MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Eni e Telecom, vincitrici della Webranking Europe 500

Per guadagnare con le opzioni binarie, ogni utile informazione sull’asset scelto, può essere importante per valutarne le performance e definire una previsione sull’andamento del prezzo ad una scadenza predefinita. Oggi, vogliamo occuparci degli asset azionari e di una importante informazione relativa alle società Eni e Telecom, vincitrici rispettivamente del primo e del secondo posto della classifica Webranking Europe 500 come […]

Per guadagnare con le opzioni binarie, ogni utile informazione sull’asset scelto, può essere importante per valutarne le performance e definire una previsione sull’andamento del prezzo ad una scadenza predefinita. Oggi, vogliamo occuparci degli asset azionari e di una importante informazione relativa alle società Eni e Telecom, vincitrici rispettivamente del primo e del secondo posto della classifica Webranking Europe 500 come migliori società per qualità di comunicazione.

trading opzioni

Eni e la prima posizione sulla qualità delle comunicazioni per la Webranking Europe 500

L’Eni, è nata inizialmente come ente pubblico italiano del settore idrocarburi nel 1953, per poi passare alla denominazione di società per azioni nel 1992.  E’ inoltre quotata sia nella Borsa di Milano sia alla New York Stock Exchange. Un profilo come possiamo notare, molto forte tra i vari asset azionari, con una quotazione che non riguarda solo la Borsa Italiana e performance realizzate spesso positive. Laddove passiamo ad una analisi su un investimento con le opzioni binarie, invece, è da considerare che il trader può ottenere un rendimento sia nel caso di andamento negativo del titolo e sia di andamento positivo, l’importante è analizzare tutto il contesto del mercato e capire al momento giusto quale direzione è presente, selezionandola e confermandola dalla piattaforma di trading. Tanti sono gli elementi che possono essere analizzati come contesto di un mercato azionario e in particolare notizie di ogni genere che possono incidere su una diversa performance del titolo. E’ il caso di Eni e della recente vittoria per il terzo anno consecutivo della Webranking Europe 500. Si tratta, di una ricerca condotta periodicamente dalla società Comprend sulla qualità della comunicazione in ambito corporate sulle maggiori società quotate a livello Europeo e dove l’Eni, è riuscita a battere la concorrenza di altre società molto importanti come la Telecom Italia (operante nel settore delle telecomunicazioni) e della Snam (operante nel mercato del gas). Il punteggio raggiunto da Eni è di 89,1 su 100 e sulla base di criteri come una buona rete di comunicazione soprattutto mediante in canali online.

Seconda posizione della Webranking Europe 500 per la Telecom Italia

Telecom, è una società italiana operante nel settore delle telecomunicazioni fondata nel 1964 come Sip. Ha poi attraversato diverse fasi, con un riassetto che vede il passaggio al nome di Telecom nel 1994 e della più recente fusione nel 2015 con Tim (società operante nel settore mobile). Anch’essa ha raggiunto un’ottima posizione rispetto all’ultima classifica della Webranking Europe della Comprend, con un punteggio di 86,6 su 100 e la seconda posizione subito dopo Eni (con il punteggio di 89,1 su 100) sulla base di politiche attuate dall’azienda di attenzione alle modalità di presentazione dei contenuti e delle strategie attuate a livello aziendale, oltre che ad essere molto attiva nell’ambito della comunicazione digitale e dei social media. E’ inoltre quotata nella Borsa di Milano.

Come investire su Eni e Telecom con le opzioni binarie e i migliori broker del settore

Come utilizzare questi importanti risultati di Eni e Telecom come migliori aziende sulla qualità delle comunicazioni? Osservando gli andamenti dei titoli dal punto grafico nei prossimi giorni e che con molta probabilità, dovrebbero proiettarsi verso risultati positivi e per un investimento con le opzioni alto più conveniente sul fronte del rendimento. Altro vantaggio rispetto al trading con le opzioni binarie, è anche rispetto ad una maggiore scelta circa i broker su cui investire, privilegiando proprio la presenza di migliori risorse incentrate sull’analisi grafica in piattaforma o con offerte di base competitive con un deposito minimo, poichè parliamo di titoli importanti e sempre offerti da tutti i principali broker di opzioni binarie. Vuoi consultare la lista dei migliori broker e investire subito su Eni e Telecom? Clicca sulla tabella di comparazione dei broker di opzioni binarie.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Commenti