miglior broker forex

Mosse trading opzioni binarie: esempio del 15 gennaio 2014

Online il - Aggiornato il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Il DJIA (16.373,86) si è ripreso bene da 16.240 e si è notata una bandiera rialzista (bullish flag) sui grafici che potrebbe indicare la fine della correzione; ricordo che era solo una correzione al di sopra dei 16.100. Staremo al rialzo su un target di 16.800 e poi di 17.100, mentre vedremo la debolezza solo sotto i 16.050 / 16.100.

Il DAX (9,540.51) è scambiato dal 9,350 fino al 9,648 per l’ultimo mese, dobbiamo uscire da questo intervallo per avere un quadro migliore; la resistenza è a 9,750 e il supporto è a 9350 per quanto riguarda il 15.

Trading opzioni binarie esempio

Il Nikkei (15,683.03) ha recuperato da 15.400, se cadiamo sotto questo supporto puntiamo a 15.150, intanto i bulls tornano con una mossa sopra 16.150, le linee di resistenza arrivano fino a 15.700. Il Shanghai Composite (2,019.40) resta dominato dai bears e ci stiamo preparando a ritestare 2000 dopo aver fallito di nuovo a 2.030, si sarà molto ribassisti fintanto che si rimarrà sotto i 2.030.

Il Nifty (6,241.85) non si trova nell’area di congestione del 6290/6305 e si sta spostando verso il basso; una rottura sotto 6220 è ribassista per il 6130,al fine di indirizzarci verso i 6470 non dobbiamo scendere sotto i 6230 e dobbiamo commerciare sopra i 6.320.

Il tasso degli Usa a 10 anni è salito ed è ora al intorno ai 2,87 per cento dopo i dati sulle vendite forti; siamo su di unn range limitato dal 2,75 al tre per cento per ora.

I Bund tedeschi a 10 anni è stabile al 1.81 per cento dopo i forti numeri della produzione industriale, lo spread a due anni degli Stati Uniti è al -0,20 per cento dopo essere rimbalzato su da -0.30 per cento e questo sosterrà la resistenza dell’euro di oggi. Il Regno Unito a 10 anni è stabile al 2,83 per cento, siamo in una gamma limitata dal 2,75 al tre per cento. Il JGB a 10 anni è stabile al 0,66 per cento, dopo un forte USD / JPY con lo spread con gli Stati Uniti a 10 anni aumentato grazie ai tassi USA al 2,21 per cento. Questo dovrebbe sostenere il dollaro.

Idee di trading per il giorno con la piattaforma di Capital.com.com

EUR / USD partito da 1,3628 dovrebbe arrivare ad un recupero da 1.3550 andando ad estendersi più in alto, tuttavia ci si aspetta una forte resistenza a 1,38 che porterà ad un un pull back.

Qualsiasi mossa al di sotto di 1.3550 cambia il nostro outlook al ribasso e se ciò dovesse accadere puntiamo a 1.3460/58 ed inferiore. Fino ad allora aspettatevi ulteriori rally.

USD / JPY, partito da 104,415, vede la correzione da 105.40 che sembra essere giunta al termine nei pressi di 102.80. Ora stiamo facendo un retargeting sui 105,40 e superiori.

Capital.com

Una mossa sopra i 105.40 è rialzista per 107, mentre una mossa di sotto 102,80 è ribassista per 101.90 in un primo momento. In ogni caso 105.40 è una forte resistenza che potrebbe ricoprire eventuali raduni. Dovremo aspettare e vedere nel corso degli sviluppi di mercato.

USD / CHF, partito da 0,9062, è generalmente ribassista, mentre la correzione di 0,9128 sta ancora accadendo. Il rimbalzo da 0,8984 suggerisce un movimento rialzista di breve termine. Mentre sopra 0,9050 bisogna aspettarsi di estendere questo rally a 0,9130 in un primo momento, una mossa al di sotto 0,8985 / 4 è ribassista per 0.88./0.8799.

Per aprire un conto demo su Capital.com: apertura conto demo broker Capital.com.com + bonus

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments