miglior broker forex

Analisi tecnica usando il volume rate of change ( V-ROC)

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Il V – ROC non ha alcun designer accreditato e funziona concentrandosi sui volumi rispetto al prezzo. In tutti gli altri aspetti il V – ROC è identico allo standard e meglio conosciuto dell’indicatore Rate of Change. In sostanza il V- ROC calcola e poi presenta il tasso al quale l’indicatore tecnico altera il volume.

Troverete che la maggior parte degli esperti raccomanda il volume come fattore utile per tenere traccia dei taglienti picchi di volume che di solito accompagnano i cambiamenti nella direzione del prezzo; di conseguenza il V- ROC è in grado di fornire le informazioni utili che rappresentano la correlazione tra i movimenti direzionali dei volumi e dei prezzi per qualsiasi attività di interesse.

v roc

Inoltre il V- ROC è utile per individuare le nuove tendenze dei prezzi rialzisti e ribassisti nei volumi di monitoraggio. Nel grafico qui sotto si noterà che il V- ROC oscilla intorno allo zero generalmente sui valori più grandi quando aumenta di volume.

Le letture della V – ROC sono determinate dal dividendo dell’intero movimento di volume per un periodo di tempo specificato dal suo valore iniziale all’inizio di tale periodo, come tale è necessario rendersi conto dei contratti di volume durante il vostro periodo di tempo prescelto poiché una lettura negativa sarà visualizzata solo mentre se si espande.

È possibile ottimizzare l’utilizzo della V- ROC distribuendolo per individuare fondi di mercato, i piani di mercato, gli sblocchi e le condizioni di ipercomprato / ipervenduto; è possibile eseguire queste operazioni utilizzando il V- ROC perché tutti questi eventi di negoziazione sono associati a rapidi sbalzi di volume. Gli esperti inoltre consigliano di verificare i vostri risultati V – ROC cercando ulteriori conferme utilizzando altri indicatori tecnici applicabili, nonché attraverso lo studio della storia recente di negoziazione del bene di interesse.

vroc2

Fondamentalmente è necessario decidere il periodo di tempo ottimale per utilizzarlo, cosa che vi permetterà di monitorare al meglio il tasso di variazione del volume. Ad esempio se si deve scegliere un periodo di tempo che è troppo piccolo, allora il V- ROC potrebbe iniziare a produrre letture che sono troppo sensibili; in alternativa se si seleziona un periodo di tempo che è eccessivamente lungo, il V- ROC potrebbe rispondere troppo lentamente per grandi eventi di prezzo come i ritracciamenti e le inversioni.

Molti esperti consigliano, dopo aver svolto approfondite ricerche dalle proprie esperienze di trading, che il periodo di tempo ottimale per la distribuzione sia di 25 giorni. Un importante vantaggio è quello di utilizzare questo valore attraverso i grafici commerciali basati su questo periodo di tempo che sono relativamente facili da analizzare; studiando le letture prodotte dal V – ROC è possibile acquisire profonde intuizioni sulle condizioni commerciali e i grandi eventi; ad esempio, se si nota che il prezzo è in salita, ma che le letture del V- ROC stanno ancora oscillano intorno allo zero, allora questo è un segnale importante di un’inversione dei prezzi che potrebbe verificarsi molto presto, questo perché i livelli di volume indicati non possono più sostenere l’ulteriore crescita dei prezzi. Inoltre è possibile derivare una detrazione simile se il V- ROC inizia a ritrattarsi o continua a commerciare in un modello orizzontale.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments