miglior broker forex

Opzioni Binarie: Reverse Pyramid Strategy

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Una tecnica che viene comunemente utilizzata per limitare gli effetti insidiosi dei prelievi viene chiamata la strategia inversa Pyramid. Che cosa è esattamente un prelievo e perché deve essere attuato come una priorità per ridurre al minimo il suo impatto, se possibile? Questo aspetto negativo di trading delle opzioni binarie si verifica ogni volta che si verificano perdite. Il diagramma seguente illustra i concetti di base di un prelievo.

Strategia piramide opzionibinarie

Reverse 1

Quali sono gli utilizzi di capitale?

Ad esempio, prevediamo che il saldo del conto sia la visualizzazione di un valore di picco, come dimostrato nel diagramma qui sopra. Immaginate che ora stiate soffrendo di una perdita e che essa stia causando un crash del patrimonio netto al punto contrassegnato come ‘duro’. La dimensione della vostra riduzione di account è chiamata il ‘prelievo’ e la sua gamma viene visualizzata sopra. Uno dei vostri obiettivi principali è di ridurre al minimo, se non eliminare, gli effetti negativi dei prelievi. Questo perché gli utilizzi possono facilmente portare al wipe- out del saldo del conto, se lasciato incontrollato; sono caratteristiche pericolose di trading perché possiedono un fattore negativo compounding che può limitare seriamente i vostri sforzi nel fare profitti in modo coerente. La seguente tabella identifica chiaramente i pericoli che i prelievi rappresentano per la sicurezza del vostro capitale presentando la natura drenaggio di successive perdite del 10% su un saldo iniziale di 20.000.

piramide strategia

Reverse2

Dopo aver analizzato la tabella di cui sopra è possibile verificare che gli utilizzi portano ad un potente fattore negativo di compounding che possiede la capacità di devastare rapidamente il saldo del conto. Inoltre si potrà osservare che la percentuale di profitto che si richiede al fine di ritrovare il vostro equilibrio sui conti iniziali aumenta in modo esponenziale seguentemente ad ogni successivo fallimento. Questa caratteristica implica che il vostro obiettivo per recuperare le perdite diventa progressivamente più difficile in quanto i risultati ‘out -of-the money’ montano verso l’alto.

Ora potete capire perché gli operatori professionali compiere sforzi significativi per ridurre gli impatti negativi dei prelievi sulle loro attività di opzioni binarie, uno strumento implementare per raggiungere questo obiettivo è la strategia inversa Pyramid.

Esempio di una strategia inversa Pyramid

Questa strategia richiede l’obbligo per gli operatori di diversificare la propria esposizione al rischio a seguito sia estese piste toro o orso. Per esempio, immaginate che il prezzo di un bene sia aumentato recentemente all’interno di un trend rialzista ben definito, inoltre si supponga di aver aperto una CALL all’inizio del trend con un importo scommesso di 10.000 e un tempo di scadenza di 1 mese.

Prevediamo che dopo 2 settimane si rilevi che il prezzo potrebbe essere un picco dopo aver identificato una formazione candlestick ‘double – top’ sul grafico di trading; il problema che si pone ora è che non si sa per certo quanto in profondità una correzione potrebbe verificarsi se si crea una inversione vera di prezzo. È possibile implementare strumenti, come i ritracciamenti di Fibonacci, per aiutarvi a valutare se il prezzo subirà solo una retrazione temporanea o se entrerà in una nuova tendenza ribassista.

In quanto tali queste incertezze pongono il saldo del conto a rischio per gli impatti di un grande drawdown. Ad esempio, se il prezzo precipita drammaticamente in modo che il suo valore finale alla scadenza sarà inferiore al suo valore di apertura, allora si potrebbe subire una grave perdita. In alternativa una ritrattazione minore potrebbe semplicemente verificarsi prima che il prezzo rimbalzi verso l’alto nella sua direzione originale.

Il problema principale in cui si potrebbe incorrere è un drawdown significativo con una conseguente riduzione di 10.000 nel vostro conto, come detto in precedenza è necessario limitare gli impatti di tali evenienze quando possibile. Ricordate sempre che se sarà possibile controllare le perdite allora i vostri profitti sapranno badare a se stessi . Questo è dove la strategia inversa Piramide viene alla ribalta in quanto offre una soluzione definitiva.

È possibile avviare una tale strategia non aprendo solo un’opzione binaria puntando 10,000, invece è necessario eseguire quattro trade costruiti sulla stessa attività utilizzando parametri identici, vale a dire 2.500 dollari e 1 mese di tempo di scadenza. In questo modo si avrà quindi la possibilità di attuare una strategia Piramide di rischio dopo che il prezzo colpisce un picco e comincia a ritrattare.

Si consiglia l’uso della piramyd strategy su una delle seguenti piattaforme: Piattaforme trading migliori

 

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments