miglior broker forex

Ricchezza Crypto Funziona o è una Truffa? Recensioni e Opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Eccoci di nuovo a raccontarvi di sedicenti sistemi per il guadagno automatico, sistemi che purtroppo continuano a trovare spazio sui più importanti social network.

Nella guida di oggi ci occuperemo infatti di Ricchezza Crypto, uno dei tanti sistemi che vengono pubblicizzati per il guadagno automatico a tema criptovalute.

Anche questa volta, e lo diciamo in apertura segnalando di non avere alcun dubbio a riguardo, siamo davanti ad una truffa, ad un sistema che non ha davvero nulla da offrire a chi investe il proprio denaro.

Come però sempre facciamo su MigliorBrokerForex.net, che ti ricordiamo essere il primo sito in Italia per segnalazione di truffe prettamente a tema trading online, analizzeremo a fondo le tecniche e le tattiche utilizzate da questi truffatori, da un lato per essere certi di quello che affermiamo, dall’altro per studiare insieme come operano i truffatori e riconoscerli.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere su Ricchezza Crypto e perché è un sistema truffaldino al 100%, uno di quelli che hanno come unico scopo quello di mettere le mani sui nostri risparmi.

Vedremo anche insieme, sempre all’interno di questa guida, come si comporta questo sistema se paragonato a quanto invece viene offerto da operatori seri e conosciuti, come ad esempio FP Markets – broker con licenza anche per le criptovalute, un broker che, come avremo modo di vedere in modo più approfondito più avanti, è lo standard per chi vuole cercare di guadagnare con le criptovalute più importanti.

Criptovalute investimento serio? Si, a patto di utilizzare intermediari corretti

A scanso di ogni equivoco possibile, segnaliamo che è sicuramente possibile investire con le criptovalute, ma che al tempo stesso non è assolutamente possibile farlo senza controllare che l’intermediario sia di quelli corretti, legali e conosciuti.

Il sito di Ricchezza Crypto ricorda molto, forse troppo, quello di altre truffe a tema Bitcoin

Ci sono tre caratteristiche fondamentali che devi cercare in un intermediario, sistema o broker per investire in criptovalute:

  1. Licenza: è un concetto assolutamente importante, perché non possiamo pensare di affidare capitale a chi opera nell’illegalità. Che intendiamo dire? Intendiamo dire che la licenza è segnale di controlli costanti e ripetuti su quanto avviene all’interno del broker. I sistemi senza licenza come Ricchezza Crypto sono illegali e non possono operare in Europa. Quelli come IQ Option – qui per il sito ufficiale – operano invece nella legalità e offrendoti tutte le tutele di cui hai bisogno;
  2. Nessuna promessa: i broker seri non possono prometterti guadagni. Quello che possono fare è lavorare al meglio per offrirti una piattaforma adeguata per andare ad investire sulle criptovalute. È lo sforzo di broker come Plus500 – qui per un conto demo gratuito, che lavorano alacremente per mettere sempre a disposizione i migliori strumenti per fare trading e per investire;
  3. Sistema reale: il sistema che ti viene offerto per investire deve essere reale e concreto, deve effettivamente piazzare ordini sui mercati e deve seguire le quotazioni di mercato. Ricchezza Crypto non fa nulla di questo – non offre sistemi reali di investimento, ma delle pagine create ad hoc per rappresentare guadagni che in realtà non si sono mai verificati.

Con questa mini guida in 3 punti sarai sempre pronto a scartare immediatamente ogni tipo di truffa, perché sarai in grado di riconoscerla in pochi secondi.

Ricchezza Crypto non esiste: non ha una società né tantomeno una licenza!

Partiamo dal primo dei gravi segnali che arrivano da questa truffa organizzata ai danni dei risparmiatori. Sul sito internet di Ricchezza Crypto non è possibile conoscere nulla della società che la controllerebbe. Non è presente Partita IVA, così come non è presente una sede legale.

Si tratta di un pessimo segnale, perché le normative europee impongono l’immediata riconoscibilità degli intermediari finanziari.

Vuoi sapere la verità? In realtà non c’è nessuna società dietro Ricchezza Crypto, né tantomeno un’organizzazione per il trading. Si tratta di un gruppo di truffatori improvvisati, che non hanno ovviamente alcun tipo di rapporto con i mercati.

Basta consultare il Sito ufficiale di FP Markets ( clicca quì per verificarlo ) per rendersi conto di come operano invece gli operatori legali. In calce ad ogni pagina sono riportate le informazioni societarie, che permettono di capire immediatamente chi abbiamo di fronte, senza trucchi e senza inganni.

Ricchezza Crypto non ha licenza per operare in Europa sui mercati

Lo ripeteremo fino allo sfinimento. Tutti gli intermediari finanziari europei devono essere registrati presso una delle autorità finanziarie dell’UE.

Nel caso di Ricchezza Crypto non è presente alcuna registrazione o licenza, il che vuol dire che questi soggetti non sono assolutamente autorizzati ad operare in Italia o in Europa.

Sono dunque un’organizzazione illegale – che non si è preoccupata neanche di investire per ottenere la licenza.

Non ci stupisce: nessun sistema truffaldino vorrebbe essere uscire allo scoperto in questo modo.

Anche in questo caso discorso molto diverso rispetto a broker effettivi, come lo storico Plus500 – qui per approfondire in anteprima sul sito ufficiale, che opera legalmente sul mercato da più di 10 anni e che offre un ambiente controllato da CySEC.

Le promesse di Ricchezza Crypto sono vane: nessuno ha mai guadagnato anche soltanto 1 euro

Passiamo al punto centrale di Ricchezza Crypto. Questo sistema vi promette di farvi guadagnare migliaia di euro con piccoli investimenti e senza fare nulla, con loro che faranno trading automatico al posto vostro.

Si tratta però di una promessa che presenta un duplice ordine di problemi:

  1. Non è possibile guadagnare automaticamente sui mercati: non esistono algoritmi avanzati che possano effettivamente fare trading al posto nostro. Sistemi di segnali possono indirizzarci – come quello offerto gratuitamente da Capital.com – qui per il sito ufficiale in anteprima – ma questo non vuol dire che si possa fare trading… senza fare trading;
  2. Le promesse sono illegali: nessun broker che è registrato e autorizzato ad operare ti prometterà mai dei guadagni. Non verrai mai contattato da broker trading idonei come FP Markets con la promessa di questo o quel guadagno.

Si tratta del segnale più importante che potevamo raccogliere. Comportandosi così, Ricchezza Crypto conferma di essere una truffa a tutti gli effetti.

No, Briatore non ha mai investito con Ricchezza Crypto!

Anche questo è un canovaccio che abbiamo già ravvisato in diversi sistemi di truffa. Viene utilizzata l’immagine di un famoso milionario – per l’Italia Briatore è uno dei più gettonati – e si lascia intendere che abbia costruito la sua ricchezza attraverso il sistema truffa che si pubblicizza.

Lo fa anche Ricchezza Crypto, che negli ultimi mesi ha coinvolto anche Berlusconi e altri famosi miliardari italiani, sempre con lo scopo di truffare risparmiatori e investitori.

In realtà questi soggetti non sono per nulla coinvolti in Ricchezza Crypto e sono anzi probabilmente ignari dello sfruttamento della loro immagine.

Altro segnale che ci porta a credere di essere al 100% davanti ad una truffa.

Nessuno ha mai guadagnato con Ricchezza Crypto

Altra questione quella dei guadagni. Ne vengono promessi di altissimi, ma nessuno è mai riuscito a ritirare anche soltanto 1 euro da questa piattaforma.

Anche se la piattaforma potrebbe mostrarci in prima battuta dei guadagni importanti, al momento di ritirare incontreremo sempre degli ostacoli di natura tecnica.

Nessuno, per capirci, è mai riuscito a ritirare anche soltanto 1 euro da Ricchezza Crypto, segnale che siamo, per l’ennesima volta, davanti ad una truffa bella e buona.

Con i broker registrati invece hai diritto in ogni momento al tuo capitale. Con Capital.com lo ritiri subito e te lo trovi sul conto immediatamente, fatti salvi i tempi tecnici di trasferimento.

Aiutaci a diffondere la conoscenza e proteggere i risparmiatori

Ti chiediamo una mano. Anche nel tuo piccolo puoi dare una grossa mano a proteggere risparmiatori come te dalle grinfie di questi truffatori patentati.

Puoi diffondere questo articolo sui social network, aiutando migliaia di persone a mettersi in guardia da sistemi truffa come quello che abbiamo avuto modo di raccontarvi oggi.

Si tratta di un piccolissimo sforzo, che però può sortire effetti incredibili. Soltanto quando saranno stati segnalati da migliaia di persone, questi truffatori non troveranno più terreno fertile per le loro operazioni.

Ho già versato a Ricchezza Crypto, che faccio?

Purtroppo non riuscirai ad ottenere indietro il tuo denaro. Truffatori di questa risma si tutelano nascondendo il denaro che ti hanno sottratto in paradisi legali e fiscali, impossibili da raggiungere per le nostre autorità.

Per questo motivo il problema va risolto alla radice, ovvero evitando di entrare in contatto con questi soggetti e rifiutandosi categoricamente di versare anche soltanto 1 euro nelle loro casse.

Opinioni conclusive: sì, Ricchezza Crypto è una truffa

Concludiamo ribadendo quello che abbiamo affermato durante tutta la guida che hai appena terminato di leggere. Ricchezza Crypto è una truffa al 100%.

Gli indizi sono inequivocabili e non c’è assolutamente nessuna possibilità che si tratti di un sistema legittimo per investire in criptovalute.

Continua a seguire MigliorBrokerForex.net per conoscere tutte le ultime sugli investimenti e per rimanere aggiornato anche sul fronte truffe, un fronte dove purtroppo arrivano nuovi gruppi tutti i giorni.

Investire seriamente si può, anche e soprattutto evitando truffatori di questo tipo, che come unico scopo hanno quello di sottrarci i nostri sudatissimi risparmi.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments