miglior broker forex

IFCMarkets Truffa o Funziona? Recensioni ed Opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Quando parliamo di trading online, i nostri lettori sanno molto bene quanto teniamo a offrire loro sempre tutte le ultime novità non solo in fatto di occasioni di investimento, ma anche su quei casi in cui è bene prestare particolare attenzione a non ritrovarsi vittima di un’autentico tentativo di truffa. 

Nello specifico, oggi analizzeremo il caso di IFCMarkets, uno degli ultimi arrivati nel panorama del trading online e senza dubbio uno di quegli esempi di broker di cui diffidare.

Le truff nel trading online, infatti, tendono sempre a mietere numerose vittime e questo è spesso dovuto alla scarsa informazione che circola tra gli investitori, che spesso non hanno gli elementi per poter smascherare una truffa in completa autonomia, rischiando così di lasciarsi trascinare dall’entusiasmo e perdere di conseguenza molti soldi.

Del resto, nel mondo della finanza online esistono già numerosi grandi protagonisti come ad esempio IQ Option – disponibile anche in versione demo gratis, cosa che ci permette di seguire uno schema tutto sommato fisso ma sempre utile per poter capire subito con chi abbiamo a che fare.

Scegliere un buon broker, ovvero un broker che sia in grado di offrire un ambiente sicuro e legale tramite il quale investire, è di fondamentale importanza per chi vuole ottenere il meglio dai propri investimenti e minimizzare i rischi. 

Vediamo insieme perché non dovremmo farlo con IFCMarkets.

Di cosa parleremo in questa guida su IFCMarkets 

IFCMarkets, lo diciamo sin da subito, non rappresenta altro che l’ennesimo tentativo di raggiro e questo per varie ragioni, a cominciare da come esso risponde ad alcune indagini che, per poter investire in maniera sicura, ogni risparmiatore deve assicurarsi di portare a termine.

Ogni broker, infatti, per essere degno della nostra fiducia deve avere determinate caratteristiche:

  • Licenza, sede, società: i suoi dati devono essere chiari e riportati in maniera esplicita e cristallina, segno questo della trasparenza di un broker nei confronti dei suoi clienti e, più in generale, prova che la società che gestisce un broker esista realmente.

IFCMarkets, invece, a differenza di quanto fanno siti ben più autorevoli come eToro (qui il suo sito ufficiale), evita accuratamente di rivelare alcun dato sul proprio conto, e questo perché in realtà la società che dovrebbe amministrare il suo sito non esiste in alcun Paese del mondo.

Dobbiamo quindi sincerarci di non trovarci di fronte a una società fantasma, cosa che può allora essere fatta verificando che un broker non nasconda l’indirizzo della sua sede, il suo numero di licenza MiFID e qualsiasi altro dato che, per legge, un broker deve comunicare in chiaro ai suoi potenziali investitori.

  • Offerte e servizi: il secondo passaggio è quello di appurare che l’offerta e i servizi proposti da un broker siano realistici e che non vengano fatte promesse del tutto infondate; molto spesso, infatti, i broker più truffaldini tendono a imbastire tutta la loro proposta sull’esistenza di formule o algoritmi miracolosi che, nella realtà, semplicemente non esistono.

IFCMarkets rientra a pieno titolo allora nella categoria di broker in malafede e che millantano tecnologie e offerte sensazionali, e questo al solo scopo di circuire i propri clienti meno avveduti.

È bene tenere presente, infatti, che i broker più seri sul mercato (pensiamo ad FP Markets – qui per una demo gratis per fare pratica), sanno bene che nel mondo della finanza non esistono certezze o formule magiche, ma che il loro lavoro consiste nel consigliare al meglio i propri clienti e fornire loro gli strumenti tecnologici più avanzati in circolazione, lasciando il resto al caso e alle abilità dell’investitore stesso.

  • Altri servizi: quello del trading è un settore severamente regolato da leggi e normative internazionali, proprio per evitare che ci siano casi di azioni illegali o estremamente spregiudicate. Un broker che mette in guardia i propri clienti nei confronti degli aspetti normativi delle proprie strategie di trading merita più fiducia di uno che offre servizi oggettivamente illeciti.

eToro (qui per esplorare la demo gratis), che rappresenta una delle possibilità di investimento più solide attualmente in attività, tiene particolarmente a offrire solo servizi legali, evitando di attirare i propri clienti con strategie di monitoraggio avanzato delle azioni che, ricordiamolo, non è previsto dalle leggi attualmente in atto.

  • Dettagli: per ultimo, possiamo sempre contare sul nostro istinto e buonsenso, analizzando ogni singolo aspetto riguardante il broker a cui pensiamo di affidarci: dalla grafica fino al linguaggio utilizzato nelle proprie comunicazioni, può essere semplice capire sin da subito se abbiamo a che fare con un broker legittimo oppure con un truffatore, che presterà meno attenzione a moltissimi dettagli meno tecnici.

C’è dunque molto, anzi moltissimo di cui dovremo occuparci per essere certi di avere davanti un broker affidabile o meglio, per essere certi di essere davanti ad una truffa

Non prendiamo mai a cuor leggero questo tipo di situazioni ed è per questo che ti abbiamo preparato una guida che analizzerà a fondo quello che viene offerto da IFCMarkets. 

Continua a leggere per saperne di più!

Sede in un paradiso fiscale e niente licenza europea: ecco come parte IFCMarkets 

IFCMarkets sicuramente non parte con il piede giusto. 

Se broker come IQ Option ti offrono un ambiente completamente legale, con una sede in Europa e con una licenza affidabile perché appunto europea, IFCMarkets invece ha deciso di comportarsi in modo radicalmente diverso. 

Siamo davanti ad un broker che opera, almeno secondo quanto riportato sul sito ufficiale, dalle Isole Vergini, luogo non esattamente al top per quanto riguarda i controlli sugli intermediari finanziari. 

Un luogo incantato, che però viene scelto da questi soggetti proprio perché al di fuori del raggio di azione delle Forze dell’Ordine dei paesi europei e per lo scarso numero di controlli che vengono appunto effettuati sugli operatori che hanno sede nel paese. 

Lo stesso poi possiamo dire per la licenza: la società che controlla IFCMarkets è effettivamente registrata alle Isole Vergini, anche se la licenza di quel piccolissimo paese non può essere anche lontanamente paragonata a quelle europee. 

Quindi siamo davanti ad un broker che parte davvero con il piede sbagliato – perché siamo appunto davanti ad un broker al quale mancano appunto proprio le basi che gli permetterebbero di essere ritenuto affidabile. 

Chi vuole investire seriamente ha oggi a disposizione molte alternative, come appunto eToro (qui per una demo gratis istantanea) – broker che invece ha sede in Europa e una licenza valida in ambito MiFID.

Premi, estrazioni e bonus: altre questioni illegali sfruttate da IFCMarkets 

IFCMarkets non ha problemi con la legge e legalità soltanto perché al di fuori dall’Europa, ma anche perché utilizza delle pratiche commerciali scorrette, che sono appunto proibite da tutte le autorità nel nostro Paese e nel nostro continente. 

IFCMarkets
Condizioni interessanti, peccato però che si tratti di un broker extra legem in UE

Sulla home page del sito fanno infatti bella mostra concorsi a premi, estrazioni e bonus, che non possono essere MAI offerti dagli intermediari finanziari, almeno stando a quello che impone la legge europea. 

I broker seri come IQ Option (qui per una demo gratis) mai e poi mai si sognerebbero di andare ad offrire questo tipo di “servizi aggiuntivi”, perché appunto si vedrebbero ritirare la licenza nel giro di pochi giorni e finirebbero per perdere tutto. 

I broker invece come IFCMarkets, che hanno appunto scelto di operare nel massimo dell’illegalità, se ne infischiano e utilizzano questi mezzucci per accaparrarsi più clienti possibili. 

Il risultato è un ambiente fuorilegge e dunque molto rischioso per chi investe. Siamo sicuri che ne valga la pena, quando poi quello che IFCMarkets può offrire di concreto non è migliore di quello che offrono broker sicuri come FP Markets

Siamo davanti ad un ulteriore indizio di fortissima colpevolezza per IFCMarkets, che si trova ormai in una posizione che, personalmente e professionalmente, riteniamo già decisamente irrecuperabile. 

Non fidarti mai dai broker che ti contattano telefonicamente 

IFCMarkets, inoltre, si mostra inaccettabile anche per sotto il profilo dei mezzi che utilizza per promuovere le sue attività.

IQ Option non telefona, pur offrendo grandi servizi, proprio perché è appunto una pratica che è bandita in tutta Europa.

È assolutamente illegale, oltre che sconveniente, che un broker cerchi clienti telefonando a tappeto a migliaia di contatti, esattamente come se ci trovassimo di fronte a una televendita di bassa lega.

Di contro, broker di chiara reputazione come eToro, che qui ti offre anche una demo gratis, si affidano solo a strumenti di promozione legali e non si sognerebbero mai di attuare delle politiche di promozione così aggressive e in esplicita contravvenzione delle principali normative attualmente in vigore.

Il terzo indizio, che secondo la giurisprudenza più arguta, farebbe appunto una prova. Abbiamo pronto il nostro verdetto, che troverete nel prossimo paragrafo. 

Broker alternativi legali e sicuri

Molti lettori, ormai da diverso tempo, ci domandano quali siano per noi i brokers legali da preferire a questa banda di truffatori… ce lo domandano specialmente quando sono comunque intenzionati a fare trading ma gli è stato proposto loro un broker dalla dubbia provenienza…

Quindi, col dubbio, scrivono a MigliorBrokerForex.net se tale broker sia una truffa o meno…

Per questa ragione di motivi, mostriamo qui sotto la lista dei migliori brokers per il forex e trading online del 2020.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • BOT Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

81,40% of retail CFD accounts lose money.

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

78% of retail CFD accounts lose money.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

72,30% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading con piccole somme;
  • Indicatori di analisi intelligenti;
  • Piattaforma sicura.

Licenze: CySEC

Prova gratis IQ OPTION

79% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Quelli presenti nella lista sono brokers regolamentati in Europa e sicuri al 100%.

Sì, IFCMarkets è una truffa al 100%: stanne lontano 

Possiamo a questo punto emettere il nostro verdetto, in questo caso di colpevolezza. 

IFCMarkets è una truffa e non ha davvero nulla da offrire a chi investe. 

Siamo appunto davanti ad un broker che opera nell’illegalità più totale e che presenta dei rischi considerevoli per chi investe. 

Rischi che non ha senso correre, soprattutto tenendo conto del fatto che oggi puoi andare ad investire con broker più sicuri, che ti offrono ambienti perfetti per operare, che rispettano la legge e che sono ormai sulla piazza da anni. 

Come FP Markets – che puoi inoltre testare con una demo gratis qui.

C’è decisamente di meglio tramite il quale investire: evita di affidarti a questi truffatori, perché le conseguenze potrebbero essere davvero estremamente nefaste!

Ho già investito con IFCMarkets: che faccio? 

Nello sventurato caso in cui tu abbia già investito mediante IFCMarkets, ci dispiace dirti che le possibilità di rivederti restituire i tuoi soldi sono davvero molto basse, per non dire nulle.

Certamente esiste la possibilità di tentare la cosiddetta procedura di charge back, che consiste sostanzialmente nell’annullare tutti i pagamenti effettuati a IFCMarkets, a condizione che si sia per essi utilizzato sempre la nostra carta.

Un tentativo che vale sicuramente la pena di fare, contestualmente alla sempre consigliata denuncia del fatto alle autorità, come ti spieghiamo in questa guida

La Polizia Postale, infatti, non solo sarà in grado di segnalare l’accaduto anche ad altri risparmiatori, ma in alcuni casi anche di compiere indagini che possono arrivare alla chiusura del sito incriminato.

Proprio per i danni che possiamo subire a causa di un errore del genere, ci preme allora ricordare che l’unica maniera per entrare nel mondo della finanza online in maniera sicura è quella di affidarsi a broker seri e affidabili come ad esempio FP Markets.

Aiutaci a diffondere queste informazioni 

Diffondi insieme a noi queste informazioni: esse potrebbero essere di vitale importanza per uno dei nostri lettori e diffondere potrebbe aiutarci a risparmiare a qualche investitore di dover affrontare le conseguenze di una truffa.

Condividi questo articolo sui tuoi canali social e segui sempre le nostre pagine per tutte le ultime novità in fatto di finanza e trading online.

Aiutandoci a diffondere queste informazioni non solo permetterai a moltissimi risparmiatori di salvare il proprio denaro, ma ci aiuterai a fare terra bruciata intorno ad operatori che gettano ombre sul mondo del trading online, un mondo che in realtà invece potrebbe regalare molte soddisfazioni anche ai piccoli risparmiatori. 

E se conosci qualcuno che vuole davvero investire, consiglia IQ Option – che permette di investire anche soltanto 10 euro, broker sicuro e affidabile, che pone una particolare attenzione sui piccoli risparmiatori. 

Conclusioni e opinioni finali: IFCMarkets è una truffa – evitalo come la peste

Sì, IFCMarkets è una truffa e non abbiamo davvero alcun tipo di timore di essere smentiti. 

Siamo davanti appunto ad un broker che non ha davvero nulla da offrire in termini di sicurezza, affidabilità, accesso ai mercati. 

L’unica cosa invitante rispetto ai broker europei è la presenza di bonus e di lotterie, che però non fanno parte del mondo degli investimenti, ma di quello del gioco d’azzardo. 

Un mondo molto diverso, dove a contare è la fortuna e dove il banco vince sempre. Se vuoi cercare di far fruttare il tuo denaro, non è questo il mondo che dovresti cercare di esplorare!

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments