miglior broker forex

Marketsbull è una truffa? Recensioni ed Opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo a parlare di sedicenti broker, ovvero di broker che si propongono sul mercato italiano principalmente tramite telefono e che appunto hanno cominciato da qualche tempo a contattare potenziali clienti anche nel nostro paese.

Oggi è infatti il turno di Marketsbull, broker che come vedremo desta già qualche sospetto da una analisi superficiale.

Dovremo rispondere a diverse domande: Marketsbull è una truffa come tanti broker che abbiamo già analizzato – oppure se è un operatore di trading online.

Cosa ha da offrire nello specifico Marketsbull? Cosa promette a chi si avvicina e a chi viene contattato per la prima volta a mezzo telefonico?

Ci sono moltissimi argomenti che dovremo toccare nel corso della nostra recensione di Marketsbull, un broker che potrebbe nascondere delle brutte sorprese per chi vorrebbe investirci e per chi appunto punta a ottenere i guadagni promessi da questo gruppo.

Dovremo inoltre necessariamente andare a comparare questo specifico broker con quello che viene offerto da broker sicuramente affidabili, come ad esempio Capital.com, che qui ti permette di andare ad investire anche con una demo gratis, broker che appunto consigliamo ormai da tempo proprio perché in grado di offrire il top in termini di sicurezza.

Ci sarà dunque molto, anzi moltissimo da andare a sviscerare per avere un quadro completo di Marketsbull e per appunto avere a disposizione un quadro d’insieme, che ci permetta di decidere in autonomia se si tratti o meno di un buon broker.

Di cosa dovremo parlare in questa guida su Marketsbull?

Come abbiamo appena detto, ci sono moltissimi argomenti che dovremo andare ad analizzare per avere un quadro completo su Marketsbull.

Dovremo necessariamente parlare di:

  • Sede, licenza e società: perché non ha davvero alcun senso parlare di altro, se il broker non può offrire qualcosa di assolutamente impeccabile per quanto riguarda appunto la sede, la società e l’autorizzazione ad operare in Europa.

I broker che raccomandiamo in genere sulle nostre pagine sono broker che sono impeccabili anche sotto questo specifico aspetto. Come ad esempio Plus500 – che qui ti offre anche una demo gratis con la quale fare pratica.

Come si comporta a riguardo Marketsbull? È un broker che possiamo ritenere come affidabile?

È a posto per quanto concerne società, licenza e sede? Oppure si comporta come tanti broker che appunto invece operano da paradisi offshore e che non hanno alcun tipo di diritto ad operare in Europa?

Sono questioni di fondamentale importanza, che dovremo appunto sempre tenere sotto controllo se volessimo decidere di investire o meno con un certo broker.

  • Promesse: cosa promette questo broker quando ci telefona? Si tratta di promesse che possono essere mantenute? Oppure si tratta di promesse che sono irrealistiche e che sono probabilmente parte di un disegno di truffa?

Anche questa è una delle questioni fondamentali che riguardano Marketsbull, così come dovrebbero appunto interessare tutti i broker. Come si comporta a riguardo il broker che stiamo analizzando oggi?

È uno di quelli che può essere considerato appunto come affidabile e in linea con quanto prescritto dalla legge?

Ricordati sempre che nessun broker legale e lecito si permetterebbe mai di farti delle promesse, soprattutto se non possono essere mantenute. Un esempio tipico è Trade.com (qui per una demo gratis), broker che pur avendo a disposizione tutte le migliori strutture, mai si sognerebbe di prometterti guadagni automatici.

  • Testimonianze: è possibile avere delle testimonianze verificabili di quello che afferma questo broker? C’è gente che ha guadagnato davvero investendo con i loro sistemi?

Oppure, come purtroppo spessissimo accade nel caso delle truffe online, possiamo recuperare soltanto delle testimonianze false e create ad arte per rendere il broker più appetibile?

Anche questa è una vicenda che deve essere sempre analizzata prima di prendere una decisione sul broker. Quale operatore serio, affidabile e di garanzie, si permetterebbe mai di riempire il web di recensioni false?

  • Altri dettagli: come sanno benissimo i nostri lettori, spesso è proprio dai dettagli che riusciamo ad individuare broker che non hanno alcun tipo di affidabilità. Come si comporta in questo senso Marketsbull?

Andremo a scavare dunque anche nei dettagli del broker in questione, proprio per essere certi di essere davanti – o meno – ad un broker affidabile.

Sempre ricordandoci che i broker seri e affidabili si rivelano come tali anche per quanto riguarda i dettagli verso i quali forse non poniamo sempre il massimo dell’attenzione.

Dopo questa introduzione, potremo passare ai temi caldi di questa recensione. Partiamo subito.

Sede, licenza e società: Marketsbull parte molto male

Come ripetiamo sempre sulle nostre pagine, non ha alcun tipo di senso investire in un broker che non è in grado appunto di offrire il massimo in termini di società, sede e licenza, e dunque in termini di sicurezza.

Marketsbull purtroppo offre davvero il peggio in questo senso. Non solo non è un broker autorizzato, ma come avremo modo di vedere tra pochissimo, in realtà non ha nulla da offrire neanche in termini di società riconoscibile e di sede.

Il sito e il broker sarebbero infatti gestiti da tal Marketsbull LTD, società che è stata incorporata a S.Vincent & Grenadines, micro-stato che è a tutti gli effetti un paradiso fiscale e legale per questo tipo di broker truffaldini.

Inoltre, non è neanche possibile verificare che appunto questa società esista davvero. Come indirizzo viene riportato lo stesso che abbiamo già visto per decine di broker truffa, il che lascia pensare che o si tratti di un clone di altra società, oppure che si tratti dell’ennesimo broker con società fantasma.

In entrambi i casi purtroppo saremmo davanti ad un broker che dovremmo, a tutti i costi, evitare. Perché non vengono rispettate neanche le benché minime norme di sicurezza.

Al contrario di quello che avviene con Capital.com – broker che è lo standard per quanto riguarda sicurezza e affidabilità.

Partiamo dunque con un broker molto, molto inaffidabile. Basterebbe la sua situazione societaria per rimanere alla larga da questo specifico broker. Purtroppo siamo riusciti a scoprire molto di più.

Vediamolo insieme.

Il problema del marketing aggressivo: Marketsbull si comporta come tante altre truffe

Altro problema, a nostro modo di vedere la cosa, decisamente grosso, è il marketing aggressivo utilizzato da questo broker per raccattare clienti anche in Italia e in Europa.

Il copione seguito è appunto sempre lo stesso: arrivano telefonate non sollecitate (proibite in Europa) che millantano di algoritmi e/o di esperti di trading che sarebbero in grado di andare a generare guadagni molto importanti, anche a fronte di investimenti ridotti.

Marketsbull
Marketsbull: truffa o broker solido?

Come abbiamo detto poco sopra, si tratta in realtà di un modus operandi che abbiamo già visto da altri broker, broker che erano poi quelli che condividevano l’indirizzo proprio con Marketsbull.

I broker seri, come Plus500 (qui per una demo gratis) – non si sognerebbero mai di operare in questo senso, proprio perché si tratta di un modus operandi illegale, che non rispetta il cliente e soprattutto che viene messo in pratica soltanto da broker truffaldini.

Nessuno ha mai visto 1 euro di guadagno da Marketsbull

Altro punto che deve farci pensare sulle reali sostanze di Marketsbull è il fatto che appunto siamo davanti ad un broker che non ha mai distribuito anche 1 solo euro di guadagni. Non ci sono testimonianze di guadagni che possono essere verificate, motivo per il quale continuiamo a dubitare della reale consistenza di questo broker.

Ancora un altro indizio che ci porta a pensare di essere appunto davanti ad un broker truffa, uno di quelli che purtroppo non hanno davvero nulla da offrire a chi si avvicina.

Sui forum e sui migliori siti che si occupano di trading, al contrario, potresti trovare centinaia di commenti di clienti di broker come Trade.com (qui per una demo gratis) che hanno ricevuto denaro e sono stati pagati regolarmente.

Siamo davanti ad un broker che dunque, ancora una volta, si dimostra per essere un operatore decisamente poco affidabile, che andrebbe evitato per quanto possibile.

Il solito trucco dei guadagni a schermo e poi mai pagati

Occhio ad un ulteriore trucco che Marketsbull utilizza – come fanno d’altronde tantissimi truffatori di pessima reputazione.

I guadagni che vengono millantati al telefono potrebbero davvero apparire sulla piattaforma. Si tratta però anche questa volta di un volgare trucco, che viene appunto utilizzato per farci credere che stiamo guadagnando, mentre in realtà non si tratta di guadagni reali.

Anche questo è un volgarissimo trucco: con la scusa che stiamo già guadagnando, ci viene chiesto di investire sempre di più.

Quando puoi sarà il momento di ritirare, ci renderemo conto del fatto che in realtà si tratta di denari che non sono mai esistiti.

Verranno accampate scuse, prima di vedere i truffatori in questione sparire.

Nessun broker serio – come ad esempio Capital.com (controlla anche tu sulla home) – si sognerebbe mai di seguire un copione del genere.

Sì, Marketsbull è una truffa

Possiamo, a questo punto della nostra guida, affermarlo senza alcun timore di essere smentiti.

Marketsbull è sicuramente una truffa e come tale andrebbe trattata. Non c’è davvero alcun elemento che dovrebbe farci pensare che Marketsbull sia un broker affidabile.

Stanne alla larga e se hai intenzione di investire seriamente, scegli un broker affidabile e che ti protegge. Come fa Plus500 (qui per una demo gratis) e come fanno tutti i broker che in genere consigliamo sulle nostre pagine.

Ho già versato: che faccio? Purtroppo sarà difficile recuperare denaro da Marketsbull

Hai già versato denaro a Marketsbull? Abbiamo una cattiva notizia per te: purtroppo sarà infatti difficilissimo andare a recuperare il denaro che hai versato.

Potresti denunciare seguendo la nostra guida, anche se difficilmente le forze dell’ordine riusciranno a recuperare il denaro.

Quello che hai a disposizione è il chargeback, un’operazione che puoi chiedere alla banca nel caso in cui tu abbia appunto versato tramite carta e nel caso in cui siano passati soltanto 6 mesi.

Si tratta di una possibilità importante, che è nei fatti l’unica che hai effettivamente a disposizione.

Aiutaci a diffondere questa guida

Con pochi secondi potrai diffondere questa guida sui social network e aiutare decine se non centinaia di risparmiatori come te.

Pochi secondi che potrai impiegare per aiutarci a fare terra bruciata intorno a truffatori della peggior specie, truffatori che non hanno davvero né arte né parte, se non quella di mettere le mani in tasca ai clienti raggirati.

Aiutaci e se qualcuno che conosci volesse cominciare a fare trading sul serio, consigliagli un broker serio e affidabile, come Capital.com – che qui offre a tutti anche un conto di pratica gratis.

Conclusioni: Marketsbull è una truffa – stanne alla larga

Possiamo chiudere ribadendo quello che abbiamo appunto ripetuto nel corso della nostra guida di oggi.

Marketsbull è una truffa al 100% e dunque non c’è alcun motivo per considerarlo come un broker adatto alle nostre operazioni.

Siamo davanti ad un broker truffa che non può mantenere nulla di quanto promette e che non ha mai fatto guadagnare 1 euro a chicchessia.

Uno dei tanti che abbiamo già recensito, e che ti sconsigliamo al 100%, perché non c’è davvero nulla di buono che possiamo trarre dall’accompagnarci a questo intermediario.

Un intermediario che appunto non ha davvero nulla da offrire in termini di accesso ai mercati, sicurezza e potenziali guadagni.

Iscriviti
Notificami
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rosario
1 mese fa

Markets Bull è una truffa, state lontani! Molto lontani! Confermo anche io che ho versato prima 250 euro che a fronte di altre 1.500 mi hanno ridato indietro…volevano convincermi a depositare di più ma ovviamente non mi hanno MAI ridato le 1.500…informatevi sempre bene prima di investire anche solo 1 euro!!!

Marcello
1 anno fa

Confermo sembra proprio un sito truffa dal momento che non ti mandano i soldi richiesti, puoi versare ma non prelevare.

Admin
Paolo Santilli
1 anno fa
Reply to  Marcello

Salve Marcello, grazie per aver apportato il suo contributo alla nostra comunità pubblicando il suo commento.

Cordialmente

Riccardo
1 anno fa

Perso soldi. Marketsbull e’ una truffa

Riccardo
1 anno fa

Market null e’una truffa. Ho perso soldi

Marcello
1 anno fa

Quando richiedi un prelievo non te lo mandano, valutate voi se sia una truffa o meno.

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  Marcello

Ciao marcello, scusami non credo di aver capito.

SEVERINO
1 anno fa

HO INVESTITO 8500 E SENZA RIAVERE INDIETRO I MIEI GUADAGNI FITTIZZI O I MIEI SOLDI. ASSOLUTAMENTE STATE ALLA LARGA

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  SEVERINO

ciao severino, grazie per aver condiviso con noi la tua testimonianza a conferma delle nostre parole.

un saluto

SEVERINO
1 anno fa

Purtroppo è andata così ma si dovrebbe agire x bloccarli: sono ebrei da Israele credo

CARLO MANTEGNA
1 anno fa

HO INVESTITO IN MARKETS BULL PRIMA 250 EURO, POI PURTROPPO MOLTI DI PIU’. QUANDO SI E’ TRATTATO DI RITIRARE HANNO ACCAMPATO SCUSE E LA NECESSITA’ DI PAGARE UNA TASSA DEL 26%. POI AVREBBERO FATTO IL PRELIEVO. TUTTE TRUFFE. NON HO VERSATO PIU’ UN EURO. SE AVESSI VERSATO AVREBBERO DETTO CHE LA DOGANA ESIGE ALTRI SOLDI. POI LA BANCA ESIGE COMMISSIONI ED IO AVREI PERSO TUTTO. MARKETSBULL E’ UNA TRUFFA.