miglior broker forex

Come scegliere il miglior broker sul web?

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Molti trader o futuri trader lavorano con un broker che hanno trovato sul web, ma non tutti sono veramente genuini. Qui ci sono 5 modi per capire chi è buono e chi no.

scegliere miglior broker

Ci sono un sacco di siti che si specializzano nel forex o nelle opzioni binarie, mentre un sacco di informazioni utili derivano dalla reale esperienza di persone che hanno utilizzato i servizi di brokeraggio. Promuovere un broker è ok, fintanto che è fatto in modo trasparente. Vediamo i 5 modi per identificare le recensioni false:

    1. Guardate il sito: se questo è ufficialmente un sito di notizie forex /educazione, la prima cosa che si vede è una grande lista di recensioni sui broker; in questo caso si può prendere la recensione come buona e capiremo subito che l’unico scopo del sito non è solo quello di fare soldi, ma ciò che gli interessa è anche di avere notizie sempre aggiornate per far sì che gli operatori possano sempre fare trade in modo sicuro.
    2. Opzione commento: se il sito ha un’opzione per aggiungere il vostro parere sulla revisione, questo è un buon segno di apertura. Potete fare anche un test, provare a commentare e vedere se il vostro commento appare veramente sul sito o se è tenuto in moderazione per sempre. A volte i commenti vengono pubblicati automaticamente, ma vengono successivamente eliminati quando non sono convenienti. L’apertura di tali siti è chiaramente falsa.
    3. Controllare i membri del forum (se presente): se un membro del forum risponde ad una discussione con una raccomandazione su un broker, anche senza un link di affiliazione, potrebbe essere comunque associato al broker. Se sta rappresentano ufficialmente il broker, tutto va bene, ma sarete sempre voi a giudicarlo, mai farsi trasportare automaticamente. Se è un partecipante regolare, è quasi certamente un utente reale. Devo dire che la fabbrica del forex e delle opzioni binarie sta facendo un buon lavoro per tenere tali promotori fuori dai forum.
    4. Cercate nel web per commenti negativi: un controllo comune per cercare il nome di un broker sul web è farlo con la parola “schifo”, soprattutto in inglese, questo porterà facilmente a recensioni negative e far scovare i siti poco attendibili. Ottenere risultati da questa ricerca non significa che il broker è necessariamente un male, ma questo è comunque un modo per salvaguardarsi.
    5. Broker muniti di licenza: sia essi broker forex che broker opzioni binarie, uno dei requisiti fondamentali per scegliere il proprio, è quello di verificare se sono muniti delle licenze europee quali CySEC, CONSOB, MFID, FSA etc.

Quali sono i migliori brokers sul web?

La lista dei migliori sul forex: In homepage Migliorbrokerforex.net

 

La lista dei migliori per opzioni binarie: Tabella comparativa

 

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments