miglior broker forex

Ava Investments Truffa o Funziona? Opinioni e Recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Nel mondo del trading online, come sanno già i nostri lettori più attenti, esistono tante occasioni per poter fare degli investimenti molto interessanti come, purtroppo, altrettanti pericoli da cui guardarsi.

Se, da una parte, esistono infatti tantissimi broker che agiscono non solo nel rispetto della legge ma anche degli interessi dei risparmiatori, ce ne sono moltissimi da cui tenersi a debita distanza, come nel caso di Ava Investments che analizzeremo nel corso di questo articolo.

Sarà un broker in grado di reggere il confronto con eToro (broker che puoi testare qui con una demo gratis)?

Le truffe, nel mondo della finanza, sono all’ordine del giorno e prima di avventurarsi in investimenti poco sensati (oltre che pericolosi per le proprie finanze), è sempre necessario sapere con chi si ha a che fare e valutare con attenzione la serietà di un broker.

ava investments truffa o no?
La follia del trading automatico di Ava Investments

Alla luce di queste considerazioni, oggi vedremo come Ava Investments rappresenta un ennesimo tentativo di raggiro che, a differenza di quanto offrono gli operatori finanziari più noti (pensiamo ad esempio a Capital.com – che dà anche la possibilità di provare una demo gratis), ha il solo scopo di derubare i malcapitati che decidono di affidargli il proprio capitale.

Procediamo allora punto per punto e vediamo perché Ava Investments deve essere evitato assolutamente per i propri progetti di trading online.

E se vorrai renderti conto di come si comportano i broker degni di questo nome, puoi anche visitare il sito ufficiale di FP MARKETS (vai qui), altro broker sulla cui legittimità e sulla cui forza non nutriamo alcun tipo di dubbio.

Di cosa parleremo in questa guida su Ava Investments

Ma come possiamo riconoscere le truffe e, soprattutto, quali sono i segnali a cui prestare attenzione per essere certi che i propri risparmi siano al sicuro?

Prima di procedere con qualsiasi investimento online, dobbiamo essere certi di avere chiaro quanto segue:

  • Licenza, sede e società: è importantissimo che i dati riguardanti l’azienda a cui ci affidiamo siano pubblici, chiari e facili da reperire. Questo perché è diritto dei risparmiatori sapere con chi si ha a che fare ed essere certi che si stiano affidando le proprie finanze a un broker degno di questo nome.

Come si comporta Ava Investments in questo senso? In maniera significativa, non ci è stato possibile (così come a nessun altro) reperire alcuna informazione su dove si trovi la sede della società che ne gestisce le operazioni, compreso il suo indirizzo o il numero di licenza MiFID necessario per svolgere le attività di mediazione finanziaria.

Se invece guardiamo broker come ad esempio eToro (qui il suo sito ufficiale) ci renderemo subito conto del fatto che un broker affidabile non ha alcun problema a condividere i propri dati con i risparmiatori, proprio in nome di quella trasparenza che deve necessariamente essere il pane quotidiano quando si ha a che fare con la gestione dei nostri risparmi.

  • Offerte e servizi: altrettanto importante, in secondo luogo, è analizzare con attenzione cosa ci offre un broker e, soprattutto, se quanto ci viene proposto sia davvero realistico. Nel mondo della finanza non ci sono certezze, e chi promette di avere formule miracolose per diventare ricchi in pochi giorni è sempre in malafede.

Ava Investments fa proprio questo: promette ai propri investitori guadagni da capogiro e, ancora più grave, lo fa asserendo che il successo è assicurato.

Nella finanza non esistono formule magiche, come sanno bene i clienti di operatori del calibro di Capital.com – qui per una demo gratis.

  • Altri servizi: molto spesso, un broker può fare riferimento a sistemi di monitoraggio avanzati e altre illusioni, buone solo per ingannare i propri clienti meno esperti.Il mercato del trading online è regolamentato da norme e leggi chiare e che tutti i broker devono rispettare: molte pratiche sono state dichiarate illegali e, pertanto, è necessario essere certi che un operatore non ci proponga strategie o l’uso di strumenti che vanno contro le leggi attualmente in vigore.

FP MARKETS (qui per esplorare la demo gratis), ad esempio, agisce sempre nel rispetto delle leggi e non propone ai propri investitori strategie dubbie o illecite, fornendo a chiunque desideri investire i migliori strumenti per investire e fare trading sempre rispettando la legge.

  • Dettagli: parliamo di comunicazione, marketing, ortografia nelle comunicazioni promozionali e tanto altro: è necessario prestare attenzione ai dettagli, esercitare il nostro buonsenso e appurare sempre se stiamo parlando con un operatore serio prima di decidere come investire i nostri soldi.

I dettagli sono importanti, anzi importantissimi per chi investe. Perché è spesso da questi dettagli che riusciamo a renderci conto di quello che un broker è effettivamente.

Come si comporta Ava Investments in relazione a quelli che sono i dettagli che in molti andrebbero ad ignorare?

Sono molti, anzi, moltissimi gli argomenti che dovremo necessariamente affrontare nel corso della nostra guida di oggi. Vediamo insieme cosa c’è da sapere su Ava Investments.

Sede, licenza e società: Ava Investments è un broker anomalo, che più anomalo non si può

Ava Investments, almeno su due piedi, non sembrerebbe una fotocopia delle centinaia di truffe che abbiamo già avuto modo di segnalare sulle nostre pagine.

Quello che però dobbiamo necessariamente sottolineare sin da subito è che siamo davanti ad un broker che non ha una vera società alle spalle e che, al contrario dei broker offshore, non ha neanche un ufficio registrato in un paradiso fiscale.

La normalità? I broker come eToro, da sempre con sede in Europa – che hanno una sede riconoscibile e individuabile, e soprattutto la possibilità di ottenere una licenza europea.

Licenza europea che ovviamente manca, da un broker che afferma di essere gestito da una società Thailandese con sede a Bangkok. Posto incantevole, per carità, ma non esattamente quello che ci aspettiamo da chi vorrebbe gestire i nostri denari.

Al contrario di quello che fa ad esempio Capital.com (qui per una demo gratis), broker che invece è dotato appunto di una licenza valida in Europa e che permette di dormire sonni tranquilli a chi investe.

Non abbiamo ovviamente nulla contro la Thailandia. Dobbiamo però assolutamente rilevare il fatto che la situazione presentata da Ava Investments non è soltanto anomala, ma completamente illegale.

Investire con un broker di questo tipo, quando abbiamo ad esempio a disposizione broker come FP MARKETS – che offrono invece il top in termini di tutele e di protezione.

Non è però soltanto questo il problema di Ava Investments. Ne abbiamo scoperti degli altri, continua a leggere.

Trading automatico? No, grazie. Ecco le bugie di Ava Investments

Siamo davanti ad un broker che, come da perfetto copione della truffa, offre trading automatico che, a loro detta, dovrebbe renderci ricchi e facoltosi nel giro di poche settimane.

Si tratta di una proposta, quella di Ava Investments, che in molti avranno già sentito da altri truffatori.

Abbiamo una brutta notizia per te, che magari pensavi di aver trovato la proverbiale gallina dalle uova d’oro. Non esistono dei broker in grado di offrirti trading automatico sempre in positivo.

Neanche Capital.com, che qui ti offre un sistema di segnali molto avanzato, mai si sognerebbe di dirti che è pronto a farti guadagnare automaticamente e senza alcun tipo di sforzo.

Si tratta di una bugia al 100%, che viene usata da moltissimi truffatori appunto per attirare dei poveri sprovveduti.

Anche eToro, che ha il più avanzato sistema di Copy Trading al mondo parla di guadagni automatici. Proprio perché nessuno è in grado di garantirti una cosa del genere.

Anche Warren Buffet perde talvolta denaro – e parliamo dell’investitore più di successo della storia dell’umanità.

Che dire di questi cialtroni, che non hanno neanche una sede, che avrebbero però tra le mani un magico algoritmo in grado di farci guadagnare milioni? A voi la risposta.

Diffida sempre dai broker che ti contattano telefonicamente

Un’ulteriore dimostrazione della scarsa affidabilità di Ava Investments, del resto, è rappresentata proprio dalle sue strategie di promozione.

Contravvenendo alle leggi in materia, Ava Investments ha cercato di raccogliere adesioni mediante una insistente campagna di telefonate a tappeto, cosa non solo illegale ma assolutamente poco rispettosa della privacy e dei diritti dei consumatori.

Broker come il celebre eToro (che qui ti offre anche una demo gratis) si impegnano quotidianamente per rispettare le norme attualmente in vigore anche quando si tratta di strategie promozionali, evitando sempre e comunque di molestare i clienti con telefonate e proposte non sollecitate.

E diffida anche delle promesse. Accontentati di broker che ti dicono sempre la verità e che fanno sforzi per metterti davvero a disposizione degli strumenti validi per investire.

FP MARKETS qui ti offre MetaTrader gratis, piattaforma che può davvero fare la differenza per chi investe. Al contrario delle vane promesse, quasi tutte effettuate per mezzo telefonico, che ti fa Ava Investments.

Evita Ava Investments: noi consigliamo broker più seri e affidabili per fare trading

Ricordati che il trading è una cosa seria, anche e soprattutto perché siamo davanti ad una questione che coinvolge il nostro denaro.

Scegli sempre i broker seri, affidabili e legali, come quelli che sono appunto elencati in questa tabella:

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Broker come FP MARKETS offrono anche un kit professionale, ideale per chi vuole appunto crescere come trader sul serio, senza affidarsi a formule magiche che non possono portare a nulla di buono.

Sì, Ava Investments è una truffa – e sfidiamo chiunque a dimostrarci il contrario

Ava Investments è una truffa al 100% e sfidiamo chiunque, compresi i titolari di questa indecente truffa, a dimostrarci il contrario.

Abbiamo raccolto delle prove importantissime a riguardo, che rendono evidente, agli occhi di tutti, quale sia la reale natura di questi pessimi soggetti.

Tutto il contrario di broker solidi e affidabili, che magari ti offrono davvero un ambiente solido e affidabile, come FP MARKETS (qui per una demo gratis), ottimo prodotto per chiunque volesse avvicinarsi davvero al mondo del trading online.

Ho già investito con Ava Investments: che faccio?

Infine, se hai già versato dei soldi a Ava Investments, purtroppo non ci sono molte possibilità di recuperare il proprio denaro.

Si può senz’altro provare ad attuare la pratica del charge back, che consiste nell’annullare i pagamenti effettuati a favore di Ava Investments: tuttavia, questa pratica non sempre garantisce i risultati sperati ed è soggetta a numerose condizioni che la rendono spesso poco fattibile.

Non ci resterà allora che denunciare l’accaduto come ti spieghiamo in questa guida: rivolgendoti alla Polizia Postale, ti sarà possibile informare le autorità dell’accaduto e, nel migliore dei casi, salvare altri risparmiatori dalle conseguenze di un furto come quello ordito da Ava Investments.

Fare trading in modo sicuro è possibile, basta solo affidarsi a broker seri come ad esempio Capital.com (che offrono qui anche un manuale di trading), gli unici a rispettare le leggi e ad agire sempre con in mente gli interessi dei propri clienti.

Aiutaci a diffondere queste informazioni

Aiutaci a diffondere queste informazioni, in modo che i casi di truffa online siano noti a quanta più gente possibile.

Ciò ci permetterà di rendere il trading più sicuro e fruttuoso per tutti: seguici sempre sui social per scoprire le ultime novità in materia e poter investire sempre in tutta sicurezza.

Diffondendo queste informazioni contribuirai a fare terra bruciata intorno a questo broker e soprattutto ad aiutare migliaia di risparmiatori come te.

Per un mondo del trading finalmente pulito, dove chi si avvicina dovrebbe rivolgersi sempre a broker che possono dare una mano ai novizi, come fanno appunto quelli di eToro con il loro social trading.

Opinioni finali e conclusioni: Ava Investments è un pessimo broker. Non versare neanche 1 euro

Ava Investments è una truffa a tutti gli effetti ed è per questo motivo che ti consigliamo di starne alla larga.

Siamo davanti ad un broker che non ha davvero nulla da offrire in termini di sicurezza, affidabilità e accesso ai mercati. Stanne alla larga.

Non ne verrà nulla di buono, perché appunto si tratta di un sistema messo in piedi con l’unico scopo di truffare i suoi utenti.

Iscriviti
Notificami
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Domenico
2 mesi fa

Il mio capitale lho recuperato

Domenico mongiardo
2 mesi fa

Non è vero, io mi trovo bene

Admin
Paolo Santilli
2 mesi fa

perfetto. ci dia maggiori dettagli. secondo noi il suo commento è di parte.

Elena
1 anno fa

Purtroppo ho versato dei soldi ad un trader AVA e non riesco più a contattare ne’ lui ne’ AVA …. non rispondono più alle mail e a whatsapp. Ho perso tutto?

Vito
1 anno fa

Buongiorno , vista la vs esperienza e’ possibile recuperare il capitale da AVA ?

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  Vito

ciao vito, è difficile, specie se hai fatto bonifici anzichè pagato con carta a questi mascalzoni.

la prima cosa da fare nell’ultimo caso è bloccarla, fare denuncia presso autorità e chiedere il chargeback – molto spesso è una prassi che funziona.

un saluto