad essere in grado di giudicare le condizioni di mercato, l’analisi tecnica dovrà essere completata. Questo studio della performance passata dei prezzi delle attività può fornire rapidamente a un trader delle opzioni binarie le informazioni necessarie per scegliere tra le opzioni put e call. Le forti tendenze di movimento dei prezzi in entrambe le direzioni possono rendere la decisione facile e se non dovrebbe essere chiara la tendenza in atto, il più recente movimento dei prezzi può essere il fattore decisivo.

put call

Il tempo di scadenza deve essere preso in considerazione quando c’è l’esecuzione dell’analisi tecnica. Quando si utilizza la data di scadenza più breve il più recente andamento dei prezzi può essere tutto ciò che conta. Tuttavia, quando si utilizzano tempi di scadenza più lunghi sarà necessario un quadro più ampio delle prestazioni di base dei prezzi delle attività. L’obiettivo principale sarà quello di determinare i prezzi più alti e più bassi che l’attività abbia raggiunto entro un certo periodo di tempo, anche se il prezzo dell’attività può muoversi al di fuori di questi confini alti e bassi, è più probabile che rimanga tra di loro.

Nel caso in cui il prezzo di esercizio dell’attività sottostante possa essere vicino a uno di confine, si può presumere che il prezzo non si muoverà molto più in alto o più in basso prima posizione di fare retromarcia. Questo è un altro elemento da considerare quando si cercano profitti dal trading delle opzioni binarie che possono essere guadagnati dalla selezione di un put o di una call quando un’inversione imminente è macchiata in anticipo. I punti di Breakout, che sono i tempi in cui i prezzi delle attività sottostanti si “rompono fuori” dei confini noti e può essere più difficile da prevedere, ma sono altrettanto redditizi.

Ciò che è più importante è che l’opzione put o call non si mai selezionata utilizzando solo le congetture. Ci sono molti di strumenti delle opzioni binarie che possono essere utilizzati per studiare i risultati passati dei prezzi delle attività. Le notizie di mercato spesso possono essere il più forte indicatore delle attuali condizioni di mercato e dovrebbero anche essere parte del processo decisionale. Quando entrambe queste forme di analisi sono state completate la decisione tra le opzioni put e call dovrebbe essere più facile da fare.

Per tradare al meglio le tradizionali opzioni put & call, si consiglia l’utilizzo dei brokers indicati in questa tabella.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments