miglior broker forex

DAXbase Truffa o Funziona? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo anche oggi ad occuparci di trading online e truffe, segnalando ai nostri lettori il caso di DAXbase.

Siamo infatti davanti all’ennesimo caso di raggiro ai danni dei risparmiatori: per questa ragione, desideriamo analizzare ogni suo aspetto, in modo che i nostri lettori possano farsi un’idea e agire di conseguenza.

Per quanto ci riguarda, gli elementi che analizzeremo nel corso di questa guida dimostrano una sola cosa: DAXbase è solamente una truffa nel trading che, come vedremo, sconsigliamo vivamente di valutare se abbiamo intenzione di avere un’esperienza positiva nel mondo della finanza online.

DAXbase è una truffa o un broker regolare e sicuro?
Bollini e autorizzazioni false: partiamo malissimo

Non solo infatti DAXbase non ha alcuna credibilità, ma utilizza una serie di strategie e metodi che non troveremo mai in un broker di alto livello: proprio servendoci dell’esempio di broker di chiara fama, infatti, ci sarà possibile rendere ancora più evidenti tutti i problemi che abbiamo riscontrato analizzando DAXbase.

Per aiutarci nella nostra analisi, allora, confronteremo i suoi servizi con quelle di altri operatori come per esempio il famoso Capital.com – che sul suo sito ti dà anche la possibilità di aprire anche una demo gratis: potremo così vedere insieme, punto dopo punto, perché DAXbase vada assolutamente evitato.

Di cosa parleremo in questa guida su DAXbase

Abbiamo analizzato DAXbase, come sempre facciamo, alla luce di alcuni aspetti che riteniamo essere molto significativi per capire quali sono le intenzioni di un qualsiasi operatore.

Nel dettaglio, abbiamo analizzato le seguenti caratteristiche:

  • Licenza, sede, società: siamo sempre in grado di contattare DAXbase e di conoscerne le informazioni più importanti? Purtroppo, in questo caso la risposta è negativa.

Abbiamo infatti avuto delle difficoltà a rintracciare online qualche informazione in più su DAXbase, cosa che ci permette di concludere che ci troviamo ad avere a che fare con un’azienda che, in realtà, semplicemente non esiste.

Non abbiamo avuto modo, infatti, né di trovare il suo indirizzo né i dati relativi agli estremi della licenza MiFID che ogni operatore, per legge, deve possedere per poter svolgere le proprie attività.

Un broker affidabile come Plus500 (qui il suo sito ufficiale), al contrario, non ha alcuna intenzione né interesse a nascondere alcunché ai propri clienti e, soprattutto, a rassicurarli sul fatto di essere gestito da una società reale e facilmente rintracciabile.

  • Offerte e servizi: le offerte di DAXbase sono irrealistiche, perché puntano tutto sull’illudere i propri clienti che diventare ricchi con il trading sia una vera e propria certezza matematica.

Diventare ricchi con il trading online è certamente possibile ma non garantito: si tratta di un mondo, infatti, ricco di incertezze che nessun operatore può realmente prevedere.

DAXbase, in altre parole, non fa che illudere i propri clienti: in questo campo è molto complicato (per non dire impossibile) fare previsioni matematicamente certe e chi tenta di affermare il contrario è quasi sempre in malafede.

Vediamo allora come si comporta a questo proposito un broker come Capital.com (vai qui per una demo gratuita) e ci sarà facile capire come un broker degno della nostra fiducia non può mai illudere i clienti con finte promesse di gloria.

  • Altri servizi: DAXbase propone ai suoi clienti metodi astrusi e inediti, presentati come rivoluzionari ma in realtà inesistenti o, in altri casi, addirittura illegali.

Strumenti di trading come il monitoraggio avanzato delle azioni, in molte situazioni, sono stati dichiarati illegali e quindi da evitare, così come sono da evitare quei broker che ce li propongono.

Se invece apriamo un conto su FP Markets (qui per esplorare la demo gratis), possiamo contare su un broker che non solo ha a cuore i nostri interessi, ma anche che agisce sempre nel nome della legalità e della trasparenza.

  • Dettagli: infine, anche il comportamento generale di DAXbase ci ha a dir poco insospettiti, dal momento che corrisponde proprio a quello che abbiamo visto mettere in pratica in precedenza da altri sedicenti broker.

C’è sempre molto di cui parlare quando dobbiamo analizzare un broker e quando dobbiamo sbugiardare una truffa in piena regola.

Vediamo insieme cosa abbiamo scoperto su DAXbase.

Società? Licenza? Niente di niente per DAXbase

Quando analizziamo un broker partiamo, per ovvi motivi, sempre dall’analisi delle sue sostanze societarie. Vogliamo trovarci davanti ad un broker che sia in grado appunto di offrire una società riconoscibile e registrata in un paese con buone tutele legali.

Così come vogliamo sempre essere davanti ad un broker che, come nel caso di Capital.com (qui per approfondire sul sito ufficiale) sia in grado appunto di andare ad offrire una licenza valida in Europa.

E invece, come sempre accade con i broker truffa, anche DAXbase finisce appunto per essere sprovvisto sia della prima che della seconda condizione.

DAXbase infatti si presenta sul mercato in assenza di una licenza e soprattutto senza una sede in alcun modo controllabile da chi approfondisce.

Viene riportato, nei contratti, un indirizzo che riporta a Clever Technologies LTD, una società che in passato è stata appunto già collegata ad altri broker truffa.

Viene riportata una sede alle Isole Marshall, un luogo scelto appunto da truffatori di ogni genere e sorta.

Partiamo malissimo, proprio perché quello che abbiamo incontrato fino ad adesso è esattamente da copione della truffa.

Tutto un altro vivere per chi investe invece con broker che sono solidi, affidabili e con licenza. Come anche Plus500 (qui per testarlo in demo).

Bollini e premi falsi: anche questo di DAXbase è un film già visto

Va inoltre segnalato il fatto che siamo davanti ad altre discrepanze, almeno rispetto a quella che dovrebbe essere la linea seguita da un broker affidabile.

Lungo tutto il sito vengono riportati bollini di premi e di autorizzazioni che sono in realtà esistenti. Il classico materiale per allocchi, un altro modo di ingannare chi appunto si avvicina, magari senza troppa esperienza.

Nessuno dei broker legali, quelli che in genere presentiamo sulle nostre pagine, si sognerebbe di cercare un inganno così puerile.

Puoi controllare tu stesso sul sito di FP Markets (qui per visitarlo in anteprima): è così che si comportano i broker effettivamente seri.

Alternative legali e sicure per investire con DAXbase

La buona notizia che abbiamo per te che ci segui è che ci sono alternative legali, sicure e soprattutto affidabili per fare trading. Non devi per forza rivolgerti a DAXbase.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che sono inclusi in questa lista sono broker che abbiamo testato in prima persona, broker sui quali siamo pronti a garantire noi in prima persona.

Scegliere un broker forex affidabile vuol dire essere certi di investire con il massimo delle garanzie, senza doversi preoccupare che dall’altra parte ci sia qualcuno pronto a raggirarci!

Sì, DAXbase è una truffa al 100%!

Siamo certi al 100% del verdetto che stiamo per emettere. DAXbase é una truffa al 100%, una delle peggiori che abbiamo avuto modo di incontrare.

Siamo davvero sicuri di questo, perché ricorrono appunto tutti gli elementi tipici della truffa.

Una truffa da copione, per così dire, una truffa che non ha alcun altro tipo di scopo che mettere le mani nelle nostre tasche.

Se vuoi renderti conto di come operano i migliori broker, quelli che invece sono davvero affidabili, ti consigliamo di dare uno sguardo all’offerta di FP Markets (qui anche con demo gratis), un broker che permette a tutti di presentarsi sui mercati come fanno i professionisti.

Ho già investito con DAXbase: che faccio?

Nel caso tu abbia già mandato dei soldi a DAXbase, ci dispiace dirti che purtroppo non ci sono moltissime possibilità concrete di essere rimborsati.

Nonostante ciò, quello che ti consigliamo è in ogni caso di provare con il charge back, ovvero quella procedura che permette di annullare i nostri pagamenti.

Tuttavia, questo stratagemma produce dei risultati solo se i suddetti pagamenti sono avvenuti con la nostra carta e, per questa ragione, non può essere certo ritenuta una soluzione applicabile in ogni caso.

Subito dopo ti consigliamo senza dubbio denunciare quanto è successo come ti spieghiamo in questa guida, rivolgendoti all’ufficio della Polizia Postale della tua zona.

In questo modo, avrai la possibilità di aiutare le autorità a svolgere le loro indagini e, soprattutto, di impedire che DAXbase continui a fare vittime tra altri ignari investitori.

La conclusione, da parte nostra, non può che essere la seguente: se davvero si intende investire in maniera seria e sicura, non abbiamo altro da fare che scegliere i servizi di un broker serio e rispettabile come FP Markets.

I broker più rinomati e solidi, infatti, sono gli unici in grado di poter offrire ai loro clienti delle reali possibilità di successo, senza né infrangere la legge né raggirarli con false prospettive di arricchimento.

Aiutaci a diffondere queste informazioni

Ti chiediamo infine di aiutarci a spargere la voce su DAXbase, condividendo questa notizia inviandola ai tuoi contatti, in modo da aumentare la conoscenza sui rischi rappresentati dalle truffe online.

Segui le nostre pagine social e anche il nostro sito, in modo da essere sempre informato su ogni aspetto che riguarda il mondo della finanza online e poter di conseguenza investire sempre in maniera sicura e potenzialmente di grande successo.

Condividendo questo articolo potrai aiutare davvero centinaia di risparmiatori come te a sfuggire dalle grinfie di questo gruppo organizzato di malavitosi, che puntano sulla voglia di investimento per fuggire con i nostri risparmi.

Conclusioni e opinioni finali: DAXbase è una truffa al 100%, stanne alla larga

Chiudiamo ribadendo quella che è l’opinione forte che ci siamo fatti appunto investigando su DAXbase.

Siamo davanti ad una truffa al 100%, una truffa della peggior specie, di quelle che non lasciano assolutamente scampo a chi ci si trova invischiato.

Stanne davvero alla larga e opera soltanto con broker garantiti, qualunque siano i tuoi obiettivi sul mercato.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments