miglior broker forex

Comprare azioni Aurora Cannabis

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo con una guida ed analisi di uno dei titoli più interessanti del momento nelle borse di New York e Toronto, ovvero Aurora Cannabis.

Un grande interesse da parte di tutto il mondo della finanza ha puntato gli occhi su questo titolo, per via della grande opportunità di investimento che Aurora Cannabis rappresenta.

Molti dei nostri lettori ci hanno più volte domandato se è questa l’occasione giusta per iniziare ad investire in azioni.

Un'azienda particolare, in un settore di grandi prospettive
Aurora coltiva e vende cannabis

Per questo motivo, andremo non solo ad analizzare tutte le caratteristiche principali di questo titolo, ma vedremo tutti quelli che sono gli strumenti che più si prestano ai nostri scopi.

Infatti, investire in un titolo vincente ed avere la giusta intuizione non bastano per dire di aver fatto un ottimo lavoro, ma bisogno prestare attenzione a diversi fattori affinché i risultati possano ritenersi ottimali.

La soluzione migliore è quindi scegliere di investire in borsa, per approfittare di quelli che sono tutti i vantaggi che un grande broker può offrire con piattaforme all’avanguardia ed i migliori strumenti che il mondo della finanza ci ha messo a disposizione fino ad oggi.

Ed ecco perché, scegliere di investire in Aurora Cannabis utilizzando un broker CFD come eToro (del quale puoi testare le funzionalità in demo gratuita), è la scelta che che riteniamo essere la migliore per chi ha intenzione di iniziare nel modo giusto.

Perché scegliere un grande broker per fare trading sulle azioni Aurora

Sì, perché sarà la qualità del broker che sceglieremo a fare la differenza, per qualsiasi attività ed operazione che faremo sui mercati finanziari.

Broker come eToro migliorano sensibilmente l’esperienza di trading per chiunque, professionisti, ma soprattutto principianti, perché:

  • È un broker con tutte le carte in regola: fornito di licenza europea e sempre al passo con le leggi, per il massimo della sicurezza e della tutela dei suoi trader;
  • Ti permette di far leva finanziaria sui tuoi investimenti: il massimo rapporto concesso dalle regole vigenti, permettendoti di investire anche piccole somme;
  • Tutto il meglio per i tuoi investimenti: con migliaia di titoli selezionati e sicuri, con diversi strumenti per l’apprendimento per imparare a fare sul serio.

Queste possono sembrare piccolezze, ma sono vantaggi che ad esempio una banca non può darti.

Compra azioni Aurora Cannabis senza commissioni in 4 semplici passi

Una delle vere e autentiche rivoluzioni che ci ha regalato eToro è la possibilità di comprare azioni senza problemi e direttamente, anche senza commissioni.

La schermata per comprare le azioni Aurora Cannabis
Aurora Cannabis: ecco come comprare azioni

Come si fa? È estremamente semplice, perché ti basteranno 4 semplici passi per ottenere questo risultato:

  • 1° Passo – apri un conto sempre gratuito con eToro;
  • 2° Passo – fai il login con le credenziali che hai stabilito durante la fase di registrazione;
  • 3° Passo – vai su Mercati>Azioni>ACB
  • 4° Passo – Piazza l’ordine come vedi in foto, impostando ovviamente l’importo da te scelto – investimento minimo: 50 dollari. Non serve selezionare leva X1. Le azioni Aurora sono disponibili direttamente in acquisto diretto.

Una grandissima possibilità, che la banca può solo sognarsi, soprattutto a questi prezzi.

La nostra guida scientifica per conoscere le azioni Aurora Cannabis prima di investire

Ma prima di procedere in qualsiasi investimento, abbiamo altri importantissimi fattori da valutare per esser certi che il denaro investito venga amministrato correttamente.

Infatti, il broker non sarà l’unico tramite nel complesso meccanismo finanziario, pertanto c’è da valutare anche:

  • La situazione reale di Aurora Cannabis: indagare e scoprire quanto più possibile su Aurora Cannabis, per comprendere se rappresenta effettivamente un’azienda sicura per far fruttare il capitale investito.

Chi è Aurora Cannabis? Chi c’è dietro? Perché questo grande boom improvviso? Cosa ci possiamo aspettare dal futuro? Possiamo rivolgerci ad un titolo più stabile e sicuro nel suo settore?

  • Dove viene scambiata Aurora Cannabis: anche le borse, così come i broker, hanno differenze e peculiarità, e possono trattare lo stesso titolo con condizioni diverse.

Ecco perché un trader ha il dovere di impararne le peculiarità per trovare il modo di sfruttarle a proprio vantaggio.

Ad esempio, acquistando un titolo in Piazza Affari, e quindi in Italia, noi italiani abbiamo diversi vantaggi.

Ma anche in questo caso, la banca potrà offrirci dei vantaggi tali da poter mettere in secondo piano uno dei migliori broker per questo titolo?

  • Perché la banca non potrà mai essere il miglior mediatore per i tuoi investimenti: questa è purtroppo una realtà dura, della quale bisogna mettere in chiaro diversi aspetti, per questo lo faremo più avanti.

L’importate è però comprendere quante possibilità il mondo odierno ci offre per investire al di fuori dei circuiti tradizionali.

Queste sono le valutazioni che ti aiuteranno nel delineare un corretto profilo di Aurora Cannabis come di qualsiasi altro titolo, ma soprattutto ti aiuteranno a scegliere quelli che sono i migliori canali per inserire questo titolo in portafoglio.

Canali che ti aiuteranno molto a risolvere dubbi e questioni in autonomia, con la possibilità di investire su tutto ciò che ha da offrirci il mondo dei mercati finanziari anche in demo gratuita.

Aurora Cannabis: Le particolarità dell’azienda

I nostri lettori sanno ormai benissimo che quando siamo davanti ad azioni da considerare, dobbiamo partire sempre con l’analisi dei fondamentali aziendali.

Chi è nello specifico Aurora Cannabis? Perché Potrebbe essere interessante per il futuro (e magari anche il presente) dei nostri investimenti?

Siamo davanti ad un’azienda che è stata tra le prime a buttarsi sul mercato della cannabis legale, dapprima sul mercato specificamente legato a quello medico, poi su quello as dopo ricreativo, dopo la legalizzazione in Canada e in alcuni stati degli USA.

Un’azienda nata con 5 milioni di dollari di investimento da parte di 2 soci e oggi in grado di fatturare circa 200 milioni di Euro.

Il tutto mentre vengono impiegati quasi 3.000 addetti.

Sicuramente non una delle big player delle borse in cui è quotata, ma sicuramente interessante perché appunto fa parte di un settore relativamente nuovo e che sembrerebbe essere, almeno per il momento, in fortissima crescita.

Ovvero quello della cannabis legale – mercato di enormi proporzioni soprattutto negli USA.

Non è un mistero che siano in molti appunto a pensare a Aurora Cannabis per il loro portafoglio: se sei tra questi non possiamo che consigliarti di studiare la situazione con un buon conto demo e soltanto dopo di passare all’investimento reale.

Oggi hai questa grande opportunità, che ti permette di avvicinarti ad un titolo di questo spessore (e con questi rischi inclusi) senza correre rischi di enormi proporzioni, almeno all’inizio.

Perché avrai a disposizione capitale virtuale per tutte le tue operazioni.

Ti ricordiamo che Aurora Cannabis è inoltre proprietaria di altri brand attivi nel settore della cannabis medica, come CanniMed e MedReleaf.

Siamo davanti ad una grande opportunità. Se vuoi investirci, lo capiamo. Ed è proprio per questo che abbiamo deciso di offrirti questa guida.

Dov’è quotata Aurora Cannabis

Aurora Cannabis è una di quelle aziende che sono appunto quotate su due diversi mercati. Ovvero alla borsa di Toronto e alla borsa di New York.

Non sono questioni che devono interessarci, nel senso che comunque entrambe le borse in questione operano ad orari particolarmente scomodi per chi opera dall’Italia. Ovvero dal pomeriggio alla notte ora italiana.

È un problema? Se fossi obbligato a stare davanti al PC per tutta la durata delle contrattazioni assolutamente sì. Perché saremmo davanti ad alla necessità di rimanere ben al di fuori degli orari di lavoro davanti allo schermo per fare trading.

Invece oggi grazie alle piattaforme offerte dai migliori broker potrai investire anche quando non sei esattamente davanti al PC.

Potrai farlo impostando anche take profit e stop loss, tecniche che ti permettono di avere una gestione semi-automatica del tuo portafoglio.

Questo è soltanto uno degli enormi vantaggi che hai investendo con eToro, broker che ti permette di fare trading senza problemi anche su titoli che sono quotati in mercati relativamente ostici per noi italiani.

Perché non investire su Aurora Cannabis con la tua banca

I motivi che ti dovrebbero tener lontano dalle banche se hai deciso di investire in Aurora Cannabis sono purtroppo più di uno.

Come abbiamo più volte ribadito, preferiamo sicuramente un broker come eToro (click qui per provare la demo) per qualsiasi operazione che faremo sui mercati finanziari.

Ma non ti abbiamo spiegato i motivi per il quale siamo arrivati ad assumere una posizione così restia nei confronti delle banche.

Ma essere corretti e trasparenti è una qualità fondamentale per i broker che andremo a scegliere, così come per noi, ecco perché ti andremo ad illustrare i principali motivi che ci hanno spinto a stare alla larga dalle banche.

La banca costa troppo

Le commissioni che le banche continuano a chiedere anche al giorno d’oggi, sono obiettivamente fuori da ogni logica.

Pagare 10 euro circa per ogni singola operazione poteva avere senso il secolo scorso, quando confermare un ordine aveva dei costi dettati dall’assenza delle tecnologie moderne.

Il mondo del trading si è evoluto, ed ad oggi pagare centinaia di euro per fare delle semplici operazioni è un costo che neanche il più ricco dei trader è disposto più a sostenere.

Con eToro invece fai trading a zero commissioni applicando solamente un piccolo spread tra acquisti e vendite.

Strumenti e piattaforme della banca non sono più al passo con i tempi

Come per i prezzi delle commissioni, le banche continuano a non aggiornare neanche la strumentazione che offre ai propri trader.

Questo vuol dire che dovrai rivolgerti al consulente anche solo per sapere del tuo portafoglio e per confermare un ordine, ovviamente con dei costi.

eToro invece ti offre una piattaforma web completa e gestibile in autonomia, che ti permetterà di accedere sempre ai migliori strumenti che un trader può avere a disposizione.

eToro ha il Copy Trading e titoli davvero all’avanguardia

Concludiamo ricordanti che eToro ti offre la possibilità di fare Copy Trading, ovvero di copiare automaticamente tutti i movimenti e gli investimenti dei trader di successo della piattaforma.

Con questo sistema si da la possibilità anche ai meno esperti di guadagnare con il trading, ma soprattutto imparare osservando in tempo reale i movimenti dei migliori.

Questi sono strumenti che neanche la migliore delle banche più offrirti.

Ma soprattutto, tutti i 2.000 titoli che puoi scambiare sulla piattaforma, sono stati selezionati solo tra i migliori, scartando tutte quelle migliaia di titoli spazzatura che ormai vengono trattati solo nelle banche.

Conclusioni e opinioni finali: Aurora Cannabis è uno dei titoli più interessanti in borsa a Milano

Sì, Aurora Cannabis è sicuramente un titolo da osservare meticolosamente, che può davvero rappresentare un’occasione di investimento per molti.

Ti consigliamo quindi di continuarlo a tenere sotto controllo.

Ora dovrai solamente decidere se e come investire in Aurora Cannabis, motivo per il quale abbiamo realizzato questa guida, che speriamo ti abbia trasmesso i principi fondamentali che servono per valutare se iniziare a fare trading ed eventualmente iniziare con il piede giusto.

E non dimenticare che se volessi puntare al ribasso, per investire sulla perdita di valore delle azioni Aurora Cannabis, potrai sempre farlo tramite eToro, grazie alla vendita allo scoperto.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments