miglior broker forex

Opzioni Binarie: Come utilizzare il ritracciamento di Fibonacci

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Se avete l’obbligo di prevedere il futuro della direzione di prezzo di un bene, allora si potrebbe utilizzare il ritracciamento di Fibonacci per aiutarvi a farlo. Questo strumento è uno dei primi indicatori tecnici che possono essere utilizzati per scambiare quattro classi principali di attività, azioni, forex, commodities e futures.

Quali sono i ritracciamenti di Fibonacci e come è meglio usarli?

I ritracciamenti sono stati scoperti da Leonardo Fibonacci nel 12° secolo. Questo concetto ricorda che il prezzo “ritraccia” da predeterminate percentuali del suo movimento iniziale, prima di procedere nella sua direzione iniziale. Le percentuali sono 61,8%, 50,0% e 38,2%. Fibonacci ha rilevato questi rapporti significativi quando si accorse che l’ombelico di una persona si trovava precisamente al 61,8 % della distanza tra i piedi e la testa, inoltre potrete anche scoprire che il gomito è posizionato al 61,8% della distanza tra la spalla e la mano. Ci sono numerosi altri esempi in natura.

Potete utilizzare questi fatti per aiutarvi nel trading delle opzioni binarie? Sì, è possibile perché i ritracciamenti di Fibonacci hanno anche una forte presenza nei movimenti dei prezzi delle attività.

Ritracciamenti Fibonacci opzioni binarie

Fib1

Per esempio, si noti la linea rossa tracciata dal basso verso l’alto del trend toro a destra del grafico visto qui sopra. È quindi possibile utilizzare i ritracciamenti di Fibonacci visualizzati per aiutare a determinare come ci si aspetti che il prezzo ritratti prima di avanzare ancora nella sua direzione iniziale. Fondamentalmente se avete intenzione di utilizzare questo indicatore, è necessario individuare i grafici di trading che si manifestano nelle maggiori tendenze dei prezzi, èquindi necessario tracciare una linea che collega il “tough” al “peak”, come dimostra la linea rossa nel diagramma precedente. È quindi possibile richiedere alla vostra piattaforma di trading di generare i ritracciamenti di Fibonacci automaticamente con la produzione di linee simili a quelle blu nel grafico.

Queste linee rappresentano le distanze di ritracciamento che sono pari al 38,2%, 50% e 61,8% del totale del movimento di prezzo iniziale che viene rappresentata dalla linea rossa nel diagramma precedente. Se ritirate il prezzo e poi lo fate rimbalzare contro uno dei ritracciamenti di Fibonacci, allora questo potrebbe essere un buon segnale per aprire una nuova opzione binaria nella direzione del movimento del prezzo originale. Ad esempio, se il prezzo rimbalza contro il ritracciamento del 61,2% nel diagramma visto opra, allora si dovrebbe considerare questo sviluppo come un forte segnale di acquisto per aprire una nuova opzione binaria CALL.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments