miglior broker forex

Scadenze migliori nell’investimento in opzioni binarie

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Scadenze migliori opzioni binarieNell’investimento in opzioni binarie vi sono scadenze che possono essere utilizzate più facilmente ed altre che sono più complesse in quanto il mercato, nel brevissimo periodo, è caotico ed incerto. Ne deriva che le scadenze migliori sono quelle il cui esito è più prevedibile. Durante l’arco della giornata si possono osservare moltissimi movimenti di prezzo interessanti da cui possono scaturire dei segnali di trading decisamente profittevoli, tali segnali si verificano in tutti i time frame, ma sono più stabili in time frame superiori all’H1.

Ciò non significa che la scadenza di una opzione binaria debba necessariamente essere superiore o uguale ad 1 ora, ma significa che in alcuni casi risulta molto più conveniente investire seguendo le tendenze più durature e non certo quelle brevi, ove il prezzo può, nel giro di pochissimi minuti, passare da una fase rialzista ad una fase ribassista.

QUALI SONO LE SCADENZE MIGLIORI?

Le scadenze migliori nell’investimento in opzioni binarie sono certamente quelle che vanno dai 15 minuti in su. Vi sono alcuni casi in cui le scadenze inferiori possono essere utilizzate, va bisogna fare molta attenzione. Un caso tra tutti, quello delle opzioni binarie a 60 secondi.

Le opzioni binarie 60 secondi lasciano davvero poco spazio all’interpretazione, infatti, in soli 60 secondi i movimenti di prezzo sono decisamente caotici ed in una certa misura anche casuali. Ci sono alcuni trader che però investono un opzioni binarie 60 secondi e guadagnano molto bene. Il fatto che tali trader guadagnino con questa tipologia di opzioni binarie non significa che siano fortunati o che siano dei geni, ma significa semplicemente che sfruttano dei segnali pratici molto forti ed associano a tali segnali un money management estremamente razionale.

Una delle tecniche che si utilizzano nell’investimento in opzioni binarie 60 secondi è quella di raddoppiare il capitale quando ci si accorge che il prezzo non va ancora nella direzione prestabilita. Bisogna però fare molta attenzione ad utilizzare questa tecnica perché non si tratta di una scommessa, ma di una strategia. Il trader stabilisce che il punto di entrata, che il segale di entrata c’è, quindi investe, se il prezzo supera il segnale, ma il trader ritiene che il segnale sia ancora valido, investe nuovamente prendendo quindi un punto più alto rispetto a quello precedente.

I BROKERS DI BINARIE CONSIGLIATI

Dopo aver analizzato più da vicino quali sono le scadenze migliori per il trading binario, è necessario approfondire l’esperienza conoscitiva di brokers che permettono l’esecuzioni di tali scadenze. Abbiamo già visto in altri articoli che la fase di scelta di un buon broker è uno degli elementi chiave per una sana esperienza di un commerciante di opzioni binarie. Tra i vari requisiti di analisi e scelta di un broker da parte del trader, c’è appunto quello di valutare quali scadenze si possono tradare all’interno della sua piattaforma di investimento.

Pertanto ti invitiamo alla consultazione della tabella comparativa dedicata ai migliori brokers di binarie, ove tra le altre cose, vengono sottolineate le scadenze previste per ogni broker: Tabella comparativa dei migliori brokers di opzioni binarie.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alfredo Di Stasi

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments