miglior broker forex

Cryptos Trades Funziona o Truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Quello che presentiamo oggi è un operatore di mercato decisamente sui generis. Anzi, siamo anche in dubbio sul fatto di chiamarlo intermediario, perché quello che offre, in realtà, non è per niente attinente al mondo del trading online.

Oggi parliamo infatti di Cryptos Trades, un sistema che permetterebbe di fare trading di criptovalute decentralizzato e di avere anche un sistema predittivo per l’andamento dei prezzi.

Qualcosa che ovviamente sembra essere potenzialmente molto interessante, ma che potrebbe anche nascondere, non sarebbe il primo caso, una truffa come le tante che appunto abbiamo già raccontato ai nostri lettori.

Il sito internet di Cryptos Trades

Ci sarà molto, anzi moltissimo di cui dovremo parlare oggi. Perché non siamo davanti alla classica truffa a tema trading, ma ad un sistema che propone oggi l’acquisto di token, da utilizzare poi quando il sistema sarà funzionante.

Ci si può fidare di Cryptos Trades? Oppure sarebbe il caso di tornare a fare trading di Bitcoin alla vecchia maniera, ovvero scegliendo un buon broker CFD come eToro (qui per accedere ad un conto demo di primissima scelta).

Possiamo davvero contare su quanto ci offrirà un giorno Cryptos Trade per migliorare i nostri rendimenti nel mondo del trading di criptovalute?

La situazione non è assolutamente semplice. Complice anche il fatto che chi è dietro questo sistema, almeno a livello di apparenza sembrerebbe aver fatto le cose per bene.

Cos’è e cosa dice di essere Cryptos Trades

Partiamo con ordine. Cosa dice di essere Cryptos Trades?

È relativamente facile da capire. Cryptos Trades afferma infatti di essere un sistema che permetterebbe di:

  1. Studiare il mercato delle criptovalute;
  2. Guadagnare criptovalute tramite predizioni;
  3. Partecipare ad una community attiva di trader;
  4. Scambiarsi informazioni sulla piattaforma;
  5. Utilizzare smart contract per fare predizioni di mercato.

Lo ammettiamo. Siamo molto esperti del funzionamento di reti come quella di Ethereum e abbiamo idea di come funzionino anche gli smart contract, ma pur leggendo il white paper che viene presentato sul sito, non siamo riusciti a comprendere a fondo quello che Cryptos Trade offre a chi comprerebbe oggi dei token.

Colpa nostra? Potrebbe sicuramente essere. Ma ci sono diversi elementi che non ci quadrano di questa vicenda e che dovremo necessariamente raccontare ai nostri lettori.

Un conto è fare trading con operatori che possono fare davvero la differenza nel mondo del trading, come anche Capital.com (qui per una sua demo completa). Un conto è affidarsi a chi affermerebbe di avere un sistema davvero rivoluzionario, che però non è assolutamente in grado di farci vedere in funzione.

Non è chiaro infatti, neanche sul white paper, come dovrebbe funzionare questo sistema e perché dovremmo affidarci a lui per il nostro trading online, o meglio per le nostre predizioni.

Ci sono lati positivi rispetto a quello che viene offerto, ad esempio, da broker come FP Markets (qui per testarlo in demo subito), un altro dei broker che consigliamo di solito per operare sulle criptovalute.

Passiamo a vedere quello che ci risulta essere molto, molto curioso riguardo Cryptos Trade.

Il paper associato è in realtà lo stesso di HedgeTrade

Per dare sicuramente una patina di scientificità all’operazione, Cryptos Trade ha pubblicato sul suo sito internet un paper simil scientifico che spiegherebbe come andrebbe a funzionare, un giorno, il sistema.

Peccato che il paper sia esattamente identico a quello di HedgeTrade, che è un sistema con funzionalità simili di cui si è parlato, per un periodo relativamente breve, su siti internet specializzati in criptovalute.

L’unica differenza tra i due paper è che su quello pubblicato su Cryptos Trade sono stati inseriti i nomi dei ricercatori, di cui uno, D. Waslen, sarebbe effettivamente il CEO di HedgeTrade.

il white paper di cryptos trades? COPIATO
Il paper copiato

Quello che diventa, a questo punto della vicenda, estremamente poco chiaro, è se in realtà ci siano o meno collegamenti tra le due realtà. Cosa che ovviamente non possiamo verificare, dato che, come vedremo tra pochissimo, riguardo Cryptos Trade non vengono riportati dati societari di alcun tipo.

Mentre appunto per HedgeTrade possiamo quantomeno sapere che ha una sede a Singapore e una sede a Calgary.

A vederla così, ma ovviamente non possiamo averne la prova adesso, sembrerebbe un caso di clonazione, dato che D. Weslen non ha mai parlato pubblicamente di questo suo nuovo progetto.

Saremmo ovviamente disposti a ricrederci nel caso in cui ci fosse qualcuno in grado di darci smentite, di qualunque tipo, a riguardo. Ma per il momento non possiamo che sottolineare una differenza di comportamento enorme tra chi opera in questo modo e chi invece si presenta sul mercato con una sede riconoscibile, con una licenza per fare da intermediario e soprattutto con un nome che ha già una reputazione.

Come fa appunto anche eToro (ideale anche per le criptovalute), broker di grandissimo spessore che sicuramente presenta condizioni legali perfette e trasparenti per offrirci appunto il meglio dei mercati, anche di quelli che riguardano Bitcoin e compagnia.

Il caso dei nomi sul paper: qualcosa non ci quadra

Quello che ci sembra particolarmente interessante a riguardo dei nomi che avrebbero firmato il paper di Cryptos Trades è che a parte Weslen, che è relativamente conosciuto nel mondo delle criptovalute (con qualche intervista su qualche sito specializzato, niente di che) gli altri nomi non solo sono sconosciuti, ma non restituiscono risultati, almeno nel campo delle criptovalute, neanche con ricerche approfondite online.

Anche questo è qualcosa di molto sospetto. Perché quando si lancia un progetto così ambizioso, sarebbe più che naturale avere a disposizione soggetti che lo firmano che siano almeno un minimo conosciuti nell’ambiente.

La reputazione, ancora una volta, riteniamo che sia tutto, soprattutto da parte di chi vorrebbe gestire il nostro denaro e ci sta chiedendo di mettere soldi avanti.

Investire con broker come Capital.com (che qui ti offre anche MetaTrader), a segno di ulteriore affidabilità, vuol dire avere davanti un broker che invece non usa trucchi e che è trasparente al massimo.

Cosa pensiamo che sia Cryptos Trades nei fatti?

Non possiamo averne certezza, ovviamente, perché tutto sembra essere decisamente strano quando parliamo di Cryptos Trades. Ma abbiamo le nostre ragionevoli opinioni su questo sedicente… sistema di predizione del trading online su criptovalute.

  1. È un clone di HedgeTrade, che è comunque un progetto affermato e che vede i suoi token scambiati comunque sui principali siti che si occupano appunto di trading di coin;
  2. È una truffa: che sta cercando appunto di apparire come HedgeTrade per far comprare token in realtà inesistenti a chi ci capita.

E queste conclusioni che abbiamo tratto sono dovute appunto a diversi tipi di problemi che riteniamo essere importanti per chi vorrebbe appunto gestire il nostro denaro.

Di cosa parliamo?

Parliamo dell’assenza di dati societari, nonché della riproposizione, come abbiamo visto, di quello che è appunto un paper che è stato utilizzato da altre società.

Non sono buoni segnali e non avendo garanzie di alcun tipo invitiamo i nostri lettori ad evitare di rivolgersi, anche soltanto per gioco, a questo intermediario.

Soprattutto oggi che abbiamo in realtà quelli che sono dei broker molto affidabili come FP Markets (qui per testarlo in demo) che permettono di fare trading su tutti quelli che sono appunto i migliori titoli relativi alle criptovalute.

Abbiamo provato ad iscriverci ma…

Abbiamo provato a iscriverci alla piattaforma anche per provare magari a testare i sistemi di ordine e vedere se riuscivamo davvero a comprare un token regolarmente presente sul Ledger di Ethereum. Ma non è stato possibile. Abbiamo lasciato i nostri dati e non siamo stati ricontattati.

Altro segno che in realtà nonostante si pubblicizzi appunto un prodotto pronto per l’uso, siamo ancora in alto mare.

Un altro pessimo segnale che arriva da Cryptos Trades, che a questo punto della nostra trattazione dovrebbe essere trattato per quello che è: un vero gruppo fantasma, che però ci chiede denaro per acquistare token che, nei fatti, non sappiamo neanche se esistano o meno.

Ancora una volta siamo lontani anni luce da quelli che possiamo considerare come i broker seri e affidabili ai quali dovremmo rivolgerci.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Broker che abbiamo appunto scelto perché testati da noi in prima persona e perché in grado di andare ad offrire piattaforme top per qualunque tipo di investimento. Compreso quello in criptovalute.

In via generale, diffida sempre delle offerte di token

Il giochino delle IPO sui token è in realtà uno di quelli parecchio stantii, uno di quelli che non ha davvero ragione di esistere oggi, almeno per chi vorrebbe investire seriamente nel mondo delle criptovalute o comunque nel mondo degli asset finanziari.

Per questo motivo, sia per quanto riguarda Cryptos Trades sia per quanto riguarda altri tipi di sistemi, ti chiediamo di prestare sempre grande attenzione. Perché appunto non c’è davvero modo di fare dei buoni investimenti in questo senso.

Se vuoi investire seriamente sul mondo delle criptovalute, ti invitiamo a scegliere quelli che sono i prodotti davvero intelligenti, quei prodotti a tema criptovalute che sono accessibili tramite broker come eToro (che qui offre anche una demo gratis), broker di grande qualità e che soprattutto non utilizzano i trucchi che abbiamo visto utilizzare oggi da parte di Cryptos Trade.

Se non è una truffa, ci manca comunque poco. Non investire con Cryptos Trades

Anche se non possiamo ancora avere la certezza matematica che si tratti di una truffa, ti invitiamo comunque a desistere da quanto viene offerto da Cryptos Trade.

Non sussistono infatti neanche i minimi estremi per considerare questo specifico broker come uno di quelli di cui fidarsi.

Stiamone alla larga, perché appunto non c’è davvero alcun tipo di prodotto che possiamo utilizzare con successo tra quelli offerti.

Scegli sempre di rivolgerti a broker che hanno invece una certa esperienza nel campo, come anche Capital.com (qui per una demo gratis), broker di grandissima qualità che permette anche di investire nelle criptovalute che contano.

Alternative legali e sicure a Cryptos Trade

Se vuoi investire senza problemi e senza preoccupazioni, oggi hai molte alternative legali e sicure a Cryptos Trades.

Alternative legali e sicure che abbiamo testato in prima persona e sulle quali siamo disposte a metterci la faccia.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che trovi elencati in questa lista sono broker che ti permettono di investire seriamente in criptovalute. Broker che consigliamo sempre proprio perché in grado di offrirci il top in termini di sicurezza e affidabilità.

Broker che hanno anche delle ottime piattaforme per il trading e che ti offrono dei piani a commissioni zero, con soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Conclusioni e opinioni finali: non investire con Cryptos Trade

Cryptos Trades è un sistema ancora al suo stato embrionale che sembra comunque non essere proprio in regola con quelli che sono gli standard minimi che riteniamo debbano essere presenti per chi investe.

Non investire. Perché chi vuole investire seriamente su quelli che sono i mercati delle criptovalute, ha molte alternative valide per farlo.

Come quelle che abbiamo segnalato nel corso della nostra guida di oggi.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments