miglior broker forex

Strategie opzioni binarie: costruire un piano di trading

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Piano trading opzioni binariePrima di parlare di strategie di trading in opzioni binarie è utile costruirsi un piano di trading on-line, il piano di trading on-line non è altro che uno schema da seguire per portarci poi ad investire nel miglior modo seguendo i vari passi che ci possono portare a conseguire dei guadagni continui e costanti. Guadagnare con le opzioni binarie non è assolutamente impossibile, è soltanto una questione di strategie ed é anche una questione di controllo emotivo. Gli obiettivi da raggiungere sono appunto quelli di guadagnare una somma di denaro senza correre eccessivi rischi, ossia, senza utilizzare una percentuale troppo elevata del nostro capitale di trading.

Per poter riuscire a guadagnare nel medio lungo termine è necessario strutturare un piano, strutturare un piano che debba considerare degli obiettivi da raggiungere, una volta stabiliti gli obiettivi da raggiungere bisogna poi andare a costruire e scegliere le strategie migliori che ci consentono di raggiungere gli obiettivi prefissati.

COSTRUIRE UN PIANO DI TRADING EFFICIENTE

Quando si schematizzano gli obiettivi da raggiungere bisogna tener conto delle nostre effettive potenzialità, e delle nostre capacità, delle nostre conoscenze ed infine bisogna considerare il capitale di partenza. Considera infatti che non si può pensare di poter raggiungere obiettivi troppo alti se si parte da capitali molto bassi, anche se nell’investimento in opzioni binarie e possibile guadagnare alte percentuali rispetto al capitale investito non si deve pensare che un unico investimento andato a buon fine possa costituire un segnale positivo. Ovviamente, nell’investimento in opzioni binarie sono previste anche delle perdite: tutte le strategie prevedono delle perdite che non possono essere in alcun modo evitate, si possono però ridurre al minimo ma non si possono eliminare, questo è un dato da tenere presente perché su questo si basa poi la strategia di moneymanagement che il trainer deve effettuare.

Per stabilire quali sono gli obiettivi da raggiungere bisogna effettivamente sedersi, prendere carta e penna e stabilire un numero, stabilire un guadagno che si vuole raggiungere, una volta stabilito questo guadagno si deve tener conto del fattore tempo, ossia, bisogna specificare in quanto tempo si desidera raggiungere quel determinato guadagno. In effetti, come abbiamo già specificato, non devono essere degli obiettivi fantastici, non devono essere degli obiettivi irrazionali, gli obiettivi devono essere raggiungibili in funzione ovviamente di quelle che sono le nostre capacità, di quello che il nostro capitale. Se si stabiliscono obiettivi che non sono effettivamente raggiungibili, ciò che si ottiene è l’insoddisfazione, si ottiene una perdita, la perdita della propria autostima e non si crede più nelle proprie capacità.

Una volta stabilito l’obiettivo annuale si passa a dividere l’obiettivo annuale in vari step, gli step devono essere semestrali, trimestrali, mensili e settimanali. Una volta stabiliti gli step da seguire bisogna stabilire quale sia la strategia migliore per il raggiungimento dei nostri obiettivi, per il raggiungimento degli step. In questo caso possiamo agire in due modi differenti: possiamo sia costruirci una nostra strategia, basata su dei segnali tecnici, oppure possiamo semplicemente seguire delle strategie di trading già pronte.

ALCUNI CONSIGLI

Ricorda sempre che nell’investimento in opzioni binarie e fondamentale evitare di mettere a rischio percentuali troppo alte di capitale, considera sempre un limite di perdita giornaliera, una volta raggiunta quella soglia ciò che devi fare e fermarti ed analizzare la situazione, analizzare le cause della perdita e stabilire se si sia trattato di una perdita impossibile da prevedere o se semplicemente si poteva prevedere, in quest’ultimo caso bisogna lavorare su se stessi per comprendere perché non siamo riusciti ad evitare quella perdita specifica.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alfredo Di Stasi

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments