MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Referendum costituzionale: Risvolti possibili e scenari sui mercati finanziari

A due giorni dalla votazione del referendum costituzionale, tanti sono i risvolti possibili e gli scenari che si stanno formando per investire in borsa e guadagnare sfruttando i risultati del post referendum.  Risvolti possibili sui mercati azionari e del forex Due in particolare, sono i settori che più stanno risentendo in queste ore e che è opportuno tenere sotto controllo […]

A due giorni dalla votazione del referendum costituzionale, tanti sono i risvolti possibili e gli scenari che si stanno formando per investire in borsa e guadagnare sfruttando i risultati del post referendum. referendum-news

Risvolti possibili sui mercati azionari e del forex

Due in particolare, sono i settori che più stanno risentendo in queste ore e che è opportuno tenere sotto controllo per il trading online:

  1. Titoli petroliferi in aumento, con piazza Affari che nella giornata di Venerdì 02 dicembre 2016, presenta risultati su 1,25% per Eni, 1% per Tenaris e 1,8% per Saipem.
  2. Titoli bancari in discesa sempre su Piazza Affari nella giornata di Venerdì 02 dicembre 2016 con risultati pari a -1,9% per Ubi Banca, -1,34% per Mediobanca e -1,12 per Bper.
  3. Forex, con risultati positivi registrati in queste ore da parte della Sterlina e che potrebbero trascinarsi anche per il prossimo lunedì. Nelle prime ore della giornata, infatti, la valuta inglese è scambiata a 1,2625 sul dollaro.

Ciò si traduce, nel poter scegliere due differenti strade per il trading online come il forex e le opzioni binarie, per iniziare a monitorare questi settori ed essere pronti nelle prime ore di lunedì e alla luce dei risultati del referendum del 04 dicembre ad inserire i migliori ordini per guadagnare online. Cosa tratta il referendum costituzionale del prossimo 04 dicembre 2016? Di argomenti molto importanti e che nel caso del passaggio del si, potrebbero portare aria di cambiamenti nel nostro paese come la soppressione del Cnel e la fine del bicameralismo perfetto. L’importanza del nostro referendum, è tra l’altro seguita anche su scala mondiale e con notizie riportate anche da importanti quotidiani internazionali come il Financial Times e di scenari che potrebbero vedere un nuovo governo tecnico o elezioni anticipate nel caso del passaggio del no e della bocciatura da parte degli italiani del contenuto della riforma Boschi-Renzi. E di nuove riforme da parte dell’attuale Governo Renzi per rendere effettive in poco tempo le modifiche richieste dalla Riforma, nel caso di passaggio del si.

Opportunità di trading per investire sul post referendum del 04 dicembre 2016

Opportunità di trading per investire post referendum e guadagnare? Innanzitutto, è importante per il trader affidarsi alle MIGLIORI STRATEGIE TRADING che permettano di programmare con efficacia gli investimenti da tenere sotto controllo per le prossime ore e da aprire in piattaforma di trading subito dopo l’esito del referendum (pubblicato presumibilmente nelle prime ore di lunedì). Tra l’altro, anche lo staff di Migliorbrokerforex.net seguirà con attenzione l’esito del referendum costituzionale e dei primi scenari che si delineeranno per il passaggio del no o del si. Tra le migliori strategie, è opportuno anche dare risalto ad approcci di analisi tecnica che permettano con lo studio dei grafici in piattaforma di analizzare le più importanti variazioni del breve termine sui principali mercati e scegliere quelli che più si prestano a maggiori opportunità di guadagno. E’ poi importante essere iscritti ad un broker con un conto base e disporre già di importanti strumenti per l’analisi tecnica e fondamentale sui mercati finanziari e di un capitale minimo di partenza da poter utilizzare per gli investimenti di inizio settimana (non dimenticando quindi anche una importante strategia di money management). A questo punto sorge spontanea anche una scelta sulle attività di trading online da scegliere rispetto a:

  1. Trading forex con i migliori broker forex, laddove si voglia puntare a nuovi scenari post referendum che portino a delle variazioni sul tasso di cambio dell’Euro o laddove si dovesse confermare anche per lunedì la scia positiva da parte della Sterlina.
  2. Trading opzioni binarie con i migliori broker opzioni binarie, laddove si voglia puntare ad una conferma degli attuali risvolti su piazza Affari di titoli bancari e petroliferi e scegliere operazioni di trading veloce sulle opzioni a 60 secondi e un andamento positivo o negativo dei suddetti titoli nel breve termine.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Spazio commenti

Lascia un commento