miglior broker forex

Bitcoin Compass è una truffa? Opinioni e recensioni (Aggiornato 2019)

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi ci dedicheremo all’analisi di Bitcoin Compass, uno dei più recenti – e all’apparenza miracolosi – siti dedicati al trading online segnalatoci dai nostri lettori. Si tratta, come abbiamo avuto già modo di vedere altre volte, di un sistema che permetterebbe di guadagnare automaticamente con i Bitcoin.

Come ormai da diverso tempo a questa parte, ci occupiamo in maniera incessante di combattere le truffe online che, purtroppo, insidiano gli investitori meno esperti. Siamo il primo sito per segnalazione di truffe del trading in Italia ed è per questo che abbiamo deciso di occuparci anche di Bitcoin Compass.

Se da una parte, infatti, è senz’altro possibile guadagnare anche cifre importanti grazie al trading online (anche con i Bitcoin e non solo con i più classici titoli azionari), è necessario analizzare caso per caso ogni proposta disponibile e, prima di avventurarsi in qualsiasi forma di investimento, assicurarsi che i propri risparmi siano effettivamente in buone mani.

Vediamo allora in cosa consiste Bitcoin Compass e se esso rappresenta una reale possibilità di guadagno oppure, uno dei tanti tentativi di truffa presenti online.

Ti ricordiamo però già in apertura che se vorrai investire in modo serio su Bitcoin, dovrai per forza di cose rivolgerti ad un broker affidabile che offra CFD sulla più popolare delle Criptovalute.

Un esempio? eToro e la sua piattaforma di social trading ( anteprima VIDEO ), che offre il meglio che il mercato ha a disposizione per chi voglia investire anche somme ridotte!

Diciamolo subito: Bitcoin Compass è una truffa!

È importante allora chiarire fin da subito che, purtroppo, anche Bitcoin Compass delude ogni nostra aspettativa e si presenta come nient’altro che uno dei tanti siti che promettono guadagni rapidi e semplici ma che, in realtà, sono stati creati per sottrarre denaro ai risparmiatori meno avveduti.

I criteri che noi adottiamo per determinare la validità di un sito o di una piattaforma sono essenzialmente tre, che corrispondono ad altrettante domande a cui in questo articolo daremo una risposta:

  1. Abbiamo la possibilità di verificare la reale esistenza di una società che gestisce Bitcoin Compass? In altri termini, prima di effettuare qualsiasi versamento su un sito di e-trading dobbiamo essere certi di avere a che fare con un’azienda reale e non fittizia. Dobbiamo, in altre parole, raccogliere una serie di indizi che ci permettono di capire se i nostri soldi saranno o meno in buone mani;
  2. Il sito su cui intendiamo investire promette rapidi guadagni senza il bisogno di avere la minima conoscenza del meccanismo alla base degli investimenti in Bitcoin? In questo caso, dovremo diffidare e stare alla larga da qualsiasi tipo di promessa troppo bella per essere vera. Troppi investitori, infatti, restano abbagliati da promesse di arricchimento rapido e senza difficoltà, cosa che in realtà nasconde senza dubbio una truffa. I broker seri non promettono niente. Non lo fa neanche Capital.com – che pur offre una grande piattaforma demo per Bitcoin e altri asset – può proporti sì una grande piattaforma, ma nessun tipo di guadagno automatico garantito
  3. Possiamo avere accesso a qualche dato oggettivo sul reale funzionamento di Bitcoin Compass? Abbiamo, in altre parole, qualche caso di reale guadagno oppure ci viene chiesto di fidarci sulla parola? Una tecnica infatti molto comune utilizzata dai truffatori è quella di non rivelare alcun dato sulle reali prestazioni e sui risultati ottenuti dai clienti, millantando cifre da capogiro che in realtà sono ben lontane dalla realtà dei fatti.

Tenendo a mente queste tre domande, scendiamo più nello specifico del caso Bitcoin Compass e vediamo perché possiamo concludere sin da ora che, anche in questo caso, dobbiamo assolutamente mantenercene alla larga.

Il sito di Bitcoin Compass è identico a quello di altre truffe sul Bitcoin!

Anche al termine di questo paragrafo, ci teniamo a ricordarti che il meglio che puoi ottenere oggi dai mercati è un broker CFD come FP Markets – qui il manuale per investire sulle criptovalute – GRATIS – un broker affidabile e che ha alle spalle uno dei gruppi più importanti per l’intermediazione finanziaria a livello globale.

Bitcoin Compass non ha alcuna società registrata alle spalle

Partiamo allora dalla prima domanda, ovvero quella relativa alla possibilità di entrare in contatto con l’azienda che amministra Bitcoin Compass. 

Già da qui la faccenda appare sospetta, dal momento che ci è risultato impossibile reperire alcuna informazioni legale relativa alla società che gestisce Bitcoin Compass.

Come per qualsiasi altra branca non solo della finanza, ma del commercio in generale, il cliente o consumatore deve sempre avere la possibilità non solo di contattare l’azienda con cui è in affari, ma anche più semplicemente di conoscerne in maniera chiara l’indirizzo legale (in altre parole, dove si trova la sua sede registrata), il suo capitale, il suo numero di registrazione presso la camera di commercio competente e così via.

In altri termini, è essenziale verificare che l’azienda esista realmente: nel caso specifico poi delle società che si occupano di investimenti, deve anche essere facilmente reperibile il suo numero di licenza, ovvero della documentazione legalmente necessaria per svolgere le sue attività di mediazione finanziaria.

Ogni agenzia coinvolta in questo settore, infatti, deve per legge essere in possesso di una licenza rilasciata da uno degli enti incaricati di censire e regolamentare il mercato degli investimenti online.

A seconda del Paese, enti come la Consob in Italia, CySEC a Cipro e la FCA in Gran Bretagna hanno quindi proprio lo scopo di rilasciare licenze a broker e piattaforme di e-trading, senza le quali essi non sono autorizzati a svolgere alcun tipo di operazione finanziaria.

Nel caso di Bitcoin Compass, niente di tutto ciò è chiaro, dato che ci permette non solo di vedere le sue proposte con estremo sospetto, ma anche di concludere che, nei fatti, Bitcoin Compass non abbia alcuna società registrata alle sue spalle

Niente licenza, niente società rintracciabile: siamo sicuri che Bitcoin Compass sia il sistema miracoloso che pubblicizzano online? 

Bitcoin Compass: un copione già visto mille volte

In secondo luogo, il tema delle promesse illusorie che appaiono nella sua campagna pubblicitaria.

Esattamente come nel caso di decine (se non centinaia) di altri siti simili, anche Bitcoin Compass imbastisce tutta la sua campagna promozionale su un concetto del tutto campato in aria, ovvero che esso rappresenti uno strumento certo e infallibile per guadagnare in maniera facile e veloce.

Nella finanza non esiste però alcuna certezza: chiunque affermi di essere in possesso del segreto della ricchezza sta semplicemente cercando di prendere in giro i suoi clienti e, anche da questo punto di vista, Bitcoin Compass non fa eccezione, dandoci di conseguenza un secondo importante indizio a suo sfavore.

Abbiamo anche avuto modo di vedere pubblicità che utilizzavano Bill Gates e Richard Branson, due popolarissimi milionari, anzi miliardari americani. Sono pubblicità false. Nessuno di questi ha mai utilizzato questo sistema. 

Chi vuole saperne di più sull’investimento serio e coerente in criptovalute e Bitcoin può consultare qui la nostra guida specifica alle criptovalute, una guida per trattare le criptovalute come un normalissimo asset e non come una ricetta magica per guadagni che però non riuscirai mai a realizzare!

Bitcoin Compass e le sue promesse irrealizzabili

Più nello specifico, il discorso che viene fatto da Bitcoin Compass per attirare l’attenzione di potenziali investitori può essere riassunto come segue: siamo in possesso di un sistema rivoluzionario e che garantisce un arricchimento veloce e sicuro al 100%.

Si tratta di una menzogna che, purtroppo, continua a mietere molte vittime tra i risparmiatori più ingenui.

A cominciare dal fatto che non è stato ancora inventato (e non lo sarà mai, per ovvie ragioni) un algoritmo in grado di prevedere il futuro e di indirizzare gli investimenti sempre e comunque nella giusta direzione, anche l’idea di poter sostituire interamente l’apporto umano di un broker qualificato e in carne ed ossa è una pura illusione – anzi, peggio, una bugia detta chiaramente in malafede.

Bitcoin Compass è un vero tentativo di furto

Abbiamo fino ad ora visto come Bitcoin Compass non solo sia una vera e propria società fantasma, ovvero pronta a sparire al primo reclamo e senza alcun tipo di riferimento legale, ma anche come tutta la sua attrattiva sia in realtà basata su dei principi falsi e fuorvianti.

Già da soli, questi due elementi dovrebbero essere più che sufficienti per starne alla larga, ma dato che teniamo sempre moltissimo a fornire ai nostri lettori una visione quanto più oggettiva e completa possibile, rispondiamo ora alla nostra terza e ultima domanda: qualcuno si è mai davvero arricchito grazie a Bitcoin Compass?

Bitcoin Compass dice il falso e comunica numeri inventati

Oltre a insistere sulla presunta miracolosità del suo algoritmo (guarda caso proprietario, ovvero apparentemente solo in suo possesso), Bitcoin Compass punta tutto su video e banner in cui vengono riportate dichiarazioni di guadagni milionari attribuite a risparmiatori, nei fatti, inesistenti.

In altri termini, è molto probabile che le persone coinvolte nella realizzazione del materiale promozionale di Bitcoin Compass siano complici del portale stesso, dal momento che non risultano in alcuna maniera dati ufficiali non solo sulle potenziali prospettive di guadagno, ma neanche dati ufficiali sui risultati conseguiti da Bitcoin Compass.

Non abbiamo quindi alcuna possibilità di verificare che esista anche solo una persona che abbia realmente guadagnato qualcosa grazie a Bitcoin Compass, mentre di riflesso non mancano i casi in cui siti del tutto identici a questo siano stati al centro di polemiche, denunce e class action perché ingannevoli (nel migliore dei casi) o semplicemente creati al solo scopo di derubare i risparmiatori.

Collabora con noi a diffondere queste informazioni

Abbiamo quindi visto che non dobbiamo assolutamente fidarci di Bitcoin Compass, ma possiamo fare ancora di meglio: spargere la voce tra gli altri risparmiatori, in modo che siti di questo tipo non mietano altre vittime.

Potresti ad esempio condividere questo articolo sui tuoi canali social, oppure inoltrarlo ad altri investitori o semplici utenti curiosi nei confronti del mondo della finanzia online.

Ci teniamo a ripeterlo: guadagnare con i Bitcoin è davvero possibile, ma solo affidandosi a un broker serio e utilizzando piattaforme dalla fama consolidata. Tutto il resto, purtroppo, è solo fumo negli occhi e per questo va combattuto con ogni mezzo possibile, magari facendo ottima informazione.

Cosa posso fare se ho già investito con Bitcoin Compass?

Se invece sei tra i malcapitati che hanno creduto alle promesse di Bitcoin Compass, non abbiamo purtroppo buone notizie per te.

Proprio perché si tratta di un portale gestito da una società inesistente, sarà impossibile per le forze dell’ordine fare qualcosa di concreto per assicurare i responsabili alla giustizia e, ovviamente, per farti rimborsare del tuo investimento.

Resta però l’obbligo morale di aiutare gli altri risparmiatori ad evitare di cadere nello stesso tranello, aiutando la polizia postale e le associazioni a difesa dei diritti dei consumatori a diffondere la notizia e, come risultato, prevenire che questo crimine mieta altre inconsapevoli vittime.

Ricordati che soltanto con un buon broker online potrai effettivamente ritirare le tue somme e non avere preoccupazioni di questo tipo. Come riconoscerli? Abbiamo preparato per te una guida completa ai migliori broker CFD.

Per concludere: non versare neanche un euro su Bitcoin Compass

In conclusione, ci sentiamo di poter affermare in maniera decisa e imparziale che Bitcoin Compass non è altro che l’ennesimo tentativo di frutta ordito ai danni dei risparmiatori, magari sull’onda dell’entusiasmo che la rivoluzione e-trading ha diffuso in tutto il mondo della finanza.

Segui il nostro sito per poter rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che riguardano il mondo della finanza online, comprese le insidie da cui guardarti.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments