miglior broker forex

OctaFX Truffa o affidabile? Recensione ed Opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo a parlare di broker e lo facciamo analizzando quello che ha da offrire OctaFX, un forex broker che opera ormai da quasi un decennio e uno di quelli ad avere doppia licenza, ovvero una licenza europea con sede a Cipro e una invece nell’ennesimo paradiso fiscale e legale.

Siamo davanti ad un broker legittimo? Oppure è una delle tante truffe nel trading che già segnaliamo da tempo? Possiamo pensare di scegliere questo broker per le nostre operazioni? Che tipo di condizioni offre? E che dire delle commissioni?

Come sempre accade sulle pagine di MigliorBrokerForex.net ci sarà davvero tanto di cui parlare, proprio per offrirti una guida completa e che ti permetta di investire con sicurezza o meno in questo broker, lasciando a te la scelta.

Analizzeremo tutto, anche i più reconditi dettagli, rispondendo alle domande che ci avete già posto e soprattutto decidendo insieme a voi se sia il caso o meno di considerare questo broker per le nostre operazioni di trading online.

Prima di investire anche soltanto 1 euro in un broker è sempre cosa buona e giusta analizzare a fondo quello che ha da offrire, anche per evitare di incappare in condizioni e situazioni non esattamente idilliache.

Qui di seguito troverai appunto tutto quello di cui avrai bisogno per scegliere in totale autonomia se sia il caso o meno di rivolgersi a questo specifico broker.

Lo paragoneremo anche con i broker che riteniamo lo standard per quanto riguarda sicurezza, condizioni offerte per il trading e accesso ai mercati, come ad esempio FP Markets – che qui puoi testare con un account demo gratis, broker che ti consente di operare su praticamente tutti i principali mercati mondiali con il massimo delle tutele.

Di cosa parleremo in questa guida su OctaFX

Di cosa dovremo parlare in questa guida? Quali sono gli elementi che dovremo raccogliere per decidere sulla bontà o meno di questo broker?

  1. Licenza e sede: come ti abbiamo anticipato in apertura, siamo davanti ad un broker che opera appunto con una doppia licenza, ovvero che ha una sede a Cipro, in Europa, e una invece a S.Vincent & Grenadines. Che dire? Si tratta di una situazione che possiamo ritenere idilliaca per l’investimento? Oppure ci sono delle problematiche che andrebbero sottolineate? Come bisogna comportarsi a riguardo?
  2. Mercati ai quali offre accesso: avere accesso ai mercati è il motivo per il quale scegliamo di operare tramite un broker CFD. A che tipo di mercati è possibile accedere con OctaFX? A che condizioni? C’è la possibilità di investire senza alcun tipo di problema? A spread convenienti? Sono presenti titoli in quantità per avere appunto la possibilità di diversificare il nostro portafoglio? Sempre ricordandoci che broker come eToro – che qui ti offre una demo gratis per testarlo in trasparenza ti offrono condizioni irripetibili per accedere ad oltre 1.000 titoli;
  3. Piattaforme: che tipo di piattaforme vengono offerte da questo broker? Sono adeguate per andare ad investire su tutti i migliori mercati? Oppure dovremmo metterci in cerca di broker che ne offrono di migliori? La scelta delle piattaforme di trading adeguate è di fondamentale importanza per chiunque dovesse avere interesse appunto ad investire al meglio sui mercati finanziari. Ricordati in questo caso che Capital.com ti offre anche MetaTrader, la migliore delle piattaforme per i professionisti e anche per chi ha iniziato a fare trading da poco;
  4. Recensioni ed opinioni di chi ha usato già OctaFX: qual è la reputazione online di questo broker? Cosa ne dicono coloro i quali hanno già investito tramite le sue piattaforme?

Sono moltissimi gli argomenti che dovremo dunque affrontare per decidere se questo sia o meno un broker affidabile oppure se siamo davanti ad una truffa.

Porta pazienza, perché prima di affidare il tuo denaro a chicchessia dovrai, almeno a nostro modo di vedere le cose, necessariamente occuparti di analizzarne l’offerta e di capire come si muove.

Società e licenza: come si comporta OctaFX

Come si comporta OctaFX in relazione appunto a sede e licenza? Come ti abbiamo anticipato già nei primi due paragrafi, siamo davanti ad un broker che opera con una doppia sede e una doppia licenza.

La sede mondiale del broker è appunto a S.Vincent, luogo ideale per le vacanze (splendide spiagge e clima incredibile), ma non altrettanto adeguato per chi vorrebbe investire i propri risparmi. Su questo specifico aspetto avremo modo di tornare più avanti nel corso della nostra guida.

La seconda sede, quella europea, è a Cipro. Proprio come broker affidabili come FP Markets – qui per saperne di più sul sito ufficiale – è dotato di una licenza CySEC che è ancora in corso di validità.

Quindi per quanto concerne appunto la presenza di licenze e di autorizzazioni, questo broker sembrerebbe essere in ordine, al netto di quella sede centrale in un paradiso fiscale e legale, della quale parleremo tra pochissimo.

La sede a S.Vincent desta qualche preoccupazione

Non abbiamo pregiudizi verso S.Vincent & Grenadines, luogo incantevole che però nel mondo del forex e degli investimenti non gode di un’ottima reputazione.

Siamo infatti davanti ad un paese che non è esattamente conosciuto per le normative restrittive per quanto concerne gli operatori finanziari sul suo territorio.

OctaFX – il sito europeo è particolarmente scarno di informazioni

Si tratta di una giungla a tutti gli effetti, dove purtroppo spesso trovano asilo proprio broker che vogliono sfuggire sia alla tassazione europea, sia alle norme restringenti che l’UE applica proprio sugli intermediari finanziari. Siamo dunque davanti ad un broke che presenta almeno un profilo di dubbio.

Se è vero che la licenza cipriota è valida (ed è quella di Cipro la sede che dovrebbero proporre, per legge, ai consumatori europei), è altrettanto vero che bisogna sempre stare attenti a non farsi traslare verso il broker a S. Vincent.

In quel caso infatti ci troveremmo davanti ad un broker, OctaFX, che non avrebbe alcun tipo di obbligo legale nei nostri confronti e contro il quale sarebbe anche estremamente difficile fare causa, soprattutto dall’Europa.

Ti invitiamo a rifiutare le sirene che arrivano dai paesi offshore, magari cercando di invogliarti con una leva finanziaria più alta: le condizioni offerte infatti non sono assolutamente più vantaggiose – c’è un motivo per il quale la leva è limitata in Europa – e il rischio è quello di rimanere con un pugno di mosche in mano.

I broker seri purtroppo raramente operano con doppia licenza: non lo fa Capital.com – che qui puoi testare con una demo gratis difficilmente scelgono di operare in questo modo.

A quali mercati offre accesso OctaFX?

L’offerta di asset di OctaFX è il secondo dei problemi che abbiamo individuato analizzando l’offerta di questo broker. Siamo infatti davanti ad un broker che offre:

  • Forex, come fa d’altronde ogni tipo di broker, anche se la presenza di coppie al di fuori delle principali è piuttosto sparuta. Che intendiamo dire? Intendiamo dire che purtroppo non ci sono coppie a sufficienza per tutti coloro i quali vorrebbero concentrare i propri sforzi sul Forex senza diversificare su altri mercati. Altri broker, come FP Markets – qui per una demo gratis anche per il Forex, ti permettono di investire decisamente in più coppie del mercato del Forex;
  • Indici: sono presenti gli indici più popolari, che vengono però proposti anche e soprattutto in relazione alla mancanza di azioni. Riteniamo questa, anche se avremo modo di tornarci più avanti nel corso della nostra guida, una mancanza molto grave per questo broker, soprattutto in un mondo dei broker che offre ormai anche la possibilità di investire direttamente in azioni, come per esempio accade su eToro – qui per aprire un conto di pratica con capitale virtuale, oltre che appunto all’investimento in azioni tramite CFD;
  • Materie prime: semplicemente inadeguata anche l’offerta di materie prime. Siamo davanti ad un broker che offre soltanto oro su MetaTrader 4 e oro e petrolio su MetaTrader 5. Decisamente troppo poco, soprattutto per chi vorrebbe integrare appunto il proprio portafoglio con titoli che provengono appunto da questo comparto e settore;
  • Criptovalute: anche per quanto riguarda le criptovalute, la scelta è davvero minima. Ovvero possiamo andare ad investire esclusivamente su Bitcoin, Ethereum e Litecoin, per un’offerta che è complessivamente molto indietro rispetto a quanto viene offerto appunto dagli altri broker.

Nel complesso, l’offerta di titoli che viene proposta appunto da OctaFX è di quelle parecchio scarse: il numero di asset sui quali investire è davvero troppo esiguo, il che vuol dire che appunto dovremo organizzarci diversamente se vorremo davvero andare ad investire in modo diversificato, mettendo al riparo i nostri capitali da quelli che sono i rischi di settore.

Piattaforme: qui OctaFX è in regola

Per quanto riguarda le piattaforme, non abbiamo nulla da eccepire nei confronti di OctaFX. Sono infatti presenti, in modo gratuito almeno per l’utilizzo e con un piano tariffario a singolo trade, sia MetaTrader 4 che MetaTrader 5 (qui per la nostra guida).

Siamo davanti appunto ad un broker che almeno in questo senso si colloca tra i migliori.

Non dobbiamo comunque dimenticare il fatto che anche con broker come Capital.com – qui per saperne di più puoi investire con MetaTrader, avendo nel complesso condizioni migliori per il trading.

Non sarà la presenza di MetaTrader a doverci spingere appunto tra le braccia di questo broker, che come abbiamo visto fino ad ora presenta dei profili di criticità importanti.

Il sito europeo è incredibilmente scarno

Non che si debba avere per forza un sito internet sempre aggiornato e con tutte le informazioni del caso, ma fa specie vedere come tra il sito di S.Vincent e quello europeo le differenze siano in realtà decisamente ampie.

Sul primo infatti vengono riportati tutti gli asset, le condizioni e i costi che dovremo fronteggiare per operare con il broker. Sul secondo poche e sparute informazioni, come se si trattasse in realtà di un’attività collaterale del broker.

Tutto lascerebbe pensare, almeno dall’analisi dei siti web, di essere di fronte ad un broker che punta appunto a spostare i propri clienti verso la piattaforma offshore.

No, OctaFX non è una truffa!

Non riteniamo, con questi elementi, di dover dichiarare OctaFX una truffa. Anzi, la presenza di una licenza CySEC è segno di relativa affidabilità e vuol dire che quantomeno il broker si è preoccupato di operare nella legalità in Europa.

Questo però non vuol dire che sarà comunque consigliato andare ad investire con OctaFX: ci sono delle criticità importanti, che andremo a riassumere nel prossimo paragrafo.

I broker come eToro – che sono tra i più importanti al mondo anche per qualità del servizio hanno davvero molto di più da offrire e dovrebbero sempre essere preferiti, almeno a nostro modo di vedere le cose, ad OctaFX.

Perché NON ti consigliamo di investire con OctaFX

Ci sono diverse criticità che andremo a riassumere per formare il nostro giudizio definitivo:

  1. Doppia licenza: se per molti l’idea di poter operare al di fuori delle regole europee potrebbe sembrare eccitante, per noi vuol dire essere al di fuori delle coperture e delle protezioni che vengono offerte dalla legge europea. Riteniamo questo un contro e non un servizio aggiuntivo. Preferiamo di gran lunga i broker sempre e soltanto europei;
  2. Scarsa quantità di titoli: se vuoi investire con portafogli complessi o comunque andare ad operare su mercati anche meno mainstream, OctaFX non è il broker giusto. La quantità di titoli offerti è decisamente scarna e c’è sicuramente di meglio in giro, se vuoi davvero avere il massimo dell’accesso ai mercati.

Con questi elementi a disposizione, ci sentiamo di non consigliare di investire con OctaFX. Riteniamo le soluzioni che ti abbiamo presentato sul nostro sito tecnicamente superiori e soprattutto più sicure.

Conclusioni: c’è di meglio sul mercato

OctaFX non è sicuramente una truffa, ma è comunque un broker che non offre quelle che secondo noi sono le condizioni ideali per investire.

Per questo motivo, ancora una volta, ti consigliamo di guardarti intorno e di scegliere un broker che possa appunto offrirti la possibilità di investire meglio e con strumenti più adatti come quelli proposti nella tabella sottostante.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Puoi testare appunto quelli che sono i broker migliori d’Europa anche con un conto demo gratis. 

Il conto di pratica te lo offre anche FP Markets – uno dei migliori broker a livello mondiale, che al contrario di OctaFX è appunto anche in grado di offrirti accesso praticamente illimitato a tutti i migliori mercati.

Continua a seguire MigliorBrokerForex.net per conoscere sempre le ultime sui mercati e per cominciare con il piede giusto nel mondo del trading online.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments