miglior broker forex

CryptoMB truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Anche oggi dobbiamo occuparci di un sedicente broker, ovvero di uno di quegli operatori che finiscono per promettere più di quanto possano mantenere e che stanno cercando di intercettare clienti anche in Italia.

Siamo infatti davanti a CryptoMB, un sedicente broker di criptovalute, che opera da un paradiso fiscale e che promette appunto, come già detto, cose che non si può permettere di mantenere.

Vedremo insieme se potremo seriamente tenere in considerazione CryptoMB per fare trading online, magari sulle criptovalute, oppure se si tratta di una delle tante truffe segnalate da MigliorBrokerForex.net, sito che appunto, lo diciamo senza falsa modestia, è un punto di riferimento per quei risparmiatori che vogliono appunto saperne di più su quelli che sono i broker affidabili.

Come sempre dovremo procedere con una disamina assoluta e totale del broker, analizzandone quelli che sono i dettagli in superficie e anche quelli più nascosti, dovremo necessariamente scavare nel profondo, per offrire ai nostri lettori quel servizio completo che si aspettano da noi.

Dovremo anche paragonare CryptoMB a quello che viene offerto da broker, anche di criptovalute, che possiamo appunto ritenere come affidabili.

Come Plus500 (qui per una demo gratis), broker che appunto ti permette di andare ad investire in Bitcoin e in tante altre criptovalute, sempre tenendo conto di quello che viene previsto dalla legge in termini di sicurezza e di garanzie per chi investe.

Dovremo parlare di moltissimi argomenti per CryptoMB: partiamo subito. Leggi la guida fino in fondo prima di investire anche soltanto 1 euro su questo broker.

Di cosa parleremo in questa guida su CryptoMB?

Ci sarà moltissimo di cui dovremo parlare su CryptoMB prima di emettere un verdetto definitivo e prima appunto di essere certi della bontà (o meno) del broker in questione.

Come sempre, dovremo affrontare diversi punti fondamentali del broker:

  • Sede, società e licenza: perché un broker che non è in grado di fornire generalità affidabili per quanto riguarda la società, oppure che non è in grado di ottenere una licenza per operare in Europa, va sempre evitato.

Come si comporta a riguardo CryptoMB? Può essere ritenuto affidabile? Oppure si tratta di un broker che non ha ragione di esistere, proprio perché governato da una società fantasma?

Si tratta di una questione che, non ci stancheremo mai di ripeterlo, non riguarda soltanto la burocrazia, ma che riguarda molto da vicino la sicurezza di noi che investiamo.

I broker seri e affidabili, come appunto Trade.com (qui per una demo gratis) – hanno una società assolutamente riconoscibile e sono dotati di licenza per operare in Europa.

Si tratta del minimo indispensabile per avere a disposizione la sicurezza necessaria per operare in tranquillità sui mercati.

  • Promesse di guadagno, guadagni automatici e altre truffe: CryptoMB segue il copione utilizzato da centinaia di broker truffa?

Promette cose che non può mantenere? Oppure si tratta di un broker regolare, che appunto non si spinge oltre i limiti che sono fissati dalla legge? Anche questo è un punto fondamentale da analizzare per quanto riguarda i broker di ogni tipo, compreso quello di cui parleremo oggi.

I broker seri e affidabili non si permettono mai di promettere cose che non potrebbero mantenere, proprio perché finirebbero per essere multati dalle autorità e per perdere ogni tipo di fiducia da parte degli investitori.

Anche Capital.com è un broker che segue le regole al 100% e che non ha davvero nulla da nascondere. Non promette nulla che non può mantenere e non offre soprattutto dei guadagni automatici.

  • Altri dettagli: i nostri lettori sanno bene che spesso riusciamo ad individuare un operatore truffaldino proprio analizzando dettagli sui quali molti non si andrebbero a soffermare.

Questo vuol dire che dovremo possibilmente andare ad analizzare ogni tipo di questione e vicenda ulteriore che potrebbe interessare CryptoMB.

I broker seri e affidabili sono sempre impeccabili su tutti i criteri che abbiamo fissato. Come si comporterà invece CryptoMB?

Ci sono problemi che abbiamo individuato e che ci portano a pensare che si tratti appunto di una truffa?

Lo vedremo insieme nel seguito della nostra guida, una guida che appunto abbiamo preparato nel dettaglio proprio per offrirti il top in termini di copertura degli argomenti e di consigli per l’utilizzo o meno di questi servizi.

Sede, società, licenza: un paradiso fiscale è il primo problema per CryptoMB

Il primo problema per CryptoMB parte appunto con la sede, la società e l’autorizzazione. Parliamo infatti di un broker che sembrerebbe essere gestito appunto da una società che non può essere rintracciata e che non sembrerebbe essere presente in alcuno dei registri societari ai quali abbiamo accesso.

CryptoMB
Il sito ufficiale di CryptoMB oggi -le vecchie pagine non sono più raggiungibili

Siamo davanti infatti ad un broker che opera da Isole Marshall, paradiso fiscale e legale, che non promette mai nulla di buono per quanto riguarda la sicurezza degli operatori che hanno attività in quel paese.

Siamo davanti ad una scelta che purtroppo abbiamo registrato già decine di volte per molti altri broker, tutti broker che – non servirebbe forse neanche sottolinearlo – si sono rivelati poi essere appunto una truffa.

Siamo davanti ad una problematica di quelle davvero importanti, perché appunto un broker che opera con un profilo societario del genere, non è in grado di fornirci nessun tipo di garanzia e di sicurezza.

È un problema? Certo che sì, perché appunto siamo davanti ad una questione che attiene direttamente a quella che è la sicurezza del capitale che andremo ad investire.

Chi si sognerebbe mai di investire con un broker che opera nell’illegalità?

Soprattutto quando si hanno alternative legali e solide come Plus500 (qui per approfondire sul sito ufficiale), broker che ormai opera da anni nel mercato europeo e che tutti conoscono per la sua incredibile storia e reputazione.

Non sono però soltanto questi i problemi che abbiamo appunto ravvisato in CryptoMB. Scopriamo gli altri.

CryptoMB è stato già segnalato da CONSOB

Come ripetiamo spesso, CONSOB e le altre autorità finanziarie europee si muovono con i tempi tipici delle istituzioni, ovvero con un grosso ritardo rispetto agli sviluppi del mercato.

Quando però CONSOB interviene e segnala un broker, possiamo stare certi che si hanno tutti gli elementi per ritenerlo illegale.

Ed è proprio quello che è accaduto appunto a CryptoMB, broker che è stato già segnalato da CONSOB diverse settimane fa.

Non è un buon segnale, o meglio, dovrebbe essere la pietra tombale sulla questione, perché nessuno dovrebbe mai investire anche soltanto 1 euro su broker che non sono in grado appunto di evitare di essere segnalati.

La segnalazione pesa come un macigno ed è un’altra prova del fatto che siamo davanti ad un broker illegale e che non dovremmo mai tenere in considerazione per le nostre operazioni sul trading online!

Promesse, menzogne, guadagni automatici: il solito corredo di bugie delle truffe online

CryptoMB fa di più. Non è soltanto un broker che opera con una società fantasma e che non ha appunto alcun tipo di autorizzazione.

È anche un broker segnalato da CONSOB e un broker che, come vedremo tra pochissimo, opera in barba di tutte le leggi che regolano gli intermediari finanziari.

Siamo davanti ad un broker che infatti mette in atto quello che è il copione tipico delle truffe:

  1. Promesse di guadagni automatici: si tratta di promesse che non possono essere mai mantenute, perché appunto è impossibile ottenere dei guadagni automatici, anche quando si ha alle spalle un broker solido come Capital.com – che offre lo scriptabile MetaTrader per il trading semi-automatico;
  2. Promesse di intervento in portafogli gestiti: vengono proposti anche dei portafogli gestiti, che anche questi sarebbero in grado di offrirci sempre dei guadagni importanti e fissi ogni mese.

Anche questa, forse non sarebbe ormai neanche più il caso di segnalarla, è una truffa al 100%, perché nessuno è in grado di offrire risultati certi, anche con la più oculata delle gestioni. Siamo davanti dunque ad un’altra truffa bella e buona, di quelle che non lasciano assolutamente scampo.

Anche in questo caso andrebbe sottolineato il fatto che nessun broker lecito si sognerebbe mai di operare così. Anche quando offre il top, come fa Trade.com.

I broker seri non possono prometterti nulla, tantomeno la certezza di poterti far guadagnare senza sforzi. Non è il loro compito e soprattutto non è qualcosa che possono fare.

Verrebbero multati prima e gli verrebbe ritirata la licenza poi.

Un marketing molto aggressivo, segno di ulteriore illegalità da parte di CryptoMB

Ci sono poi degli altri dettagli che dobbiamo necessariamente tenere in considerazione quando analizziamo l’effettiva posizione di CryptoMB. Siamo infatti davanti ad un broker che purtroppo è di quelli che telefonano senza soluzione di continuità e che molestano potenziali clienti che non avevano mai avuto contatti con loro.

È una strategia di marketing molto aggressiva, che non dovrebbe mai essere messa in pratica, soprattutto quando appunto la legge lo proibisce.

Plus500 affida il suo marketing alla legge e non ha nulla da nascondere. Tantomeno sfrutterebbe call center illegali per tediare i propri potenziali clienti.

È l’indizio definitivo, che ci porterà, nel prossimo paragrafo, a trarre le nostre conclusioni definitive.

Sì, CryptoMB è una truffa

Siamo certi di quello che stiamo per affermare. CryptoMB è una truffa al 100% e come tale dovrebbe essere considerata. Evita di investire anche soltanto 1 euro con questo intermediario, perché non vedrai più nulla indietro di quello che hai versato.

Si tratta dell’ennesima truffa che ci troviamo a recensire, una truffa che purtroppo ha già colpito moltissimi risparmiatori italiani, che oggi si trovano nell’impossibilità più assoluta e totale di ottenere indietro il denaro che hanno versato.

Ho già versato a CryptoMB. Che faccio?

Purtroppo c’è davvero poco da fare. Siamo infatti davanti a truffatori professionisti, che schermano i propri conti e che li rendono irraggiungibili da parte delle autorità.

Puoi sicuramente denunciare seguendo la nostra guida, ma difficilmente riusciresti ad ottenere indietro il tuo denaro.

Quello che puoi fare è segnalare la vicenda alla tua banca. Se hai versato con carta, potresti ottenere indietro un Cashback, ovvero un’inversione della transazione, a patto che tu abbia versato meno di sei mesi fa.

Aiutaci a condividere questa guida

Ti chiediamo di aiutarci a condividere questa guida. Ti basteranno pochi secondi per farla circolare sui principali social network, aiutandoci ad avvisare decine se non centinaia di piccoli e medi risparmiatori come te.

Ci aiuterai a fare terra bruciata intorno a questo pessimo gruppo di truffatori e a rendere informati risparmiatori che appunto potrebbero credere alle false promesse di questo finto broker.

E se conosci qualcuno che vuole investire seriamente sui mercati, consiglia un broker serio e affidabile come Capital.com (qui per una demo gratis).

Gli offriresti così la possibilità di investire con un broker serio, affidabile e che segue tutte le leggi europee a tutela del risparmiatore e dell’investitore.

Ci sarebbe una grandissima differenza tra il broker che tu avrai consigliato e CryptoMB.

Conclusioni: sì, CryptoMB è una truffa, stanne alla larga

Chiudiamo ribadendo quello che abbiamo appena segnalato su CryptoMB: si tratta al 100% di una truffa, che dovresti cercare di evitare a tutti i costi.

Non versare neanche 1 euro a questi manigoldi e piuttosto, se quella dovesse essere la tua intenzione reale, investi tramite un broker che sia assolutamente sicuro, affidabile e soprattutto autorizzato ad operare in Europa.

C’è un mondo di differenza tra i broker che possono effettivamente offrirti il top in termini di sicurezza e i truffatori come quelli di cui abbiamo appunto parlato oggi.

Continua a seguire MigliorBrokerForex.net – per saperne sempre di più sul mondo dei broker e degli investimenti.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments