miglior broker forex

Us jobless claims: vediamo cos’è e come si comporta

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Le richieste sui sussidi di disoccupazione è un rapporto pubblicato dal Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti su una base settimanale. La situazione occupazionale è estremamente importante per l’analisi macroeconomica in modo tale che gli indicatori occupazionali indichino una pista sui mercati finanziari, anche se questo è un indicatore di basso impatto rispetto al “Rapporto sull’occupazione” del BLS, anch’esso sempre a cadenza mensile. Questa relazione traccia quante persone nuove hanno presentato istanza di sussidio di disoccupazione nella settimana precedente e si tratta di un buon calibro del mercato del lavoro statunitense; per esempio, quando ci sono più persone in fila per l’indennità di disoccupazione, meno persone hanno un lavoro e viceversa e pertanto gli investitori possono utilizzare questo rapporto per raccogliere informazioni pertinenti circa l’economia del paese, ma è anche un dato molto volatile e quindi la media delle quattro settimane di reclami senza lavoro viene monitorato molto dettagliatamente.

Il rapporto è rilasciato alle 08:30 EDT il giovedì ed è un avvenimento di mercato molto importante. I reclami dei senza lavoro misurano la disoccupazione emergente e i dati vengono rilasciati dopo una settimana misurando il numero di persone che beneficiano di prestazioni di disoccupazione e rilasciandole una settimana dopo rispetto alle richieste iniziali, che è il motivo iniziale per cui hanno un impatto maggiore nei mercati finanziari.

US jobless claim

Analisi tecnica

Andando ad analizzare dei dati molto freschi, una bella sorpresa positiva riguardo al barometro dei posti di lavoro settimanale ha fatto notare solo un dato di 300K nei reclami dei senza lavoro, un piccolo aumento di 32K dai 332K visto la scorsa settimana . Questo è il miglior numero da dicembre, quando le pretese hanno colpito lo stesso livello, e uno dei più bassi livelli post-crisi. I reclami dei senza lavoro negli Stati Uniti hanno ripiegato a 314K dopo i 326K della settimana scorsa (prima revisione). I prezzi delle importazioni effettuate hanno portato le aspettative a prevedere un aumento dello 0,2% a marzo dopo il +0,9 % di febbraio. Il risultato attuale è +0,6 %, al di sopra delle aspettative.

Di fronte a questi dati come si comportano le monete?

Il dollaro stava tentando di fare un piccolo recupero appena prima dell’uscita dei dati. La coppia EUR / USD è stata scambiata a circa 1,3860 con USD / JPY intorno a 101.65 e il BP / USD a 1,6767. Il dollaro, per questo motivo, sta vivendo un momento di grazia.

I numeri dell’Unemployment Claims sono stati distorti più di una volta da vari fattori, come difetti di software, re -tooling , ecc. e anche se questo non è il numero più basso post-crisi sembra essere un numero “pulito”.

Il biglietto verde ha avuto una tendenza posteriore per tutta la settimana ed i verbali del FOMC relativamente al dovish hanno dato al greenback un grande successo. L’atteggiamento di fondo era che la politica monetaria accomodante e prudente lavora per rimuovere lo stimolo molto gradualmente.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments