miglior broker forex

World Markets è una truffa? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

World Markets è davvero un innovativo sistema basato su complessi algoritmi di AI per fare trading automatico e guadagnare?

Siamo davvero davanti a quello che è un broker rivoluzionario per il trading online, oppure siamo davanti all’ennesima truffa a tema trading, come tante che abbiamo appunto già sbugiardato sulle nostre pagine?

I servizi di World Markets non possono che destare qualche dubbio
Tanti servizi, ma saranno reali?

Vediamo insieme cosa abbiamo scoperto su World Markets, attività sicuramente interessante, almeno sulla carta e – nel caso in cui si trattasse di una truffa – decisamente meglio articolata di quelle che siamo abituati a recensire sulle pagine di MigliorBrokerForex.net.

Cosa abbiamo scoperto su World Markets?

Possiamo ritenerlo al pari di broker come Capital.com (che puoi testare qui in demo), broker sicuro al 100% e che offre il top anche in termini di accesso ai mercati?

Oppure siamo davanti al classico sistema, magari molto articolato, che in realtà non ha alcun altro obiettivo che quello di metterci le mani in tasca?

I nostri lettori sono abituati ai nostri consigli: ripetiamo loro da tempo che investire con broker sicuri è sicuramente l’unico canale disponibile e sensato per impegnare il proprio capitale.

Nella guida di oggi ci occuperemo appunto di vedere se, come e quando World Markets può essere ritenuto parte di un sistema sano, oppure no.

Le alternative a World Markets più sicure per i propri investimenti

Prima di passare all’analisi, con il metodo scientifico di MigliorBrokerForex.net di quanto viene offerto da World Markets, vogliamo darti un input importante.

Ci sono tantissime alternative che puoi prendere seriamente in considerazione per investire nel massimo della sicurezza:

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Scegliendo uno qualunque dei broker che ti abbiamo riportato nella nostra lista puoi essere certo di:

  • Avere un broker 100% sicuro, perché dotato di licenza europea e soprattutto perché in grado di rispettare tutte le leggi a tutela di chi investe;
  • Avere accesso ai migliori mercati: il che vuol dire che potrai investire davvero il tuo capitale a caccia delle migliori occasioni che i mercati di offrono;
  • Avere le migliori piattaforme: perché investire è una cosa seria e avrai bisogno di broker che ti offrono strumenti professionali per le tue operazioni.

Siamo davanti a tutta una serie di vantaggi, nello scegliere questi broker invece di World Markets, che devono necessariamente essere presi in considerazione.

A patto ovviamente di voler trovare il miglior sistema possibile per fare trading con il nostro capitale.

Come vedremo tra pochissimo, ci sono diverse questioni che riteniamo molto dubbie per quanto riguarda World Markets ed è proprio con questa motivazione che siamo partiti appunto con un’analisi che riguarda a fondo quello che questo broker può offrire sul serio.

World Markets è una truffa? Ecco cosa ne pensiamo noi di MigliorBrokerForex.net

Non possiamo darti una risposta univoca a questa domanda. Perché in questo caso a contare è quello che tu ritieni sia una truffa e quello che ritieni sia soltanto un modo illegale di procedere.

Siamo sicuramente lontani da quanto offre Trade.com (qui per una demo), broker al di sopra di ogni sospetto.

Come avremo modo di vedere più avanti, ci sono diversi punti molto dubbi su World Markets, che ci spingono a dire ai nostri lettori di non investire neanche 1 euro con questo specifico “operatore”.

Sul fatto che sia una truffa o meno, non abbiamo la cosiddetta pistola fumante, ovvero la matematica certezza che questi soggetti siano nati con l’esclusivo scopo di truffare.

Magari credono nel loro sistema di intelligenza artificiale, anche se, come vedremo, non c’è assolutamente nulla che può essere ritenuto veritiero in quello che affermano.

Se dovessimo rispondere con un sì o con un no, diremmo che World Markets è una truffa nel modo di fare e nel modo di operare.

Distante davvero anni luce dai broker più affidabili per fare trading, broker che non promettono guadagni automatici, che hanno sedi riconoscibili e che soprattutto non hanno alcun tipo di bugia riportata sui loro siti.

Il metodo scientifico di MigliorBrokerForex.net applicato a World Markets

Come ti abbiamo promesso nella nostra introduzione, andiamo a sottoporre al nostro metodo scientifico anche World Markets, per offrirti una recensione davvero completa e che possa offrirti un verdetto sicuro.

Di cosa ci occuperemo? Del solito verrebbe da dire, dato che questo sistema ha già contribuito a sbugiardare centinaia di truffe a tema trading online:

  • Sede e licenza: tutti gli operatori e anche quelli che offrono soltanto sistemi di analisi devono avere una licenza europea.

Come vedremo World Markets non ne è provvisto, nonostante vanti innumerevoli sedi in tutto il mondo.

  • Guadagni automatici: è una promessa tipica dei sistemi truffa e una di quelle che in genere è sufficiente per emettere un verdetto certo.

I broker che consigliamo sulle nostre pagine sono broker che non promettono menzogne, e che soprattutto non possono permettersi di gabbare i propri clienti con tassi di ROI assolutamente fuori dal mondo.

  • Sistema di marketing: non ci stancheremo davvero mai di ripetere che quando un broker telefona non è davvero mai un buon segno.

World Markets, come vedremo, lo fa. E questo è un altro punto enormemente a sfavore.

migliori broker CFD ma si sognerebbero di utilizzare pratiche che non sono legali in Europa.

Finirebbero per perdere la loro licenza e anche per essere multati in modo molto salato.

Preoccupazione che non sembra essere nelle corde di World Markets ma che è invece in cima alla lista di preoccupazioni di broker seri come Plus500 (che qui puoi conoscere sul suo sito ufficiale.

  • Altri dettagli: i nostri segugi vanno a scovare stranezze e incongruenze ovunque. Anche in quei dettagli che in molti non riterrebbero rilevanti.

Che cosa abbiamo scoperto in particolare su World Markets?

Perché non ci sentiamo di ritenerlo un broker all’altezza e soprattutto un broker o prestatore di servizi che abbia un senso?

Ci sono moltissime questioni che vanno ovviamente analizzate.

Ed è per questo che, come sempre, abbiamo attivato il nostro team di esperti, un team ormai esperto nello scovare truffe di ogni genere e grado.

World Markets è una strana bestia

Abbiamo avuto enorme difficoltà ad incasellare quello che è nei fatti World MarketsE.

Perché si tratta di un servizio che, nei fatti, offre davvero un po’ di tutto:

  • Trading online: utilizzando in appoggio un broker effettivamente dotato di licenza, che non sappiamo però a che livello sia coinvolto;
  • Un sistema per acquistare e vendere oro fisico, con modalità in realtà molto poco chiare e comunque meno efficienti di un vero investimento in materie prime
  • Trading su criptovalute, citando come riferimento un paio di exchange piuttosto famosi, ma che, ancora una volta, non sappiamo se coinvolti direttamente o meno. Anche qui sarebbe comunque più conveniente a prescindere operare con un broker specializzato in Bitcoin e in tutte le altre criptovalute.

Ma il vero fiore all’occhiello – almeno secondo loro – di World Markets è sicuramente il Sistema di trading automatico basato su intelligenza artificiale, qualunque cosa questo voglia dire.

Non ci interessa come nei fatti operi questo sistema, perché siamo comunque davanti al solito algoritmo supersegreto e inaccessibile.

Quello che ci interessa è che vengono riportati GUADAGNI AUTOMATICI che matematicamente non hanno alcun senso.

Questo è un grosso, grossissimo problema, sul quale comunque torneremo più avanti nel corso della nostra guida.

Per ora, a chi avesse questa urgenza di investire, non possiamo che consigliare la scelta di un broker sicuramente affidabile.

Se quello che cerchi è il pieno accesso ai mercati, non possiamo che consigliarti di aprire una demo con Trade.com, broker di grandissimo spessore che, tra le altre cose, permette a tutti di operare prima con una demo. Segno di trasparenza enorme e del fatto che non si ha davvero nulla da nascondere.

I guadagni automatici non esistono, neanche da World Markets

Vale la pena a questo punto sottolineare un aspetto molto importante che purtroppo in molti dimenticano.

Quando parliamo di guadagni automatici stiamo SEMPRE PARLANDO di truffe e di menzogne.

Sfidiamo chiunque oggi a mostrarci un sistema di trading automatico che funzioni davvero e che possa, anche marginalmente, superare i rendimenti di un buon portafoglio creato su Plus500 (anche questo broker ti offre una demo gratis).

Questi signori invece promettono, dietro pagamento di lauti pacchetti fino a 10.000 euro, ritorni superiori anche al 200% annuo.

Una F-O-L-L-I-A, che non sta né in cielo né in terra è che un po’ la misura dei pessimi soggetti che riteniamo di avere davanti.

Sedi? Sono tante, ma nessuna verificabile

Anche per quanto riguarda le sedi, pensiamo che si dovrebbe fare meglio di come fa World Markets.

Che intendiamo? Intendiamo dire che basta visitare il sito ufficiale di Capital.com per renderti conto di come dovrebbero comportarsi i broker.

Ovvero mostrare indirizzi verificabili e possibilmente diversi da uffici condivisi per l’apertura in serie di società da remoto.

E invece quello che abbiamo incontrato da World Markets è proprio questo: una sfilza interminabile di sedi, alcune anche in Europa, tutte però in indirizzo che non hanno retto la nostra verifica.

Anche se ci sono foto dello staff e delle riunioni, riteniamo che ci sia qualcosa che non va.

E che siamo lontani anche da broker come Trade.com (qui per il sito ufficiale) che sono da sempre dotati di licenza europea per il trading. Cosa che ovviamente manca a World Markets, dato che ci rimanda ad un broker loro affiliato (ma lo è veramente) che invece sarebbe in possesso delle suddette licenze.

Non possiamo dire di essere contenti di World Markets neanche sotto questo aspetto.

Siamo abituati ad avere a che fare con società molto più trasparenti come Capital.com (che offre anche un manuale per imparare a fare trading) e che soprattutto è in regola anche sotto il profilo societario.

Le telefonate di World Markets? Altro segno di una pessima truffa

Anche per quanto riguarda il fuoco di telefonate al quale viene sottoposto praticamente ognuno entri in contatto con questi sedicenti esperti, non è un buon segno.

Anche in questo caso infatti la legge europea è molto chiara: non è assolutamente possibile cercare di intercettare clienti con questi sistemi.

Si tratta di marketing illegale, al quale non si presterebbero mai broker affidabili che hanno qualcosa da perdere.

Non riceverai mai una telefonata da Plus500 (qui anche per la demo con capitale virtuale), perché trattandosi di un broker legale mai si sognerebbe di aggirare la legge.

Con un sistema tra le altre cose con il quale verrebbe scoperto nel giro di pochi giorni.

La regola che abbiamo appena elencato vale per tutti e non solo per World Markets: quando ti telefonano è il caso di lasciar perdere!

La lunga sfilza di premi falsi di World Markets

Qui cadiamo praticamente nel ridicolo, perché siamo appunto davanti ad un broker che riporta decine di premi sul proprio sito.

Premi che potrebbero ovviamente sembrare indice di maestria e di enorme affidabilità nel settore.

Qui vogliamo darti un consiglio che potrai utilizzare sempre: analizza sempre la pagina web del broker che ti hanno proposto (qui ad esempio puoi farlo con Capital.com)) e non credere mai a quello che ti dicono.

Se dovessi infatti iniziare ad investigare su quello che viene indicato a livello di premi da World Markets ti accorgeresti che:

  • Nel grosso dei casi sono premi inesistenti e inventati di sana pianta;
  • In altri casi invece si tratta di premi semplicemente falsi, nel senso che ci sono società editoriali che si fanno pagare per rilasciare dei premi che non valgono nulla.

Un altro spicchio del modus operandi di World Markets che ci lascia davvero di stucco.

Ancora una volta non possiamo che consigliarti di correre via a gambe levate.

E se vorrai investire, parti sempre da chi ti permette di analizzare la loro offerta gratuitamente.

Il conto demo gratis di Trade.com è un ottimo punto di partenza proprio per questo motivo.

Ho già comprato uno dei pacchetti di World Markets: come recupero i miei soldi?

È estremamente difficile. Anzi, quasi impossibile.

Le condizioni contrattuali offerte da World Markets, ammesso che ci sia appunto qualcuno che faccia rispettare questo contratto, non prevedono alcun tipo di rimborso.

E se pensi di essere stato raggirato da questi soggetti, anche denunciando alla polizia sarà estremamente difficile recuperare il tuo denaro.

La possibilità migliore che hai a disposizione è il chargeback, una procedura che consente, tramite banca, di recuperare i versamenti che hai fatto con la carta.

Non è sempre però un sistema che può essere attivato e spesso le banche si mettono appunto di traverso.

Ma è davvero l’unica possibilità che hai a disposizione e potrebbe sicuramente valere la pena tentare.

Ad ogni modo – prevenire è sempre meglio che curare. E scegliere un buon broker come Plus500 – anche in demo ti permetterà di evitare questo tipo di problemi.

Aiutaci a diffondere questa guida

Continueremo a tenere sempre aggiornati i nostri lettori su tutte le ultime novità, anche in tema di operatori poco corretti.

Tu puoi darci una mano. Ti bastano davvero pochissimi secondi per condividere questa guida e per aiutare moltissimi tuoi conoscenti a evitare questo tipo di operatori.

Pochi secondi che però possono fare davvero la differenza per molti.

Se conosci poi qualcuno che vuole seriamente avvicinarsi al mondo del trading, consiglia sempre un broker solido come Capital.com (qui anche con manuale di trading gratis).

Conclusioni e opinioni finali: World Markets è da evitare

Abbiamo raccolto elementi a sufficienza per emettere il nostro verdetto.

Non crediamo che World Markets sia un operatore da consigliare. Anzi, riteniamo che sia uno di quelli dal quale stare necessariamente alla larga.

Oggi hai davvero tante alternative più valide, di quelle che possono davvero fare la differenza per il tuo futuro sui mercati.

Non operare con World Markets. Non ne vale la pena.

Iscriviti
Notificami
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Luigi
2 mesi fa

World MarketsÈ una truffa, una vergogna che in Europa permettono a questi truffatori di rimanere sul mercato..
Sono i nuovi Madoff..

Admin
Paolo Santilli
2 mesi fa
Reply to  Luigi

Salve Luigi, grazie per aver rilasciato la sua opinione in merito su migliorbrokerforex.net, storico portale di informazione sul trading ed investimenti. Poniamo in essere quanto abbiamo scritto per dire proprio tutte le nostre opinioni e dubbi a riguardo questo servizio.

Luigi
2 mesi fa
Reply to  Paolo Santilli

Ma questa non è la mia opinione,
ma la verità ..Negli USA non permettono a questi truffatori di arricchirsi..Questo succedeva 40 anni fa..adesso li mettono in galera a vita