miglior broker forex

Strumenti per il trading delle Opzioni Binarie

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

In questo articolo parleremo di quegli strumenti che un trader principiante deve possedere per avere successo nel trading di opzioni binarie.

La differenza tra un commerciante di opzioni binarie e un giocatore è semplice. Il trader di opzioni binarie fa la sua analisi prima di entrare nel mercato, il giocatore fa la sua mossa semplicemente sulla base di un sospetto o basa la sua scommessa sulla fortuna. Nel trading non c’è spazio per la fortuna e un trader deve acquisire gli strumenti necessari per avere il massimo successo. Molti siti di brokeraggio vi conducono “mano nella mano” attraverso questi importanti strumenti di analisi e trading.

Grafici

I grafici sono il fondamento dell’analisi tecnica ed ogni trader dovrebbe usare tali strumenti per svolgere al meglio questo tipo di analisi; i grafici ci dicono molto a proposito di ciò che un’attività finanziaria sta facendo ed è la chiave del successo nel mercato delle opzioni binarie dato che è in grado di fare previsioni accurate e a lungo termine utili a fare previsioni.

Dove ottenere Charting

I grafici sono grandi “veggenti” riguardo i movimenti del mercato, utilizzando un grafico è possibile dire se il prezzo di un bene è diretto verso l’alto o verso il basso, necessario per scambiare un commercio High / Low o Up / Down. Si può anche dire se un’attività si muove lateralmente in fase di consolidamento.

Strumenti opzioni binarie

Nell’esempio grafico visto sopra il mercato ha avuto un consolidamento per circa quattro giorni prima di fare una mossa verso il basso; questa tabella potrebbe essere utilizzata per fare un “IN” nella modalità di commercio In / Out, limitando la scadenza a 3 giorni.

Strumenti opzioni binarie2

Allo stesso modo questo grafico a triangolo discendente potrebbe essere usato per scambiare un “Down” in un commercio High / Low e potrebbe essere utilizzato anche per scambiare un commercio “Touch” selezionando una barriera di prezzo tra le linee di supporto S1 e S2 o potrebbe essere usato anche per scambiare un “No Touch” utilizzando una barriera di prezzo tra il il Daily Pivot e R1.

Segnali

I segnali sono trade analizzati sia da persone reali che da strumenti o strategie generati automaticamente; Gli indicatori sono strumenti che consentono di analizzare i dati stessi e tali segnali possono essere utili per i principianti.

Indicatori Tecnici

Quando si combinano indicatori tecnici con grafici avrete la probabilità di fare trade vincenti e coerenti. Il grafico qui sotto è un esempio di come usare una strategia basata sull’indicatore tecnico MACD. Questa particolare strategia ha mostrato che l’azione dei prezzi del AUD/USD potrebbe subire uno strappo verso l’alto qualora seguisse la croce delle medie mobili e il crossover MACD da negativo a positivo. Qui potreste inserire le seguenti compravendite nel mercato utilizzando la seguente strategia:

  1. Opzione A ” High “ in un commercio High / Low.
  2. Opzione A ” Touch “ con una barriera di prezzo tra 1,0200 e 1,0300.
  3. Opzione A ” No Touch “ con un prezzo di esercizio inferiore alla perdita di arresto di 0,9700.
  4. Fissare un trade ” Out ” con un range compreso tra lo stop loss e il livello di resistenza di 1,0170.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments