miglior broker forex

Come investire nelle opzioni binarie intervallo

Online il - Aggiornato il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Nel corso di questo articolo scoprirai come effettuare un investimento con le opzioni binarie intervallo. Forse sei già a conoscenza di tipologie di opzioni binarie come le classiche Call/Put che hanno un funzionamento estremamente semplice, bene le opzioni binarie intervallo sono altrettanto semplici da utilizzare, ma forse anche più divertenti e sicuramente più lucrative, il che le rende una possibile scelta di investimento molto allettante e conveniente.

opzioni binarie intervallo

Investire in opzioni binarie intervallo: come si fa?

Con le opzioni binarie intervallo il tuo scopo non sarà capire come nelle opzioni Call/Put la direzione che prenderà il prezzo, ma se il prezzo si manterrà oppure no all’interno di un determinato intervallo stabilito dal tuo broker di opzioni binarie, da questo fatto esse prendono il nome, ma in inglese vengono chiamate anche “Boundary”. Ovviamente anche le opzioni intervallo come le altre tipologie di opzioni, hanno una determinata scadenza che dovrai impostare prima di effettuare l’investimento. Quindi gli elementi sui quali dovrai focalizzare l’attenzione per queste opzioni saranno la scadenza ed il range stabilito dal broker. Andiamo ad analizzare quindi più da vicino come sarà opportuno muoversi in base a come verranno impostati i parametri.

Come accennato in precedenza i possibili scenari sono soltanto due, ovvero che il prezzo resti nell’intervallo, oppure che sfori uscendo fuori da esso. Quindi la cosa che il trader deve fare sarà cercare di capire in quali condizioni si trova il mercato. Questo è un passo fondamentale perchè, se il mercato si trova in fase di trend è molto probabile che i livelli di prezzo stabiliti dal broker vengano sconfitti, mentre se il mercato si trova in fase laterale è più probabile che il prezzo resti all’interno dell’intervallo.

Investire nell’opzione IN range: in questo caso sarà necessario appunto che il mercato si trovi in una fase laterale, un mercato si trova in fasi di questo tipo ad esempio quando ci si aspetta una importante notizia economica che favorirà in seguito oscillazioni del prezzo più significative. Praticamente gli investitori si trovano in un momento di indecisione e quindi il prezzo tenderà a rimbalzare su un supporto ed una resistenza: un “supporto” è quel livello del prezzo in corrispondenza del quale vi è un arresto dell’andamento al ribasso del prezzo, una resistenza al contrario è un livello del prezzo che questo non riesce a superare al rialzo. I livelli si supporto e resistenza ti aiutano a riconoscere un mercato in fase laterale, risultano essere più affidabili tuttavia in maniera proporzionale a quanti “attacchi” riescono a resistere senza che avvenga una loro rottura.

Entrata a mercato

Quindi le condizioni ideali per investire all’interno dell’intervallo, si avverano quando al momento dell’entrata a mercato il prezzo si trova più o meno nel mezzo del range stabilito dal broker. Se vi sono livelli di supporto e resistenza affidabili è molto probabile che il prezzo, durante il tempo di scadenza, anche se dovesse verificarsi la rottura del supporto o della resistenza con la conseguente generazione di un nuovo trend, non avrebbe il tempo di raggiungere e superare le quote stabilite dal broker prima della scadenza dell’opzione, di conseguenza tu incasserai il payout.

Investire nell’opzione OUT of range: significa investire sul fatto che il prezzo supererà i livelli stabiliti da broker al rialzo o al ribasso, non importa in che direzione. In questo caso sarà necessario che il mercato si trovi in trend ed è importante che questo trend non si esaurisca prima che il prezzo abbia superato una delle due quote, oppure che l’opzione scada senza concedere al prezzo il tempo necessario a superare i livelli stabiliti dal broker. In questo caso sarà fondamentale che si verifichi un movimento deciso del prezzo al rialzo o al ribasso, per questo è difficile operare OUT of range. In linea di massima potresti scegliere di operare su asset molto volatili che aumenteranno le tue probabilità di successo. Verifica il calendario economico e scegli un asset per investire out of range che sarà coinvolto da qualche importante notizia economica, in base alla data di uscita del dato potrai impostare anche la scadenza dell’opzione con maggiore consapevolezza. Ricorda che ci vuole equilibrio perchè il mercato non si muoverà fuori dal range nello stesso momento in cui uscirà la notizia, ma ci vorrà qualche tempo prima di ottenere il risultato sperato, la scadenza della tua opzione quindi dovrà avere un margine abbondante che permetta al prezzo di superare uno dei due livelli con certezza, assicurati quindi di avere almeno 24 ore di tempo dall’uscita del dato.

Conclusioni

Sebbene si tratti di opzioni di difficile previsione ed utilizzo, se col tempo prenderai dimestichezza e cercherai di operarvi solo in condizioni favorevoli ne trarrai grandi profitti, non sottovalutare infatti la variabile che il payout di queste opzioni si aggira in media anche tra il 200% ed il 350% del capitale iniziale, si tratta quindi di opzioni ad alta redditività.

Ci sono diversi broker di opzioni binarie che offrono tale tipologia di opzione, noi di MigliorBrokerForex.net abbiamo scelto il più conveniente ed ovviamente, regolamentato.

Capital.com

Capital.com

Il broker Capital.com mette a disposizione una piattaforma di trading semplice e veloce che tra le altre cose offre anche la possibilità di fare analisi tecnica, migliorando così le possibilità di guadagno. Per aprire un conto su Capital.com il deposito minimo da investire è di 250€, una somma non troppo alta che però ti offre gia la possibilità di investire in opzioni binarie in modo professionale.

Visita il sito del broker!

Leggi la recensione dettagliata!

Apri un conto di trading gratuito!

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alfredo Di Stasi

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments