miglior broker forex

Bitcoin Victory è una truffa? Opinioni e recensioni (Aggiornato 2019)

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Continuiamo anche oggi la nostra opera di segnalazione dei siti truffa dedicati al mondo dell’e-trading e delle criptovalute occupandoci di Bitcoin Victory, nuovo sedicente portale dedicato agli investimenti online che, come abbiamo già visto in molte altre occasioni simili, rappresenta nient’altro che un ennesimo tentativo di raggiro ai danni degli investitori.

Ma, esattamente, come funziona Bitcoin Victory e perché possiamo sin da subito assumerci la responsabilità di definirlo una truffa? 

Sempre con il consueto spirito critico e oggettività a cui abbiamo abituato i nostri lettori, analizziamo punto per punto le caratteristiche di questa nuova proposta nel mondo degli investimenti in Bitocoin, nella speranza che chi ci segue possa tenersene alla larga, imparando quindi a distinguere le vere opportunità di guadagno dai casi, come questo da cui tenersi a debita distanza. 

Siamo infatti il sito più importante in Italia per la segnalazione di truffe a tema trading e Bitcoin ed è per questo motivo che finiremo per occuparci oggi di Bitcoin Victory. 

Sempre segnalando che chi vuole investire in modo serio in criptovalute e in Bitcoin ha ben di meglio da scegliere: eToro – qui per un conto demo gratis immediato offre ormai da anni investimenti in questo settore, il tutto condito da licenza europea per l’intermediazione finanziaria, cosa che, come vedremo nel corso della nostra guida di oggi, Bitcoin Victory non può vantare. 

Perché possiamo dire che Bitcoin Victory è una truffa

Nel corso di questo articolo, esamineremo uno per uno tutti gli indizi che ci permettono di concludere, sin da ora, che anche nel caso di Bitcoin Victory ci troviamo di fronte a un autentico tentativo di raggiro ai danni dei risparmiatori.

Esistono, infatti, almeno tre grandi elementi da verificare ogni volta che ci approcciamo all’analisi di un nuovo sistema di investimenti online, che ci permettono di determinare se si tratti di una proposta valida e affidabile oppure di un ennesimo tentativo di scam:

  1. Profilo legale dell’azienda che gestisce la piattaforma: è sempre necessario verificare che il sito a cui stiamo pensando di affidare i nostri risparmi abbia effettivamente una reale azienda o società alle spalle, dotta di riferimenti verificabili e riportati in maniera chiara e trasparente. Le aziende di trading serio – anche quelle di piccole dimensioni, sono sempre in possesso di una sede legale riconoscibile e di una licenza in Europa. Puoi controllarlo tu stesso sul sito ufficiale di Trade.com, uno dei broker che consigliamo da più tempo sulle nostre pagine; 
  2. Metodo o tecnologia pubblicizzata: si tratta di forse la maniera più conclusiva per determinare con che tipo di proposta abbiamo a che fare: i siti truffa, infatti, millantano di essere in possesso di software, piattaforme automatiche o algoritmi miracolosi che, nella realtà, non esistono. Discorso ovviamente diverso per chi decide di investire con il Copy Trading di eToro – un sistema effettivamente automatico ma che non può garantire davvero alcun tipo di guadagno automatico;
  3. Possibilità di guadagno: la domanda che dobbiamo porci, infine, è: esiste realmente qualcuno che possa testimoniare di aver realmente guadagnato qualcosa attraverso Bitcoin Victory? Abbiamo, in altre parole, qualche possibilità di verificare la veridicità di quanto sostenuto nel materiale pubblicitario di un sito dedicato all’e-trading?Vediamo allora, punto per punto, come questi tre criteri si applicano al caso di Bitcoin Victory, e quindi perché siamo in grado di concludere, in maniera definitiva, che anche in questo caso non dobbiamo assolutamente investire utilizzando questo sistema.Il tutto con la premessa che, se vuoi investire seriamente in Bitcoin, hai una guida completa al trading in Bitcoin da consultare, sempre disponibile e sempre gratis.

Nessun riferimento legale disponibile: Bitcoin Victory non esiste realmente

Cominciamo quindi la nostra analisi verificando, come accennato al punto 1 del nostro elenco, l’esistenza della società stessa che gestisce Bitcoin Victory.

Sul suo sito ufficiale, così come del resto anche in seguito a un’approfondita ricerca su web, non c’è alcun cenno né all’azienda che possiede il sistema in questione né alle licenze in suo possesso.

Altro sito identico a centinaia di truffe che abbiamo già incontrato (e recensito!)

In altre parole, non abbiamo nessuno strumento per poter concludere che la società che gestisce Bitcoin Victory esista realmente: non abbiamo il suo indirizzo, non ne conosciamo il capitale sociale e, infine, non abbiamo modo di sapere se essa sia in possesso di qualsivoglia licenza necessaria per esercitare le attività di intermediazione finanziaria che Bitcoin Victory offre ai suoi clienti.

Si tratta quindi di un sito creato solo per essere una vetrina, luccicante e creata appositamente per attirare i risparmiatori meno attenti, senza alcun tipo di reale contenuto o fondamento legale.

Piove poi sul bagnato, perché ad oggi il sistema Bitcoin Victory non è più raggiungibile neanche al sito ufficiale. I truffatori che lo animavano, con ogni probabilità, hanno cambiato nome al sistema e si sono dati alla macchia.

I broker e gli intermediari seri non cambiano nome o comunque lo fanno pubblicamente. Non scappano con il capitale di chi gli ha creduto e ha magari investito!

Bitcoin Victory – sempre lo stesso copione di centinaia di altri siti

In secondo luogo, anche Bitcoin Victory non fa altro che seguire senza alcuna variazione di sorta un vecchio copione che abbiamo visto, purtroppo, altre centinaia di volte nei casi dei siti truffa, sia dal punto di vista della sua campagna promozionale che da quello delle tecnologie che sostiene di offrire ai suoi clienti.

Tutto il suo materiale promozionale, infatti, si basa esclusivamente su dichiarazioni roboanti (e non verificabili in alcun modo) di suoi sedicenti clienti soddisfatti, nonché sul fatto che Bitcoin Victory sia in possesso di un software di ultimissima generazione capace di garantire guadagni stratosferici senza che sia necessaria alcuna conoscenza relativa al mondo degli investimenti.

Si tratta, in entrambi i casi, di indizi che ci devono immediatamente mettere sull’attenti: come nel caso del suo indirizzo legale e dell’assenza di riferimenti alle licenze legali di cui Bitcoin Victory dovrebbe essere in possesso, non abbiamo nessun modo per verificare che esistano davvero persone che si siano arricchite grazie a Bitcoin Victory.

Inoltre, il semplice concetto che esista un software automatico e miracoloso che ‘regali’ a tutti i suoi utenti la possibilità di diventare milionari è, ovviamente, del tutto fuorviante, per non dire illusorio.

Il confronto con broker seri – come ad esempio Trade.com e il suo conto demo gratis è semplicemente insostenibile. Testa subito il conto demo per renderti conto cosa vuol dire investire seriamente in Bitcoin.

Bitcoin Victory promette l’impossibile

Oltre appunto a non avere alcuna possibilità di verificare che esista realmente qualcuno che abbiamo guadagnato anche un solo euro grazie a Bitcoin Victory, il fatto che la sua campagna promozionale sia interamente basata sulla promessa di guadagni facili e a rischio zero dovrebbe già mettere in allarme ogni potenziale investitore.

Non solo, appunto, non ci è data la possibilità di verificare quali siano gli indici di guadagno reali offerti da Bitcoin Victory, ma anche di conoscere la fondatezza di qualsiasi altra affermazione contenuta sul sito stesso, compresa la tecnologia a sua disposizione.

Bitcoin Victory si imita infatti ad affermare a caratteri cubitali che offre una probabilità di successo prossima al 99%, avvalorata da dichiarazioni senza alcun fondamento e in virtù di un algoritmo miracoloso in grado di sostituire qualsiasi intervento umano, come quello di un broker professionista e in carne ed ossa.

Chiariamolo una volta per tutte: non esiste alcuna tecnologia che ci possa promettere guadagni da capogiro senza alcun tipo di apporto dall’esterno, come può essere la supervisione di un mediatore finanziario o l’applicazione di un minimo di conoscenze e know how da parte nostra.

Alcuni dei siti più seri sul mercato, del resto, offrono anche in omaggio dei veri e propri manuali dedicati alle tecniche di investimento, proprio perché l’esistenza di formule magiche per diventare ricchi in pochi giorni non solo è una pura illusione, ma anche un ennesimo indizio delle cattive intenzioni di chi afferma di esserne in possesso. 

Nessun sistema serio ti propone guadagni automatici. Discorso diverso se vuoi invece farti aiutare nel trading da chi ne sa più di te. Puoi farlo con il copy e social trading di eToro, che ti permette di investire copiando i migliori trader della piattaforma!

Bitcoin Victory è una truffa al 100%

Assenza di riferimenti legali verificabili, dichiarazioni infondate sulla sua validità e assenza totale di veri casi di successo: tutti questi sono quindi gli elementi che ci permettono – non certo a cuor leggero – di poter affermare senza possibilità di fraintendimenti che Bitcoin Victory è solo l’ennesima truffa ai danni dei consumatori, ordita da vere e proprie organizzazioni criminali e senza scrupoli.

Il copione è quello di tantissimi altri siti similari: le autorità competenti, anche grazie al lavoro di indagine compiuto da siti come il nostro, riescono per fortuna a chiudere decine di questi siti truffa ogni settimana, mentre noi assistiamo impotenti all’apertura di altrettanti portali sempre identici con la stessa frequenza.

Una battaglia, la nostra, sempre a difesa dell’investitore e votata alla sua educazione: perché investire e guadagnare in maniera legale e produttiva in Bitcoin è senz’altro possibile, ma sapendo a chi affidarsi e, soprattutto, essendo consapevoli che nella finanza, anche in quella online, non possono esistere certezze di alcun tipo

Le dichiarazioni riportate sul sito sono del tutto false

Per poter attirare gli investitori meno esperti, Bitcoin Victory dipinge davanti agli occhi del suo cliente degli scenari da favola, promettendogli di farlo diventare milionario nel giro di pochissimo tempo, senza alcuna conoscenza del mondo del trading e, infine, senza alcuno sforzo.

MA nessuno è mai diventato milionario con Bitcoin Victory – anzi, diremo anche di più: non esistono prove che esista anche un solo loro cliente che abbia ricavato un solo euro grazie a questo nuovo portale truffa.

Aiutaci a spargere la voce

Una volta dimostrato che Bitcoin Victory è solo l’ennesima truffa, tra l’altro neanche organizzata al massimo,ai danni dei consumatori, cosa possiamo fare?

Certamente potrebbe essere più che utile spargere la voce tra i propri amici e contatti, in modo tale che il livello di consapevolezza e conoscenza dei meccanismi alla base di questi tentativi di furto online sia sempre più alto.

Spargendo la voce, magari condividendo questo articolo sui tuoi profili social, potresti infatti letteralmente salvare alla rovina un altro entusiasta investitore che, a sua volta, potrebbe fare altrettanto e così via.

Cosa posso fare se ho già investito con Bitcoin Victory?

In questo caso, però, non abbiamo la possibilità di essere altrettanto propositivi.

Se per tua sfortuna ti sei fidato delle promesse di Bitcoin Victory e hai già versato una certa cifra sul suo portale, purtroppo non ti resta che metterci una pietra sopra e considerare quei soldi come completamente persi.

Anche volendo segnalare l’accaduto alle autorità competenti (polizia postale in primis, ma anche alle associazioni dei consumatori), sarà molto difficile vedersi restituito il maltolto,e questo proprio per le ragioni che abbiamo appena visto.

Bitcoin Victory non è altro che lo specchietto per le allodole di una società fantasma e, di conseguenza, irreperibile in caso di controversia.

In definitiva, non fidarti di Bitcoin Victory

Concludiamo questo articolo, allora, con la speranza che esso possa essere stato utile a tutti coloro i quali avevano anche solo valutato per un attimo di investire in Bitcoin mediante Bitcoin Victory.

Il nostro sito, come ormai è noto a chi ci segue, è da anni in prima linea nella segnalazione dei casi di truffe telematiche e cerca sempre di fare buona informazione a difesa del consumatore.

Si tratta di un sistema, come tantissimi che purtroppo abbiamo analizzato sulla nostra piattaforma, che ha come unico scopo quello di sottrarre denaro duramente risparmiato per poi darsi alla macchia, come hanno fatto in moltissimi altri siti truffa nel corso del tempo.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments