miglior broker forex

Autochartist: Cos’è e come funziona

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Autochartist è uno degli strumenti più conosciuti di analisi tecnica nonché una delle integrazioni più conosciute per MetaTrader, la piattaforma più utilizzata dai professionisti del trading online.

Nella guida di oggi vedremo insieme se, come quando e perché potrebbe essere utile integrare Autochartist all’interno delle nostre strategie di trading.

Autochartist offre grafici e analisi sugli stessi, con altre funzionalità aggiuntive
Una delle schermate di analisi di Autochartist

Ricordando inoltre ai nostri lettori che Autochartist è offerto anche da FP Markets (gratuitamente), broker le cui qualità devono essere sicuramente note a chi ci segue da qualche tempo.

L’analisi tecnica è una delle due analisi importanti da effettuare per orientare i nostri investimenti. Autochartist ci da una mano proprio in questo senso.

Siamo però sicuri anche del fatto che non sia sicuramente uno strumento per tutti.

Ed è per questo che abbiamo preparato, con l’aiuto dei nostri esperti, una guida completa a questo tipo di servizio, che ti permetterà di capire se sarà il caso o meno di integrarlo nelle tue analisi.

Che cos’è Autochartist

Autochartist è un plugin per MetaTrader, ovvero una componente aggiuntiva che può essere liberamente integrata all’interno di questa popolare piattaforma per il trading online.

È comunque un servizio aggiuntivo, che alcuni broker come FP Markets offrono gratuitamente ai propri clienti.

In via generale possiamo dirti che Autochartist è un servizio che ti permette di integrare la tua analisi tecnica in modo facile e immediato.

Sulle funzionalità ulteriori e più avanzate di questo plugin avremo modo sicuramente di parlare più avanti nel corso della nostra guida.

Per ora, per farci venire l’appetito, ci basti sapere che siamo davanti ad un servizio che può essere integrato appunto in MetaTrader e che permette di avere visualizzazione avanzata dei dati, utilizzando gli strumenti più tipici di questo tipo di analisi.

Tra chi ci legge, ne siamo sicuri, c’è chi riesce ad apprendere meglio andando a operare, piuttosto che leggendo.

E per tutti i nostri lettori con una mente più pratica, c’è l’account live demo di FP Markets, che offre appunto la possibilità, anche senza versare capitale, di testare le potenzialità offerte da Autochartist.

Cosa offre Autochartist

Passiamo ora più nel vivo della nostra recensione di Autochartist.

Potremo, a questo scopo, dividere in quattro le principali funzionalità che sono offerte da Autochartist a chi decidesse di integrarlo nella sua piattaforma MetaTrader.

Gli algoritmi che analizzano i mercati

È forse la funzionalità più utilizzata da parte di chi decide di installare Autochartist.

Questo plugin è in grado di scandagliare i mercati per conto nostro, segnalando al contempo quelle che, almeno secondo gli algoritmi, potrebbero essere le migliori occasioni di investimento.

Un servizio analogo a quello dei segnali Forex, che possono essere integrati però anche su altri tipi di mercati, tipicamente tutti quelli offerti da FP Markets e dunque azioni, commodities, indici, etc.

Trattandosi di un sistema proprietario diventa ovviamente molto difficile capire il funzionamento di Autochartist in questo senso. Gli algoritmi, sono di proprietà di Autochartist e l’unica cosa che potremo fare è accettare, o meno, i consigli di investimento che ci offre.

Filtrare i parametri di analisi del mercato

Il pannello di ricerca offerto da Autochartist è uno dei più avanzati al mondo e permette ai suoi utenti di scegliere personalmente i parametri per le analisi di mercato.

Puoi dunque comodamente scegliere di adattare Autochartist al tuo stile di trading, ai tuoi mercati di interesse, oppure ancora per fargli scandagliare mercati che non avevi mai preso in considerazione prima.

Non ci sono limiti in questo senso, soprattutto quando si scelgono broker con listini molto forniti e che possono mettere a disposizione per te anche più di 10.000 titoli.

Scanner del movimento dei prezzi: integrato nella piattaforma

Qualunque analista esperto finirebbe per dirti lo stesso: i prezzi sono e saranno per sempre il miglior indicatore che puoi effettivamente utilizzare per capire come si stanno muovendo i mercati.

Non esistono soltanto i segnali di trading all’interno di Autochartist, ma anche la possibilità di avere in tempo reale le medie di movimento di prezzo su grossi segmenti di mercato.

Segmenti di mercato che potrai impostare tu senza problemi, per far rispecchiare al meglio il lavoro svolto da Autochartist con i tuoi interessi.

Scandagliare intere porzioni di mercato, listini molto forniti e importanti, con un software relativamente semplice da usare, può fare per molti con approccio analitico davvero la differenza.

Capiamo anche il fatto che potresti continuare ad avere qualche dubbio su questa particolare funzionalità. Una demo gratis di MetaTrader e Autochartist può forse aiutarti a toglierli.

E a capire a fondo se questo servizio, che è comunque gratuito quando offerto dai migliori broker, può o non può fare al caso tuo.

Il riconoscimento pattern per l’analisi tecnica

Anche il riconoscimento automatico dei pattern, che pesca da un database che contiene tutti gli strumenti maggiormente utilizzati per l’analisi tecnica, può essere di grande aiuto per chi utilizza Autochartist per le sue analisi.

Il database attualmente offerto da Autochartist in questo senso è tra i più forniti e sicuramente uno dei più facili da applicare.

Cosa può identificare Autochartist?

Autochartist è un sistema di riconoscimento pattern piuttosto avanzato, che ad oggi è in grado di identificare correttamente:

  • Supporti e Resistenze, limiti oltre i quali ci può essere un rimbalzo o un rinforzamento del trend;
  • Retracement di Fibonacci, con annesse estensioni
  • ABCD
  • Pattern Butterfly
  • Head and Shoulders
  • Triple top & Triple bottom, anche in combinazione
  • Canali
  • Pattern armonico Gartley

Tutti i pattern possono essere ovviamente individuati non solo sul Forex ma su tutti i mercati offerti dai migliori broker, come anche quello delle azioni, delle criptovalute, degli indici, degli ETF.

Come funziona Autochartist?

Come abbiamo detto in apertura, Autochartist non è un software a se stante, ma un’integrazione per MetaTrader.

Tutte le funzionalità di cui sopra vengono dunque direttamente integrate all’interno di questa piattaforma di trading.

L’integrazione ti è garantita dai broker come FP Markets, che ti offrono, come abbiamo già detto, la possibilità di andare ad investire non solo su 11.000 e più titoli, ma anche di farlo con le funzionalità eccellenti di MetaTrader, integrate appunto da Autochartist.

Non dovrai preoccuparti tu di inserire il plugin, perché appunto i broker che offrono questo tipo di servizio, come il già citato FP Markets, si preoccupano loro direttamente di integrare questo tipo di servizio.

FP Markets miglior broker ad offrire Autochartist Gratis

Un’altra buona notizia che abbiamo per te che stai leggendo questa guida, perché vuoi informarti maggiormente su quello che viene offerto da Autochartist, è che FP Markets lo offre gratuitamente, senza che tu debba appunto pagare cifre separate per integrare queste funzionalità.

Non ci sono pacchetti da acquistare, non ci sono pagamenti ricorrenti né tantomeno pagamenti una tantum.

Utilizzare Autochartist sarà, se sceglierai il broker giusto, un tuo diritto.

Autochartist è un servizio autorizzato anche in Europa?

Sì. Autochartist è un servizio che gode di diverse licenze in giro per il mondo, impresa una licenza maltese e una licenza cipriota che rendono questo servizio completamente legale.

Anche quando non si tratta direttamente di un broker, è sempre bene verificare le licenze di chi offre qualunque tipo di servizio legato al trading. Proprio perché in mancanza di certificazioni e licenze, vorrebbe dire mettersi nelle mani di chi non è sottoposto ad alcun tipo di controllo.

La migliore accoppiata, per te che vuoi investire in sicurezza e vuoi godere di questi servizi, è di scegliere un servizio autorizzato da usare su di un broker con licenza europea valida (FP Markets ha infatti licenza CySEC).

In questo modo potrai essere certo non solo di avere un servizio controllato, ma anche un intermediario e un broker che siano controllati e in possesso dei requisiti di legge per operare.

Non ti serve necessariamente Autochartist per avere successo

Non stiamo squalificando il servizio, in realtà di qualità molto interessante, offerto da Autochartist.

Quello che ci teniamo però a dirti è che puoi anche implementare da solo l’analisi tecnica, o comunque ricorrendo a piattaforme come MetaTrader che già ti offrono questo tipo di segnali.

Puoi testare l’investimento con e senza Autochartist ricorrendo ad una demo gratuita come quella di FP Markets, una demo gratis con capitale virtuale che ti permette di effettuare tutti i test di cui hai bisogno.

Su che mercati e asset puoi applicare Autochartist?

Praticamente su tutti. Autochartist infatti non si pone limiti su quelli che sono i mercati da poter analizzare:

  • Forex: per il quale offre una copertura dettagliata non solo delle principali coppie disponibili, ma anche di quelle cosiddette esotiche;
  • Azioni: con un’analisi di tutte quelle che sono le principali piazze borsistiche, comprese tutte quelle (che contengono più di 5.000 titoli solo per le azioni) offerte da FP Markets;
  • Materie prime: tutte quelle energetiche, tutte quelle alimentari, tutte quelle dei metalli preziosi;
  • Criptovalute: nonostante siano in molti a tirarsi indietro davanti a grafici anomali come quelli delle principali criptovalute, Autochartist offre analisi e consigli anche su questo specifico mercato.

Opinioni finali e conclusioni: conviene utilizzare Autochartist?

Non è una risposta che possiamo darti noi, in senso univoco. Ci sono investitori che preferiscono farsi assistere nell’analisi di strumenti aggiuntivi e invece quelli che trovano quanto contenuto in MetaTrader o in altre piattaforme più che sufficiente.

La buona notizia è che oggi hai conti demo con capitale virtuale che ti permettono di investire senza rischi e soprattutto con la possibilità di testare entrambe queste opzioni.

Autochartist è sicuramente un servizio di qualità, ma sul fatto che possa pilotare in automatico e con successo gli investimenti, soprattutto se su mercati complessi, continuiamo a nutrire dubbi.

Ok per l’analisi tecnica automatica, ma ottenere indicazioni di investimento da un robot/algoritmo è qualcosa che, almeno a nostro avviso, sarà concreto forse tra qualche decennio.

Iscriviti
Notificami
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
oriente malagoli
1 anno fa

…sempre molto interessanti e formativi i Vostri aggiornamenti!!!

Alessio Ippolito
1 anno fa

ciao oriente, grazie mille per i tuoi commenti.sempre molto apprezzati.

Un caro saluto e buona giornata