miglior broker forex

Strategia del Forex: il Day Trading è la migliore strategia nei momenti di crisi

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Oggi stiamo vivendo una crisi finanziaria globale spesso impercettibile ed è per questo motivo che è così spaventosa. I leader mondiali si incontrano per questo periodicamente per stabilire come gestire la cosa. Per non rischiare posizioni a lungo termine noi non dovremo essere impegnati in ogni direzione e anche detenere posizioni lunghe e corte sulla stessa coppia di valute, allo stesso tempo. Pensate fuori dagli schemi.

forex crisi

Vedere che abbiamo un po’ di condizione di mercato crea un’elevata volatilità quasi ogni giorno. Forse la vostra strategia è quella di mettere da parte di contanti e sfruttare le enormi oscillazioni della volatilità del mercato valutario, catturando solo porzioni di ogni oscillazione in qualsiasi direzione su qualsiasi coppia che stiamo monitorando. Allora, qual è la migliore strategia forex per la condizione di crisi attuale?

Essere un commerciante di giorno, un day trading. Dovete quindi aprire e chiudere la posizione intraday, evitando di puntare verso alti target e solo a caccia di piccole quantità di pips, diciamo da 20 a 30 pips al giorno che è la migliore strategia attuale. Più pips si puntano quindi più rischio prenderete. Ma il forex day trading richiede un ulteriore investimento di tempo e denaro.

Puntando 20 a 30 pips per ogni scambio sicuro che farete andrete a riempire facilmente questo target di trader che mirano a 100 pips. Ma anche se è facile raggiungere 20 o 30 pips, basta fare un commercio al giorno e non fare scalping per entrare nel mercato più volte al giorno, che è sicuramente il modo di perdere. Effettuate una commercio al giorno, anche se il mercato è al vostro fianco, impostate il canale di uscita a 20 o 30 pips, utilizzando sempre lo stoploss e cercando il momento migliore per il commercio.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments