miglior broker forex

XTB Demo: come aprirlo gratis (guida illustrata)

Online il - Aggiornato il

Di Antonio Possentini

miglior broker forex

Comunicazione importante: da oggi, 5 aprile 2020, noterai che i links relativi al broker XTB vanno a finire su FP Markets. Per quale motivo? Semplice! Il team d’opinionisti di MigliorBrokerForex.net, con esperienza di oltre 10 anni nel settore del trading, ritiene oggi FP Markets il miglior broker da scegliere e pertanto da consigliare ai nostri lettori. Visitando il suo sito sarà subito chiaro concordare circa la bontà di quanto stiamo asserendo in questo messaggio.

Di seguito alcune specificità su XTB a seguito del nostro test:

🔍Ass. clientela:Scarsa
📱Piattaforme:Poca innovazione
💰Costi e commissioni:Alti
👍Giudizio finale:2,9/10
🥇Miglior alternativa:FP Markets
XTB – principali caratteristiche

Migliorbrokerforex.net non ritiene oggi XTB un broker da poter esser considerato valido al fine di poter essere consigliato ai nostri lettori.

La guida che trovi qui sotto resta solo come archivio storico e non sarà, dunque, più oggetto di aggiornamenti.


XTB è uno dei broker migliori su cui puntare quest’anno: il servizio viene costantemente migliorato ed ottimizzato, con un grande focus sui clienti italiani. Nella guida completa al broker XTB abbiamo analizzato tutte le sue funzionalità, insieme ai commenti della nostra redazione e di chi lo ha provato.

Si tratta di un brand molto amato dai suoi clienti, e magari hai aperto questa guida perché stai pensando di unirti a loro.

XTB offre la possibilità di provare i servizi e le piattaforme utilizzando un conto demo. Si tratta di un account completamente gratuito che non richiede alcun deposito di denaro reale; sarà il broker a fornirti una somma di denaro digitale che potrai utilizzare per testare tutte le varie funzionalità, esattamente come se si trattasse di un account vero e proprio.

Questo è molto importante, soprattutto per chi è alle prime armi nel trading online. Prima di mettersi in gioco con il proprio capitale è sempre meglio fare pratica con un conto demo.

Prima di cominciare a spiegare i diversi passaggi, vogliamo darti un consiglio che abbiamo trovato a più riprese nei vari corsi di trading online che abbiamo acquistato da importanti trader d’oltreoceano. Quasi tutti consigliano di passare ad un conto reale soltanto dopo essere stati profittevoli per un mese interno, e comunque dopo non meno di 20 operazioni.

1. Accedere al sito ufficiale del broker

Per prima cosa dovrai andare sul sito ufficiale di XTB: ti consigliamo di farlo cliccando su questo link. Purtroppo i siti web che imitano i broker sono vari. Sperano che qualcuno caschi nel loro inganno, depositando soldi che poi vengono puntualmente rubati.

Il link che ti abbiamo suggerito contiene un collegamento diretto verso la homepage del broker; tra il tuo computer ed il server del sito verrà stabilita una connessione protetta da crittografia SSL, pressoché impenetrabile a qualsiasi attacco informatico.

Sulla homepage noterai che, in alto a destra, ci sono due pulsanti. Uno di questi riporta la scritta “Demo“: cliccaci sopra per proseguire nella procedura di registrazione. Come vedremo questa è davvero molto breve, per cui sei praticamente già a metà del percorso.

xtb conto demo come aprirlo
Homepage del sito ufficiale originale XTB.com

2. Registrare il tuo conto demo

Una volta che avrai cliccato sul pulsante “Demo” vedrai comparire una schermata in cui ti viene richiesto di inserire l’indirizzo mail da associare al tuo account. Una volta inserito dovrai anche andare a spuntare le due caselle più in basso, che sono relative all’informativa sulla privacy ed ai termini e condizioni di utilizzo della piattaforma.

Cliccando sul tasto “Prosegui” potrai andare ad impostare la password per accedere al tuo account. Dal momento in cui rimarrà la stessa anche nel caso in cui tu decidessi di passare ad un conto reale, ti consigliamo di sceglierla con attenzione.

XTB ne genererà anche una in automatico, molto sicura e fatta di vari caratteri alfanumerici: un’ottima idea è quella di usare proprio questa password, in modo da tenere lontani tutti i potenziali furti informatici. La sicurezza non è mai troppa.

Scopri l’esclusiva Trading Academy di XTB cliccando quì.

3. Scegliere le impostazioni del conto

I conti demo non sono tutti uguali, per lo meno non su XTB! Il broker ti consente infatti di scegliere la piattaforma che preferisci tra le due disponibili, così come ti dà la possibilità di scegliere tra diversi tipi di conto. Vediamo questo passaggio più da vicino, cominciando dalla schermata che ti troverai di fronte.

xtb conto demo come registrarsi
Informazioni sul processo di apertura conto demo xtb

Come puoi notare i primi due passaggi sono molto semplici, perché è sufficiente inserire il tuo nome e il numero di telefono. Possiamo già immaginare a che cosa stai pensando, ed è vero: ci sono broker che incominciano a chiamare i clienti tutti i giorni finché questi, presi per sfinimento, aprono un conto reale. Puoi comunque rasserenarti, perché

Piattaforma trading demo XTB

Ci sono due piattaforme che vengono proposte ai trader di XTB:

  • La Iress Platform, nota piattaforma creata e sviluppata direttamente dal broker. Questo software è un’esclusiva di XTB, che infatti lo raccomanda ai suoi clienti. Dopo averla provata, comunque, continuiamo a preferire la seconda opzione.
  • Metatrader 4, il software più amato ed utilizzato dai professionisti del trading online che ancora oggi continua a riscuotere la più grande popolarità a livello globale. In un mercato molto competitivo, malgrado i tentativi dei broker, MT4 continua ad essere la scelta che raccomandiamo a tutti coloro che vogliono aprire un account e fare trading online.

La scelta della piattaforma è molto importante, perché si tratta dell’interfaccia grafica con cui avrai a che fare tutti i giorni nella tua carriera da trader. Oltre ad essere strutturata in modo più efficace e funzionale, Metatrader è anche un software comune a molti broker online.

Vai quì per approfondire la conoscenza di Iress Platform.

XTB è un broker eccellente, ma nel caso in cui tu decidessi di aprire un conto reale con qualche altro servizio potresti approfittare di Metatrader per passare dall’uno all’altro senza dover imparare ad usare daccapo una nuova piattaforma.

Tipo di conto

I tipi di conto su XTB sono tre, ma nella modalità demo potremo scegliere soltanto tra quello Standard e quello Professionale. Quest’ultimo va distinto dal conto Pro, che invece manca, per l’appunto.

  • L’account Standard non prevede commissioni per l’apertura e per la chiusura delle posizioni. Gli spread, invece, sono quelli canonici proposti da XTB;
  • L’account Pro, quello che non è disponibile in modalità demo, prevede costi fissi di apertura e di chiusura per ogni posizione. In compenso gli spread sono molto ridotti, rendendola di fatto l’opzione ideale per chi ha account con fondi superiori ai 10.000 euro;
  • L’account Professionale è presente nella modalità demo, ma non si può trasformare in conto reale a meno che non si rispettino due dei tre requisiti previsti dalla normativa ESMA in merito alla leva finanziaria.

Il nostro consiglio è quello di cominciare con un account Standard, in modo da non confondersi le idee proprio mentre si comincia a fare trading online.

Per approfondimenti sulle tipologie di conti XTB disponibili, clicca quì.

4. Attivare il tuo account

Se hai completato il terzo passaggio correttamente, ora ti ritroverai già all’interno della piattaforma di XTB con la possibilità di fare trading in modalità demo quanto preferisci. Potrai negoziare qualsiasi tipo di asset presente, sia che tu abbia scelto la Iress Platform che Metatrader 4.

Nel primo caso, tuttavia, subito dopo aver eseguito il login potresti visualizzare un messaggio come quello che vedi nell’immagine qui sotto.

xtb confermare identità indirizzo
Attivazione account xtb demo

Di cosa si tratta? Non devi spaventarti.

I broker sono tenuti, per legge, a verificare l’identità e la residenza dei propri clienti. Si tratta di regolamentazioni volte ad evitare evasori fiscali e persone che intendono utilizzare il trading online per riciclare denaro. Fino a che vorrai fare trading in modalità demo, comunque, non sei tenuto a completare la procedura.

Noi di Migliorbrokerforex.net consigliamo comunque di farlo, in modo tale che se poi tu volessi passare ad un conto reale potresti farlo senza altri passaggi.

Per completare la verifica del tuo account è sufficiente cliccare sul pulsante “Activate account” e completare le istruzioni che seguono. Prima di tutto ti verrà mostrato un pop-up in cui andare ad inserire gli estremi di un documento d’identità valido, di cui poi dovrai allegare le foto o una scansione fronte/retro.

verifica identità xtb

Scegli il tipo di documento che vuoi inviare, scatta le foto e caricale negli spazi appositi. Questa è la prima pare del procedimento, ma la seconda è molto simile. Dopo aver cliccato su “Avanti”, infatti, visualizzerai una schermata analoga in cui andare ad inserire dei documenti che possano dimostrare il tuo indirizzo.

Il documento, in questo caso, non dev’essere più vecchio di sei mesi; quelli considerati validi sono:

  • Bollette intestate;
  • Estratto conto bancario in cui viene mostrato l’indirizzo;
  • Polizze assicurative.

Per ogni ulteriore approfondimento visita il sito ufficiale di xtb.

Come funziona il conto demo di XTB

L’account demo XTB ha un limite di 4 settimane di trading privo di rischio con fondi virtuali di 100.000 euro. Nel caso in cui il cliente abbia un account reale con XTB, l’account demo è illimitato.

Avremo accesso a tutte le funzionalità principali del servizio, che non sono soltanto i grafici e la possibilità di vendere o comprare strumenti finanziari. Avremo anche modo di:

  • Conoscere le notizie in arrivo dai mercati e consultare il calendario economico che raccoglie tutti i principali dati macroeconomici mondiali;
  • Idee di trading per tutti i clienti xtb direttamente su Whatsapp ( clicca quì per saperne di più );
  • Consultare i report degli esperti di XTB, che aiutano a trovare trend interessanti da seguire e a conoscere i livelli chiave dei prezzi per identificare più facilmente supporti e resistenze;
  • Importante focus sullo scalping ( consentito su xtb !  clicca quì per approfondire ) dell’indice DAX;
  • Imparare ad usare tutte le funzionalità del broker grazie ai tutorial e ai webinar, in modo da apprendere più velocemente gli strumenti avanzati che possono esserci utili nelle sessioni di trading;
  • Accedere all’assistenza 24 ore su 24, 5 giorni su 7, per risolvere tutti i nostri dubbi.

Impara le 5 migliori strategie su Index – sono gratis, clicca quì per scoprirle.

Consigli per chi sta aprendo il suo primo account demo

Se è la prima volta che ti interfacci con un broker online, o magari è solo la prima volta che apri un conto demo, ci sono alcuni consigli che dovresti tenere a mente. Primo fra tutti il fatto che si tratta di uno strumento necessario, più che di un optional. Fare trading con denaro virtuale aiuta a capire meglio come sfruttare le potenzialità di una piattaforma, come formulare strategie ed analisi vincenti e come evitare di fare entrate sconsiderate sul mercato.

Mentre fai trading in modalità demo con XTB non dovresti avere una gestione del tuo budget diversa da quella che avresti se si trattasse di denaro reale. Avere una “palestra” a disposizione per testare e provare è utile, ma solo se non la si prende con leggerezza.

Visita il sito ufficiale di xtb cliccando quì – fai pratica in demo.

In questo modo potrai arrivare più preparato al momento dell’apertura del tuo conto reale. Vedrai che, se farai tesoro del tuo conto virtuale, noterai da subito i benefici di questa decisione una volta che sarai alle prese con il trading vero e proprio.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments