miglior broker forex

Libertex Funziona? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo a recensire un broker regolare, uno di quelli che appunto offrono quantomeno condizioni legali per fare trading online.

Oggi parliamo infatti di Libertex, broker CFD che offre accesso a diversi mercati e che, almeno nelle sue intenzioni, vorrebbe giocarsela con i migliori della categoria.

LIbertex offre anche una piattaforma web per fare trading
La piattaforma web proprietaria di Libertex

Parliamo oggi di un broker molto conosciuto, che passeremo comunque con il setaccio del metodo scientifico di MigliorBrokerForex.net per avere idea della pasta di cui è fatto.

Non senza paragonarlo a quelli che sono i migliori broker che in genere consigliamo sulle nostre pagine.

Broker per intenderci come FP Markets (qui se lo vuoi subito in demo gratis) che permettono di investire su più di 11.000 titoli a condizioni assolutamente ideali.

Un verdetto dunque giusto e imparziale, che emetteremo ad esclusivo vantaggio tuo, nostro lettore, che continui a premiarci con la tua preferenza.

Quello che possiamo dirti in apertura della nostra guida su Libertex è che non siamo assolutamente di fronte ad una truffa.

Siamo di fronte ad un broker che è dotato di regolare licenza e che ci permette di investire quantomeno con le tutele che la UE riconosce in capo a chi investe dall’Europa.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di Libertex e se potremo prenderlo in considerazione per le nostre future operazioni.

Libertex NON è una truffa!

Restituiamo però subito a Libertex la vera dimensione della discussione. Molti di voi ci hanno chiesto se si trattasse di una truffa o meno, e per questo abbiamo deciso di rispondere già da subito.

Libertex non è una truffa: è un broker più che legittimo e che opera rispettando appieno le leggi europee sul trading online.

Potrà anche non piacerti, o magari non piacerci, ma questo non vuol dire che siamo davanti ad una truffa.

Il broker in questione è regolare tanto quanto eToro (controlla qui sul sito ufficiale), broker che offre davvero il top della sicurezza per chi investe.

Ci sono broker che ci piacciono di più: ecco quali

Partiamo sottolineando un fatto importante. Noi abbiamo già testato Libertex e siamo giunti alla conclusione che abbiamo diversi broker a disposizione che possono offrirci davvero condizioni migliori.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Tutti i broker che abbiamo elencato poco sopra sono i broker che ci permettono di investire con:

  • Licenza europea valida: che ti protegge, come nel caso di Libertex, con le migliori leggi del mondo per quanto riguarda la tutela del risparmiatore;
  • Top mercati: tutti i mercati top sui quali puoi investire oggi sono presenti sui broker che ti abbiamo consigliato poco sopra;
  • Grandissime piattaforme: perché appunto non c’è modo di fare trading in modo serio se non avendo a disposizione tutti i migliori strumenti che sono oggi disponibili sui mercati.

Una selezione sulla quale siamo sempre disposti, in primissima linea, a metterci la faccia.

Proprio come nella tradizione di MigliorBrokerForex.net.

I fattori che MigliorBrokerForex.net usa per valutare i broker

Come abbiamo detto in apertura di questo approfondimento, il nostro sito impiega un metodo che non esitiamo a definire scientifico per valutare la presenza delle caratteristiche più importanti che riguardano un broker.

  • Partiamo sempre dalla licenza: che deve essere sempre europea e valida. Senza una buona licenza non accettiamo mai un broker;

Il nostro riferimento in questo senso è eToro (qui per controllare sul sito ufficiale), broker di grandissimo spessore che permette davvero a tutti di accedere ai più grandi mercati del mondo con la sicurezza di una licenza europea sempre valida.

  • Poi passiamo ai mercati: perché un broker di qualità, Libertex o altri, deve essere sempre in grado di offrire il top per accesso e varietà di titoli.

Libertex riesce a difendersi contro mostri sacri del mercato come ad esempio il sempreverde FP Markets (che offre più di 11.000 titoli)?

  • Piattaforme: siamo abituati a fare trading con grandissime piattaforme, che sono sempre offerte dai broker che consigliamo ai nostri lettori.

Qui il punto di riferimento non può che essere Capital.com con la sua MetaTrader, broker di grande spessore e che ha scelto di offrire ai propri clienti una delle migliori piattaforme mai viste. Quella preferita da tutti i migliori trader del mondo.

Verso quale schieramento si muove Libertex? Può essere ritenuto un intermediario economico per i nostri investimenti nel trading online?

  • Servizi aggiuntivi: i broker che in genere consigliamo sulle nostre pagine… ne offrono molti. Che dire di Libertex?

Sono tanti, anzi tantissimi i fattori che dovremo considerare per offrire ai nostri lettori un giudizio netto su Libertex.

Partiamo subito.

Sede, licenza e società: Libertex è in perfetta regola

Come abbiamo già sottolineato in apertura della nostra guida, siamo davanti, con Libertex, ad un intermediario che può essere considerato senza problemi uno dei più in regola del mondo.

Perché opera con una valida licenza europea, rilasciata da CySEC, ente cipriota che regola il grosso degli operatori forex e CFD in Europa.

Siamo dunque davanti ad una situazione che è poi la stessa di broker affidabili come IQ Option (anche qui in demo), e dunque possiamo, almeno a livello di carte bollate, fidarci di chi abbiamo davanti.

Ovviamente non può essere soltanto questo il discrimine che applichiamo per poter scegliere un vero broker che sia in grado di offrire il top.

Buona la prima, direbbe qualcuno. Ma per essere considerati al pari di broker come FP Markets (testalo qui in demo) sono molti altri i fattori che andremo ad analizzare.

Mercati offerti da Libertex

Libertex ha da sempre pubblicizzato la possibilità di accesso a centinaia di titoli.

Come ci insegnano però le banche, non è detto che a fronte di una grande quantità di titoli ci sia davvero il necessario per investire.

E così abbiamo deciso di approfondire la questione e di cercare di capire cosa c’è di effettivo da questo broker.

  • Forex: sono presenti circa 50 coppie, tutte le più rappresentative del mondo del Forex. Un mercato al quale badiamo tantissimo ma che non può ovviamente essere l’unico da giudicare;
  • Azioni: qualitativamente possiamo dire di esserci. Libertex infatti offre una selezione di grandi titoli su tutte le principali borse del mondo. E di questo non possiamo che essere contenti. Quello che ci dispiace però è che siano presenti appunto solo titoli selezionati, senza la possibilità di scendere in profondità sui mercati di riferimento. Ci sono decisamente più titoli da broker specializzati in azioni come eToro, broker che appunto offrono non solo i migliori titoli, ma anche tutte le migliori piazze. Inoltre la selezione è particolarmente carente proprio per i titoli italiani. Il sospetto è quello che siano state scelte azioni non per le loro performance possibili, ma anche e soprattutto per quando siano… di moda;
  • Materie prime: nulla da eccepire sotto questo specifico aspetto. Il broker Libertex offre tutte le principali materie prime, sempre da scambiare tramite CFD. Sono presenti titoli dei metalli, degli energetici e anche delle materie prime alimentari. Perfettamente in linea con quanto offrono broker come Capital.com (qui per approfondire sul sito ufficiale);
  • Criptovalute: anche le criptovalute sono tante. Anzi, forse troppe. Chi ci segue da tempo sa benissimo che sebbene non riteniamo sbagliato investire in criptovalute, riteniamo anche che debbano essere scelte solo quelle di vero valore. Averne a decine, come su Libertex, non può che essere di confusione e, almeno secondo noi, spingere ad investimenti che non sono esattamente intelligenti.

Eviteremo di analizzare il resto, in quanto molto standard, come a livello di Indici presenti e di ETF.

Siamo davanti ad un broker, Libertex, che secondo noi avrebbe potuto fare qualcosina in più sotto questo specifico aspetto.

Siamo molto, molto distanti da broker come FP Markets che ha più di 11.000 titoli a disposizione e che è ad oggi lo standard che riteniamo più elevato per questo tipo di intermediari.

Piattaforme di trading offerte da Libertex

Libertex è un broker che si è preoccupato quantomeno di offrire MetaTrader ai propri clienti.

È la piattaforma che permette il top in termini di gestione dei propri investimenti ed è quella che troviamo anche da broker di livello eccellente come Capital.com.

Una scelta che, in mancanza di una buona piattaforma proprietaria, diventa almeno secondo noi assolutamente necessaria.

C’è da dire però che FP Markets offre sia MetaTrader che IRESS per una maggiore scelta.

E c’è anche da aggiungere che la piattaforma web di IQ Option (qui per testarla subito in demo) ci sembra un po’ più funzionale.

Commissioni: si poteva fare di meglio di quanto fa LIBERTEX?

Pensiamo proprio di sì. Il fatto che le commissioni non siano liberamente consultabili ma siano segnalate come variabili sul sito non è di grande aiuto.

Tuttavia le commissioni medie che si fanno registrare non sono sicuramente delle migliori, soprattutto sul Forex.

In un mercato dove ormai gli spread applicati dai broker sono minimi, vedere ancora uno 0,02% sulle principali coppie è davvero tanto, secondo noi decisamente troppo.

Si può fare trading a commissioni zero e con spread molto più bassi, ad esempio, nel momento in cui vi scriviamo già su eToro (qui per una demo che è chiara anche sugli spread).

Da un broker che ha comunque, almeno a nostro parere, molto meno di quanto viene offerto da altri broker equivalenti, ci saremmo sicuramente aspettati una quantità di commissioni decisamente inferiore.

Molto carenti anche i servizi aggiuntivi

Oggi i broker, e non ci stancheremo davvero mai di ripeterlo, non possono più darsi battaglia esclusivamente a colpi di titoli.

Oggi devono offrire di più, come ad esempio il social trading di eToro, che ti permette non solo di ricevere indicazioni dagli altri trader, ma con il Copy Trading, anche di copiarli.

Oppure ci sono servizi come la doppia piattaforma di FP Markets, che permette una gestione decisamente più profonda del proprio portafoglio.

Oppure ancora IQ Option offre conti reali a partire da 10 euro, tutte funzionalità specifiche che hanno contribuito a rendere questi broker delle vere e proprie leggende.

Purtroppo per Libertex non possiamo assolutamente dire lo stesso, perché siamo davanti ad un broker molto vanilla sotto questo aspetto, pur non eccellendo, almeno rispetto ai mostri sacri, a livello di funzionalità di base.

Crediamo e speriamo che il futuro si riconosca che ci sarà da lavorare su questo specifico aspetto.

No – non consigliamo Libertex ai nostri lettori

Siamo giunti quasi al termine della nostra guida di oggi e possiamo finalmente prendere posizione sul broker che stiamo analizzando.

NON CONSIGLIAMO Libertex ai nostri lettori, perché:

Sono mancanze che riteniamo importanti e che ci portano appunto a sconsigliare ai nostri lettori questo preciso intermediario.

La sicurezza non è tutto: Libertex ne è la prova

Ogni giorno recensiamo moltissime truffe, motivo per il quale anche molti dei nostri lettori ci hanno chiesto delucidazioni su Libertex.

Siamo costretti a sottolineare che, benché la sicurezza sia una condizione necessaria per ogni tipo di broker, non può essere assolutamente considerata come l’unica condizione.

Libertex è un broker perfettamente sicuro, che però non fa molto sotto gli altri aspetti.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Motivo per il quale ti consigliamo, ancora una volta, di andare a scegliere, anche in demo gratuita, uno qualunque dei broker che abbiamo consigliato nella nostra lista qui sopra.

Conclusioni e opinioni finali: Libertex è sufficiente, ma non eccellente

Apprezziamo molto il lavoro di Libertex, che comunque è rimasto sulla cresta dell’onda per anni e che riesce comunque a servire in modo soddisfacente una discreta nicchia di persone.

Ai nostri lettori però consigliamo e continueremo a consigliare altro, proprio perché dal mondo del trading, oggi, possiamo davvero aspettarci molto di più.

Iscriviti
Notificami
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Salvatore
1 anno fa

Grazie mille per il tuo chiarimento ! Saluti

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  Salvatore

Ci mancherebbe, grazie.