miglior broker forex

Quali sono le regole per l’immissione di stop e limit order nel forex?

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Le elevate quantità di leverage che si trovano comunemente nel mercato del forex sono in grado di offrire agli investitori la possibilità di fare grandi guadagni, ma di subire grosse perdite. Per questo motivo gli investitori dovrebbero assumere una strategia di trading efficace che includa sia gli stop che i limit order per gestire le loro posizioni.

Gli stop e i limit order nel mercato del forex sono essenzialmente utilizzati nello stesso modo di come gli investitori li usano nel mercato azionario; un limit order permette ad un investitore di impostare il prezzo minimo o massimo al quale vorrebbero acquistare o vendere, mentre un ordine di arresto consente a un investitore di specificare il prezzo determinato al quale vorrebbero acquistare o vendere.

stop e limit order forex

Un investitore con una posizione lunga può impostare un limit order ad un prezzo superiore rispetto al prezzo corrente di mercato per prendere profitto e uno stop order inferiore al prezzo corrente di mercato per tentare di “tappare” la perdita sulla posizione. Un investitore con una posizione short fisserà un limite di prezzo al di sotto del prezzo corrente come obiettivo iniziale e utilizzerà anche un ordine di arresto sopra il prezzo corrente per gestire il rischio.

Come lavorano i limit order?

Non ci sono regole che possano aiutare gli investitori ad utilizzare gli stop e i limit order per gestire le loro posizioni; decidere dove mettere questi ordini di controllo è una decisione personale perché ogni investitore ha una tolleranza al rischio diversa. Alcuni investitori potrebbero decidere di essere disposti a sostenere una perdita di 30 o 40 pip sulla loro posizione, mentre altri, più avversi al rischio, si possono limitare solo ad una perdita di 10 pip.

stop order e limit regole

Anche se un investitore mette stop e limit order essi non sono regolamentati, gli investitori dovrebbero assicurarsi che non siano troppo severi con i loro limiti di prezzo. Gli stop order devono essere posizionati a livelli che consentano al prezzo di rimbalzare in una direzione proficua pur fornendo protezione da perdite eccessive; al contrario, i limit o i take- profit order non devono essere collocati così lontano dal prezzo di scambio corrente che rappresenta una mossa irrealistica nel prezzo della coppia di valute.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments