miglior broker forex

ATFX è affidabile o truffa? Opinioni e recensioni 2021

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

ATFX è un broker CFD tra i migliori che abbiamo avuto modo di recensire sulle nostre pagine. Un broker che offre condizioni sicuramente interessanti, un buon accesso ai mercati e soprattutto tutta la sicurezza che può fornirci un broker con licenza europea. Per tutti questi motivi abbiamo deciso di offrirti una recensione completa di ATFX, insieme al nostro staff di esperti. 

La recensione completa su ATFX
Riuscirà ATFX a rispettare le promesse?

Una recensione come sempre e nella tradizione di MigliorBrokerForex.net assolutamente completa e tarata sulle necessità di, come noi e come te, vuole far trading nel miglior modo possibile.  Sempre analizzando quello che questo broker può offrire in termini di servizi, accesso ai mercati e costi. 

Sempre applicando il metodo scientifico che ha reso il nostro sito un punto di riferimento in Italia e in Europa. Scoprirai così le nostre opinioni su ATFX, opinioni come sempre sostenute dai fatti incontrovertibili che abbiamo ottenuto con il nostro lavoro di indagine. Ricordati anche che con questo broker potrai seguire la nostra recensione aprendo un conto demo con 100.000 dollari di capitale virtuale. 

Per poter così toccare con mano quello che affermiamo su ATFX, certo non soltanto di quello che ti racconteranno i nostri esperti, ma di quello che puoi effettivamente verificare con i tuoi occhi.

Applichiamo il nostro metodo scientifico ad ATFX

Come sempre facciamo quando passiamo all’analisi dei broker, applichiamo un metodo scientifico. Lo stesso che abbiamo applicato sia ai nostri altri broker consigliati, sia a broker trading truffa o comunque molto poco affidabili o convenienti. Perché siamo sempre i primi a voler consegnare ai nostri lettori una recensione sempre imparziale ed equidistante. 

Una recensione della quale ci si possa fidare. 

  • Sede, licenza, solidità della società: sono i fattori da cui partiamo ogni volta, perché in mancanza di questi non possiamo neanche parlare di un vero broker. 

Puoi controllare sul sito internet di ATFX tutto quanto concerne le licenze di ATFX, che appunto sono in piena regola – come ti anticipiamo adesso. 

  • Mercati ai quali offre accesso: non conta necessariamente la quantità, ma soprattutto la qualità. Potrebbero essere anche pochi titoli, ma devono essere tutti sui migliori mercati. 

Vedremo anche questo per quanto concerne ATFX. 

  • Piattaforme offerteMetaTrader ma non solo, perché oggi chi vuole fregiarsi del titolo di broker di qualità deve cercare di soddisfare diverse utenze. 

Cosa ha in serbo per noi ATFX? Può farci davvero far fare trading con le migliori piattaforme? Com’è messa a livello di piattaforme web

  • Condizioni di trading: dai costi, a leve finanziarie ed eventuali altri sistemi offerti in integrazione. 

Può essere conveniente in questo senso fare trading con ATFX?

  • Servizi aggiuntivi: in questo caso parliamo di servizi che possono passare dai sistemi informativi a quelli di ricerca, oppure ancora ai segnali di trading. 

Come si colloca sul mercato oggi ATFX? Può davvero competere con i migliori? Sono davvero tante le questioni che dovremo analizzare per avere piena contezza di quello che ATFX offre a noi investitori. Motivo per il quale partiremo subito dall’analisi delle licenze e della società. 

Sede, società e licenza: ATFX è un broker molto solido

ATFX è un broker solido, e questo è dimostrato innanzitutto dalla qualità delle licenze di cui è dotato. 

Licenza OK: il che è un buon segno
La licenza di ATFX è pienamente regolare

Parliamo infatti di un broker che è regolarmente registrato nel Regno Unito e che è dotato conseguentemente di una licenza FCA

Nello specifico parliamo della licenza FCA n. 760555, che abbiamo verificato e che risulta regolarmente registrata a nome del broker. 

La licenza FCA è parte delle licenze ESMA e dunque garantisce tutte quelle protezioni e tutti quei dispositivi in aiuto dell’investitore. 

È garanzia di sicurezza e qualità del broker e comporta controlli costanti da parte delle autorità. 

No, non siamo di fronte ad uno dei tanti broker fantasma che purtroppo spesso ci troviamo a recensire sulle nostre pagine. 

Anzi, siamo di fronte ad un broker che mostra una solidità perfettamente in linea con i migliori broker che possiamo trovare in Europa. 

Tutte le informazioni sulle licenze e sulla società che controlla questo broker puoi trovarle sempre sul sito ufficiale della ATFX, sito che riporta informazioni veritiere. 

Cosa che possiamo confermare proprio perché ci siamo impegnati a verificare ogni singola questione che viene riportata sul sito anche presso fonti indipendenti. 

Possibilità di accedere ai mercati: ecco cosa offre ATFX

Come abbiamo detto durante la nostra introduzione, il cuore pulsante di un broker è costituito sempre dai mercati ai quali questo è in grado di fornire accesso. 

Passeremo dunque adesso ad una disamina per quanto possibile completa delle tipologie di asset che possiamo scegliere per fare trading su ATFX. 

Forex trading con ATFX

Il Forex rimane il mercato principe per praticamente qualunque broker offra servizi di intermediazione in Italia e in Europa. 

E sotto questo aspetto ATFX non tradisce. 

Numericamente saremo anche distanti da quanto viene offerto dai broker più forniti, ma per quanto riguarda la qualità, possiamo affermare di avere a disposizione tutte le coppie che in genere interessano agli investitori. 

Abbiamo un nucleo di valute principali e secondarie, con una scelta relativamente minima anche di valute esotiche.

Puoi sempre verificare le coppie che vengono offerte anche tramite il conto demo di ATFX, conto che permette a tutti di investire con 100.000 USD di capitale virtuale. 

E dove troverai appunto la possibilità di fare trading su tutte le coppie presenti su ATFX. 

Fare trading di azioni con ATFX

Certo, capiamo che molti dei nostri lettori sono abituati a fare trading con broker che offrono centinaia di azioni. E capiamo anche che ATFX, almeno per il momento, non è in grado di offrire questa varietà. 

Faremo comunque un discorso incentrato sulla qualità, perché se i titoli devono essere relativamente pochi, è comunque bene che siano scelti dai migliori mercati. 

Le azioni che vengono offerte sono scelte dai migliori mercati del mondo. 

Partendo da NYSE e NASDAQ e passando anche dalla borsa di Francoforte, che è l’unica inclusa dell’area Euro. 

Si poteva fare di più? Secondo noi sì. 

Ma va riconosciuto a ATFX che la selezione che è attualmente presente parte dai due mercati più importanti negli USA e in Europa. 

E che per moltissimi di coloro i quali non sono troppo affezionati a Piazza Affari, sarà più che sufficiente il listino qui presentato. 

Trading di commodities con ATFX

Anche per quanto riguarda il trading di materie prime, ATFX ci offre una selezione di asset che possiamo scegliere per inserirle nel nostro portafoglio. 

Nello specifico sono presenti oro e greggio

Anche qui una selezione minima, che speriamo sia integrata in futuro , ma che comunque presenta quelli che sono i due asset di maggiore interesse per il grande pubblico. 

Indici: 12 tra i migliori

ATFX ha integrato nei suoi listini anche gli indici, che qui su MigliorBrokerForex.net abbiamo sempre ritenuto come degli asset fondamentali per chi vuole fare trading oggi. 

ATFX: ecco cosa offre a livello di indici
A noi la scelta di indici offerta piace molto

Ne sono presenti 12, selezionati tra i migliori e con un attenzione particolare per i mercati a più alta capitalizzazione. 

Indici che dunque riteniamo essere più che adeguati per i nostri standard, senza che appunto si possano muovere rilievi sotto questo aspetto. 

Anche gli indici possono essere scambiati attraverso il conto demo di ATFX, conto che ci permette appunto di andare ad investire su quelli che sono i migliori titoli presenti su questa piattaforma. 

Cosa manca da ATFX?

A livello di categorie il grande assente rimane sicuramente il settore delle criptovalute, un settore che oggi è sempre più importante e che viene infatti offerto da tutti i più grandi broker. 

Una mancanza sulla quale speriamo che ATFX intervenga al più presto. 

Per il momento non possiamo che apprezzare la qualità della selezione di ATFX, con qualche piccolo appunto sulla quantità. 

Le piattaforme che vengono offerte da ATFX

Cosa abbiamo invece a livello di piattaforme? Cosa offre ATFX ai suoi clienti? 

Partiamo dal vero mostro sacro, ovvero da MetaTrader, disponibile anche in demo e che rappresenta la migliore piattaforma che si può appunto proporre agli investitori. 

Ottima la selezione di piattaforme
Buona notizia, c’è MetaTrader per Desktop, Mac, mobile e pure in versione WebTrader

Sotto questo aspetto nulla da eccepire su ATFX, che offre una piattaforma che riteniamo essere grande perché: 

  • Offre il meglio dell’analisi tecnica: con grafici sempre aggiornati e di facile lettura e con la possibilità di integrare moltissimi sistemi di lettura; 
  • Ha un Sistema di scripting: che permette sempre di andare a creare dei robot che siano in grado di svolgere alcune operazioni automaticamente, seguendo le nostre regole; 
  • È solida: è praticamente impossibile trovare sul mercato piattaforme che sono più solide, a livello di codice, di MetaTrader. 

Una di quelle piattaforme che si sono guadagnate un monopolio di fatto tra i professionisti del settore, proprio per le sue incredibili funzionalità. 

Non sono presenti altre piattaforme su ATFX, cosa che però non è di particolare allarme. 

Dopotutto infatti viene offerto il meglio e dunque non si è ravvisata la necessità di andare ad offrire piattaforme ulteriori. 

Una scelta condivisibile o meno, con una grossa verità alle spalle: non esiste nulla di meglio a livello di piattaforme per fare trading sui CFD. 

Trovi tutte le informazioni sul sito di ATFX, dove viene inoltre segnalata la possibilità di fare trading anche con le versioni per iOS e per Desktop di MetaTrader. 

Così da poter avere accesso a quelli che sono i migliori strumenti messi in circolazione da qualunque sia il dispositivo che andremo ad utilizzare. 

Sotto il profilo delle piattaforme, non possiamo che promuovere ATFX a pieni voti. 

Possibilità di integrare anche Trading Central

Oltre ad una piattaforma per il trading di grande qualità, ATFX ha anche deciso di offrire ai propri clienti la possibilità di accedere a Trading Central, uno dei servizi di segnali più conosciuti al mondo. 

Servizio di segnali che abbiamo già recensito sul nostro sito e che permette di includere non soltanto segnali duri e puri, ma anche altri tipi di funzionalità, come: 

  • Analisi tecnica completa, integrabile con un solo click sulla piattaforma; 
  • Indicatori Alpha: ovvero resistente, supporti, fino al livello 3;
  • Sistema Buzz: che analizza i dati delle principali discussioni online e indica quali sono i titoli più in voga; 
  • Sistema di costruzione della strategia: che analizza in parte automaticamente le nostre necessità e ci aiuta a costruire un portafoglio strategico in linea con i nostri obiettivi; 
  • Analisi fondamentale: che non parte dal grafico, ma da tutte le informazioni che riguardano le principali aziende quotate sul mercato. 

Trading Central è sicuramente un’aggiunta di valore all’offerta di ATFX, broker che come abbiamo già detto durante la nostra introduzione, ci aveva già piacevolmente colpito per l’assoluta qualità delle offerte per i propri clienti. 

Di cui Trading Central non può che essere una parte consistente. 

I diversi tipi di conto offerti da ATFX

ATFX offre 4 tipi di conto, di cui 3 riservati agli investitori non professionisti. 

Caratteristiche conti di ATFX
I conti sono tre per i non professionisti

Li analizzeremo uno per uno di seguito, permettendoti di andare a individuare quello che può fare maggiormente al caso tuo.

Conto standard di ATFX

È il conto di minor valore, se vogliamo, quello che è dedicato a chi investe un minimo di 500 euro, che è poi il minimo che la piattaforma ammette per iscriversi. 

Abbiamo un conto con le seguenti caratteristiche: 

  • Leva Massima fissata 1:30, come impone la legge; 
  • Spread minimo di 1 pip;
  • Responsabile dedicato per la gestione conto: presente; 
  • Trading central: incluso 

Un conto di base che include comunque delle buone prospettive e delle buone funzionalità e che dovremo pertanto tenere in debita considerazione se il nostro interesse è quello di andare ad investire capitali ridotti. 

Scopri di più sul broker ATFX qui.

Conto Edge di ATFX

Per chi vuole qualcosa di più è disponibile invece il conto Edge, ovvero il conto che permette a tutti di andare ad investire con qualche funzionalità in più rispetto al conto di base. 

Nello specifico abbiamo: 

  • Leva massima sempre fissata a 1:30, che è poi la leva massima imposta dalla legge europea; 
  • Spread minimo che scende a 0,6 pip;
  • Trading one click
  • Responsabile conto
  • VPS gratuita inclusa
  • Sessioni Skype Individuali con un analista di mercato;
  • Strumenti formativi completi sul trading. 

Si tratta in questo caso di un conto al quale potrai accedere con un investimento minimo di 5.000 euro. 

Conto premium

È il fiore all’occhiello di ATFX perché è quello che appunto offre le migliori condizioni per fare trading tramite questo broker. 

Uno conto che offre le seguenti caratteristiche: 

  • Spread zero, si pagano invece commissioni di 25 euro per ogni milione di euro spostato direttamente o tramite leva; 
  • Responsabile conto premium, con maggiore preparazione di quelli che incontreresti invece nei conti di base; 
  • Sessioni Skype incluse con un analista finanziario; 
  • VPS sempre gratuita
  • Formazione completa inclusa*
  • Indicatori MT4, inclusi sempre nella commissione. 

Per accedere a questo conto sarà però necessario investire almeno 10.000 euro. 

Una somma sicuramente non alla portata di tutti e che deve essere attentamente considerata. 

Certo, il vantaggio di avere trading con una commissione praticamente inesistente potrebbe valere lo sforzo. 

Ancora una volta potrai trovare tutte le informazioni sui conti direttamente sul sito ufficiale di ATFX.

Conto professionale di ATFX

Per chi volesse superare i limiti e dunque dedicarsi al trading che l’UE permette soltanto ai trader professionali, ATFX ha preparato il conto appunto professionale, che prevede la possibilità di: 

  • Avere leva fino a 1:400
  • Investire con spread a partire da 0,6 pip; 
  • Investire con un deposito minimo di 5.000 euro. 

Come sanno bene i nostri lettori però, in questo caso non potremo che adeguarci appunto alle normative vigenti: dovremo dimostrare si avere due dei seguenti tre requisiti: 

  • Avere un patrimonio liquido e in strumenti di almeno 500.000 euro; 
  • Aver aperto almeno 10 operazioni che sommano per almeno 500.000 euro, inclusa la leva; 
  • Esperienza nel settore in qualità professionale, ovvero avendo lavorato per società di investimento o di trading. 

Sappiamo che sono requisiti molto stringenti e che appunto limiteranno le possibilità di accesso a moltissimi. 

Ma non dipendono da noi e non dipendono assolutamente da ATFX.

Sono norme di legge, alle quali questo broker non può che adeguarsi. 

La possibilità di ottenere analisi trimestrali sui mercati

Tutti gli iscritti alla piattaforma di ATFX possono accedere ad analisi trimestrali di mercato che vengono offerte, in via esclusiva, sia via mail sia direttamente sul sito internet del broker in questione. 

Si tratta di documenti di approfondimento che non solo ci raccontano come si siano mossi i mercati negli ultimi tre mesi, ma che partendo da questi dati provano appunto a fare delle previsioni per il trimestre futuro. 

Un servizio aggiuntivo sicuramente più che apprezzato, che possiamo integrare con altri tipi di informazione che otteniamo da altre fonti. 

Per una scelta assolutamente libera delle fonti che possono interessarci per la creazione della nostra strategia. 

Possiamo dire che il servizio in questione è una vera rarità tra i broker e che assomiglia più ai servizi che in genere vengono proposti ai clienti professionali. 

Un discreto vantaggio per chi sceglierà di investire con AFTX

I video degli analisti di ATFX

ATFX offre anche una serie di video liberamente consultabili sul sito internet, con una parte di contenuti che invece viene riservata agli iscritti. 

Si tratta di materiale formativo aggiuntivo che segnaliamo a scopo di completezza. 

Non potrà spostare la bilancia per chi vuole investire o meno con AFTX, ma comunque un’utile tessera per ricostruire il mosaico dei servizi offerti da questo broker. 

Consultali adesso sul sito internet ufficiale.

La formazione offerta da ATFX

Un buon broker dovrebbe anche cercare di impegnarsi ad offrire ai propri clienti la possibilità di formarsi nel durante dell’attività di trading. 

Possibilità di Webinar su ATFX
I corsi offerti sono tanti e frequenti

E a questa necessità ATFX risponde presente e lo fa nel modo migliore. 

Vengono organizzati di continuo dei webinar che coprono gli aspetti più svariati della vita di un trader. Webinar che sono appunto disponibili per almeno 10 appuntamenti al mese durante i quali possiamo registrarci. 

Tra gli argomenti in genere toccati: 

  • Strumenti e strategie, con analisi anche delle strategie seguite dai più grandi investitori e da quelli istituzionali; 
  • Implementazione utilizzando le piattaforme offerte direttamente dal broker; 
  • Analisi algoritmi: l’ultima frontiera del mondo del trading, verso la quale ATFX sembra essere molto ben disposta; 
  • Trading con la suite MQL: che è la base sulla quale si sviluppa l’intero discorso di intermediazione di ATFX; 
  • Gestione del rischio: un aspetto sempre più fondamentale che però moltissimi broker ignorano nei loro corsi. 

Le possibilità che vengono offerte sono dunque tante e occasione di enorme arricchimento per chiunque vi partecipi. 

Sotto il profilo della formazione non possiamo che ritenere ATFX più che adeguato. 

E ricordati anche che tutte le informazioni che otterrai durante i webinar potrai metterle subito in pratica con il conto demo offerto dal broker.

Costa molto fare trading con ATFX? Le commissioni

Per i due conti di base, ATFX prevede una politica di spread che vengono applicati sui prezzi di acquisto e di vendita del singolo asset. 

Una politica che abbiamo visto replicare praticamente da ogni broker di qualità che abbiamo avuto modo di consigliare sulle nostre pagine. 

I minimi di spread offerti sono tra i più bassi sul mercato: 

  • Chi investe 500 euro si trova ad avere minimi di 1 pip, con gli spread che possono ovviamente crescere in determinate situazioni di mercato; 
  • Chi investe più di 5.000 euro ha accesso invece al conto intermedio, che prevede spread minimi di 0,6 pip, che sono tra i più bassi sul mercato oggi. 

La migliore configurazione non poteva che aversi, ovviamente, per il conto con un minimo di 10.000 euro di versamento, ovvero il conto premium. 

In questo caso infatti ci troveremo con ATFX a pagare poco, molto poco. 

Forse la quota di commissioni più basa che abbiamo mai avuto modo di registrare sui mercati europei. 

Perché pagare 25 euro ogni milione di euro scambiato è qualcosa di estremamente interessante, soprattutto per i frequent trader, ovvero per coloro i quali hanno appunto bisogno di fare tanti scambi all’interno della stessa giornata. 

No, ATFX non è una truffa

Possiamo essere matematicamente certi di quello che affermiamo. 

ATFX è un broker di buona qualità e, cosa più importante di questa, non è assolutamente una truffa. 

Questo ci è garantito dalla presenza di una licenza FCA valida, che presuppone, come abbiamo già detto, controlli più che capillari sulle sostanze e sul modus operandi del broker. 

Possiamo dunque dormire sonni più che tranquilli ed essere assolutamente certi del fatto che andremo ad utilizzare, nel caso in cui volessimo aprire un conto con ATFX, un broker legale e sicuro. 

Nonché fornito di tutte le funzionalità che abbiamo avuto modo di analizzare nel corso della nostra guida di oggi. 

Perché ci è piaciuto ATFX?

Siamo ormai in dirittura d’arrivo con la nostra recensione e possiamo promuovere ATFX. 

Ci sono diversi aspetti che riteniamo essere assolutamente di livello: 

  • Conto demo con 100.000 euro e senza limitazioni, che permette di imparare sul serio a fare trading, conto che puoi aprire in pochi minuti;
  • MetaTrader: che è e rimarrà per lungo tempo la nostra piattaforma preferita per fare trading; 
  • Ottima piattaforma formativa: una delle migliori che abbiamo avuto modo di testare e recensire; 

Un broker che riteniamo essere all’altezza dei migliori che abbiamo recensito e che pertanto dobbiamo ritenere come uno di quelli da battere, almeno per oggi. 

Dove si potrebbe migliorare?

Si potrebbe sicuramente lavorare sulla quantità di asset disponibili, cosa che però immaginiamo verrà fatta gradualmente. 

Con una scelta di asset maggiore saremmo davanti davvero, senza dubbio, ad un broker difficile da battere anche per i mostri sacri del settore. 

Conclusioni e opinioni finali su ATFX

Abbiamo avuto l’onore, oggi, di recensire quello che possiamo ritenere definitivamente un grande broker. 

Un broker che dovrebbe essere sicuramente in cima alla lista di preferenze e di opportunità di chiunque si avvicini per la prima volta al mercato. 

Non possiamo che consigliarti quantomeno di utilizzare la demo gratis per renderti conto in autonomia se possa davvero fare al caso tuo. 

Noi dal canto nostro continueremo ad offrirti delle recensioni sicure, affidabili, aperte e trasparenti di tutti i migliori broker sulla piazza. Proprio come abbiamo fatto anche oggi con ATFX.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments