miglior broker forex

Guadagnare da casa: 10 pratiche Idee per lavorare a casa

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Guadagnare da casa facendo il lavoro ideale del terzo millennio è l’ambizione delle nuove generazioni. Ma non tutti i lavori da casa permettono oggi di guadagnare realmente. Anzi molto spesso si rivelano soltanto delle truffe.

Non ti fidi delle pur innumerevoli offerte che circolano online? Fai benissimo, perché non sempre è tutto oro quel che luccica e soprattutto perché, purtroppo, spesso con la scusa di poter fare soldi da casa finiamo per essere letteralmente sfruttati, dedicando tempo, denaro e competenze a impieghi che non hanno ragion d’essere.

Per questo motivo con la nostra redazione abbiamo messo insieme 10 idee per lavorare da casa e guadagnare, selezionando soltanto quelle che hanno senso e che possono davvero permetterti di guadagnare qualcosa.

Lavorare da casa: idee
Oggi in moltissimi lavorano da casa, anche con successo

Parleremo – dato che siamo pur sempre un sito che si occupa di finanza – di trading online e delle possibilità che vengono offerte dai mercati a chi vuole fare del trading la sua professione e utilizzarlo per lavorare da casa.

Ci sono molte opportunità da cogliere, alcune relative a quello che sappiamo già fare, altre invece a quello che possiamo imparare a fare.

Anche senza investire grosse somme: perché con diversi broker oggi puoi iniziare nel mondo del trading online anche con un versamento minimo di 200 dollari. Non parleremo soltanto di trading e di opportunità sui mercati, perché capiamo che non sia la destinazione più utile per tutti. Quindi, segui la guida fino in fondo!

Lavorare da casa in smart working seriamente

Il lavoro intelligente (smart working) è la moda del momento. Complice il recente periodo di lockdown, anche gli italiani più scettici si sono resi conto che si può lavorare, anche seriamente, comodamente da casa con il proprio PC.

In realtà le opportunità che andremo ad illustrarti oggi sono state sempre disponibili, o meglio, lo sono praticamente da quando esiste internet ed è di libero accesso per praticamente chiunque.

Quello che però non si può sicuramente acquistare in un negozio, come faremmo con un computer, sono le competenze. Alcune potremmo averle già maturate, altre si possono sicuramente costruire, tenendo conto anche del fatto che, limitatamente a certi ambiti, si può partire anche da zero e anche da adulti.

La sezione didattica di FP Markets è l’esempio calzante di quello che stiamo cercando di affermare. Si può imparare anche qualcosa di apparentemente arcano, come appunto i mercati, senza che ci si debba considerare ormai troppo avanti con l’età o che si debba temere di non farcela perché non si hanno titoli di studio.

Abbiamo inoltre preparato una sezione dedicata ai corsi di trading migliori, corsi che ti permettono di capire da subito di cosa si tratta quando parliamo di trading online, per poi passare a tecniche, strumenti e strategie avanzate.

Dieci idee per guadagnare da casa

Partiamo con le nostre 10 idee per guadagnare da casa, non prima di fare una brevissima premessa. C’è da muoversi con estrema cautela, da un lato perché le truffe legate al trading son sempre dietro l’angolo, dall’altro perché guadagnare tanto senza saper fare nulla non è mai possibile.

Noi abbiamo scelto 10 idee che permettono a tutti, in accordo con quello che sanno fare e con quello che vorrebbero imparare a fare, di lavorare da casa e di guadagnare, spesso più di uno stipendio tradizionale.

Con una piccola chicca, che troverai in fondo alla guida e che ti permetterà di guadagnare da casa anche se non hai mai avuto esperienza nel settore del trading online.

1. Guadagnare con un sito internet

Sì, lo sappiamo, non è la prima volta che senti parlare di possibilità di guadagno tramite un sito internet. Al contrario però di quello che ti consigliano gli altri, che vogliono far apparire questo tipo di attività come praticamente automatica, in realtà servono competenze importanti e soprattutto serve una costanza tale da farlo diventare, appunto, a tutti gli effetti un lavoro.

Avrai bisogno in sequenza di:

  • Una competenza specifica: che si tratti di intrattenimento, di approfondimenti, o ancora di contenuti multimediali, dovrai avere un valore aggiunto da mostrare ai tuoi visitatori.
  • Hosting e WordPress: partiamo dalla soluzione più semplice, ovvero quella di avere appunto un sito internet in WordPress. C’è una spesa da fare, di pochi euro mensili, che però va tenuta in conto.
  • Strategie per l’acquisizione di visitatori: come pensi di far arrivare sul tuo sito internet dei visitatori? Passaparola? Piazzamento su Google?

Sono comunque in molti ad esser partiti a livello amatoriale e che invece oggi hanno fatto della gestione di uno o più siti internet una professione.

2. Investire con il trading online

Il trading online può permetterti di lavorare da casa, investendo i tuoi risparmi e cercando di ottenere dei profitti. Ancora una volta però siamo costretti a sottolineare il fatto che non sempre quello che si legge online corrisponde al vero. Perché se è vero che il trading online offre delle grandi opportunità, è altrettanto vero che purtroppo sono molti a proporre guadagni da capogiro barando.

Ovvero offrendo sistemi che non possono funzionare e che pure vengono proposti come sistemi sicuramente capaci di generare guadagno, magari gratuitamente.

In realtà il trading online, al quale abbiamo dedicato tutta la nostra attività editoriale, è un sistema che è in grado di farci lavorare da casa. Tutti, volendo, possono diventare trader e iniziare a investire i propri risparmi, per pochi che siano.

Dato che il nostro sito è comunque ricchissimo di approfondimenti per questo tipo di attività, ci limiteremo a ricordare quali sono i punti salienti.

  • Il trading online rende, ma in percentuale

Non credere a chi ti propone ricette per guadagnare migliaia di euro. Perché appunto siamo davanti ad una tipologia di mercato che per sua stessa natura cresce in termini percentuali. Si può pensare di guadagnare il 10% annuo, ma questo si traduce in quantità di denaro molto diverse tra loro.

  • Per il trading online bisogna studiare

Non è vero che non è possibile imparare a fare trading. Anzi, la dimostrazione è data proprio da questo sito, che negli anni è stato capace di aiutare migliaia di persone a prendere il largo proprio sui mercati. Si può sicuramente imparare a fare trading e in questo senso danno una mano proprio i broker, che offrono la possibilità di fare trading con conti simulati gratis e con il capitale virtuale necessario per testare le proprie conoscenze e le proprie strategie.

Lavorare da casa con il trading online
Moltissimi trader lavorano proprio da casa
  • Non è vero che servono grandissimi capitali

Perché oggi possiamo utilizzare il trading online per fare praticamente qualunque tipo di investimento e soprattutto partendo da minimi molto bassi. Anche con FP Markets (qui per aprire un conto gratis) bastano in realtà poche centinaia di euro per iniziare la propria avventura sui mercati.

3. Copywriter o scrittore online

Il Copywriter difficilmente scrivere romanzi, ancora più raramente si occupa di scrittura artistica pura. Il copywriter è innanzitutto uno scrittore commerciale, uno scrittore in grado di far vendere prodotti, di tenere il pubblico incollato alla sedia e soprattutto di creare coinvolgimento.

Si tratta di una professione online, di un lavoro che si può fare da casa, che permette di partire investendo pochissimo. Basta un computer infatti e una connessione internet per iniziare a creare contenuti e fare i primi passi nella professione.

Lavorare casa scrittore
Tanti scrittori commerciali lavorano proprio da casa

Questo ovviamente non vuol dire che sia un lavoro per tutti. In realtà si può provare ad imparare, sia con Corsi specifici sia con dei libri. Serve anche del talento, ma anche su quello si può lavorare.

Si può guadagnare bene? Certo, dipende da quanto riusciremo a far vendere ai nostri clienti e a creare interazioni per loro positive e remunerative.

4. Social media manager

Tutti oggi hanno bisogno di una gestione professionale della propria presenza social, motivo per il quale il social media manager è un lavoro sempre più richiesto.

Anche qui però va fatta qualche precisazione, perché appunto il social media manager non è qualcuno che sa usare Facebook o Twitter: è a tutti gli effetti un comunicatore efficace e un gestore dei momenti di crisi. Soprattutto se si punta ai piani alti: industria, grandi marchi, politici, personaggi pubblici, anche in questo caso c’è bisogno di studiare – e non poco.

Nulla però ci vieta di muovere i primi passi proprio con piccole realtà, mettendo a frutto quello che già sappiamo.

5. Traduttore, soprattutto se di lingue molto utilizzate

Il traduttore può lavorare benissimo da casa: non ha bisogno di un ufficio, non ha bisogno di una rappresentanza, anche lui oggi lavora praticamente soltanto con il computer ed è in grado di gestire il proprio lavoro comodamente da casa.

Le competenze? Servono! Si tratta pur sempre di un lavoro che prevede la conoscenza di almeno due lingue in modo perfetto e di tecniche di traduzione che non sono alla portata di tutti. È però un lavoro che si può iniziare anche senza titoli formali e anche senza iscriversi alle mille associazioni che rappresentano la categoria.

La richiesta è buona e soprattutto con un monte di lavoro adeguato per trasformarlo in una professione. Cosa che rendere questo mestiere uno di quelli migliori da fare in casa.

Ricordati che più avanti avremo una chicca per te – tornando al mondo degli investimenti – che ti permetterà di sfruttare i trader di successo per investire il tuo capitale, un’alternativa sempre nel campo del trading online che però non ha bisogno di grosse competenze.

6. Web Designer

I siti internet hanno un costo, soprattutto per chi non ha tempo o strumenti per crearli e gestirli da soli: ecco che interviene la figura del web designer.

Se hai competenze tecniche e magari fino ad oggi ti eri limitato a lanciare siti web personali, senza alcuna velleità commerciale, oggi potrebbe essere assolutamente il tuo momento. La richiesta di web designer professionali è in ascesa costante ed è anche un lavoro da fare da casa molto ben retribuito, a patto di poter mettere sul piatto delle competenze reali.

Il web designer ha bisogno di creatività, di padronanza degli strumenti e di mantenersi in linea con quello che vuole la moda del web. Un tecnico, ma con uno spirito sicuramente creativo.

7. Apri la tua attività su eBay

L’import/export su eBay continua a fornire moltissimi posti di lavoro in proprio, che permettono di guadagnare da casa. Sono in migliaia anche in Italia ad offrire questo tipo di prodotti online, sono in migliaia a importare prodotti in grandi quantità dall’estero – soprattutto elettronica e materiali plastici – per poi rivenderli su eBay.

aprire un'attività su eBay
eBay offre ottime opportunità per chi vuole lavorare da casa

Il sito di aste più famoso del mondo è e rimarrà a lungo il centro nevralgico di questo tipo di attività, attività che possono rendere davvero molto, se gestite professionalmente. Se hai un po’ di spazio in casa da adibire a magazzino, potrebbe essere davvero la cosa che fa al caso tuo.

Assomiglia un po’ al trading, pur se con oggetti reali che vengono ricevuti e spediti. Se invece quello che ti interessa è sviluppare la tua vena commerciale ma con i titoli finanziari, puoi sfruttare la demo gratuita di diversi broker per investire con capitale virtuale e vedere se i mercati finanziari online potranno trasformarsi o meno nella tua professione da fare da casa.

8. Data Entry

Data Entry, ovvero inserire dati in moduli, leggere da fogli per carpire informazioni e renderle digitali: i computer ancora non riescono ad automatizzare tutti questi procedimenti e dunque serve ancora l’occhio (e la mano) dell’umano.

Online non è difficilissimo trovare lavori di data entry, che possono essere gestiti in relazione al tempo che abbiamo effettivamente a disposizione e soprattutto in relazione a quanto vogliamo guadagnare.

Non si tratta di un lavoro da fare da casa particolarmente creativo, né tantomeno particolarmente gratificante sotto il profilo del guadagno. Ma comunque meglio di niente, soprattutto per chi ha bisogno urgente di mettersi a lavorare da casa.

RICORDA: tra poco ti consiglieremo un lavoro da casa che non richiede particolari competenze e che sfrutta le tecnologie più avanzate per fare trading. Non è un sistema di guadagno automatico, ma un sistema che permette di copiare automaticamente i trader di successo per investire i tuoi capitali.

9. Diventare scrittore e pubblicare il tuo ebook online

Oggi Amazon offre tutto quello di cui hai bisogno per pubblicare il tuo libro. Il che vuol dire che ti basterà (non è facile!) scrivere un libro di qualunque tipo per vedertelo pubblicare nel più grande store mondiale appunto di libri.

Se hai la vena dello scrittore, questa può essere sicuramente una delle migliori alternative per lavorare da casa. Dopotutto gli scrittori lo hanno sempre fatto! Se dovessi avere successo, nulla ti preclude la possibilità di pubblicare un giorno anche in cartaceo!

10. Il social trading – copi i migliori trader e investi da casa

Chiudiamo con quella che per noi è la migliore idea per lavorare da casa. Il copy Trading è un sistema che ti permette di copiare i migliori trader presenti sulla piattaforma, scegliendoli per profilo di rischio e per profitti ottenuti.

Quanto si può guadagnare? Dipende dal trader che decideremo di copiare, perché appunto saranno i suoi risultati a fare testo. Un sistema semplice, che può essere attivato con un solo click e che oggi puoi testare anche in demo gratis.

Perché dare una chance al copy trading?

  • Ti permette di investire anche pochissimo

Come abbiamo detto poco sopra, diversi broker richiedono un primo versamento di solo poche centinaia di euro per offrirti il top della loro piattaforma. Quindi non dovrai essere milionario per iniziare ad utilizzare questo sistema.

  • Piena libertà di scelta

I trader che potrai copiare sono in realtà a centinaia e potrai filtrarli tramite la comodissima interfaccia che ti viene messa a disposizione.

  • Interrompi quando vuoi

Puoi decidere non solo che quantità di denaro investire, ma anche quando uscire dall’investimento. Il controllo, anche se deciderai di copiare i trader migliori, rimarrà sempre saldamente nelle tue mani.

Testa subito questo sistema che permette davvero a tutti di entrare nel mondo del trading online anche senza avere, almeno inizialmente, delle competenze specifiche.

Lavorare da casa: occhio agli errori tipici

Ci sono degli errori tipici per chi lavora da casa che vogliamo riassumere prima di salutarci. Perché sono errori che purtroppo rendono spesso vani gli sforzi di chi sognava di poter iniziare a lavorare da casa.

  • Non credere alle favole

Se ce n’è una anzi alla quale credere, questa è quella di Pinocchio. Non credere mai a chi ti dice che seminando denaro cresceranno alberi che ti renderanno ricco. Giudica con la tua testa e fuggi a gambe levate quando senti puzza di truffa.

  • Separa lavoro e vita privata

Anche se farlo da casa sarà particolarmente difficile, cerca di tenere ben separati i due mondi. Il rischio è quello di lavorare il triplo per rendere poi la metà.

  • Sì, devi pagare comunque le tasse

Non è assolutamente vero che chi lavora da casa sta facendo un’attività informale che può sfuggire alle maglie del Fisco. Compatibilmente con le leggi e le regole attualmente vigenti, dovrai dichiarare i tuoi guadagni, se non vorrai pagare multe salatissime. Il lavoro da casa è identico al lavoro svolto in un ufficio, anche in questo senso.

Lavorare da casa è una truffa?

No, lavorare da casa non è una truffa, il che non vuol dire che non ci siano soggetti che approfittano di questo bisogno per proporre sistemi di guadagno da casa che non funzioneranno mai.

Quindi occhio al multi-level marketing e occhio, ancora una volta, alle proposte troppo belle per essere vere. Scegli un lavoro da casa che sia affidabile, che sia trasparente e che non ti proponga cose impossibili.

E se sceglierai il trading online come tuo lavoro da casa, ricordati che ci sono broker affidabili e meno affidabili. Parti da un punto fermo come FP Markets (qui per la demo gratis) e inizia a fare trading soltanto con i partner giusti.

Conclusioni e opinioni finali sul lavoro da casa

Il lavoro da casa non è più una realtà fantascientifica: siamo infatti davanti ad un fatto normalissimo di oggi, che puoi sfruttare per rendere la tua vita più piacevole e magari anche più remunerativa.

Quello che possiamo consigliarti è di partire da queste idee che abbiamo accumulato in questa guida e decidere quali siano quelle più consone alle tue attitudini e alle tue necessità.

Soltanto così potrai pensare di lavorare da casa davvero, guadagnando e cercando di raggiungere una felicità autentica, anche sul piano personale.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments