MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Possibili scenari sulla Sterlina in vista del prossimo referendum inglese sull’uscita dall’U.E.

Siamo ormai alla fatidica data del 23 giugno 2016 e della tanta attesa votazione da parte degli inglesi sull’uscita definitiva dall’Unione Europea. Tra pochi giorni, infatti, vi è il referedum sul Brexit che ha tenuto con il fiato sospeso tutti i principali mercati mondiali e in particolare quello del forex. Ecco alcuni dei principali eventi che hanno segnato questa settimana […]

Siamo ormai alla fatidica data del 23 giugno 2016 e della tanta attesa votazione da parte degli inglesi sull’uscita definitiva dall’Unione Europea. Tra pochi giorni, infatti, vi è il referedum sul Brexit che ha tenuto con il fiato sospeso tutti i principali mercati mondiali e in particolare quello del forex. Ecco alcuni dei principali eventi che hanno segnato questa settimana e di come poter eventualmente considerare il tutto alla luce di un buon investimento con il forex o con l’alternativa delle opzioni binarie.mercato inglese

 

Brexit e possibili scenari all’orizzonte per la sterlina inglese

Innanzitutto, partiamo dal concetto di Brexit, ossia del referendum creato nel Regno Unito per decidere la permanenza dello stesso all’interno dell’Unione Europea e in programma per il prossimo 23 giugno 2016. Si tratta, di una consultazione avviata dallo stesso premier inglese Cameron, per risolvere una spaccatura nel paese da parte di chi era a favore dell’uscita dall’Unione Europea e di chi, invece, ne era a sfavore.

Tuttavia, si tratta di un momento molto delicato per il governo inglese, che potrebbe avere sia delle conseguente all’interno in termini economici (con forti reazioni dei mercati) e sia rispetto agli scambi con gli altri paesi mondiali. Forti impatti, inoltre, anche per quanto attiene la sterlina e che nelle scorse settimane, ha registrato delle forti volatilità di prezzo rispetto agli scambi con le principali valute del momento. Ciò implica, quindi, per tutti gli amanti del forex e di una alternativa all’Euro e al Dollaro, di tenere sotto controllo l’esito della Brexit e di attendere prime reazioni sui mercati prima di intervenire con nuovi investimenti. E’ inoltre consigliabile, affidarsi ad un buon broker con servizi che ben permettano di seguire gli attuali e prossimi scenari sul forex come grafici sui più importanti mercati, blog e nuove tecniche di trading.

Il broker eToro, in particolare, è tra queste soluzioni, poichè permette mediante l’apertura di un conto di base, di poter utilizzare tutti i più importanti servizi della piattaforma di trading e diverse tipologie di grafiche per analizzare una volatilità dei prezzi (come quella ad oggi presente sulla sterlina in attesa dell’esito della Brexit). Inoltre, mediante un blog curato dallo stesso Etoro e con l’utilizzo del social trading Etoro, è possibile integrare tutte le analisi sulle sterlina e capire anche quelle che sono le principali aspettative dei più importanti investitori. Sei interessato a conoscere dei maggiori dettagli su tale broker forex? Clicca qui per accedere al nostro recente approfondimento dal nome social trading Etoro, vantaggi e migliorie in chiave social del broker.

Alternative di investimento, dal forex alle opzioni binarie

In vista di una possibile volatilità dei mercati e di diverse reazioni degli investitori alla pubblicazione dell’esito del Brexit sul mercato del forex, è poi possibile considerare anche delle preziose alternative che permettono di investire sia sulle valute e sia su altri asset alternativi. E’ il caso delle opzioni binarie e delle tante offerte da parte dei broker nel poter investire piccole somme su asset molto diversi tra loro come valute, indici, materie prime e azioni. In questo caso, infatti, l’investitore può decidere di operare comunque sul forex, ma senza acquistare materialmente le valute e decidere di investire su un rialzo o un ribasso del prezzo ad una scadenza predefinita.

Inoltre, lo stesso investitore, può anche decidere di inserire più ordini in una stessa giornata e di differenziare i propri capitali con asset alternativi alle valute e non influenzate dall’esito del Brexit. Sei interessato a conoscere dei maggiori dettagli su questa seconda alternativa? Ecco una tabella di comparazione dei broker di opzioni binariecon recensioni, demo e requisiti principali per aprire un conto e iniziare ad investire sulle valute con broker di opzioni binarie.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Commenti