miglior broker forex

Vestle Affidabile o Truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo oggi a recensire un broker CFD per il trading online e lo facciamo analizzando l’offerta di Vestle, broker che è frutto della recente rebranding del vecchio iFOREX.

Sono molti i nostri lettori ad averci chiesto ulteriori delucidazioni su questo broker. Vogliono sapere, ovviamente, se sia una truffa di trading oppure se si tratta al contrario di un broker che possiamo ritenere come affidabile.

il broker veste è sicuro ed affidabile o una truffa? leggi qui la recensione di migliorbrokerforex.net
La homepage di Vestle

Non parleremo ovviamente soltanto di questo, perché come sanno i nostri lettori più assidui c’è molto di cui parlare su un broker.

Soprattutto se volessimo sceglierlo come alternativa per i nostri investimenti.

Dovremo dunque necessariamente analizzare quanto viene offerto da questo broker anche in termini di accesso ai mercati, nonché di piattaforme, di condizioni di trading e di commissioni.

Per una recensione che sia completa e che permetta davvero a tutti i nostri lettori di saperne di più su questo broker.

Non senza paragonarlo a quei broker che riteniamo appunto il top, sia in termini di sicurezza che di affidabilità.

Su tutti FP Markets (qui per una demo gratis), broker che rappresenta un must da considerare per tutti coloro i quali vogliono appunto investire al meglio.

Che cosa abbiamo scoperto su Vestle?

Possiamo o non possiamo considerarlo come un broker di grande qualità?

Conviene investirci?

Lo scopriremo nel corso della nostra guida. Continua a leggere.

Il metodo scientifico di MigliorBrokerForex.net per la recensione dei broker

Abbiamo messo a punto ormai da anni quello che non esitiamo a definire un sistema scientifico per valutare l’affidabilità e la solidità di un broker.

Un metodo che applichiamo a tutti i broker che ci troviamo davanti, proprio per avere la certezza di non peccare di simpatia ingiustificata verso l’uno o l’altro.

Prima di passare al vivo della recensione di Vestle, dunque, non potremo che spiegarti come funziona il nostro sistema.

  • Sede, licenza, società: sono la triade della solidità. Non possiamo e non vogliamo affidarci a broker che non siano puliti sotto questo punto di vista.

Preferiamo sempre e di gran lunga i broker e gli intermediari che, come fa eToro (qui per approfondire sul sito ufficiale), offrono una licenza valida europea e una sede entro i nostri confini continentali.

Vestle è in regola secondo questo aspetto? Oppure si tratta di un broker che, come tanti, fa strani giochi tra sedi europee e off-shore?

  • Mercati offerti: la scelta di mercati offerti non può che essere fondamentale per chi vuole fare trading.

Avere meno mercati e meno titoli a disposizione, vuol dire non avere disposizione tutte le opportunità necessarie per diversificare al meglio il nostro investimento.

Il che si traduce in una minore efficacia della nostra azione.

Anche in questo caso il punto di riferimento che abbiamo è di quelli importanti. FP Markets offre l’impressionante numero di oltre 11.000 titoli.

Come controbatte Vestle?

  • Piattaforme: non diciamo che si debba per forza avere MetaTrader a disposizione, soprattutto perché ci sono comunque alternative valide in senso proprietario.

Ma la piattaforma offerta da Vestle come si comporta? Può essere ritenuta una piattaforma all’altezza?

  • Servizi aggiuntivi: siamo abituati a broker che sono in grado di offrire servizi aggiuntivi alle operazioni di trading davvero molto interessanti.

Servizi che possono effettivamente cambiare la vita di chi fa trading.

E Vestle? Possiamo anche soltanto considerarlo come un broker di qualità in questo senso?

  • Costi e minimi: si può essere i migliori ma costare troppo o chiedere dei minimi di investimento troppo alti.

Non sempre tutti riescono ad essere democratici tanto quanto IQ Option (che qui ti offre un conto reale a soli 10 euro), nonché un conto demo con 10.000 euro di capitale virtuale.

I minimi e i costi coinvolti nell’utilizzo di Vestle sono troppo alti?

Come dovrebbe essere estremamente chiaro da questa lista, c’è tantissimo di cui parlare nel corso di questa guida su Vestle.

Perché per MigliorBrokerForex.net, recensire i broker è stato sempre e sarà sempre una questione estremamente seria.

Partiamo subito.

Sede, licenza e società: cosa abbiamo scoperto su Vestle

Si parte bene, al contrario di quello che generalmente accade quando ci capitano tra le mani broker truffa.

Vestle è un broker regolarmente registrato a Cipro e in possesso di una licenza CySEC valida.

È un buon segno? Assolutamente sì. Perché siamo appunto davanti ad un broker che permette di investire con la solidità delle regole ESMA e MiFID che tutelano i risparmiatori e gli investitori.

Quindi sì, sotto questo specifico aspetto il broker in questione può essere considerato come promesso a pieni voti.

Gode della stessa identica licenza che è utilizzata ad esempio da eToro (qui per una demo gratis che compari anche gli altri aspetti), broker che continuiamo a considerare un vero punto di riferimento per chi vuole fare trading online.

Non è pero di sole licenze che può occuparsi un broker. Sono tantissimi gli aspetti che vanno valutati per andare ad investire.

Ora passeremo ai mercati offerti.

Mercati per investire: Vestle è sufficiente, ma non eccellente

Passiamo ora ad un aspetto che riteniamo più tecnico e con ogni probabilità molto più interessante per chi investe, almeno rispetto a quello delle licenze.

Quali mercati puoi scegliere su Vestle? Siamo o non siamo davanti ad un buon broker in questo senso?

La risposta breve è che sì, ci sono circa 800 titoli sui quali scegliere, che sono sicuramente un buon numero.

La risposta invece più approfondita è questa:

  • Forex: sono presenti tutte le principali coppie e anche una buona selezione di quelle meno frequentemente presenti sugli altri broker. Siamo sui livelli, grossomodo, dei broker che in genere consigliamo sulle nostre pagine;
  • Azioni: anche qui la selezione è buona. Sono presenti per selezione qualche decina di azioni per ciascuno dei mercati principali. Riteniamo però che sia maggiormente profonda la scelta offerta da FP Markets (qui per una demo), che offre letteralmente migliaia di titoli sui principali mercati;
  • Indici: sono presenti i principali, anche se ne manca qualcuno in ambito europeo che sicuramente contribuirebbe a creare una situazione più idonea per chi cerca diversificazione;
  • Criptovalute: buona la selezione. Sono presenti le principali, anche se quanto viene offerto da broker come eToro (qui per il sito) è sicuramente più adeguato, soprattutto per chi ha appunto una vocazione specifica per questo settore.

Come abbiamo detto poco sopra, Vestle non è sicuramente un broker scarno. Ma si poteva fare comunque qualcosa di più.

Dagli altri che abbiamo citato, abbiamo trovato, per intenderci, condizioni decisamente più vantaggiose.

Piattaforme: ok per la piattaforma proprietaria, ma anche qui si poteva fare di più

Vestle è un broker che offre una piattaforma proprietaria che oggi può essere utilizzata sia da desktop, sia invece che da dispositivo mobile.

Per questa ultima variante, sono disponibili anche delle App sui principali store, ovvero Apple Store e Google Play.

Una piattaforma che, almeno per quanto riguarda la comparazione con le altre piattaforme proprietarie, non teme confronti.

Sì, è di buona qualità.

Quello che possiamo però contestare in questo senso a Vestle è l’assenza di scelte.

Il top, in questo senso, è per noi FP Markets (qui per la demo), che offre non solo la piattaforma professionale più utilizzata dai trader, ovvero MetaTrader, ma anche la possibilità di scegliere account che operino su IRESS, nonché tramite piattaforma web.

Chi vuole il meglio delle piattaforme che sono oggi in circolazione, dovrebbe dunque orientarsi sicuramente altrove, verso broker come quello che abbiamo appena citato.

Con questo sicuramente non vogliamo dire che la piattaforma offerta da Vestle non possa in alcun modo soddisfare chi ha bisogno di fare trading.

Ma per la scelta, sia deve guardare altrove.

Minimi di investimento: IQ Option fa meglio

Anche per quanto riguarda i minimi di investimento, siamo costretti a segnare che, pur attestandosi su livelli molto interessanti, c’è chi fa di meglio di Vestle.

Vestle apre conti reali a partire da 100 euro, una somma relativamente bassa anche nel panorama dei Broker CFD.

Ci sono però broker, tra quelli che in genere noi consigliamo, che permettono di investire addirittura a partire da 10 euro. Come fa IQ Option (qui per una demo gratis), broker di eccellente qualità che permette davvero a tutti di investire con pochissimo denaro.

Servizi aggiuntivi: molti broker offrono molto di più di Vestle

Anche per quanto riguarda i servizi aggiuntivi, ci sono sicuramente broker che sono in grado di offrire di più di quanto faccia Vestle.

Vestle, oltre alla piattaforma di investimento e ad un minimo centro educativo, non ha infatti granché da offrire.

Discorso molto diverso invece con broker ad esempio come eToro (qui per testarlo subito in demo), che offre servizi esclusivi come il Copy Trading, che permette a tutti di copiare i migliori trader sulla piattaforma, anche in un solo click.

Sono servizi sicuramente non essenziali, ma che per moltissimi dei nostri lettori possono sicuramente essere utili per implementare strategie di livello più alto e maggiormente remunerative.

No, Vestle non è una truffa!

Diamo però a Cesare quel che è di Cesare, perché appunto siamo certi al 100% che Vestle non sia una truffa.

Anzi, siamo sicuri che sia un broker molto affidabile, come tutti quelli che trovi nella tabella qui sotto.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Quello che Vestle condivide con i broker che abbiamo inserito in tabella è appunto la licenza europea, che è da sempre segno di enorme e assoluta affidabilità.

Anche se, come dovrebbe essere evidente ormai a questo punto della nostra trattazione, Vestle non è un broker che consigliamo, dobbiamo essere onesti e riconoscere la sua struttura, sicuramente legale, e la sua base societaria, sicuramente forte.

Non ci piace il rebranding

Non siamo mai stati grandi appassionati di rebranding, a meno dei casi in cui questo sia stato necessario per subentri in attività non proprio al top.

Vestle è stato, fino a qualche tempo fa, sul mercato con il nome di iFOREX, broker che dopo vicissitudini non chiarissime è sparito.

Una piccola macchia, almeno a nostro modo di vedere le cose, su di un broker che comunque offre sufficienti garanzie per investire in sicurezza, almeno oggi.

Cosa non ci piace di Vestle

Siamo quasi in conclusione e dunque sicuramente al momento di trarre le nostre conclusioni.

Ci sono diversi aspetti che, in un modo o nell’altro, non ci rendono perfettamente contenti di quello che Vestle offre.

  • Titoli: sicuramente non sono pochi, ma ci sono broker, come abbiamo visto, che ne offrono circa 15 volte di più. FP Markets (qui per testarlo in demo) è uno di quei broker che ci consente di accedere ai mercati molto più in profondità;
  • Minimi: sono bassi, ma comunque non consentono a chi vuole investire poche decine di euro di partecipare. In questo caso quanto viene offerto da IQ Option (sempre qui in demo) è sicuramente meglio per chi ha poco da investire. Partiamo infatti con soli 10 euro per un account con capitale reale;
  • Servizi aggiuntivi: sono pochi, se non nulli. Quanto viene offerto da eToro è nettamente superiore e sicuramente più adatto a chi è a caccia di un trading moderno e al passo con le ultime evoluzioni.

Senza parlare anche del fatto che con il conto demo di Vestle purtroppo si hanno a disposizione soltanto 5.000 euro. Una somma troppo bassa, per il capitale virtuale, se vogliamo farci le ossa seriamente sui mercati.

Sono queste le cose che ci fanno optare per lo sconsigliare Vestle. Riteniamo che i broker che abbiamo consigliato in alternativa debbano essere considerati come assolutamente superiori.

Conclusioni e opinioni finali su Vestle

Di broker ne abbiamo recensiti a centinaia, e dobbiamo ammettere che sicuramente Vestle è uno di quelli almeno sulla media della qualità dei broker legali.

Questo però non vuol dire che siamo pronti a consigliarlo ai nostri lettori, perché appunto siamo davanti ad un broker che, almeno per le nostre necessità, non è adeguato.

Non stiamo dicendo di togliere immediatamente i soldi versati, ma comunque di guardarci intorno, perché almeno a nostro avviso, c’è sicuramente di meglio tramite cui investire.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments