miglior broker forex

EtherDelta, come funziona? Opinioni, Recensioni e Alternative

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo ad occuparci di trading di criptovalute e lo facciamo analizzando l’offerta di uno dei più recenti exchange che sono comparsi sul mercato. 

Oggi infatti è il turno di EtherDelta, un exchange appunto di nuova generazione, che ci permette però di fare trading soltanto su Ethereum, criptovaluta che sicuramente riveste la sua importanza anche all’interno di mercati importanti. 

EtherDelta come funziona? opinioni e recensioni
EtherDelta è uno degli exchange più importanti del momento

Non c’è però – e lo anticipiamo adesso – la possibilità di fare trading su altre criptovalute, come ad esempio puoi fare con IQ Option (qui per testare questa soluzione con un conto gratuito – conto reale con soli 10 euro)

Siamo davanti o no ad un degno candidato per la nostra scelta per fare trading online, oppure si tratta di un sistema / exchange che non ha ragione di essere e che dovremmo cercare di evitare a tutti i costi? 

Dovremo anche verificare che non si tratti di una truffa come le tante che abbiamo segnalato, perché anche a tema Ethereum possiamo trovare appunto questo tipo di attività. 

Dovremo, come sempre, fornire una guida dettagliata ai nostri lettori, una guida che non potrà che occuparsi appunto anche di quelli che sono i dettagli che magari altri siti ignorerebbero. 

Sempre tenendo conto che ad oggi poi abbiamo moltissime alternative per operare in questo specifico settore. Come anche FP MARKETS (qui per una demo gratis), broker che tra i tanti asset offerti propone appunto anche la possibilità di investire in Ethereum. 

Che cos’è EtherDelta? 

EtherDelta è un exchange, ovvero un sito internet che mette in contatto venditori e compratori di criptovalute. 

Nel caso specifico di EtherDelta siamo davanti ad un exchange che funziona soltanto però con i token ERC 20, e per quanto ci possa interessare a noi che sulle criptovalute investiamo, su Ethereum. 

Non siamo davanti ad un broker e quindi mancano tutti quei fattori che dovrebbero essere presenti per un intermediario finanziario: 

  • Licenza: almeno per il momento non è necessaria per chi ha un exchange. Se questo si traduce in una maggiore agilità per chi apre gli exchange, l’assenza di licenza vuol dire per chi investe una mancanza di garanzie e tutele; 
  • Garanzie e tutele: la legge europea è molto netta a riguardo. I risparmiatori e gli investitori vanno protetti ed è per questo motivo che i broker classici devono offrire garanzie automatiche. 

Per intenderci, quello che si trova da eToro (qui per una demo per sempre gratis) è diverso per natura. 

E chi sta investendo avrebbe sicuramente vantaggio a sfruttare servizi, protezioni, piattaforme e possibilità offerte dai broker come quelli che abbiamo appena citato. 

In cosa EtherDelta è diverso dagli exchange classici 

Gli exchange classici sono spesso centralizzati, cosa che espone a tutta una serie di problemi, come la possibilità dei fondatori di fuggire con il bottino (vedi MTGOX).

EtherDelta cerca di superare questo problema offrendo una piattaforma ampiamente decentralizzata, senza fee eccessive e soprattutto con una tecnologia tutta nuova. 

Questo però non è sufficiente a rendere l’ambiente invitante per chi investe. Farlo con broker come IQ Option (qui per il sito ufficiale) vuol dire avere a disposizioni strumenti migliori, piattaforme migliori e condizioni di trading decisamente più vantaggiose. 

EtherDelta soffre di tutti i problemi tipici degli exchange 

In realtà, nonostante la ventata di novità, siamo a punto e a capo con gli exchange, intermediari che abbiamo sempre consigliato di evitare ai nostri lettori. 

Siamo infatti davanti a tutta una serie di problemi, che analizzeremo uno per uno, proprio perché siamo matematicamente convinti del fatto che ci sia molto di più da offrire a chi investe. 

Parleremo di questi problemi uno per uno, proprio per offrire a tutti gli strumenti per decidere in assoluta, completa e totale autonomia.

Sicurezza: manca sempre

Nulla vieta agli hacker – a parte che ovviamente siano capaci tecnicamente – di portare un assalto a EtherDelta e rendere gli investitori vittime del fatto. 

Gli exchange sono da sempre delle piattaforme poco sicure per natura, dove diventa estremamente difficile proteggersi. 

Non ci piace poi il fatto che EtherDelta permetta di importare il proprio portafoglio. In quel caso infatti esporremmo sul web tutto, ma proprio tutto quello che abbiamo accumulato in termini di Ethereum. 

Una situazione radicalmente diversa da quella di eToro (qui per una demo gratis), che ci permette, essendo un Broker CFD di investire al top senza eccessive preoccupazioni sulla sicurezza dei nostri capitali. 

Scelta: mancano tutte le criptovalute

Non ci stancheremo mai di sottolineare quanto sia importante diversificare, anche e soprattutto se stiamo investendo in asset che sono appunto volatili tanto quanto le criptovalute. 

In questo caso NOMERBROKER mostra purtroppo tutte le sue mancanze. Si tratta infatti – lo ripetiamo per l’ennesima volta – di una piattaforma che è specializzata solo in Ethereum

E per questo motivo non potremo andare ad investire con questo broker come faremmo ad esempio con FP MARKETS (che ad esempio è specializzato anche in Bitcoin)

La mancanza di tutte le altre criptovalute rilevanti è sicuramente una scelta legittima da parte di EtherDelta, ma rende l’ambiente decisamente meno invitante per chi vuole investire sul serio. 

Assenza di piattaforme dedicate all’investimento 

Mancano anche da EtherDelta delle piattaforme che siano specificatamente concepite per fare trading. 

Siamo dunque anni luce indietro rispetto a quanto viene offerto da eToro con la sua piattaforma web semplice ma comunque ricca di funzionalità. 

E siamo anche indietro rispetto a tutti i broker che abbiamo già segnalato nel corso di questa e di altre guide. 

Costi troppo alti per fare trading: non conviene neanche per chi investe solo con Ethereum

Non conviene affatto fare trading con EtherDelta, proprio perché i costi sono troppo elevati, come appunto capita per il grosso degli exchange. 

Bisogna riconoscere il merito a EtherDelta di avere delle commissioni che, se paragonate a quelle che vengono appunto praticate da altri exchange, sono relativamente basse. 

Parliamo infatti di uno 0,3% di commissioni, a fronte invece di somme che arrivano anche in doppia cifra per chi investe su altri exchange. 

Siamo comunque a troppo rispetto a broker che invece offrono la possibilità di investire a zero commissioni. Come fa anche eToro su tutte le criptovalute, con solo un piccolissimo spread tra acquisto e vendita, comunque di molto inferiore rispetto allo 0,3% che è richiesto da EtherDelta. 

Mancano gli strumenti giusti per fare trading 

Vale anche la pena di sottolineare il fatto che chi investe tramite questo tipo di exchange, si trova, se così vogliamo dire, monco nel fare trading. Sì, perché mancano: 

  • Piattaforme adeguate per fare tradingFP MARKETS offre MetaTrader, la piattaforma ideale per fare trading e la più amata dai professionisti. Di contro, chi volesse fare trading con EtherDelta, si troverebbe ad utilizzare una semplicissima interfaccia web, di quelle che appunto non hanno nulla da offrire a chi investe sul serio. 
  • Vendita allo scoperto: sappiamo benissimo che le Criptovalute sono generalmente molto volatili. Il che vuol dire che appunto dovremo avere anche la possibilità di investire puntando sul loro ribasso. 

Questo non puoi farlo con exchange come EtherDelta, che non offrono questo tipo di possibilità. 

Con broker come IQ Option (e puoi farlo anche con una demo gratis) puoi invece investire tramite quelli che sono degli strumenti avanzati anche per la vendita allo scoperto. 

No, non conviene investire con EtherDelta: non è un servizio nato per questo 

Non conviene affatto investire con questo tipo di servizio, EtherDelta, perché appunto non è un servizio nato per le esigenze di noi trader. 

Quello che potremo e dovremo fare è andare ad investire con Broker specializzato come FP MARKETS, un broker che oltre ad Ethereum non ha molto da offrire. 

In questa circostanza inoltre segnaliamo il fatto che non è possibile avere più di 5 posizioni aperte simultaneamente e che gli scambi non sono istantanei. Altri problemi che si sommano a quelli che abbiamo appena elencato. 

Quindi no: EtherDelta non è un servizio adatto a chi vuole investire, motivo per il quale, ancora una volta e con forza, ti consigliamo di evitare di farlo e di scegliere invece un broker CFD. 

No, EtherDelta non è una truffa

A EtherDelta va comunque l’onore delle armi, perché appunto siamo davanti ad un servizio più che legale, più che lecito, ma che comunque non è nato per farci fare trading

La verità va però sempre detta: per chi ha altri tipi di necessità, questo broker può essere sicuramente una buona scelta per quanto riguarda l’accesso ai mercati ERC 20, mercati che avranno la loro da dire senza dubbio, seppur non nel settore del trading. 

Opinioni finali su EtherDelta

Non è la prima volta che recensiamo un Exchange. E non è la prima volta che lo bocciamo, almeno per le nostre necessità. 

Siamo davanti ad un exchange che non ci offre molto, anzi, che non ci offre praticamente nulla, essendo, lo diciamo ancora una volta, tarato su altre necessità. 

Meglio guardare altrove. Oggi abbiamo davvero molte altre alternative per fare trading in modo intelligente.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments