miglior broker forex

Zee Trade è una Truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Nell’articolo di oggi parleremo ancora di trading online, questa volta analizzando Zee Trade e i motivi per cui, a nostro avviso, chiunque desideri entrare nel mondo del trading in maniera sicura e al riparo da truffe deve cercare altrove per i propri investimenti.

A nostro parere non ci sono possibilità di sbagliarsi: Zee Trade è solamente una truffa e, per questa ragione, consigliamo ai nostri lettori di evitare di dedicare anche un solo centesimo dei propri risparmi alle loro proposte, cercando invece di avvalersi della consulenza di un broker professionista e serio come quelli che citeremo nel corso della nostra guida.

I folli piani di guadagno automatico di Zee Trade

Pensiamo ad esempio Capital.com – che sul suo sito ti dà anche la possibilità di aprire anche una demo gratis: grazie all’assistenza di un operatore finanziario di indubbia fama, infatti, avremo senz’altro la possibilità di capire cosa può darci realmente un broker e quali sono le caratteristiche che dovremo cercare in un partner finanziario.

Procediamo allora con ordine e vediamo tutti i motivi per cui possiamo affermare sin da subito che Zee Trade rappresenta solo un tentativo di raggiro ai danni dei risparmiatori.

Di cosa parleremo in questa guida su Zee Trade

Per poter capire con chi abbiamo a che fare, abbiamo come sempre cercato una serie di informazioni e indizi utili a comprendere le intenzioni del broker che ci approccia con le sue proposte.

Più nello specifico, abbiamo preso in considerazione i seguenti aspetti:

  • Licenza, sede, società: in ogni caso, tanto per cominciare, dobbiamo sempre essere certi che il broker a cui intendiamo affidarci lavori in maniera trasparente e cristallina, ad esempio non avendo alcun problema a rivelare ai propri clienti una serie di informazioni legali che lo riguardano.

Nel caso di Zee Trade, non siamo riusciti a reperire su Internet alcun tipo di informazione, né riguardante il suo indirizzo né, a titolo di esempio, sugli estremi della licenza MiFID che, per legge, ogni operatore deve possedere.

Situazione molto diversa, invece, è quella con cui abbiamo a che fare quando ci rivolgiamo a un broker affidabile come eToro (qui il suo sito ufficiale): in questo caso, vedremo come sia essenziale per un broker essere quanto più trasparente possibile, al fine di assicurare ai propri clienti di agire sempre in maniera onesta, legale e trasparente.

  • Offerte e servizi: quando abbiamo analizzato le offerte di Zee Trade, ci siamo trovati a misuraci solo con promesse vuote e promozioni irrealistiche, cosa che ci ha subito insospettito riguardo alle sue reali intenzioni.

Zee Trade, in altre parole, ha fondato tutta la sua campagna promozionale non solo su metodi illegali come vedremo più nel dettaglio tra poco, ma anche illudendo i propri potenziali clienti con promesse del tutto illusorie: nella finanza non esistono certezze ed è molto raro poter fare delle promesse.

Se invece vediamo come si pone su questo argomento un broker come Capital.com – qui per una demo gratis, ci sarà facile capire che il compito di un broker, resta sempre quello di aiutare i propri clienti a fare tutte le mosse giuste, senza che ciò si traduca in illudere i risparmiatori con prospettive di arricchimento del tutto fuori dal mondo.

  • Altri servizi: Zee Trade fa riferimento, sempre sul suo sito, a una serie di metodi di trading avanzati e rivoluzionari che, a ben vedere, si dimostrano essere inesistenti o, in altri casi, addirittura illegali.

Quando infatti sentiamo un broker parlare di monitoraggio avanzato dei titoli, oppure se lo sentiamo proporci delle strategie che gli altri operatori non offrono, nella maggior parte dei casi dobbiamo fermarci un attimo e verificare che le proposte che ci stanno facendo siano legali e soprattutto veritiere.

Zee Trade propone dei metodi quindi illegali: se invece apriamo un conto su FP Markets (qui per esplorare la demo gratis), avremo in ogni caso la certezza che quanto ci è stato proposto non solo è perfettamente a norma di legge, ma anche realmente utile per svolgere le nostre operazioni nel mondo del trading.

  • Dettagli: per ultimo, abbiamo analizzato Zee Trade anche sotto una miriade di altri punti di vista apparentemente più marginali, ma che invece ci possono aiutare a capire che dobbiamo evitare di versare soldi a chi intende solo derubarci.

Ci sono tantissimi aspetti che dovremo appunto analizzare per avere contezza di cosa abbiamo davanti. Siamo davanti, te lo anticipiamo, ad una delle peggiori truffe che abbiamo avuto modo di incontrare nel corso della nostra guida di oggi.

Sede fantasma, mancanza di licenza, nessun contatto: Zee Trade parte male

Zee Trade parte male, anzi, non potrebbe davvero partire peggio. Perché siamo davanti ad un broker che non offre davvero alcun tipo di appiglio a chi vorrebbe ritenerlo credibile.

Partiamo dalla sede: ne viene segnalata una a Londra, che però abbiamo verificato in prima persona e che ovviamente non esiste. Nel senso che c’è un gruppo di uffici a quell’indirizzo, ma nessuno facente riferimento a Zee Trade.

La sede a Londra è dunque fittizia: probabilmente si tratta del solito gruppo dell’Est che cerca di far credere di essere nell’UE per apparire più credibile.

E invece non c’è nulla di tutto questo. Neanche una licenza, che appunto è il minimo indispensabile che ci si deve aspettare da un broker.

Siamo davanti ad un broker di pessima qualità, o meglio, a qualcosa che non dovrebbe essere assolutamente considerato come un intermediario.

Tutto un altro mondo rispetto a broker che invece possiamo ritenere come broker affidabili. Come Capital.com (qui per una demo gratis), broker di grande qualità che permette di investire su tutti i mercati e che offre il top delle garanzie.

Non è però questo soltanto il problema di questo broker.

Numeri a casaccio sul sito: segno che siamo davanti ad un pessimo gruppo di truffatori

Simpatico – si fa per dire – lo specchietto che viene offerto sulla homepage del sito. Siamo davanti ad un broker che riporta somme versate per circa 10 milioni di dollari, e di somme versate di… 74 milioni di euro.

Somme che da un lato sono troppo basse per un broker vero, dall’altro che sono molto poco credibili. È improponibile che un broker permetta a chi investe di guadagnare, mediamente, 7,4 euro per ogni euro investito.

Una somma davvero fuori dal mondo. Che è probabilmente, anzi, certamente, una bugia.

I broker seri e affidabili mai si sognerebbero di riportare guadagni facili del 740%. Ti basta guardare il social trading di eToro, un broker che riporta tutte le percentuali di guadagno dei migliori. Qualcosa di ovviamente molto lontano dal 740% offerto da Zee Trade.

E questo perché i broker seri e affidabili appunto mai si sognerebbero di parlare di guadagni facili.

Guadagni automatici in 24 ore? La follia di Zee Trade

Se non bastasse quello che abbiamo appena segnalato, c’è altro che rende Zee Trade un operatore assolutamente ridicolo, di quelli che non hanno neanche il pudore di presentare… offerte credibili.

Sul sito di Zee Trade troverai quattro diversi piani, per guadagnare:

  • Il 20% entro 24 ore investendo 20 euro;
  • Il 50% entro 48 ore investendo 1000 euro;
  • Il 100% entro 72 ore investendo 5.000 euro;
  • Il 200% entro 96 ore investendo 20.000 euro;

Una follia. Una bugia che più grande non si può. Una delle peggiori che abbiamo avuto modo di incontrare.

Tutta un’altra musica investire con broker seri ed affidabili come FP Markets, un broker di sicura affidabilità, un broker che appunto ci permette di investire senza abbindolarci con queste stupidaggini.

Diffida sempre dai broker che ti contattano telefonicamente

Zee Trade, ad esempio, ha cercato di farsi conoscere tra i risparmiatori italiani mediante una serie di telefonate a tappeto (e ovviamente non sollecitate), cosa che dovrebbe immediatamente far suonare un campanello di allarme in chiunque conosca un minimo il mondo della finanza online.

La pubblicità telefonica, infatti, costituisce per i broker una una pratica promozionale illegale: mai e poi mai un broker del calibro di eToro (che qui ti offre anche una demo gratis) ricorrerebbe a questi metodi, mentre li vediamo puntualmente adottare da quei broker che vogliono solo incassare quanti più soldi possibile per poi sparire nel nulla.

Alternative legali e sicure a Zee Trade: ecco come investire

La buona notizia che abbiamo per te è che ci sono dei broker legali, affidabili e sicuri che ti permettono di investire davvero sui mercati.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che trovi in questa lista sono broker che ti permettono appunto di investire al top su tutti i migliori mercati.

E se non sei sicuro del broker giusto per te, ti consigliamo di andare ad investire con un conto demo gratuito, che ti permette di andare ad investire con capitale virtuale.

Quando poi sarai pronto, potrai passare ad investire con capitale reale.

Sì, Zee Trade è una truffa, una delle peggiori che abbiamo avuto modo di incontrare

Siamo certi al 100% di quello che stiamo per affermare. Zee Trade è una truffa al 100%, una di quelle senza appello, una di quelle che non si preoccupa neanche di apparire come broker legale e affidabile.

Siamo appunto davanti ad un broker che in realtà non esiste, perché l’unica cosa che ha in progetto di fare è quello di mettere le mani nelle nostre tasche.

Investire con broker legali come Capital.com (qui per cominciare con una demo gratis), broker di qualità che ti tutela già dal primo euro versato.

Ho già investito con Zee Trade: che faccio?

Ci dispiace dirti, nel caso tu abbia già investito attraverso Zee Trade, che ottenere i nostri soldi indietro non sarà certo un’impresa facile.

Sicuramente ti invitiamo a tentare con il charge back, ovvero quella operazione che ci permette di annullare i pagamenti che abbiamo fatto con la nostra carta a favore di Zee Trade.

Si tratta però di un metodo che non sempre funziona e che quindi non può certo essere ritenuto valido al 100%.

Dopo aver compiuto questo tentativo, il secondo passo è senz’altro denunciare quanto è successo come ti spieghiamo in questa guida, rivolgendoti all’ufficio della Polizia Postale della tua zona appena possibile: in questo modo, le autorità potranno avviare le loro indagini, in modo da impedire che Zee Trade continui a fare vittime tra i tuoi colleghi investitori.

Inutile girarci attorno: se si vuole avere successo nel mondo della finanza online, l’unica scelta che abbiamo è quella di affidarci sempre e solo a broker seri e rispettabili come FP Markets, dal momento che questi sono gli unici, ad oggi, in grado di poter offrire ai clienti delle reali possibilità di investimento, sempre rispettando la legge e tutelando gli interessi dei risparmiatori.

Aiutaci a diffondere queste informazioni

Infine, ti chiediamo come sempre di condividere questa notizia con i tuoi contatti, aiutandoci nella nostra missione: con i nostri articoli, infatti, desideriamo aumentare la consapevolezza nei confronti delle truffe online e rendere il mondo del trading sempre più sicuro.

Seguendo le nostre pagine social e ovviamente il nostro sito ufficiale, resterai sempre aggiornato su tutto quello che riguarda il mondo della finanza online, in modo da poter investire sempre in maniera sicura.

E se qualcuno che conosci vuole investire, puoi indirizzarlo verso un broker solido, come eToro (qui per investire da subito con una demo gratis).

Conclusioni e opinioni finali: Zee Trade è una pessima truffa

Zee Trade è una truffa di pessima qualità. Non c’è davvero niente che possiamo ottenere andando ad investire con questo intermediario.

Stanne alla larga e evita di rimanere in contatto in alcun modo con i pessimi e loschi figuri che animano questa “impresa”.

Iscriviti
Notificami
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio
1 anno fa

Per fortuna ho solo investito 60€ non di più…la prima volta ti fanno fare il prelievo e poi quando rinvesti per la seconda non ti fanno fare più prelievi e non rispondono più..