miglior broker forex

TradeFX Zone truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo anche oggi a parlare di trading online, analizzando il caso di un nuovo operatore, TradeFX Zone, che da poco ha cominciato a far parlare di sé anche da noi in Italia, e non certo per i suoi meriti.

Come sa ormai molto bene chi ci segue da più tempo, siamo sempre in prima linea nello smascherare le truffe che rischiano di colpirci se ci avviciniamo a u nuovo broker senza prima averne analizzato bene le caratteristiche, al fine di scoprire se sia o meno il caso di affidargli i nostri sudati risparmi.

Trade FX Zone è un broker sicuro o truffa?
La solita fuffa, fatta di… false promesse di guadagni automatici

TradeFX Zone, infatti, rappresenta nient’altro che l’ennesimo esempio di come, ancora oggi, ci siano delle vere e proprie organizzazioni criminali che provano a farsi gioco dell’ingenuità dei risparmiatori meno attenti o più entusiasti.

Ma come possiamo essere in grado di smascherare un tentativo di truffa in completa autonomia? Quali sono i criteri che dobbiamo adottare per capire con chi abbiamo a che fare?

Nel corso di questa nostra guida, vedremo perché TradeFX Zone non è assolutamente degno della nostra fiducia e, soprattutto, vedremo quali sono le caratteristiche da ricercare prima di qualsiasi investimento.

Per fare ciò, ci serviremo anche di alcuni esempi forniti, al contrario, da quei broker che riteniamo essere serie e affidabili, come per esempio Capital.com – che dà anche la possibilità di provare una demo gratis.

Procediamo allora punto dopo punto e vediamo perché TradeFX Zone è una truffa da cui mantenersi alla larga.

Di cosa parleremo in questa guida su TradeFX Zone

La nostra esperienza nel campo del trading online ci ha permesso di isolare una manciata di criteri da verificare prima di effettuare una qualsiasi operazione mediante un broker.

Si tratta di alcuni semplici indizi che potremo verificare in pochi minuti, ma che possono potenzialmente salvarci dalle gravi conseguenze di un investimento poco attento.

Più nel dettaglio, dovremo sempre sincerarci di verificare quanto segue:

  • Licenza, sede e società: siamo in grado di trovare con facilità tutte le informazioni più importanti che riguardano l’azienda tramite la quale stiamo per investire? Si tratta, infatti, del primo importante elemento che possiamo usare per compiere la nostra scelta.

Se prendiamo l’esempio di TradeFX Zone, ci renderemo subito conto di come non ci sarà possibile reperire alcun tipo di dato che lo riguarda, a cominciare dal suo indirizzo fino, ad esempio, al numero di licenza che per legge esso deve possedere.

In altre parole, si tratta di un broker operato da una società di cui non sappiamo nulla, cosa che non lascia certo ben sperare nei confronti della sua affidabilità e delle sue buone intenzioni.

Al contrario, operatori come il noto eToro (qui il suo sito ufficiale) non hanno alcun tipo di difficoltà a mostrare chiaramente le informazioni sulle proprie attività, riportando per esempio proprio il numero di licenza MiFID di cui parlavamo poco fa – necessario ai sensi di legge per poter svolgere qualsiasi tipo di operazione nel settore della finanza online.

  • Offerte e servizi: quello che ci offre un broker corrisponde alla realtà oppure ci troviamo di fronte a promesse irrealizzabili? Il modo in cui un operatore si pone nei confronti delle possibilità di arricchimento rappresentate dal trading dice molto sulle sue intenzioni e possiamo usare questo elemento a nostro vantaggio.

TradeFX Zone, infatti, non fa altro che illudere i suoi clienti con prospettive di ricchezza certo possibili ma non garantite in alcun modo – nella finanza non esistono formule magiche e, di conseguenza, dobbiamo diffidare da chiunque ci dica di poterci far diventare milionario nel giro di pochi giorni.

Prendiamo allora come riferimento come si pone in questo senso Capital.com – qui per una demo gratis: un operatore serio ha i compito di fornire ai propri investitori tutti i migliori strumenti disponibili sul mercato e non erto quello di accaparrarsi consensi attraverso menzogne e illusioni.

  • Altri servizi: algoritmi proprietari, sistemi di monitoraggio avanzati e altre formule roboanti ma che non hanno significato: attenzione a linguaggio di un broker e agli strumenti che ci vengono proposti, perché essi possono darci numerose indicazioni sul tipo di finalità che ha un broker.

Molte pratiche legate al monitoraggio avanzato dei titoli, ad esempio, sono state dichiarate illegali: se un broker ce le propone, dobbiamo essere consapevoli che ci stiamo rendendo complici di un crimine, esponendoci di conseguenza a serie ripercussioni anche dal punto di vista legale.

Trade.com (qui per esplorare la demo gratis), uno dei broker che riteniamo più seri in circolazione, non si sognerebbe mai di proporre ai propri clienti strategie illegali, né di inventarsi fantomatici sistemi di trading che altro non sono che fumo negli occhi degli investitori meno esperti.

  • Dettagli: per ultimo, invitiamo sempre i nostri lettori ad esercitare il loro buonsenso e aguzzare la vista: se prestiamo attenzione ai dettagli del modo di comunicare di un broker, ad esempio, potremo forse evitare di trovarci in futuro a rimpiangere una decisione che abbiamo preso sull’onda dell’entusiasmo.

Sede, licenza e società: partiamo malissimo con TradeFX Zone

Siamo davanti ad un broker che, come tanti che abbiamo già purtroppo segnalato, non offre molto in termini di sede, licenza e società.

La società che risulterebbe, almeno dal sito internet, essere proprietaria di TradeFX Zone, è una società inesistente, che non è presente nei registri britannici delle società. Cosa parecchio strana, dato che appunto tutte le società inglesi sono facilmente consultabili online.

Non basta però questo: non viene citata nessuna licenza FCA, anche questa necessaria per tutte le società che fanno intermediazione finanziaria dal Regno Unito.

Nulla di nulla: un vero broker fantasma a tutti gli effetti, di quelli che appunto non hanno davvero nulla da offrire in termini di sicurezza e affidabilità.

Tutta un’altra musica investire con broker come Capital.com (che qui ti offre anche una demo gratis), broker che invece ha licenza europea, una sede riconoscibile e permette a tutti di verificare i suoi dati societari.

Partiamo dunque con il proverbiale piede sbagliato, perché appunto non c’è davvero nulla di certo e sicuro per quanto riguarda la società che controllerebbe TradeFX Zone.

L’indirizzo? Quello di un coworking, dove non c’è però nessun TradeFX Zone

Anche quello dell’indirizzo fittizio è un vecchissimo trucco. I broker che vogliono apparire come europei riportano sul sito indirizzi europei che rubano come possono.

In questo specifico caso, quello di TradeFX Zone, siamo davanti al solito indirizzo di Canary Street, che appartiene appunto ad un coworking.

In quel coworking però non c’è traccia di TradeFX Zone, altro pessimo segnale per chi volesse investire sul serio, perché appunto siamo davanti ad un broker mendace, che ci racconta bugie su bugie.

Ancora una volta il confronto con broker più seri, come eToro (qui per la sua demo gratis) è impietoso. Se TradeFX Zone mente, eToro mette invece tutto sul tavolo, chiaro e trasparente.

Sito pieno di errori… grammaticali

Certo, non siamo ad un concorso di grammatica né tantomeno a scuola, ma il fatto che il sito del broker sia pieno zeppo di errori in lingua inglese, non è normale.

Soprattutto per un broker che afferma di essere inglese.

Un altro segnale di scarsissima affidabilità per il broker, che diventa appunto uno di quelli che fanno di cialtroneria e truffa la loro cifra distintiva.

Basta vedere il Sito ufficiale di Trade.com per rendersi conto di come operano invece i broker seri e affidabili, quelli che appunto possono essere considerati i migliori sulla piazza.

Diffida sempre dai broker che ti contattano telefonicamente

A questo proposito, possiamo fare un esempio del tipo di dettaglio che ci dovrebbe automaticamente portare a capire che TradeFX Zone sta cercando di truffarci.

Tutta la sua campagna promozionale, infatti, è stata fondata su un’aggressiva pubblicità telefonica – un metodo, questo, che è stato dichiarato fuori legge e che non viene utilizzato da nessun broker degno di questo nome.

Operatori come il celebre eToro (che qui ti offre anche una demo gratis) hanno la privacy dei propri clienti sempre al centro delle loro azioni, rispettando le leggi e agendo sempre nel rispetto delle normative in fatto di trattamento dei dati personali.

La solita bugia del trading automatico

Siamo poi davanti ad un’ulteriore bugia. Perché TradeFX Zone, come fanno tantissime truffe che abbiamo appunto già incontrato online, è un broker che offre “trading automatico”, con sedicenti algoritmi che appunto permetterebbero, almeno secondo loro, di ottenere guadagni automatici.

È una truffa, una bugia, uno specchietto per le allodole, come tanti che abbiamo appunto incontrato nel corso della nostra attività di divulgatori.

Anche eToro (che ha comunque un ottimo sistema di CopyTrading) mai si permetterebbe di offrire bugie di questo tipo, neanche lui si sognerebbe di dire che può garantire dei guadagni automatici.

Alternative sicure e legali a TradeFX Zone

Ci sono moltissime alternative sicure e legali a TradeFX Zone, alternative che possiamo considerare se il nostro interesse è davvero quello di investire con il trading online.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Puoi scegliere uno qualunque dei broker che abbiamo indicato in questa lista, broker che appunto ci permettono di investire senza alcun tipo di problema e senza alcun tipo di preoccupazione.

Siamo al top del top, davanti ai migliori broker che possono appunto offrire un ambiente di investimento sicuro.

Provali tutti con un conto demo: non costa nulla e sarai certo di scegliere i broker che possono davvero cambiare la tua vita.

Sì, TradeFX Zone è una truffa al 100%!

Possiamo adesso affermare con assoluta certezza che TradeFX Zone è una truffa. Abbiamo raccolto elementi a sufficienza per arrivare a questa conclusione.

Non investire neanche 1 euro con questi pessimi soggetti, che si sono già macchiati di truffa ai danni di centinaia di italiani.

Truffatori senza arte né parte che hanno come unica alternativa quella di truffare dei poveri malcapitati, perché appunto come intermediari valgono meno di zero.

Se vuoi fare trading al top, se vuoi operare senza preoccupazioni, testa la demo di Capital.com, altro broker di grandissima qualità che permette di investire su tutti i principali mercati del mondo.

Ho già investito con TradeFX Zone: che faccio?

Per chi ha già inviato dei soldi a TradeFX Zone, ci dispiace dire che le possibilità di vedersi restituire quanto credevano di aver investito sono davvero molto remote.

Ci sono, tuttavia, una serie di operazioni che possiamo svolgere una volta realizzato di essere caduti vittima di una truffa: la prima è senz’altro tentare la procedura del charge back, provando così ad annullare tutti i pagamenti che abbiamo già fatto.

Si tratta, però, di un’operazione che non sempre porta a dei risultati ottimali, perché vincolata da molte condizioni che, spesso, non ci permetteranno di ottenere alcun tipo di rimborso.

Non ci resterà allora che recarci dalla Polizia Postale e denunciare l’accaduto come ti spieghiamo in questa guida: in questo modo, potremo segnalare quanto accaduto e, nel migliore dei casi, permettere alle autorità di avviare delle indagini che possono anche portare alla chiusura del sito in questione.

Per concludere, esiste solo un modo per poter entrare nel mondo della finanza in maniera sicura, ed è quello di affidarsi sempre e solo a broker seri e affidabili come ad esempio Trade.com.

Aiutaci a diffondere queste informazioni

Ti chiediamo adesso di aiutarci a diffondere queste informazioni con i tuoi contatti, in modo tale da aiutare altri investitori a mantenersi sempre aggiornati sulle ultime novità in fatto di finanza online.

In pochi secondi potrai appunto mettere in guardia centinaia di persone sulla vera natura di questo pessimo broker, un broker che davvero non ha nulla da offrire se non un futuro di capitali spariti.

E se conosci qualcuno che vuole sul serio fare Trading Online, ti consigliamo di proporre eToro – perfetto anche per i principianti, broker di estrema qualità che non ha davvero nulla da invidiare alle migliori piattaforme su scala mondiale.

Conclusioni e opinioni finali: TradeFX Zone é una truffa al 100%, stanne alla larga

Possiamo dunque concludere senza alcun tipo di timore di essere smentiti.

TradeFX Zone è una truffa al 100%: siamo davanti ad un pessimo prodotto, a qualcosa che temiamo essere addirittura un broker fantasma.

Investire è una cosa seria e dovresti farlo sempre e comunque con operatori seri, affidabili e con licenza.

Gira a largo da TradeFX Zone, perché non può che distruggere le tue sostanze e farti rimanere senza un centesimo.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments