miglior broker forex

BITQS è una Truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo a occuparci di trading online e truffe, analizzando questa volta il caso di BitQS.

Lo facciamo per dare seguito alle numerose segnalazioni che ci sono arrivate nei giorni scorsi in posta: molti nostri lettori, infatti, sembrano essere già incappati nelle facili promesse di questo sedicente broker, cosa che ci porta a descriverne nel dettaglio tutte le caratteristiche in maniera quanto più chiara possibile.

BITQS è un sistema di guadagno sicuro o una truffa? ecco cosa ha scoperto migliorbrokerforex.net
La schermata iniziale, condita di falsa promessa, di BitQS.

BitQS è infatti solamente una truffa di trading: come vedremo, non ha niente in comune con i servizi che ci può offrire un broker degno di questo nome, come quelli che per esempio segnaleremo nel corso di questa breve guida.

Per fortuna infatti, oggi come oggi, chi vuole davvero investire in maniera seria nel mondo della finanza online ha a sua disposizione un gran numero di strumenti che, a conti fatti, non ci rendono proprio possibile consigliare un operatore dal profilo dubbio come quello di oggi.

Per poter rendere ancora più evidenti quelli che sono i motivi della nostra perplessità nei confronti di BitQS, paragoneremo la sua offerta (se così si può chiamare) con i servizi forniti da altri operatori, come per esempio il noto FP Markets – che sul suo sito ti dà anche la possibilità di aprire anche una demo gratis.

Procediamo allora con ordine e analizziamo BitQS in ogni suo aspetto.

Di cosa parleremo in questa guida su BitQS

Per prima cosa, prima di addentrarci nel nostro nuovo investimento, sarà sempre il caso di compiere una serie di operazioni preliminari che ci permetteranno, una volta concluse, di avere davanti a noi un quadro molto più preciso della situazione.

In particolare, dobbiamo sempre ricordarci di prestare la massima attenzione ai seguenti aspetti:

  • Licenza, sede, società: dobbiamo sempre verificare che il broker in questione si comporti in maniera trasparente sin dall’inizio, ad esempio comunicando ai suoi clienti tutti i dati che lo riguardano in modo chiaro e cristallino.

Nel caso di BitQS, ci siamo allora accorti che è davvero difficile reperire online una qualsiasi tipo di informazione che lo riguarda: non siamo stati infatti in grado di trovare né il suo indirizzo né, per esempio, il numero di licenza MiFID che, per legge, dovrebbe essere in suo possesso.

Non ha quindi alcun senso scegliere di affidarsi a un operatore così poco trasparente quando abbiamo a nostra disposizione broker come eToro (qui il suo sito ufficiale) che, al contrario, fanno della chiarezza un vero e proprio valore essenziale.

  • Offerte e servizi: abbiamo poi valutato le offerte di BitQS, potendo capire che in realtà si tratta del solito copione fatto di finte promesse.

Se vediamo quanto dice di offrire BitQS, ci troveremo infatti davanti a una serie di promesse e annunci roboanti che, a conti fatti, servono solo a prendere per i fondelli i risparmiatori meno esperti.

Come si comporta invece in questo senso un broker come FP Markets – che qui ti offre anche una demo gratis?

È presto detto: se analizziamo le offerte di un operatore finanziario degno di questo nome, ci renderemo conti che promettere guadagni incredibili non è solo poco professionale, ma anche spesso un segno della malafede del nostro interlocutore.

  • Altri servizi: in seguito, abbiamo poi passato in rassegna i servizi secondari che ci vengono proposti, sempre allo scopo di verificare che essi siano corrispondenti alla realtà o legali.

Molto spesso, infatti, anche i servizi secondari offerti da un broker sono a dir poco loschi: si tratta spesso infatti di fandonie belle e buone oppure di pratiche che sono state dichiarate da tempo fuori legge.

Aprendo invece un conto su FP Markets (qui per esplorare la demo gratis), possiamo sempre contare su un broker che agisce in ogni caso con trasparenza e nel nome della legalità.

  • Dettagli: infine, ci sono stati una serie di dettagli generali che hanno contribuito alle nostre perplessità, come vedremo a titolo di esempio nel prossimo paragrafo.

Abbiamo scoperto davvero molto su BitQS e non possiamo, già da adesso, che metterti in guardia. Perché appunto un broker di questo tipo, che poi broker non è, ma sistema di guadagno automatico, presenta tutte le caratteristiche che dovremmo ritenere come sospette.

E che anzi, ci portano a definire un verdetto già da adesso: siamo davanti ad una truffa al 100% e ora ti spieghiamo perché.

Sede, licenza e società: BitQS é un fantasma

Partiamo con quello che da sempre, sulle nostre recensioni, il primo punto che va esaminato. Perché siamo appunto davanti a quello che è un servizio di intermediazione e di investimento automatico che non riporta dati societari, non riporta indirizzi, non riporta alcun tipo di riferimento.

Qualcosa che non è soltanto di enorme sospetto, ma che deve essere considerato motivo di grande preoccupazione. Siamo appunto davanti ad un sistema che, oltre a riempirci di promesse di guadagni facili, non esiste a livello legale.

È qualcosa di preoccupante? Certo che sì: immagina che chi abbiamo davanti non rispetti le promesse fatte. A chi potremmo fare causa? A nessuno.

E d’altronde la legge europea è estremamente chiara a riguardo: chiunque voglia fare intermediazione finanziaria deve necessariamente premunirsi di licenza europea relativa. Licenza che non abbiamo mai ritenuto essere un inutile passaggio burocratico, ma che è appunto segnale di quelli che sono controlli approfonditi che le autorità svolgono.

Lo ripetiamo ancora una volta a scanso di ogni possibile equivoco. Investire con BitQS è una follia anche e soprattutto perché non possiamo neanche ragionevolmente sapere chi abbiamo davanti.

Tutto il contrario di quello che avviene quando appunto scegliamo di operare con broker solidi e affidabili, come anche eToro (che qui puoi testare con una demo sempre gratis), broker di grandissima qualità che permette a tutti di investire sui migliori mercati.

Senza false promesse e nel pieno rispetto della legge.

Guadagni facili? Stai sempre in guardia, perché anche quella di BitQS è una promessa bugiarda

Non possiamo inoltre che sottolineare il fatto che il 100% dei broker e degli intermediari che abbiamo visto promettere guadagni facili, sono poi spariti nel nulla. Senza mantenere le loro promesse.

D’altronde non potrebbero farlo, perché non è possibile, davvero mai possibile, andare ad offrire guadagni certi nel mondo del trading.

Non possono farlo i broker seri come FP Markets (che ti offre però una Academy per imparare a fare trading), così come non lo fanno mai i broker che possiamo ritenere affidabili.

La promessa di guadagni facili è qualcosa che dovrebbe essere sempre – e ripetiamo sempre – ritenuta segnale di scarsa affidabilità di chi ci troviamo davanti. Perché appunto non possiamo in alcun modo ritenere credibile che soggetti di questo tipo abbiano algoritmi o altri sistemi che non esistono in questo mondo.

La bufala dei guadagni riportati in tempo reale

Anche quando viene mostrato a schermo da BitQS ha dell’incredibile. Mentre si permane sulla loro pagina web, continuano ad arrivarci notifiche di non meglio precisati soggetti che avrebbero portato già a casa cifre da capogiro.

Anche questo è un vecchissimo trucco dei truffatori, uno dei peggiori. E siamo certi che le foto utilizzate siano foto stock (abbiamo controllato). Il che vuol dire che quelli che vengono riportati sul sito come investitori contenti, sono in realtà delle persone inesistenti e create ad arte per scopi pubblicitari.

Chi mostra la faccia di chi investe seriamente è diverso. Guarda tu stesso sul CopyTrading di eToro come ci si comporta quando le società serie di trading vogliono dare una svolta social al loro operato.

Il solito sistema per reindirizzare verso broker truffa

Il sistema di BitQS è qualcosa di già visto. Si tratta in realtà di specchietti per le allodole per raccogliere dati e per fornirli poi a broker senza scrupoli, che inizieranno a contattarci facendoci perdere tutto quello che andremo ad investire.

Come abbiamo detto, nulla di nuovo sotto il sole.

E ti ripetiamo ancora una volta che investire seriamente vuol dire mettersi nelle mani di intermediari molto seri, come anche FP Markets (che qui puoi testare in demo gratis).

Diffida sempre dai broker che ti contattano telefonicamente

Precisiamo, a questo proposito, che già il fatto che BitQS si sia pubblicizzato in Italia mediante call center dovrebbe dissuaderci dal dedicarci anche un solo euro dei nostri risparmi.

Tempestare clienti a casaccio via telefono non è solo sconveniente, ma anche illegale: un broker serio, allora, non si sognerebbe mai di utilizzare questo mezzo, che lo porrebbe immediatamente in cattivissima luce.

Il modo in cui BitQS ha deciso di promuovere le proprie ‘attività’ rappresenta, allora, un ulteriore indizio delle sue cattive intenzioni.

Se vediamo invece come si comporta eToro (che qui ti offre anche una demo gratis), potremo subito vedere che un broker degno della nostra fiducia non ricorrerà mai a questi metodi proprio perché tra i suoi doveri c’è in ogni caso quello di agire nel rispetto della legge.

Alternative legali e sicure per investire con il trading – e non con BitQS

La buona notizia che abbiamo per te che ci leggi è che oggi ci sono tantissime alternative più che valide per fare trading online in modo sicuro e legale.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che trovi elencati in questo specifico elenco sono broker che abbiamo testato in prima persona e per i quali siamo più che pronti a mettere la mano sul fuoco.

Broker legali, sicuri che non ti riempiono di false promesse.

Ho già investito con BitQS: che faccio?

Se per caso hai già inviato dei soldi a BitQS, ci dispiace dirti che rivedere i tuoi risparmi non sarà per niente un’impresa semplice.

Nonostante l’oggettiva difficoltà di ottenere una qualche forma di rimborso, esistono però un paio di tentativi che ti invitiamo a fare, a cominciare proprio dal charge back.

In buona sostanza, si tratterà di contattare la tua banca per provare a cancellare i pagamenti che hai fatto a favore del broker incriminato, sempre a condizione che essi siano stati effettuati servendoti della tua carta.

In seconda battuta, ti consigliamo senza dubbio denunciare quanto è successo come ti spieghiamo in questa guida, rivolgendoti all’ufficio della Polizia Postale della tua zona.

Magari non riuscirai nemmeno così a ottenere indietro i tuoi soldi, ma almeno avrai fatto la tua parte per consegnare i responsabili alla giustizia.

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: se davvero si intende investire in maniera seria e sicura, non abbiamo altro da fare che scegliere i servizi di un broker serio e rispettabile come FP Markets.

Aiutaci a diffondere queste informazioni

Infine, ti chiediamo di aiutarci a diffondere queste importanti informazioni.

Si tratta dell’unico modo per aumentare il livello di sicurezza nel mondo della finanza online: utilizzando i tuoi canali social, condividi questo articolo e inoltralo a tutti i trader che conosci.

Condividi questo articolo sui tuoi canali social di riferimento. Ci aiuterai a far circolare la notizia e a mettere in guardia tanti piccoli risparmiatori come te a sfuggire da questi pessimi soggetti.

E se conosci qualcuno che vuole investire seriamente, consiglia un broker di qualità come eToro (qui per una demo gratis)

Conclusioni e opinioni finali: BitQS è una pessima truffa

Lo ripetiamo ancora una volta, a scanso davvero di ogni equivoco. BitQS è una truffa della peggior specie, una di quelle che abbiamo incontrato negli ultimi tempi che mostrano un rispetto davvero basso per i loro interlocutori.

Fare trading in modo intelligente vuol dire rivolgersi solo a operatori autorizzati. Quegli operatori che possono davvero fare la differenza tra un’esperienza positiva o negativa nel mondo degli investimenti.

Iscriviti
Notificami
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fabri
1 anno fa

Buon giorno purtroppo sono tra le persone che credo siano state truffate da zurich banch avrei una domanda da porvi?Non cè nessun modo per riavere il proprio denaro?Se sapete come fare accetto volentieri consigli.Ringrazio anticipatamente chi mi può aiutare

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  Fabri

ciao fabri, grazie per averci scritto. ci siamo occupati di quel broker truffa in apposito contenuto, leggi qui: https://www.migliorbrokerforex.net/60494/zurichbanc-truffa-recensioni-ed-opinioni.html

se hai inviato soldi a questi ladri con bonifico è molto difficile riaverli… di contro, se inviato con carta di credito, attraverso operazione di chargeback con la tua banca è molto più semplice.

un saluto