miglior broker forex

Investire in Libretti Postali: conviene o c’è di meglio?

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo ad occuparci di risparmio Postale e lo facciamo analizzando uno dei prodotti – tristemente – più popolari in Italia.

Sì, tristemente, perché appunto i libretti postali tutto sono fuorché un sistema intelligente per investire il nostro sudato denaro. I motivi, come sempre accade nelle analisi che ti vengono offerte da MigliorBrokerForex.net li andremo ad esplicitare nel corso della nostra guida di oggi.

NOTA: nella guida troverai anche delle alternative intelligenti all’investimento in Libretti Postali. Per questo motivo ti consigliamo da subito di aprire una demo gratis con eToro, un broker che ti permette di accedere a tantissimi investimenti alternativi più redditizi dei libretti postali.

Quali sono i pro e i contro dei libretti postali? Perché la nostra redazione è così contraria a questo tipo di investimenti? C’è davvero di meglio da scegliere per questo tipo di investimenti?

Investire in libretti postali conviene ancora oggi ?
I Libretti Postali continuano a rimanere uno dei prodotti di punta di Poste Italiane

Risponderemo a queste e a tante altre domande prendendo proprio ad esempio sia i libretti postali, sia le alternative migliori che il trading online oggi è in grado di offrirti. Alternative che non solo sono più smart, ma che offrono maggiore elasticità e anche ritorni!

Perché oggi abbiamo molto di più da scegliere dei pessimi libretti postali, strumenti di risparmio che non convengono a nessuno, se non appunto a Poste Italiane.

Sempre tenendo conto del fatto che ci sono ottimi broker CFD che ti permettono di investire al TOP su qualunque tipo di asset, offrendo molto di più di quanto viene offerto da poste. Come fa anche FP Markets (qui per aprire una demo gratis subito).

Una premessa: guardati intorno, oggi hai a disposizione decine di alternative valide a Poste e ai suoi libretti

Siamo davanti ad una questione importante oggi, perché non dobbiamo più rivolgerci necessariamente alle Poste per i nostri strumenti di risparmio e per i nostri strumenti di investimento.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che trovi elencati in questa guida sono broker che sono stati testati dai nostri esperti in prima persona, broker per i quali siamo disposti a mettere la proverbiale mano sul fuoco.

Siamo appunto davanti a operatori di grande qualità, che oltre ad essere sicuri, sono broker che permettono a tutti, anche a chi ha pochi capitali da investire, di accedere appunto a quelli che sono i migliori mercati del mondo.

Che cosa sono i libretti postali?

Sembrerebbe forse inutile procedere in questo senso, ovvero cercando di spiegare ai nostri lettori cosa sono i libretti postali.

Si tratta dopotutto di una categoria di strumenti che esiste dalla notte dei tempi e che viene utilizzata praticamente da sempre da quasi ogni famiglia Italiana.

Uno strumento risalente, abbiamo detto, perché appunto esiste da più di un secolo ed è stato per quasi tutti gli italiani del passato un passaggio forzato verso il risparmio.

I libretti postali funzionano in modo molto semplice: possiamo versare denaro che maturerà interessi su base annuale, interessi che, come vedremo, sono assolutamente risibili.

Sono dei prodotti non di investimento ma piuttosto di risparmio, il che vuol dire che dovremo appunto andare a considerarlo anche al di fuori di quello che viene offerto dai mercati finanziari. Perché con uno strumento del genere, non ha davvero neanche senso parlare di investimenti.

Siamo distanti, forse non è neanche il caso di andarlo a sottolineare nella nostra guida di oggi, anni luce da quanto può essere offerto da broker specializzati negli investimenti, come ad esempio IQ Option (Qui per una demo gratis), broker di grande qualità che permettono a tutti di accedere ai migliori investimenti del mondo finanziario.

Ma sappiamo già quali sono le resistenze che incontreremo da parte di chi ci legge e magari vuole proprio destinare i suoi risparmi ai libretti postali, vuoi per pigrizia, vuoi invece perché appunto non vuole correre rischi.

Sull’ipotesi dei rischi torneremo più avanti con maggiore dovizia di particolari.

Per quanto riguarda invece il resto, avremo ancora di cui parlare a riguardo dei libretti postali.

Il primo problema dei libretti postali: i rendimenti sono praticamente zero

Il primo, enorme problema dei quali dovremo parlare necessariamente analizzando i libretti postali è sicuramente quello dei rendimenti.

Perché se è vero che non possiamo aspettarci molto da strumenti che vengono spacciati come strumenti di risparmio, è altrettanto vero che abbiamo bisogno di buone motivazioni per non lasciare i nostri soldi a marcire in banca.

E queste motivazioni non possono che essere di natura economica.

Sapete quanto rendono oggi i libretti postali standard? La bellezza dell 0,01% LORDO, ovvero praticamente nulla, tenendo conto del fatto che sopra a certe somme ci sarà anche da pagare l’imposta di bollo.

Ora vogliamo capire le ragioni di tutti coloro i quali vogliono appunto investire con sicurezza, ma farlo senza rendita alcuna, anzi, perdendo denaro anche in periodi di inflazione bassa come quelli che stiamo attraversando, non ha davvero alcun tipo di senso!

Di contro oggi broker come Capital.com (qui per una demo gratis) sono assolutamente di qualità e permettono davvero a tutti di cercare investimenti che, pur sicuri, abbiano dei rendimenti anche marginalmente maggiori.

Il secondo problema dei libretti postali: sono sicuri davvero?

I libretti postali sono garantiti, dicono. Ma sono comunque garantiti dalla Repubblica Italiana tramite la Cassa depositi e prestiti.

Questo vuol dire che questo tipo di strumenti sono appunto garantiti tanto quanto lo sono le obbligazioni italiane, che non hanno di questi tempi esattamente una buona reputazione sui mercati internazionali e che pagano comunque interessi che sono anche 40 volte superiori rispetto a quelli dei libretti postali.

Per intenderci, stiamo investendo in uno strumento che è sicuro tanto quanto le obbligazioni statali, ma che al tempo stesso non offre che circa 1/20 o 1/40 (a seconda dell’orizzonte temporale) dei suoi rendimenti.

Senza tenere conto del fatto che oggi possiamo comunque scegliere un portafoglio diversificato che abbia come obiettivo proprio quello di andare a scegliere titoli effettivamente diversificati e che dunque possano controbilanciare i rischi di ogni settore.

Puoi cominciare a creare il tuo portafoglio diversificato anche con eToro (qui per un approfondimento con un conto demo), un broker di grandissima qualità che offre a tutti davvero la possibilità di investire al top, cercando comunque rendimenti che, fermi i rischi, dovrebbero essere sempre più elevati di quelli offerti dai libretti postali.

Per i bambini: ma siamo sicuri che sia un buon affare?

Poste Italiane ha sempre battuto sulla capillarità della sua presenza e anche sull’offerta di prodotti che sono destinati ai risparmi che dobbiamo destinare ai bambini. E sono nati dunque libretti vincolati fino alla maggiore età, che rendono qualcosina in più dei libretti classici.

Quali sono dunque i problemi di queste soluzioni, che, lo ripetiamo, continuano ad essere estremamente diffuse in tutto il Paese?

Per quanto riguarda i libretti destinati ai bambini, i problemi continuano a rimanere molto, molto importanti:

  • Somme vincolate fino ai 18 anni: il che vuol dire che dovrai aspettare la maggiore età del beneficiario per ottenere in dietro il capitale;
  • Resa bassa a fronte di vincoli che sono pluriennali.

In questo caso scegliere dei broker può essere più intelligente anche per i risparmi che pensavamo di destinare ad un figlio o ad un nipote. Con FP Markets puoi farlo qui, partendo in demo, per poi decidere più avanti se vorrai o meno investire direttamente capitale reale.

Vale la pena di ricordare che con un vincolo di questa durata, anche investendo direttamente in azioni con eToro avrai ragionevolmente la sicurezza di poter far crescere il tuo capitale. Immaginiamo a tassi più alti del risicassimo 0,30% offerto da Poste Italiane sui libretti per i minori.

Oggi hai tantissimi mercati alternativi ai libretti postali, anche se vuoi rischiare poco

Quello che ci preme sottolineare in questo contesto è che abbiamo davvero a disposizione quelli che sono prodotti più smart per risparmiare e per investire.

Certo, non vogliamo trasformare chi era a caccia di investimenti tranquilli in uno speculatore sulle criptovalute, ma allo stesso tempo vogliamo sottolineare che con i migliori broker CFD possiamo appunto andare ad investire con maggiore rispetto per il capitale che abbiamo faticosamente accumulato.

L’ideale, per chi vuole correre davvero bassi rischi, è quello di scegliere titoli già di per sé poco rischiosi, che possano poi offre davvero la possibilità di essere inseriti in portafoglio diversificati.

Che intendiamo dire? Intendiamo dire che il giusto mix di azioni, di indici e di altri prodotti di medio e lungo respiro può sicuramente offrire prospettive più interessanti a chi vuole investire con sicurezza.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che trovi elencati nel corso di questa guida specifica sono broker che permettono a chi investe di andare a scegliere tra diversi mercati e tra diversi titoli, per la composizione di portafogli davvero diversificati.

Funzionerà come nel caso dei libretti postali? No, perché dovremo preoccuparci di seguire un minimo i nostri investimenti.

Ma potremo essere assolutamente certi del fatto che avremo un percorso di risparmio e di investimento più gratificante, di quelli che possono davvero trasformare, negli anni, la nostra capacità economica.

E chi non se la sente di scegliere da solo potrà sempre affidarsi a strumenti come il Copy Trading di eToro (puoi scoprire di più sul servizio esclusivo qui), che permette davvero a tutti di copiare i migliori trader della sua piattaforma, con un solo click, scegliendoli anche per profilo di rischio.

No, oggi non ha senso investire in libretti postali

Ci accingiamo a chiudere sui libretti postali e ribadiamo ancora una volta che purtroppo siamo davanti ad uno strumento che, almeno a nostro modo di vedere le cose, negli anni ha letteralmente gabbato milioni di italiani, proponendo investimenti molto poco convenienti, che non hanno davvero nulla da offrire, se non una lentissima crescita del capitale, che viene puntualmente fagocitata dall’inflazione.

Siamo dunque davanti a strumenti che possono e devono essere evitati perché:

  • Rendono meno di zero, anche in periodi come questo, durante i quali l’inflazione ha smesso di correre;
  • Sono meno sicuri di quel che si crede, o meglio, sono tanto sicuri quanto le obbligazioni italiane, il cui rischio però viene prezzato tra le 20 e le 40 volte in più rispetto a quello dei libretti postali;
  • Conviene di più tenere i soldi a morire in banca: dato che comunque anche su orizzonti temporali molto lunghi non avremmo molto da ricavare comunque con i libretti postali.

Di contro, oggi chi può scegliere una strategia di medio lungo periodo con uno qualunque dei broker che abbiamo segnalato nel corso della nostra guida è matematicamente certo di andare ad investire in modo più intelligente e soprattutto con maggiori prospettive di rendimento.

E chi non è sicuro di farlo oggi, può sempre cominciare con un conto demo gratis come quello di IQ Option: uno di quelli che offre poi la più bassa soglia per cominciare ad investire con capitali veri.

Scegli la formazione: il miglior investimento che hai a disposizione oggi

Chi fa da sé fa sempre per tre ed è per questo che da MigliorBrokerForex.net puntiamo sempre a quelli che sono i migliori canali per informarsi e per diventare capaci di gestire in autonomia il proprio capitale.

Motivo per il quale consigliamo a tutti di seguire la Trading Academy di FP Markets, uno di percorsi di formazione gratis che permettono a tutti di imparare i fondamenti del mercato e di cominciare a fare davvero sul serio con gli investimenti.

Perché imparare a prendersi cura del proprio denaro vuol dire andare a scegliere quelli che sono dei prodotti di grande qualità , senza regalare il proprio denaro ad intermediari come Poste Italiane, che con la scusa di metterti in sicurezza, finiscono per tenersi davvero tutto il guadagno.

Opinioni finali e conclusioni: non conviene investire sui libretti postali

Chiudiamo ribadendo il risultato delle nostre indagini. I libretti postali oggi (come ieri d’altronde) non sono dei prodotti che permettono di avere una rendita passiva interessante. Anzi, sono prodotti che non abbiamo paura a definire di pessima qualità.

Oggi c’è un mondo sul quale investire, un mondo che può offrire davvero di più di quanto viene appunto proposto da Poste Italiane in questo senso. Il nostro consiglio è quello di starne alla larga e di evitare che i tuoi denari rimangano a marcire sui conti di Poste.

Le alternative ci sono, basta mettersi con un pizzico di impegno ad implementarle.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments