miglior broker forex

Il piano di trading nelle opzioni binarie

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

A differenza dell’investimento tradizionale il trading delle opzioni binarie concede una gratificazione immediata. E’ apprezzabile anche il fatto che non bisogna aspettare molto tempo per vedere se i propri trade potrebbero diventate vincenti.

Ma è quella stessa mentalità sbagliata che inizialmente ci fa fallire e perdere i soldi sui primi due tentativi. Fortunatamente spesso i depositi in conto iniziali sono piccoli in modo che il danno sia facilmente recuperabile.
Il successo del trading delle opzioni binarie è un business, non un gioco d’azzardo; purtroppo molte persone considerano il trading come il fare “soldi facili”, questo è sicuramente l’approccio sbagliato ed avere questa mentalità è un modo sicuro per gettare via i soldi dal proprio account.

Tuttavia la buona notizia è che dopo aver finalmente iniziato il trattamento del trading delle opzioni binarie come un business, piuttosto che come un casinò, i profitti costantemente cominceranno ad arrivare. Pertanto prima di entrare nel trading delle opzioni binarie è assolutamente imperativo adottare e mantenere una mentalità che questo sia un business.

Piano trading opzioni binarie

Trivia Time

L’unico collegamento in comenue tra i vari imprenditori di successo è che ognuno ha un piano commerciale scritto dettagliato.

Perché così tante persone scambiano le opzioni binarie come se fossero in un casinò di Las Vegas (o Macao)? Per alcune persone, purtroppo, che tentano di negoziare le opzioni binarie, esse sono un gioco d’azzardo ossessivo insito nel loro DNA.

Sapete perché? Di solito è perché non hanno un piano di trading globale scritto. Ecco un mantra che avete bisogno di memorizzare e archiviare nella vostra testa: “Ogni giorno ho un programma di tutti i miei trade che avrò scritto nel mio piano di commercio”.

Proprio come una unità GPS consente di guidare facilmente verso la vostra destinazione, senza andare fuori strada, un piano di trading vi tiene semplicemente concentrati sul raggiungimento della destinazione (risultato dell’attività di negoziazione consistenti), senza dimenticare le regole fondamentali lungo la strada.

Come posso realizzare un piano di trading?

La buona notizia è che lo sviluppo di un piano di trading delle opzioni binarie di base è semplice. Esso può essere scritto a mano o digitato a computer. Il punto più importante, però, è che deve essere scritto perché un piano in testa è facilmente soggetto a cambiamenti bruschi quando il denaro personale è a rischio.

Ecco ciò ci deve essere nel vostro piano di trading iniziale:

Esposizione al rischio simultaneo e massimo – E’ importante per determinare la percentuale massima del saldo totale del conto che si rischia in un dato momento. Ad esempio, se si rischia il 5% del valore del conto su ogni singola transazione limitandosi a non più di tre posizioni aperte contemporaneamente, il rischio massimo sarebbe del 15% del saldo totale del conto. Il mio suggerimento personale è quello di iniziare con l’esposizione massima al rischio del 15% per poi lavorare a poco a poco fino a un massimo del 30%. Non consiglierei rischiare più di un totale del 30% in un dato momento dato che una consistente serie di sconfitte potrebbe cancellare il vostro account.

L’esposizione massima al rischio individuale – Questo è semplicemente la percentuale massima del conto che si rischia su qualsiasi commercio individuale ( ad esempio, 5% nell’esempio di cui sopra). Ancora una volta il 5% è un dato di partenza conservatore che consente un ampio margine di errore durante l’apprendimento del business. Quando la fiducia nei profitti crescerà si può considerare di aumentare tale importo al 10% per il commercio, ma ancora una volta io non consiglierei mai di superare questo livello.

Selezione del broker – Molti nuovi operatori di opzioni binarie semplicemente aprono un conto con il primo broker in cui si imbattono su Internet. Questo è un errore perché i tipi di opzioni disponibili, la stabilità finanziaria / reputazione, le percentuali di pagamento, le procedure di ritiro e altri fattori chiave variano notevolmente da un intermediario a un altro. Andate sulla nostra pagina dedicata per vedere tutte queste caratteristiche legate ai migliori broker in circolazione. Quindi confrontare questi elementi; ovviamente avrete molte scelte, ma io sono stato personalmente molto felice con i broker consigliati ed elencati in questa pagina.

Pagamento preferito – I broker più affidabili offrono una scelta sulle percentuali di vincita che si desidera ricevere. In generale maggiore è la percentuale di vincita che hai scelto per vincere il trade, minore è lo sconto per i trade perdenti. Pertanto è necessario decidere quale livello di payout potrete scegliere in ogni commercio e scriverlo; il mio consiglio a questo proposito è quello di selezionare la percentuale di payout più bassa all’inizio perché si rischia di avere una percentuale più alta di trade perdenti mentre si sta imparando.

Lasso di tempo – In genere sarete in grado di scegliere un tempo di scadenza di un’opzione da pochi minuti fino ad un giorno intero. Il vantaggio di un lasso di tempo più breve è che permette di vedere i risultati del vostro commercio e potenzialmente realizzare profitti piuttosto rapidamente, mentre lo svantaggio della negoziazione in tale breve lasso di tempo è che è più difficile prevedere l’azione dei prezzi. Al contrario il trading delle opzioni binarie con un orizzonte temporale più lungo richiede un pò più di pazienza, ma la direzione del prezzo può essere molto più facile da prevedere.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments